it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 motivi per cui dovresti swish l'olio di cocco in bocca ogni mattina

La pratica apparentemente bizzarra di sbavare l'olio in bocca regolarmente risale a oltre 3000 anni. Utilizzato principalmente nell'antica medicina ayurvedica, questo processo è noto come estrazione del petrolio.

E l'estrazione di petrolio sta rapidamente guadagnando popolarità nel mondo occidentale - con tutti, da Gwyneth Paltrow a Dr. Mercola, che ci provano.

Sebbene non sembri la tecnica più attraente al mondo, il risciacquo con una boccata di olio per un massimo di 20 minuti al giorno è considerato un fantastico metodo di disintossicazione.

Infatti, secondo l'Ayurveda, l'estrazione di petrolio purifica l'intero sistema in quanto ogni sezione della lingua è collegata a un altro organo come reni, polmoni, fegato, cuore, intestino tenue, stomaco, colon e colonna vertebrale - simile ai concetti sostegno alla medicina tradizionale cinese e alla riflessologia.

Il sapore e la consistenza sgradevoli e l'inevitabile mascella dolorosa per i principianti, sono facilmente trascurati una volta che scopri tutti gli incredibili benefici per la salute che l'estrazione di olio può portare.

10 benefici di estrazione dell'olio con olio di cocco

1. Migliora l'immunità

L'estrazione dell'olio è stata tradizionalmente propagandata come una tecnica disintossicante ed efficacemente immunitaria.

Sbiancando l'olio in bocca per diversi minuti, stai pulendo i denti, sotto le gengive, lungo la lingua e sulla superficie dei denti, estraendo i batteri. Quando sputi fuori l'olio, stai rimuovendo questi microbi dal tuo corpo.

Se questi piccoli invasori vengono rimossi dalla bocca, non possono raggiungere l'intestino, dove si trova l'80% del nostro sistema immunitario.

L'estrazione di olio è un così efficace aumento del sistema immunitario che ha reso la lista di David Wolfe dei 10 migliori consigli per il prossimo livello di salute!

2. Aumentare i livelli di energia

Quando ci sentiamo pigri, a volte può essere dovuto a un sistema immunitario sovraccarico di lavoro. Aumentando l'immunità, il corpo può dirigere la sua energia altrove.

I normali estrattori di olio dicono che dovresti aggiungere un po 'di vigore nel tuo passaggio in sole due settimane!

3. Ottieni una pelle liscia e luminosa

In che modo l'olio che tira può guarire la pelle?

È una buona domanda: non sembra esserci molto di un collegamento tra i due.

Ma le condizioni della pelle come l'acne, la rosacea, la dermatite e la psoriasi possono essere collegate alla salute del tuo intestino. Questo collegamento, noto come asse della pelle intestinale, è qualcosa di cui gli scienziati sono a conoscenza da oltre 100 anni!

Quando la flora intestinale è tornata in equilibrio, la pelle può iniziare a guarire e riacquistare la sua splendida luminosità.

4. Cura l'alitosi

Uno dei benefici per la salute più supportati dalla scienza di tirare l'olio è la sua capacità di migliorare l'igiene orale, tra cui l'alitosi, o alitosi - che è spesso causata da batteri.

Uno studio del 2011 ha valutato l'effetto del petrolio tirando con olio di sesamo sull'alito cattivo e lo ha confrontato con il collutorio convenzionale.

Dopo due settimane di estrazione del petrolio, i ricercatori hanno trovato una netta riduzione dei segni di alitosi - valutati attraverso raschiature della lingua e valutazione dell'odore del respiro.

Hanno concluso che la terapia di estrazione del petrolio è altrettanto efficace della clorexidina (un antibatterico usato nel collutorio) sull'alitosi e sui batteri associati all'alitosi.

Un secondo studio, condotto tre anni dopo, conferma queste scoperte.

Dopo tre settimane, i partecipanti alla ricerca hanno goduto di una significativa riduzione della placca, gengivite, percezione dell'alitosi e dei livelli di batteri orali tra i gruppi che tirano olio e clorexidina, ma non il gruppo di controllo, sostenendo la teoria che l'estrazione di petrolio riduce l'alitosi tanto quanto lo fa il colluttorio.

5. Ridurre la carie dentaria

L'Istituto nazionale di ricerca dentale e cranio-facciale afferma che la carie dentale (carie) è la malattia cronica più diffusa sia nei bambini che negli adulti, anche se è ampiamente prevenibile.

L'estrazione di petrolio è un modo per prevenire questo problema di salute, secondo una ricerca pubblicata dal Journal of Ayurveda and Integrative Medicine.

