it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 erbe davvero rare che dovresti provare a crescere nel tuo giardino delle erbe

Ci sono poche cose meglio di rilassarsi nel tuo bellissimo giardino di erbe, godendo l'aroma di salvia e lavanda sorseggiando una tazza di tè alla menta. Ma perché non cambiarlo un po '? Potresti persino ritrovarti a sorseggiare un tè alla menta mentre assapori il profumo del timo all'arancia. Erbe rare come questa prendono il gusto di un giardino di erbe su una tacca.

Mentre le erbe come il prezzemolo, il basilico e il timo sono indispensabili in cucina, probabilmente le hai già cresciute in abbondanza. Ora è il momento di coltivare alcune erbe più insolite, erbe con sapori esotici, intrighi e tutti i tipi di benefici medicinali.

1. erba cipollina siberiana

L'erba cipollina siberiana è simile all'erba cipollina ordinaria, ma ha un sapore di cipolla burrosa e fiori di malva che non solo possono aggiungere sapore a un'insalata ma possono anche abbellirla. Nel vostro orto erboristico, forniranno mesi di colore, ei fiori viola rotondi sono un ottimo modo per attirare sia le api che le farfalle, mentre il fogliame profumato della pianta scoraggia i parassiti.

Usa le foglie piatte dell'erba cipollina siberiana proprio come faresti con l'erba cipollina normale. Puoi anche tagliare i gambi vuoti e aggiungerli a zuppe, piatti di patate, piatti messicani e, naturalmente, insalate - sono particolarmente belli in questo modo. Solo alcuni dei benefici per la salute che offrono tra cui rafforzare il sistema immunitario, sostenere la salute del cuore, aumentare la resistenza ossea e migliorare la vista.

2. Dolce cicely

Il dolce cicely è originario delle isole britanniche e veniva coltivato in orti vicino alla porta per un facile accesso. E 'anche notoriamente usato dai monaci certosini per fare il liquore, Chartreuse. Negli anni della peste, le persone lo usavano per prevenire l'infezione. È possibile utilizzare tutte le parti della pianta: è stato usato per secoli sia per scopi culinari che medicinali. La cicely dolce ha un sapore simile all'anice, e aiuta anche a ridurre l'acidità degli altri ingredienti in cucina. È ideale per aggiungere qualcosa come mele cotte, in quanto aggiunge un tocco di dolcezza che significa che non dovrai usare tanto zucchero. Puoi cucinare le radici come faresti con le pastinache e usarle per insaporire zuppe e stufati e le foglie come guarnizione o in insalata.

Questa erba è particolarmente indicata per l'apparato digerente, quando miscelata in acqua bollente con una piccola cena finemente tritata, crea una miscela perfetta per alleviare problemi digestivi come la flatulenza.

3. Impianto per mal di denti

La pianta del mal di denti fa proprio quello che sembra - rende la tua bocca intorpidita quando mastica le foglie per alleviare il dolore di un dente dolorante. Ha dei bei fiori gialli e rossi a forma di cono, e le sue foglie hanno proprietà benefiche che sono simili all'echinacea, compreso il potenziamento del sistema immunitario, alleviando la nausea e migliorando la digestione. Il suo altro piuttosto unico nel suo aspetto in quanto ha fiori dalla forma strana che assomigliano a bulbi oculari in miniatura.

Spilanthes acmella, come è noto ufficialmente, offre anche proprietà antibatteriche e antimicotiche che la rendono una buona erba purificante, usata per disinfettare le ferite e curare le infezioni da tigna - persino è stata usata come rimedio nativo e antiparassitario contro la malaria ai tropici. I boccioli di fiori e le foglie fresche possono essere trasformati in un tè, masticati o al vapore e mangiati come insalata.

4. Epazote

L'epazote non è qualcosa di facile da trovare nei negozi di alimentari americani e la maggior parte delle persone negli Stati Uniti non ne ha mai sentito parlare, ma è un'erba dominante nella cucina messicana. Mentre è più comunemente considerato un'erba ed è popolare per preparare un tè speziato, può anche essere preparato come un ortaggio a foglia e usato in peperoncini, piatti a base di uova, tamales, quesadillas o zuppe. Il sapore in sé è unico, sia minerale che piccante, anche se alcuni lo associano ad un sapore agrumato o al dragoncello.

Epazote contiene una vasta gamma di vitamine e minerali, tra cui vitamine A, B e C, così come calcio, manganese, rame, ferro, magnesio, potassio, fosforo e zinco. Può aiutare ad alleviare i crampi, il gonfiore e la costipazione, oltre a potenziare il sistema immunitario e proteggere le cellule del corpo dai danni dei radicali liberi per ridurre il rischio di alcuni tipi di cancro e altre malattie croniche.

5. Perilla

Perilla è relativamente sconosciuto al di fuori della cucina giapponese e cinese, ma è un'aggiunta interessante per le insalate e una varietà di altri piatti. Il suo sapore è un po 'erbaceo con note di anice o liquirizia, un po' come una miscela di cumino e menta, anche se il vero vantaggio è la loro dimensione. Puoi fare di più con le foglie più grandi che tagliarle e usarle come guarnizione. Le foglie possono essere saltate in padella con aglio e verdure, fritte in una pastella di farina e uova, in salamoia o marinate, o utilizzate anche come involucri.

A causa del suo forte odore, puoi strofinare le foglie sulla pelle e vestiti per respingere le zecche. L'intera pianta è molto nutriente, carica di vitamine e minerali, in particolare di vitamina C, che contiene quasi la metà della quantità giornaliera raccomandata. Offre anche il 23% dell'apporto giornaliero suggerito di calcio, mentre le foglie forniscono effetti anti-infiammatori e aiutano a promuovere livelli di colesterolo più sani.

