it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come sbarazzarsi di alitosi: 14 rimedi casalinghi che funzionano davvero

Avere l'alitosi, noto anche come alitosi, non è solo uno stress sociale, ma può anche significare che c'è qualcosa che sta andando avanti con la vostra salute che deve essere affrontata. Certo, ci sono cose che potremmo mangiare o bere che possono far sentire l'alito un po 'funky, come aglio, cipolle, caffè e alcol, ma se soffri di alitosi in modo coerente è una buona cosa esaminare il motivo per cui.

Statisticamente, oltre 50 milioni di persone negli Stati Uniti soffrono di alitosi, ma molti non cercano mai aiuto per le loro condizioni perché sono imbarazzati.

Un corpo sano e in equilibrio non produce il sintomo di alitosi cronica. Come un mal di testa o stanchezza, l'alitosi è solo un modo in cui il tuo corpo ti sta dicendo che c'è un problema più grande che deve essere affrontato. Gli studi indicano che il 5-10% di alitosi è in realtà il risultato di una grave condizione medica - che si traduce in 2-5 milioni di persone che hanno bisogno di sintonizzarsi su ciò che il loro corpo sta cercando di dire loro.

Diversi tipi di alitosi

Varie condizioni (descritte di seguito) possono essere identificate in base a come l'alito odori

  • Odore di formaggio - alito cattivo proveniente dalla zona nasale
  • Odore fruttato - potrebbe essere causato da diabete incontrollato
  • Odore di pesce - potrebbe indicare problemi ai reni
  • Odore acida - potrebbe essere causato dall'asma
  • Odore di muffa - potrebbe essere causato da problemi al fegato
  • Odore fecale - potrebbe essere causato da un'ostruzione intestinale

Motivi per l'alitosi spiegati

Ecco solo alcuni dei motivi per cui l'alito può annusare:

Carie dentaria - Il decadimento dei denti noto anche come cavità è causato da batteri. Se si soffre di carie si può anche avere gengive infiammate, infezioni e ascessi. Tutte queste cose sono il terreno fertile perfetto per i batteri che possono far sì che l'alito abbia un cattivo odore.

Malattie gengivali - Conosciuto anche come gengivite, può anche causare l'alito cattivo. La placca si accumula sui denti e produce un film che fa respirare il respiro. has confirmed that bacteria in the mouth are to blame. La ricerca ha confermato che i batteri nella bocca sono da biasimare.

Tonsillite - Se soffri di tonsillite acuta o cronica, potresti notare che il tuo alito ha un odore. Circa il 15-30% delle infezioni da tonsilla sono causate da batteri che possono causare l'alitosi.

Infezione sinusale - La sinusite è causata da un'infiammazione dei seni nasali. Quando è acuto, può essere causato da batteri che causano l'alitosi. Se il problema con i seni paranasali è cronico, potrebbe essere dovuto ad allergie.

Allergie - Se soffri di allergie stagionali potresti scoprire che la gola diventa graffiante, il naso è chiuso e gli occhi si innaffiano. Un altro sintomo comune di allergie è l'accumulo di muco e gocciolamento nasale - entrambi i quali forniscono l'ambiente perfetto per i germi da allevare. Nel tentativo di tenere sotto controllo le tue allergie, potresti avvertire secchezza della bocca che porta a ulteriore alitosi.

Candida albicans - Conosciuto anche come lievito, Candida albicans può far respirare l'alito. dentures or anyone who uses a mouth appliance such as a retainer. Questo ha dimostrato di essere un problema particolare per coloro che hanno piercing sulla lingua, indossano protesi dentarie o chiunque usi un apparecchio orale come un fermo.

Cancro - Solo perché hai l'alitosi non significa che hai il cancro. Tuttavia, alcuni cancri orali possono far respirare l'alito. In alcuni casi, il cancro può essere rilevato nei suoi primi giorni da alito cattivo. C'è un dispositivo reale che viene utilizzato per rilevare il cancro del polmone in base al respiro del paziente con molta precisione. Inoltre, sia la chemioterapia che la radioterapia possono causare secchezza della bocca riducendo la produzione di saliva. Senza abbastanza saliva, i batteri si accumulano e rilasciano gas solforico che rende l'alito cattivo.

chronic acid reflux, there is a good chance that you also suffer from bad breath. Reflusso acido - Se soffri di reflusso acido cronico, c'è una buona probabilità che soffri anche di alitosi. Ciò è dovuto all'afflusso di acidi e particelle di cibo nell'esofago e nella cavità orale.

Infezione H Pylori - Helicobacter pylori è una condizione che è spesso associata a ulcere e altri problemi del tratto digestivo. has uncovered that persons who suffer from an H Pylori infection also have halitosis. La ricerca ha scoperto che le persone che soffrono di un'infezione da H Pylori hanno anche alitosi.