Uno studio che ha esaminato approcci olistici alla salute orale ha scoperto che la trazione del petrolio è una delle soluzioni naturali più efficaci per prevenire la carie e la perdita.

6. Prevenire la gengivite

La gengivite è una forma comune e lieve di malattia gengivale che provoca irritazione, arrossamento e infiammazione delle gengive.

Quando i ricercatori hanno esaminato gli effetti dell'estrazione di olio di sesamo, hanno scoperto che questo rimedio popolare era efficace quanto un collutorio convenzionale nel ridurre la placca che porta alla gengivite.

Dopo 10 giorni di estrazione dell'olio, i partecipanti allo studio hanno sperimentato una riduzione dei livelli sia di placca e gengivite, sia livelli più bassi di microrganismi in bocca.

Non è solo l'olio di sesamo che fornisce una cura.

La ricerca del 2015 ha esaminato specificamente il ruolo svolto dall'olio di cocco sulle gengiviti in un periodo di 30 giorni.

Dopo soli sette giorni di utilizzo dell'olio di cocco, i ricercatori hanno scoperto che sia i sintomi della placca che della gengivite diminuivano significativamente, e hanno continuato a diminuire per il resto del mese.

7. Dì addio alla sensibilità

Se ti metti a rabbrividire quando mordi un gelato o ti viene un colpo doloroso di dolore se il tuo caffè è troppo caldo, sembra che tu abbia i denti sensibili.

Gli appassionati di estrazione di olio duro sostengono che una riduzione della sensibilità è un gradito effetto collaterale del morso ogni mattina.

Anche se non c'è alcuna ricerca su questo, ha senso perché la sensibilità dei denti può essere causata da una serie di fattori, tra cui la carie nei pressi della linea gengivale, gengiviti, accumulo di placca e infiammazione causata da batteri - tutti problemi che il traino di olio ha stato dimostrato di eliminare.

I denti sensibili possono anche essere collegati all'uso del collutorio - qualcosa che puoi eliminare una volta che inizi a tirare l'olio.

8. Imbiancare i denti

Poiché una scarsa igiene dentale e una spazzolatura e un filo interdentale inadeguati per rimuovere la placca possono causare la decolorazione dei denti, il tiraggio dell'olio potrebbe riaccendere i chopper.

È uno degli effetti collaterali a lungo termine di questa sana abitudine, anche se mancano prove concrete.

Assicurati di dare un'occhiata a questi altri rimedi sbiancanti per i denti naturali ed efficaci.

9. Un'alternativa più sicura per il collutorio

Una volta che inizi a tirare l'olio, puoi dire addio agli sciacqui comprati in negozio.

Mentre questi prodotti possono aiutare a prevenire carie, malattie gengivali e afte, esiste un possibile legame tra collutori contenenti alcol e cancro orale.

Uno studio, pubblicato sull'American Journal of Epidemiology, ha esaminato i casi di 924 pazienti affetti da cancro della testa e del collo in Europa e 1.824 casi in America Latina.

Gli autori hanno scoperto che l'uso di collutorio con alcol fino al 30% due volte al giorno era un fattore di rischio significativo per il tumore della testa e del collo.

Altri studi, risalenti agli anni '70, hanno avuto risultati simili. Eppure altri non mostrano alcun collegamento.

L'American Dental Association Council on Dental Therapeutics afferma che, in base ai dati esistenti, il collutorio contenente alcol è sicuro.

Tuttavia, i Centers for Disease Control and Prevention sostengono che, sebbene non vi sia un forte legame tra collutorio contenente alcol e cancro orale, si dovrebbe scoraggiare l'uso eccessivo.

Inoltre, siamo esposti a così tanti ingredienti tossici ogni giorno attraverso i nostri prodotti per la cura della pelle e la cura della persona che eliminando almeno una fonte può essere solo una buona cosa!

10. Aiuta il tuo cuore

Stranamente, una buona igiene orale è stata collegata a un cuore più sano!

Un crescente corpo di ricerca mostra che i batteri e l'infiammazione in bocca sono collegati a problemi come infarto e demenza.

Gli scienziati ritengono che l'infiammazione causata dalla malattia gengivale possa essere responsabile del legame tra le due condizioni. Una cattiva igiene orale può anche esacerbare le condizioni cardiache esistenti.

Inoltre, un rapporto del 2014 dell'American Journal of Preventive Medicine ha scoperto che il trattamento delle malattie gengivali può portare a una salute migliore, a costi sanitari più bassi ea un minor numero di ospedalizzazioni tra le persone con condizioni di salute comuni.

I ricercatori hanno esaminato i registri di assicurazione sanitaria e dentistica di circa 339.000 persone, tutte con malattie gengivali e una delle cinque condizioni (diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, malattie cerebrovascolari, artrite reumatoide o gravidanza).

