it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

I pericoli dell'inquinamento atmosferico e 6 modi per proteggersi dall'aria nociva

L'inquinamento atmosferico si riferisce al rilascio di sostanze inquinanti nell'aria che possono danneggiare la salute umana e il nostro pianeta nel suo complesso. La maggior parte proviene dalla produzione e dall'uso di energia, poiché la combustione di combustibili fossili rilascia nell'aria sostanze chimiche e gas. Rendere le cose ancora peggiori è che l'inquinamento atmosferico non solo contribuisce al cambiamento climatico, è esacerbato da esso come l'inquinamento atmosferico, sotto forma di anidride carbonica e metano aumenta la temperatura della Terra. Se pensate che il cambiamento climatico danneggi solo l'ambiente, tuttavia, ripensateci, poiché aumenta anche la produzione di inquinanti atmosferici allergenici come la muffa, a causa delle condizioni di umidità causate da inondazioni e condizioni meteorologiche estreme, così come il polline, poiché c'è più polline prodotto e una stagione di polline più lunga.

Anche le persone sane possono sperimentare impatti sulla salute da aria inquinata, come irritazione respiratoria o difficoltà respiratorie durante l'attività fisica o all'aperto. Il rischio personale di effetti avversi dipende dallo stato di salute attuale, dal tipo e dalla concentrazione di inquinanti e dalla durata dell'esposizione all'aria inquinata, ma poiché l'inquinamento atmosferico contribuisce al carico tossico del corpo, non vi è dubbio che abbia un effetto negativo sulla salute di chiunque.

La persona media, a riposo, inspira ed espira circa 3.000 litri d'aria al giorno, e qualcuno che è più attivo ovviamente usa molto di più. Immagina quanti agenti inquinanti respiriamo ogni singolo giorno?

Gli inquinanti dell'aria tossici entrano nel corpo principalmente attraverso la respirazione, sebbene possano anche essere ingeriti o assorbiti attraverso la pelle. Una volta che un inquinante entra nel corpo, può rimanere nelle cose, come l'amianto, essere espirato o spostarsi nel flusso dai polmoni, come l'ossigeno che respiriamo, o dal sistema digestivo o dalla pelle. Una volta nel flusso sanguigno, viene trasportato in tutte le parti del corpo. E, mentre si muove intorno al corpo, uno qualsiasi di questi inquinanti può subire cambiamenti chimici, in particolare quando passa attraverso il fegato, che li rende meno o più tossici.

Gli inquinanti dell'aria tossici possono causare problemi di salute interferendo con le normali funzioni corporee. Più comunemente portano a reazioni chimiche all'interno di singole cellule, che sono i mattoni delle cose viventi. Questi cambiamenti possono uccidere le cellule o compromettere il funzionamento delle cellule. Ciò potrebbe causare danni a organi, cancro o difetti alla nascita in un bambino non ancora nato, ma non è necessario uno scienziato missilistico per capire che fare respiri profondi in una giornata senza fumo o inalare fumi alla pompa di benzina non è una buona idea quando si tratta della tua salute.

Le particelle più piccole nell'aria inquinate come fuliggine, costituite da minuscole particelle di sostanze chimiche, suolo, fumo, polvere o allergeni, sotto forma di gas o solidi, trasportate nell'aria, sono particolarmente pericolose in quanto possono penetrare nei polmoni e flusso sanguigno e peggiorare la bronchite, portare ad attacchi di cuore e persino la morte prematura. found that pollution increases the risk of having a heart attack. La ricerca del 2013 ha rilevato che l'inquinamento aumenta il rischio di avere un infarto. Lo studio italiano ha rilevato che le persone di età superiore ai 65 anni e i maschi, in particolare, erano particolarmente suscettibili di avere aritmie, fibrillazione atriale o sindromi coronariche acute a livelli crescenti di inquinamento atmosferico.