Malattia epatica - La malattia del fegato provoca l'alito di muffa che è noto dalla scienza come epatico fetale. diagnosed by this odor. I primi stadi della malattia del fegato sono a volte diagnosticati da questo odore.

kidney failure , according to research. Insufficienza renale - L' alitosi può essere un indicatore dell'insufficienza renale , secondo la ricerca. Ciò è probabilmente dovuto a cambiamenti metabolici che possono provocare secchezza delle fauci, poca saliva per mantenere la bocca pulita e un senso di gusto alterato.

Sindrome di Sjögren - Questa condizione si verifica quando il corpo inizia ad attaccare le ghiandole esocrine come le ghiandole salivari. Questo può portare alla secchezza delle fauci e allo sviluppo di batteri che portano all'alitosi.

Diabete - I diabetici non fanno abbastanza insulina e quindi bruciano grassi e producono chetoni. L'alito chetonico è comune con il diabete.

Sovraccarico tossico - Se il tuo corpo è tossico può manifestarsi con alitosi. Se si consuma una dieta ricca di zuccheri raffinati o si mangia un sacco di alimenti trasformati o fast food, potrebbe essere il momento di una disintossicazione.

Home rimedi per l'alitosi

Ecco alcuni dei rimedi domestici facili che possono aiutare a ridurre l'insorgenza e la gravità dell'alitosi:

Risciacquo con acqua salata

Il risciacquo con acqua salata aiuta a prevenire l'accumulo di batteri nella gola e nella bocca. Poiché il sale è leggermente acido, aiuta a bilanciare l'ambiente alcalinizzante che può causare la crescita di microbi che causano l'alitosi

Cibo fermentato

Consumare cibi più fermentati come il kombucha può aiutare a mantenere un buon livello di buona flora intestinale che combatte il lievito e altri batteri che possono causare l'alitosi. Assicurati di consumare una dieta sana con abbondanza di alimenti freschi e fermentati.

Tirare l'olio

L'estrazione di olio è un'antica pratica ayurvedica che estrae le tossine dalla bocca e rimuove le cellule morte che si accumulano durante la notte. Entrambi questi possono causare l'alito cattivo.

Come tirare l'olio

  • L'olio sempre tira la prima cosa al mattino, prima di aver avuto qualcosa da mangiare o da bere.
  • Metti in bocca 2 cucchiaini di olio di cocco biologico frazionato.
  • Swish l'olio intorno alla bocca per circa 10 a 15 minuti. Non lasciare che l'olio entri in contatto con la parte posteriore della gola con acqua filtrata.
  • Lavati i denti come faresti normalmente.

Fibra

Consumare più fibre aiuta il tuo sistema digestivo a rimuovere le tossine dannose che possono accumularsi e causare l'alitosi. Gli alimenti ricchi di fibre includono arance, carote, avocado, patate dolci, piselli dolci, avena, mandorle e mele.

Bicarbonato di sodio

Aggiungere un po 'di bicarbonato al dentifricio o fare il proprio dentifricio con il bicarbonato di sodio non è solo un ottimo modo per mantenere i denti bianchi, ma cambia anche il pH in bocca per renderlo meno desiderabile per i batteri.

Dentifricio al seno

  • ½ tazza di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale marino, macinato finemente
  • 1 cucchiaino di stevia
  • ½ tazza di olio di cocco, ammorbidito
  • 10 gocce di olio essenziale di menta piperita (usare solo prodotti alimentari, olio di alta qualità)

Tongue Scraper

Anche se ti lavi la lingua quando ti lavi i denti, potresti comunque lasciare alcuni batteri testardi alle spalle. Usa un raschietto per assicurarsi che la lingua sia libera da questi cattivi batteri che causano il respiro. Se non hai un raschietto per lingua, un cucchiaio di metallo o di plastica farà lo stesso.

Erbe riscaldanti

Puoi potenziare la funzione digestiva con erbe come la curcuma, lo zenzero, il finocchio e il pepe nero. Per favorire la digestione, goditi una tazza di tè allo zenzero venti minuti prima dei pasti. I chiodi di garofano è anche un buon modo per alleviare l'alitosi in modo naturale.

Rimani idratato

Evitare la bocca asciutta bevendo molta acqua. Il tè verde è anche un'ottima scelta di bevande in quanto ha potenti antiossidanti che possono aiutare a combattere la crescita di batteri indesiderati in bocca.

Aloe Vera

L'aloe vera contiene sia proprietà antifungine che antibatteriche. Fai dei gargarismi con il 100% di succo di aloe vera tutte le volte che è necessario per uccidere i batteri e mantenere la bocca fresca e profumata.