Con l'eccezione dei pazienti affetti da artrite reumatoide, coloro che avevano almeno un trattamento di malattie gengivali avevano minori costi medici e meno ospedalizzazioni entro quattro anni dal trattamento, rispetto a persone che non erano state trattate affatto.

Perché usare l'olio di cocco?

Forse dagli studi precedenti hai notato che l'olio di sesamo era l'olio di scelta e quello che è tradizionalmente nella medicina ayurvedica.

Mentre il sesamo può funzionare allo stesso modo dell'olio di cocco (tirando meccanicamente i microbi dalla bocca) l'olio di cocco ha una serie di vantaggi rispetto al sesamo:

  • La noce di cocco è più bassa negli acidi grassi omega-6 infiammatori rispetto all'olio di sesamo.
  • L'olio di cocco ha proprietà antibatteriche e antivirali, il che significa che può uccidere i microbi in bocca.
  • È stato dimostrato che l'olio di cocco distrugge la Candida, il lievito che causa il mughetto orale.
  • L'olio di cocco ha un sapore molto migliore del sesamo, soprattutto la prima cosa al mattino!

Per saperne di più sulle straordinarie proprietà dell'olio di cocco, consulta questo articolo.

Una guida per principianti alla estrazione dell'olio

L'estrazione dell'olio è incredibilmente semplice - richiede solo un po 'del tuo tempo. Ecco come lo fai:

  • Prendere un cucchiaio di olio di cocco (come questo olio extra vergine di cocco Nature's Way) e lasciarlo liquefare in bocca.
  • Inizia a scuoterlo, spingendolo, tirandolo e trascinandolo tra i denti e attorno alla lingua.
  • L'obiettivo è quello di farlo per venti minuti la maggior parte delle mattine a settimana - preferibilmente prima di colazione. Ma inizia con solo cinque minuti - può causare un po 'di dolore alla mascella fino a quando non hai esercitato i muscoli in modo adeguato! Non c'è nemmeno bisogno di una vigorosa oscillazione - un ritmo delicato è tutto ciò che serve.
  • Quando hai finito, sputare l'olio nel cestino (non il lavandino in quanto può ostruire). Dovrebbe essere una consistenza sottile e bianco latte. Qualunque cosa tu faccia, non ingoiare l'olio - è pieno di cattivi batteri e particelle di cibo.
  • Assicurati di sciacquarti la bocca con acqua o un mix di acqua e bicarbonato di sodio, o acqua e sale rosa dell'Himalaya.
  • Infine, lavati i denti normalmente.

I tuoi denti dovrebbero essere lisci e lucenti, come se avessero appena fatto una pulizia profonda.

Per portarlo su una tacca e per aggiungere proprietà microbiche, potresti aggiungere oli essenziali all'olio di cocco. Menta piperita, arancia, limone, pompelmo, origano e rosmarino sono tutte buone scelte.

Per maggiore praticità nella mattinata, perché non fare questi mastri con olio di cocco con aggiunta di carbone attivo - un ingrediente sbiancante denti brillante? Conservali in frigo e fai scoppiare i bocconcini nella bocca quando ti svegli.

Una volta che hai provato a tirare l'olio per alcune settimane, e hai provato alcuni dei suoi grandi benefici, sei sicuro di essere attaccato all'abitudine!

10 rimedi naturali sostenuti da scienza per il disturbo affettivo stagionale

10 rimedi naturali sostenuti da scienza per il disturbo affettivo stagionale

Non ci vuole un operatore sanitario o uno studio per confermare che il tempo influisce sul nostro umore. Quando è buio e piovoso, tendiamo a sentirci più cupi, mentre il sole spesso aggiunge un pizzico di pizazz al tuo passo.Seasonal Affective Disorder. Il problema arriva quando quei tristi mesi invernali portano tristezza o depressione anno dopo anno, una condizione nota come SAD, o Disturbo affettivo stagionale.

(Salute)

9 motivi spaventosi per evitare Starbucks 'Pumpkin Spice Latte + Come creare la tua versione migliore

9 motivi spaventosi per evitare Starbucks 'Pumpkin Spice Latte + Come creare la tua versione migliore

Twitter account ? Sapevi che lo Starbucks 'Pumpkin Spice Latte ha il suo account Twitter ? La famosa bevanda che ha fatto il famoso gigante del caffè circa $ 100 milioni di entrate lo scorso autunno ha oltre 113.000 follower su Twitter e persino un fan club chiamato Orange Sleeve Society.Ma se ti importa della tua salute, questo è un club di cui non dovresti far parte.S

(Salute)