L'inquinamento atmosferico può avere effetti immediati, tra cui:

  • Malattia cardiovascolare e respiratoria aggravata
  • Aggiunto stress al cuore e ai polmoni, che richiede a quegli organi di lavorare di più per fornire ossigeno all'organismo
  • Cellule danneggiate nel sistema respiratorio

Può anche avere effetti a lungo termine, come ad esempio:

  • Accelerazione dell'invecchiamento polmonare
  • Perdita di capacità polmonare e funzionamento polmonare più debole
  • Malattie come il cancro, la bronchite, l'asma e l'enfisema
  • Una vita più breve

Ci sono molti altri possibili effetti a seconda dello specifico inquinante, tra cui:

  • Lo sviluppo della malattia respiratoria cronica nei bambini
  • Bronchite cronica o malattia polmonare ostruttiva cronica
  • Battito cardiaco irregolare
  • Infarti non fatali
  • Maggiore suscettibilità alle infezioni respiratorie
  • Irritazione degli occhi, del naso e della gola
  • tosse
  • Oppressione toracica
  • Mancanza di respiro
  • Respiro sibilante
  • Dolore al petto
  • Gola secca
  • Mal di testa
  • Nausea
  • Resistenza ridotta alle infezioni
  • Stanchezza aumentata
  • Indebolimento delle prestazioni atletiche

Alcuni inquinanti atmosferici pericolosi possono persino essere mortali o avere gravi rischi per la salute in piccole quantità e sono regolati dalla legge, come mercurio, piombo, diossina e benzene. Tali sostanze inquinanti sono più spesso emesse durante la combustione di gas o carbone, l'incenerimento o la benzina. Dice Walke. Il benzene, per esempio, è classificato come cancerogeno dall'EPA e può portare a irritazioni agli occhi, alla pelle e ai polmoni a breve termine e disturbi del sangue a lungo termine.

Mentre questo è tutto piuttosto preoccupante se non addirittura terrificante, ci sono modi per proteggersi dall'aria nociva.

6 modi per proteggersi dall'aria nociva

1. Prendi l'olio di pesce

study published in Environmental Health Perspectives , involving healthy, middle-aged participants was conducted in the United States. Nel 2012, uno studio pubblicato su Environmental Health Perspectives , che ha coinvolto partecipanti sani di mezza età, è stato condotto negli Stati Uniti. Sono stati divisi in due gruppi, uno che ha ricevuto un placebo e l'altro, l'olio di pesce. Il gruppo dato l'olio di pesce ha ricevuto 3 grammi al giorno per quattro settimane. Tutti i volontari sono stati inoltre esposti all'aria sporca per due ore. Dopo il periodo di quattro settimane, i ricercatori hanno scoperto che il gruppo di olio di pesce non ha subito le conseguenze negative del gruppo placebo, suggerendo che l'olio di pesce di acidi grassi omega-3 è noto per il potenziale di aiutare a proteggere da problemi di salute, tra cui effetti lipidici e cardiaci, associati all'esposizione all'inquinamento atmosferico. È possibile ottenere capsule di olio di pesce omega-3 da questa pagina su Amazon.

2. Eucalipto

Ci sono piante intorno a noi che possono aiutarci a combattere gli effetti negativi che l'inquinamento atmosferico può avere sul corpo umano, incluso l'eucalipto. Gli aborigeni australiani usano da molto tempo le foglie dell'albero di eucalipto per creare infusioni che, se inalate, aiutano a ridurre congestione, raffreddori e febbri.

eucalyptus come thanks to a compound known as cineole, the active ingredient that can ease a cough, fight congestion and soothe sinus irritation. I poteri curativi dell'eucalipto arrivano grazie a un composto noto come cineolo, il principio attivo che può alleviare la tosse, combattere la congestione e lenire l'irritazione del seno. NYU Langone Medical Center . Numerosi studi sono stati condotti a sostegno del suo utilizzo, compresa la ricerca del 2008 del NYU Langone Medical Center . Gli esperti hanno concluso che i problemi ai seni erano significativamente diminuiti quando venivano assunti 200 mg di cineolo tre volte al giorno.

3. Menta piperita

Un'altra potente pianta curativa, il mentolo contenuto nella menta piperita aiuta a lenire le vie respiratorie per facilitare la respirazione. Come la menta piperita è anche un antistaminico e un antiossidante, può funzionare come decongestionante oltre a combattere gli organismi che sono dannosi per il sistema respiratorio.

