it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

18 segnali di avvertimento hai affaticamento surrenale e 8 modi per risolvere il problema

Costantemente esausto? Lottando per alzarsi dal letto la mattina? Incapace di far fronte allo stress e alle tensioni della vita quotidiana? Potresti soffrire di affaticamento surrenale.

Questa condizione, caratterizzata da stanchezza generalizzata e un senso di salute sub-par, si verifica quando le ghiandole surrenali funzionano al di sotto del loro livello ottimale.

Le ghiandole surrenali sono responsabili della produzione di ormoni, tra cui cortisolo e aldosterone, che aiutano il corpo a regolare la pressione sanguigna e i livelli di zucchero nel sangue, a far fronte agli stressanti e a metabolizzare sia le proteine ​​che i grassi.

Continua a leggere per scoprire i sintomi della stanchezza surrenalica e scopri in che modo le persone colpite possono ritrovare salute e vitalità.

Cause e sintomi dell'affaticamento surrenale

Periodi di stress prolungato - personale, professionale, fisico o medico - tendono a indebolire le ghiandole surrenali. Possono anche diventare tassati dopo un incidente traumatico.

Naturalmente, i nostri corpi vengono continuamente stressati anche da altri mezzi: attraverso una dieta povera, una mancanza di sonno di qualità e un carico tossico elevato.

I sintomi di affaticamento surrenale possono manifestarsi in diversi modi, tra cui:

Fatica diurna

Non sorprende che uno dei principali sintomi di affaticamento surrenale sia un senso generale di esaurimento. Ciò si verifica quando le ghiandole surrenali si sforzano di produrre diversi ormoni energizzanti importanti come il cortisolo e l'adrenalina.

Si può prima notare questa eccessiva stanchezza al mattino - mentre si lotta per alzarsi dal letto e affrontare la giornata.

Maggiore energia durante la notte

Perché i livelli di cortisolo del corpo sono squilibrati, possono lavorare su un programma diverso per il modo in cui dovrebbero.

Nelle persone sane, il cortisolo è più alto al mattino e cade durante il giorno. Quelli con stanchezza surrenalica possono presentare picchi di cortisolo alla sera, rendendo ancor più difficile il riposo notturno.

Facilmente sopraffatto dallo stress

Bassi livelli ormonali possono farti sentire incapace di affrontare lo stress fisico o emotivo.

I malati possono sentirsi ansiosi o irritabili quando si tratta di fattori di stress, o semplicemente non hanno la motivazione per affrontare i problemi. Il malumore, l'instabilità emotiva, la confusione, i pensieri negativi o l'eccessiva sensibilità sono le risposte comuni allo stress in coloro con stanchezza surrenalica.

Scarsa immunità

Raccogliere ogni raffreddore, influenza e infezione che circonda è un classico segno di surrenalismo a basso funzionamento.

Gli ormoni surrenali svolgono un ruolo importante nella regolazione del sistema immunitario e nella lotta contro l'infiammazione e, una volta bruciati, bassi livelli di questi ormoni portano a una bassa immunità.

Bassi livelli di cortisolo possono anche contribuire all'infiammazione cronica, che sappiamo essere legata a tutta una serie di malattie come l'asma, le allergie, le malattie cardiache, il cancro, l'invecchiamento precoce e altro ancora.

Viceversa, nelle prime fasi di affaticamento surrenalico - quando si è verosimilmente sotto enormi quantità di stress - i livelli di cortisolo sono alti, il che funziona anche per sopprimere la risposta immunitaria.

In entrambi i casi, lo stress eccessivo e le ghiandole surrenaliche portano a malattie, evidenziando l'importanza di mantenere gli ormoni entro il loro intervallo ottimale.

Voglie di sale

Negli stadi avanzati dell'affaticamento surrenale, le ghiandole surrenali faranno fatica a produrre una quantità sufficiente di ormone aldosterone, che regola i fluidi e gli elettroliti.

Questo fa sì che il sale in eccesso (sodio) venga escreto dai reni, il che porta a uno squilibrio elettrolitico e alla disidratazione. Di conseguenza, potresti ritrovarti a desiderare cibi salati (o grassi) mentre il tuo corpo cerca di affrontare questo squilibrio.

