it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

9 motivi sorprendenti per i quali dovresti mangiare semi di canapa

La canapa è coltivata da migliaia di anni per la sua fibra, olio e semi. I semi erano parte della dieta in molte culture in tutto il mondo fino a quando la sua coltivazione divenne illegale in molti paesi, compresi gli Stati Uniti, a causa della stretta relazione della canapa con la marijuana. I semi di canapa sbucciati sono un alimento nutriente, ma, non sorprendentemente, molte persone sono diffidenti nel provare i semi di canapa, temendo effetti narcotici simili alla marijuana.

Sia la canapa che la marijuana sono piante di cannabis e contengono molti cannabinoidi comuni. Ma la loro principale differenza sta nella percentuale della sostanza psicoattiva tetraidrocannabinolo (THC), che è più alta nella marijuana che va sotto il nome scientifico Cannabis indica. La selezione selettiva ha prodotto piante di marijuana contenenti THC in eccesso del 20%. La canapa, d'altra parte, è Cannabis sativa e nella maggior parte dei casi contiene quantità trascurabili di THC, meno dell'1%. Ha invece una maggiore quantità di cannabidiolo (CBD), che sopprime l'espressione di THC.

Mentre i semi di canapa, o qualsiasi altra parte della pianta di canapa, non producono gli effetti narcotici e antidolorifici della marijuana, hanno molti altri incredibili benefici per la salute. Ecco alcuni buoni motivi per includere i semi di canapa nella tua dieta.

1. Profilo nutrizionale eccellente

I semi di canapa sono nutrizionalmente ricchi, costituiti da 44% di grassi, 33% di proteine ​​e 12% di carboidrati. Sono ricchi di fibre alimentari e contengono minerali, ferro, magnesio, zinco e fosforo in quantità apprezzabili. 3 cucchiai. i semi di canapa sbucciati possono fornire quasi la metà del valore giornaliero di magnesio e fosforo. Sono ricchi anche di vitamina E e D, con vitamina A, B1, B2 e B6 con una certa rappresentazione.

Considerato un alimento sano a causa del contenimento di tutti e tre i macronutrienti e di diversi micronutrienti in proporzioni favorevoli, i semi di canapa hanno il potenziale per combattere le carenze nutrizionali nelle comunità svantaggiate. Sono altamente digeribili e privi di glutine, quindi le persone intolleranti al glutine e altre sensibilità alimentari possono tranquillamente utilizzare i semi di canapa.

Dei 20 amminoacidi necessari per formare le centinaia di migliaia di molecole proteiche diverse sintetizzate nel corpo, nove sono chiamati aminoacidi essenziali perché dobbiamo ottenerli dal cibo. Le proteine ​​animali sono chiamate complete o perfette perché contengono tutte le giuste proporzioni. Di solito le proteine ​​vegetali mancano di uno o più aminoacidi essenziali, ma i semi di canapa sono una delle poche fonti vegetali di proteine ​​complete. Contengono tutti i 9 amminoacidi essenziali, sebbene il contenuto di lisina sia piuttosto basso.

2. I semi di canapa sono una grande fonte di acidi grassi essenziali

La canapa ha un alto contenuto di grassi come ci si può aspettare da tutti i semi oleosi, ma i grassi polinsaturi e monoinsaturi costituiscono la maggior parte del grasso in questi minuscoli semi. È ricco sia di acido linoleico che di acido alfa-linolenico, due acidi grassi essenziali che il nostro corpo dovrebbe necessariamente ottenere dal cibo.

L'acido linolenico è un acido grasso omega-3 necessario per una corretta crescita e sviluppo. È un componente essenziale delle membrane cellulari. Nel corpo, l'acido linolenico viene convertito in altri acidi grassi omega-3 a catena lunga come l'acido eicosapentaenoico (EPA) e l'acido docosaesaenoico (DHA), che hanno ruoli specifici nel funzionamento sano del cervello e nella retina del occhi. Sufficienti livelli di EPA e DHA sono estremamente importanti durante la gravidanza poiché la loro insufficienza può influenzare lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso di un feto.