4. Lungwort

Lungwort è una pianta naturale che è stata utilizzata dal 17 ° secolo per il trattamento di malattie respiratorie e la pulizia delle vie aeree. Un membro della famiglia delle Boraginaceae che cresce in natura in molte parti del mondo, è stato utilizzato per il trattamento di tutti i tipi di malattie respiratorie, tra cui raffreddori, tosse, bronchite e asma. Lungwort contiene una serie di composti benefici, come saponine, quercetina, allantoina e acido tannico oltre ad avere antibiotico, la guarigione delle ferite e lievi proprietà diuretiche. Lungwort ha anche un alto contenuto di mucillagine che lo rende molto utile per il trattamento della bronchite cronica e può essere usato per trattare l'asma e la tosse, in particolare se associato a erbe come la farfara. È stato anche usato per trattare le infezioni del petto, grazie ai suoi naturali effetti antibiotici.

5. Radice di Osha

L'Osha, o Ligusticum porteri, è una pianta perenne che vive nei prati e nelle gole delle Montagne Rocciose. La parte benefica della pianta di osha è la radice, che è stata a lungo utilizzata ed è considerata sacra dai nativi americani per il raffreddore, la tosse e altri disturbi respiratori. Contiene oli, tra cui canfora, saponine, acido ferulico, terpeni e fitosteroli, che lo rendono uno dei più grandi rimedi per il sostegno della funzione polmonare. L'erba stimola la circolazione dell'aria nei polmoni, rendendo possibile la respirazione più profonda. Le sue proprietà antistaminiche calmano anche i seni irritati e leniscono le altre irritazioni respiratorie. La radice di Osha aiuta a liberare il muco dai seni e dai polmoni aumentando l'espettorazione che allevia la congestione per facilitare la respirazione.

6. Oli essenziali

according to recent research . Un certo numero di oli essenziali può anche aiutare a ridurre gli effetti negativi dell'inquinamento atmosferico, secondo una recente ricerca . Il trans-anetolo, che è un componente aromatico di anice e finocchio, l'estragolo trovato nel basilico e l'eugenolo dall'olio di germogli di chiodi di garofano, nonché l'Isoeugenolo, trovato nell'ylang ylang, sono solo alcuni degli ingredienti che mostrano il potenziale per combattere l'infiammazione eccessiva causata da particelle fini di aria inquinata.

Environmental Chemistry Letters , Miriana Kfoury. "I risultati forniscono la prima prova che i componenti naturali dell'olio essenziale contrastano gli effetti infiammatori del particolato, come quello contenuto nell'aria inquinata", ha detto l'autore principale dello studio pubblicato sulla rivista Springer's Environmental Chemistry Letters , Miriana Kfoury.

Esistono altri oli essenziali noti per la loro capacità di guarire e sostenere la salute dei polmoni, oltre ad offrire altri effetti benefici per combattere i sintomi dell'inquinamento atmosferico. L'olio essenziale di origano puro contiene forti qualità antimicrobiche, proprietà antinfiammatorie ed effetti antibiotici. È utile per eliminare la flemma e l'accumulo dai seni paranasali e dal tratto respiratorio superiore. L'olio essenziale di rosmarino puro, in particolare 1, 8 - chemiotipo cineolo è eccellente per la salute dei polmoni, aiuta a rafforzare il sistema immunitario e a creare una migliore difesa contro virus e infezioni, oltre a offrire proprietà anti-infiammatorie. Può aiutare mal di gola, infezioni respiratorie e possibilmente asma bronchiale, a causa delle sue proprietà antispasmodiche.

Come risparmiare denaro e aiutare la Terra usando un sistema di acque grigie

Come risparmiare denaro e aiutare la Terra usando un sistema di acque grigie

Tutti ce l'abbiamo, e molti di noi lo sprecano. Si chiama Greywater ed è composto dall'acqua che proviene dalla nostra lavanderia, dai lavandini, dalle docce e dalle vasche da bagno. L'acqua che scorre giù per lo scarico e fuori dalle nostre case. Tuttavia, questa è un'acqua preziosa e le persone in tutto il mondo stanno scappando.Le

(Vivere verde)

La guida totale per avviare una fattoria

La guida totale per avviare una fattoria

Forse vuoi trasferirti dal trambusto della città, lontano dalla fretta e nel silenzio della vita rurale. Ogni anno migliaia di persone fanno questa scelta, per lasciare la convenienza della vita urbana e abbracciare un modo di esistere più semplice e sostenibile.Uno stile di vita in cui la natura incontra la necessità e il rumore dei fischi dei gufi sostituisce i clacson e le sirene delle auto. U

(Vivere verde)