Bassa pressione sanguigna

Anche se l'affaticamento surrenalico lieve è solitamente accompagnato da pressione sanguigna normale o alta, con l'avanzare della condizione che può cambiare e la pressione sanguigna può scendere.

I sintomi di bassa pressione sanguigna comprendono vertigini e vertigini. Potresti sperimentare questi sintomi a riposo, anche se di più quando ti trovi in ​​piedi per periodi di tempo prolungati o quando cambi posizione, ad esempio se ti alzi all'improvviso.

Altri sintomi

Ci sono una vasta gamma di altri segni e sintomi che accompagnano l'affaticamento surrenale, e questi variano da persona a persona. Alcuni dei più comuni includono:

  • Reclami digestivi
  • Vertigini
  • Pelle secca
  • Dolori articolari e alla schiena
  • Perdita di tono muscolare
  • Basso livello di zucchero nel sangue
  • Problemi mestruali o di fertilità
  • Altri squilibri ormonali
  • Eccessiva dipendenza da stimolanti (caffeina, nicotina ecc.)
  • Scarsa circolazione
  • Esaurimento post allenamento
  • Aumento di peso

Come invertire l'affaticamento surrenale

Poiché la fatica surrenale è una risposta a uno stato prolungato di stress o esaurimento, non può essere rapidamente invertita. La fissazione dell'affaticamento surrenale richiede tempo e dipende da una serie di fattori.

Rendere i seguenti cambiamenti di stile di vita - e impegnarsi a loro a lungo termine - è il modo più efficace per invertire questa condizione e godere di una migliore salute ancora una volta:

Ottieni un sonno regolare e di qualità

Lascia al tuo corpo il tempo di riposare e ringiovanire impostando un programma di sonno regolare e attenendosi ad esso.

Il sonno di qualità è uno dei passi più importanti che puoi fare per bilanciare gli ormoni, compresi gli ormoni surrenali, perché tendono a lavorare secondo un programma. Ad esempio, il cortisolo è regolato mentre dormiamo.

Il sonno che riceviamo tra le 22 e le 2 è forse tra i più rigeneranti, quindi assicurati di dormire presto con almeno otto ore di sonno. Una piccola lozione di magnesio fatta in casa applicata la sera può aiutarti ad annuire.

In poco tempo, dovresti notare che la stanchezza durante la giornata diminuisce.

Tagliare zucchero e stimolanti

Molte persone con affaticamento surrenale devono usare caffè, bibite, dolcetti zuccherati, bevande energetiche e sigarette per aumentare i loro livelli di energia. Altri bevono alcolici prima di coricarsi come modo per addormentarsi.

Questi stimolanti possono sembrare funzionare a breve termine, ma nel lungo periodo stanno aggravando lo stress e l'esaurimento, alterando ulteriormente l'equilibrio ormonale e ostacolando la capacità di godere di un sonno ristoratore.

Naturalmente, più la stanchezza surrenale progredisce, più ci si basa su questi stimolanti, causando un circolo vizioso.

Vai a prendere il tacchino freddo e butta lo zucchero, la caffeina, le sigarette e l'alcol. Anche se inizialmente potresti sentirti peggio, le tue voglie diminuiranno presto e la tua energia aumenterà.

Stress inferiore

Un alto livello di stress è la causa principale dell'affaticamento surrenale, quindi ridurre lo stress il più possibile è un passo logico sulla strada della ripresa.

Sfortunatamente, non tutti i fattori di stress possono essere evitati, motivo per cui è importante lavorare per migliorare i meccanismi di coping.

Per molti, l'esercizio fisico è una fantastica fonte di sollievo dallo stress, così come la meditazione, il massaggio e il sonno di qualità.

È anche importante dedicare ogni giorno del tempo a fare le cose che ti piacciono, che siano leggere, fare giardinaggio, cucinare o semplicemente ascoltare la tua canzone preferita alla radio.

Indirizzo Allergie alimentari

Identificare ed eliminare le allergie alimentari è un passo fondamentale per la guarigione della fatica surrenale, poiché queste sensibilità possono impedirci di assorbire i nutrienti, interferire con la digestione, sconvolgere il nostro ciclo del sonno e contribuire all'affaticamento.