L'acido linoleico è un acido grasso omega-6 che fa parte delle membrane cellulari. È anche richiesto per la sintesi di molecole di segnalazione come le prostaglandine. La carenza di acido linoleico può causare perdita di capelli, desquamazione della pelle e scarsa cicatrizzazione delle ferite, ma è raro, poiché gli acidi grassi omega-6 sono abbondanti negli oli vegetali. Di fatto, di solito ricevono una cattiva stampa perché la proporzione maggiore - 20: 1 - degli acidi grassi omega -6-omega 3 nella dieta è considerata la causa alla base di molte malattie. I semi di canapa hanno un rapporto omega-6 / omega-3 molto più favorevole a 3: 1.

3. I semi di canapa sono buoni per la salute del cuore

Il consumo regolare di semi di canapa può avere un effetto protettivo del cuore, grazie agli acidi grassi omega-3 e omega 6 presenti in un rapporto favorevole. Sono noti per ridurre l'aggregazione piastrinica e la cardiopatia ischemica. A differenza dell'olio di pesce, i semi di canapa o l'olio di canapa non forniscono direttamente gli acidi grassi omega 3 a catena lunga EPA e DHA. Ma sono ricchi di acido alfa-linolenico, che viene convertito in EPA e DHA nel corpo. A loro volta, formano prostaglandine che hanno un'attività ormonale nella regolazione del metabolismo cellulare e della funzione cardiovascolare.

Bassi livelli di EPA e DHA sono associati a morte cardiaca improvvisa, quindi le persone con malattia coronarica sono spesso consigliate di consumare questi acidi grassi a 1 grammo al giorno di dosaggio. Una dose inferiore di 840 mg al giorno dovrebbe garantire la salute generale del cuore. I semi di canapa possono quindi essere parte di una dieta sana per il cuore insieme ad altre fonti di acidi grassi omega-3.

Elevate quantità di arginina nei semi di canapa possono essere un'altra ragione per i loro benefici cardiovascolari. Questo amminoacido aumenta la produzione di ossido nitrico che agisce come un vasodilatatore. Aiuta ad abbassare la pressione sanguigna. Livelli elevati di arginina sono associati a livelli ridotti di proteina C-reattiva (CRP). La CRP è un marker di infiammazione nelle malattie cardiache.

4. Riducono l'infiammazione

I semi di canapa e l'olio di semi di canapa danno sollievo da malattie infiammatorie come l'artrite. L'acido gamma linolenico (GLA) nei semi di canapa è principalmente attribuito alla loro proprietà anti-infiammatoria. GLA è un acido grasso omega-6 derivato dall'acido linoleico (LA), ma a differenza di altri acidi grassi omega-6 pro-infiammatori, ha esattamente l'effetto opposto. In realtà inibisce la formazione di leucotrieni pro-infiammatori. Questa proprietà unica di GLA è indicata come il paradosso GLA.

Secondo uno studio apparso sul Journal of Arthritis and Rheumatism, i supplementi di GLA presi in un periodo di 6 mesi hanno ridotto il dolore e altri sintomi di artrite del 25% nei partecipanti.

5. Mangiare semi di canapa migliora la salute dell'apparato digerente favorisce la perdita di peso

I semi di canapa contengono buone quantità di fibre solubili e insolubili che aiutano ad accelerare il movimento del cibo attraverso il tratto digestivo e aiutano a pulire il colon delle tossine. Le fibre che passano nell'intestino crasso non digerite alimentano i microbi presenti. La flora intestinale sana è associata non solo alla salute dell'apparato digerente ma anche alla buona funzione immunitaria.

I semi di canapa hanno un effetto soppressore dell'appetito naturale che può avere benefici di perdita di peso per le persone obese. Mangiare 3-4 cucchiai di semi di canapa con la colazione è noto per frenare i morsi della fame per tutto il giorno. Aiuta anche ad aumentare il tasso metabolico. L'alto contenuto di grassi e proteine ​​dei semi può dare una sensazione di sazietà e aiutare a ridurre le voglie di zucchero.

6. Sono buoni per i disturbi della pelle

Includere semi di canapa nella tua dieta può aiutare a migliorare la salute della pelle e dei capelli. Applicare olio di canapa esternamente migliora la consistenza e la sensazione della pelle in quanto aiuta nella riparazione delle cellule della pelle danneggiate a causa dell'esposizione al sole, l'uso di sostanze chimiche forti e l'effetto disidratante del vento. Mangiare semi di canapa può offrire molto di più. Può ridurre secchezza della pelle, prurito ed eruzioni cutanee.