Il naso respira

Non siamo stati progettati per respirare attraverso le nostre bocche, ma molte persone fanno proprio questo. Il risultato è che ti svegli con una bocca molto secca e spesso l'alitosi. Perché i nostri passaggi nasali sono progettati per rilasciare l'ossido nitrico che aumenta il flusso di sangue e l'apporto di ossigeno alle cellule. Respirare attraverso la bocca porta aria fredda e secca nei polmoni, abbassa il livello di ossigeno nel corpo che crea il posto perfetto per i batteri che prosperano in assenza di ossigeno. Anche la respirazione della bocca può far seccare la bocca, riducendo il flusso di saliva, con conseguente alitosi. Allenarsi al naso respirando di notte può aiutare a combattere il temuto "respiro del mattino".

Come addestrarsi a respirare il naso

Tieni la lingua contro il tetto della bocca proprio dietro i denti anteriori. Respira attraverso il tuo naso, sentendo il tuo ventre salire. Respirare per tre secondi e fuori per quattro. Fai questo esercizio 2-3 minuti al giorno per allenarti a respirare attraverso il naso.

Esercizio

Esercitare ogni giorno aiuta ad aumentare la ventilazione e la circolazione con conseguente aumento del ricambio cellulare nel corpo. L'esercizio fisico aiuta anche a tenere insetti nocivi che causano l'alito cattivo.

Gestire lo stress

Lo stress è la colpa di così tante condizioni di salute, l'alito cattivo è solo uno di più. Lo stress può effettivamente cambiare l'odore del tuo corpo. Lo stress cronico, giorno dopo giorno, può danneggiare il sistema immunitario. Se hai l'alitosi, potrebbe essere un segnale che il tuo sistema immunitario non sta facendo il suo lavoro. Se sei stressato, l'attività della ghiandola sudore aumenta. Quando queste secrezioni si mescolano con i batteri nel tuo corpo possono creare un odore. I batteri sani sono ridotti in numero e diversità quando siamo sotto stress. Fai quello che puoi per gestire la tua risposta negativa allo stress, come praticare la meditazione, esercitare, fare il diario, prendere più tempo per te stesso e imparare a dire di no.

Buona dormita

Il sonno è necessario per la salute e il benessere generale. Non siamo macchine, il corpo umano è stato progettato per riposare almeno otto ore per notte. immune system function . Un normale ciclo di sonno e veglia, incluso un sacco di buon sonno, aiuta la funzione del sistema immunitario . Potresti notare che ti ammali facilmente se non dormi bene. Se il tuo sistema immunitario non funziona come dovrebbe, i batteri indesiderati prospereranno. Se soffri di alitosi, dai un'occhiata ai tuoi schemi di sonno. Prova ad andare a letto e alzati alla stessa ora ogni giorno e rilassati prima di andare a letto senza l'elettronica. La ricerca mostra che dormiamo meglio in una stanza fresca e buia.

Strofina la pelle

Che ci crediate o no, il nostro microbioma cutaneo comunica effettivamente con il nostro microbioma orale. Per questo motivo, strofinando gli oli essenziali (con un olio vettore) sulla pelle può risultare un alito fresco e profumato migliore.

Ecco due dei migliori oli da provare. Mescolare qualche goccia con un olio vettore o aggiungere diverse gocce al vostro bagno.

Olio dell'albero del tè: questo olio è caricato con proprietà antibatteriche.

Olio di lavanda: questo olio è anche un olio microbico naturale.

Altri modi per rimediare l'alitosi

  • Masticare con una buccia d'arancia
  • Masticare i semi di finocchio
  • Masticare i semi di anice
  • Succhiare su un bastoncino di cannella
  • Mangia il prezzemolo fresco dopo i pasti
  • Spazzolare dopo ogni pasto
  • Floss quotidiano
  • Visita regolarmente il dentista
  • Smettere di fumare
  • Sgranocchiare le carote

12 antibiotici naturali non hai bisogno di una prescrizione per

12 antibiotici naturali non hai bisogno di una prescrizione per

Con il semplice numero di farmaci disponibili in questi giorni, ci si potrebbe chiedere: "Perché dovrei passare agli antibiotici naturali?" La risposta è più spaventosa di quanto si possa pensare.A causa dell'uso eccessivo di antibiotici fabbricati, le persone in tutto il mondo si trovano ad affrontare un serio problema di salute globale. T

(Salute)

8 segni premonitori di carenza di calcio e come risolverlo

8 segni premonitori di carenza di calcio e come risolverlo

Quando pensi all'importanza del calcio, probabilmente pensi ai tuoi denti e alle ossa, e mentre il minerale è essenziale per la salute dentale e delle ossa, gioca anche un ruolo nel peso corporeo, nella salute del cuore, nel funzionamento dei muscoli, negli ormoni, nella pressione sanguigna, prevenire il cancro alla prostata e altro ancora.

(Salute)