Parla con il tuo medico e considera i test allergologici o una dieta per eliminare se hai qualche intolleranza che potrebbe ostacolare la tua guarigione.

Mangia per l'energia

Quando ti svegli al mattino, assicurati di mangiare una colazione equilibrata, che aiuterà a regolare i livelli di zucchero nel sangue e fornire una spinta energetica molto necessaria. Ecco alcune deliziose ricette per una sana colazione da provare.

Qualsiasi dieta sana dovrebbe essere basata principalmente su verdure, frutta e fonti di carboidrati complessi come patate dolci, riso integrale, quinoa, miglio, grano saraceno e amaranto. Anche i grassi sani di olive, cocco, avocado, noci e semi insieme a fonti proteiche magre come lenticchie, fagioli, pesce e uova sono vitali.

Condisci il tuo cibo con sale dell'Himalaya o sale marino celtico (piuttosto che sale da cucina) che può fornire alcuni oligoelementi, aiutando il tuo corpo a soddisfare i suoi fabbisogni di sodio.

Bere molta acqua filtrata o minerale, aromatizzata con una spruzzata di sale marino o succo di limone fresco per aiutare a risolvere eventuali squilibri elettrolitici.

Evitare cibi trasformati, bibite, oli vegetali, dolcetti zuccherati, pane bianco e pasta.

Inizia la fermentazione

I cibi fermentati sono caricati con insetti benefici - noti come probiotici - che ci portano innumerevoli benefici per la salute.

Possono aiutare l'intestino a guarire dopo la sensibilità al cibo e problemi digestivi, ridurre l'infiammazione, migliorare l'assorbimento dei nutrienti e fornire un enorme impulso all'immunità.

Ecco 25 fantastiche ricette di cibi fermentati da provare.

Riduci il tuo carico tossico

L'ambiente in cui viviamo è piuttosto tossico - non sorprende se si considera che oltre 84.000 prodotti chimici sono legalmente in vendita negli Stati Uniti. Queste tossine possono devastare il nostro corpo e contribuire in modo significativo all'affaticamento surrenale, poiché interferiscono con gli ormoni, la funzione immunitaria e la salute mentale.

Ove possibile, acquista alimenti biologici per evitare l'esposizione ai pesticidi, elimina queste 10 fonti di tossine dalla tua casa e cucina e controlla le etichette sui prodotti per la cura della pelle!

Consideri Supplementi

Mentre i passi sopra descritti saranno molto importanti per affrontare la stanchezza surrenalica, alcune persone potrebbero aver bisogno di un po 'di spinta in più per farli iniziare sulla strada della salute.

I supplementi che possono supportare una funzione surrenalica sana includono la vitamina C, le vitamine del complesso B, la vitamina D, gli acidi grassi omega 3 e 6 e il magnesio.

Inoltre, le erbe adattogene come l'ashwagandha e la radice di maca possono avere un effetto benefico sulla regolazione del cortisolo e di altri ormoni.

12 motivi per usare la lozione di magnesio e come realizzarla

12 motivi per usare la lozione di magnesio e come realizzarla

Il magnesio è il quarto minerale più abbondante nel corpo e svolge un ruolo in oltre 300 reazioni metaboliche essenziali.Inutile dire che una carenza di questa sostanza nutritiva essenziale ti lascerà senza parole e può aprire la strada a problemi di salute più gravi.Uno dei modi più semplici per aumentare i livelli di magnesio nel corpo è applicare una lozione ricca di magnesio al giorno. Non s

(Salute)

11 prodotti di hacking del sonno per il miglior sonno ogni notte

11 prodotti di hacking del sonno per il miglior sonno ogni notte

Ottenere una buona notte di sonno su base regolare è una delle migliori cose che puoi fare per la tua salute. Mentre stai dormendo, il corpo sta riparando e restaurando se stesso. Il riposo di qualità aiuta a garantire che il cervello funzioni correttamente, consentendo di risolvere meglio i problemi, prendere decisioni giuste, rimanere più emotivamente stabili, aumentare la creatività e aiutarti a far fronte al cambiamento.Qua

(Salute)