I semi di canapa e l'olio di canapa possono dare sollievo a chi soffre di eczemi. L'azione antinfiammatoria derivante dal GLA e il rapporto favorevole tra omega-6 e omega-3 aiutano a ridurre i sintomi. Inoltre, la canapa migliora la funzione digestiva e aiuta a rimuovere le tossine e gli allergeni dal corpo che potrebbero essere l'innesco per le riacutizzazioni dell'eczema.

7. I semi di canapa possono promuovere la salute riproduttiva femminile

I semi di canapa possono essere più utili per la salute riproduttiva femminile, principalmente a causa del GLA che ha un effetto equilibrante sugli ormoni. Riduce la sindrome premestruale e la tenerezza e il dolore associati al seno. La sensibilità all'ormone prolattina è dietro il disagio al seno e la prostaglandina E1 derivata dal GLA ha dimostrato di ridurre la sensibilità alla prolattina.

L'integrazione con GLA aiuta a ridurre altri sintomi della sindrome premestruale come depressione, irritabilità e ritenzione di liquidi. Può anche alleviare i problemi della menopausa. Anche il contenuto di minerali di semi di canapa può avere un ruolo nel promuovere la salute femminile. Sono ricchi di ferro, magnesio e zinco, minerali che hanno un posto speciale nella salute femminile.

8. Mangiare regolarmente semi di canapa può offrire protezione dal cancro

L'acido gamma-linolenico è un composto anti-cancro sperimentalmente provato. Quindi, i semi di canapa sono considerati protettivi dal cancro non solo dagli amanti della salute naturale, ma dall'American Cancer Society, che riconosce che l'integrazione con GLA può effettivamente aiutare i malati di cancro. È stato dimostrato che interrompe o riduce il tasso di crescita di vari tipi di cellule tumorali e riduce il rischio che le cellule tumorali invadano altre aree (metastasi). Aiuta anche altre terapie del cancro a lavorare ancora meglio riducendo l'infiammazione.

9. I semi di canapa nella dieta possono prevenire o ritardare le malattie degenerative

Gli effetti anti-invecchiamento dei semi di canapa non vanno liquidati come racconti di vecchie mogli. Ci sono ampie prove che gli acidi grassi omega-3 sono essenziali per la salute del sistema nervoso e del cervello. Quantità sufficienti di acido eicosapentaenoico e acido docosaesaenoico possono proteggere le persone anziane dalle malattie degenerative associate all'età come la demenza e il morbo di Alzheimer. L'acido alfa-linolenico nei semi di canapa aiuta ad aumentare i livelli di EPA e DHA.

Un altro modo in cui i semi di canapa possono aiutare è prevenire la degenerazione maculare legata all'età che causa cecità negli anziani. EPA e DHA sono essenziali per la salute della retina.

Come includere i semi di canapa nella dieta:

I semi di canapa possono essere incorporati nella dieta abbastanza facilmente. I semi decorticati possono migliorare il sapore di ogni piatto a cui sono aggiunti. Possono essere consumati crudi o cotti o arrostiti per far risaltare il sapore di nocciola simile a quello dei semi di sesamo. I semi di canapa si abbinano bene con insalate e prodotti da forno. Aggiungili a frullati e zuppe per aumentare il loro valore nutrizionale e ottenere altri benefici per la salute. Compra i tuoi semi di canapa qui.

Fatto in casa sonnolento balsamo per inviarti dritto a dormire

Fatto in casa sonnolento balsamo per inviarti dritto a dormire

Tu, come milioni di altre persone, ti gira e gira di notte, raramente dormi abbastanza per sopravvivere il giorno dopo? L'insonnia è dilagante e può essere molto dannosa per la salute. Il sonno è una parte essenziale di uno stile di vita sano ed è necessario come cibo e acqua per la sopravvivenza. Fo

(Salute)

12 Segni sorprendenti Una sensibilità al cibo nascosta sta distruggendo la tua salute

12 Segni sorprendenti Una sensibilità al cibo nascosta sta distruggendo la tua salute

Ti senti costantemente sotto il tempo, senza sapere esattamente perché? Sono apparentemente minori condizioni di salute senza causa nota?Potresti avere una sensibilità alimentare non rilevata. A differenza delle vere allergie, questi tipi di intolleranze alimentari non sono pericolose per la vita, ei sintomi di solito si manifestano gradualmente.

(Salute)