6. Menta al cioccolato

Ecco quello che stavi aspettando - lo sapevi che esisteva persino un'erba alla menta e cioccolato? Lo fa davvero, ed è altrettanto delizioso come sembra. Ha l'odore di un tortino di menta piperita, anche se l'aroma è più cremoso del gusto. Produce un tè favolosamente indulgente e può essere cotto in torte, aggiunto ai mojitos e usato per alleviare i problemi digestivi, proprio come la menta normale. Il suo aroma, sebbene piacevole per l'uomo, respinge parassiti come topi, zanzare, pulci e mosche.

Usa l'essenza della menta al cioccolato per creare il tuo olio infuso che può essere aggiunto a uno scrub per il corpo in casa preferito, una maschera per il viso o altri prodotti di bellezza per aggiungere indulgenza al cioccolato.

7. Acetosa francese

Nel mondo antico, l'acetosa era un'erba culinaria molto popolare e ben apprezzata, e da qualche tempo intorno al 14 ° secolo, è stata ampiamente utilizzata sia nella forma di una pianta di insalata e di un vegetale. Ha un sapore meno acido rispetto all'acetosa comune, con una nota di mela e limone e una nutrizione di alto livello. L'acetosa francese è particolarmente ricca di antiossidanti e vitamina C, oltre ad essere una buona fonte di vitamina A, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario e prevenire l'invecchiamento precoce.

Le foglie di acetosa francese sono spesso utilizzate per le loro proprietà medicinali, compresa la capacità di prevenire o alleviare la diarrea e la stitichezza, nonché di ridurre il rischio di malattie cardiache, diabete, cancro e ipertensione. Può essere consumato crudo come spinaci come parte di un'insalata, aggiunto ai panini o addirittura passato in una zuppa.

8. Anice issopo

L'issopo di anice ha un sapore di semi di menta anice che è fresco e dolce. Parte della famiglia della menta, è allo stesso tempo attraente e aromatica, rendendola popolare come una bella pianta da giardino. E 'stato a lungo usato dai primi popoli nordamericani come dolcificante, tè e rinfrescante per l'alito, e nella medicina cinese è usato per curare la febbre, il mal di testa, il colpo di calore e l'angina. Quando i tuoi nervi sono abbattuti, puoi mettere foglie di issopo di anice fresco o essiccato in qualche guanciale e appenderlo al rubinetto della tua vasca da bagno, permettendo all'acqua di fluire sulle erbe mentre il profumo aiuta a creare una sensazione calmante.

Le foglie e i fiori della pianta fanno anche un delizioso tè al gusto di liquirizia nera per il trattamento dei raffreddori, contribuendo ad alleviare la congestione, e possono essere aggiunti alle insalate, o essiccati e usati per integrare i piatti di pollame, salmone e agnello.

9. Timo d'arancia

Il più delle volte sembra che le erbe aromatizzate alla frutta abbiano un profumo meraviglioso, ma deludono quando si tratta di sapore. Il timo all'arancia fa eccezione, con il suo fantastico gusto caldo di agrumi che completa il timo. Il suo forte sentore di agrumi non lascia alcun retrogusto amaro rendendolo un'erba aromatica eccellente per ripieni e casseruole - si abbina magnificamente anche all'agnello e all'anatra. Otterrai gli stessi benefici del timo ordinario, che vanta una lunga storia di utilizzo nella medicina naturale per il trattamento della tosse, della congestione del torace e della bronchite, oltre a molte vitamine A e C. È anche una buona fonte di manganese, rame, ferro e fibra

10. Dragoncello messicano

Questa erba centrale e sudamericana è stata usata per scopi sia medicinali che culinari per secoli. È una specie di calendula potentemente psicoattiva, usata come incenso rituale dagli Aztechi - oggi, è usata nelle feste del Dia de Los Muertos in Messico come offerta per i defunti, oltre ad essere una bevanda molto popolare in tutta l'America Latina . Le foglie e l'intera pianta sono noti per aiutare ad alleviare i problemi digestivi, tra cui diarrea, nausea e singhiozzo, mentre i petali dei fiori possono essere utilizzati per preparare un tè per trattare i sintomi del raffreddore.

In cucina, il dragoncello messicano offre un sapore salato e gratuito per piatti a base di carne e uova. È anche una pianta molto utile per il tuo giardino, attraendo api e farfalle mentre respinge molti insetti.

8 deliziose ricette di vino rustico fatto in casa

8 deliziose ricette di vino rustico fatto in casa

Fare il proprio vino a casa è gratificante, estremamente divertente e può essere più economico rispetto all'acquisto di una bottiglia nel tuo negozio locale.Se ti piace sperimentare con i sapori e inventare nuove entusiasmanti combinazioni, la vinificazione dovrebbe essere il tuo prossimo progetto.Ci

(Giardino)

9 cose che dovresti fare nel giardino autunnale e invernale

9 cose che dovresti fare nel giardino autunnale e invernale

Per molte persone, il giardinaggio è un progetto primaverile ed estivo. I mesi più freddi tendono a rivolgere la nostra attenzione altrove e, a malincuore, permettiamo alle nostre amate appezzamenti e aiuole di addormentarsi fino a quando il terreno non si riscalda di nuovo. Tuttavia, c'è ancora molto da fare all'aperto in autunno e inverno per continuare a coltivare cibo e prepararsi per la prossima stagione di crescita. E

(Giardino)