it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Top 5 oli essenziali per battere l'acne e come usarli

Mentre l'acne è spesso pensata come un'afflizione adolescenziale, le persone di tutte le età possono essere colpite dalla condizione che può causare sgradevoli, a volte dolorose, sblocchi che appaiono principalmente sul viso, spalle, collo, petto e schiena. La condizione colpisce decine di milioni di americani, sia maschi che femmine e, se non trattata, può causare una perdita di autostima e altri problemi.

Mentre molti malati di acne si rivolgono a trattamenti chimici o farmaci da prescrizione, questi prodotti generalmente hanno una lunga lista di effetti collaterali e sono spesso inefficaci. La buona notizia è che esiste un'opzione più economica che viene in gran parte senza effetti collaterali ed è efficace nel battere naturalmente l'acne: oli essenziali.

Gli oli essenziali hanno dimostrato di funzionare per secoli per una vasta gamma di disturbi e le persone stanno scoprendo sempre più i loro meravigliosi benefici oggi, compreso il loro utilizzo per aiutare a liberare la pelle e sradicare l'acne.

Quali oli essenziali sono i migliori per combattere la tua acne e come dovresti usarli? Continua a leggere per scoprire ...

1. Olio essenziale dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè, noto anche come olio di melaleuca, è un olio essenziale di colore giallastro prodotto dalle foglie della pianta Melaleuca alternifolia, originaria dell'Australia. , “numerous Aboriginal communities along the east coast of Australia have a long history of using tea tree as an antiseptic for skin conditions.” Secondo l'Università di Sydney , "numerose comunità aborigene lungo la costa orientale dell'Australia hanno una lunga storia di utilizzo dell'albero del tè come antisettico per le condizioni della pelle".

L'olio dell'albero del tè è efficace grazie alle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche che sono noti per ridurre l'infiammazione che può portare a gonfiore della pelle. study , conducted by the Department of Dermatology at Camperdown, New South Wales, Australia's Royal Prince Alfred Hospital, found that when comparing the effectiveness of tea tree oil to benzoyl peroxide, a common acne medication, that “5% tea-tree oil and 5% benzoyl peroxide had a significant effect in ameliorating the patients' acne.” Uno studio , condotto dal Dipartimento di Dermatologia a Camperdown, nel Nuovo Galles del Sud, il Royal Prince Alfred Hospital in Australia, ha rilevato che, confrontando l'efficacia dell'olio di tea tree con il perossido di benzoile, un comune farmaco per l'acne, quel "5% di olio di tea tree e Il 5% di perossido di benzoile ha avuto un effetto significativo nel migliorare l'acne dei pazienti ".

research , conducted out of the Skin Diseases and Leishmaniasis Research Center at Iran's Isfahan University of Medical Sciences in Isfahan, also discovered that tea tree oil was effective for mild to moderate acne. Altre ricerche , condotte dal Centro di ricerca sulle malattie della pelle e la Leishmaniosi dell'Isfahan University of Medical Sciences di Isfahan, hanno anche scoperto che l'olio dell'albero del tè era efficace per l'acne lieve o moderata. Nello studio, i malati sono stati divisi in un gruppo, uno dei quali è stato trattato con un placebo e l'altro con olio di tea tree. I pazienti sono stati seguiti per un periodo di 45 giorni, con controlli a intervalli di 15 giorni. I risultati hanno mostrato una differenza drammatica tra coloro che hanno assunto il placebo e quelli che hanno ricevuto l'olio dell'albero del tè, infatti, l'olio era 5, 8 volte più efficace quando si trattava della gravità dell'acne complessiva.

L'utilizzo di una piccola quantità di olio di tea tree penetra nella pelle per sbloccare le ghiandole sebacee, asciugare i brufoli, i punti neri, i brufoli e altri difetti, oltre a disinfettare i pori.

Come usare l'olio dell'albero del tè per l'acne

Per usarlo, prima assicurati di avere olio di tea tree puro al 100% (come questa bottiglia di olio di Tea Tree Plant Therapy), non solo un prodotto che lo contiene. Basta mescolare diverse gocce di olio dell'albero del tè con 20-40 gocce di amamelide e applicare l'intruglio alle zone interessate della pelle usando un batuffolo di cotone una o due volte al giorno - puoi lasciarlo acceso per diverse ore o fino a quando durante la notte. Se soffri di screpolature in tutto il corpo, aggiungi un paio di gocce di olio a un bagno per eliminare l'acne dalla schiena, dal torace o da altre aree. L'olio dell'albero del tè aggiunge anche un profumo gradevole!

Se hai la pelle molto sensibile, aggiungi un cucchiaino di olio d'oliva o di cocco all'olio dell'albero del tè o all'olio dell'albero del tè / miscela di olio di amamelide. Fare attenzione a non esagerare - mentre l'olio dell'albero del tè è più delicato del perossido di benzoile, può anche seccare la pelle che fa scattare l'organismo a produrre troppo olio e, infine, a peggiorare l'acne. Poiché l'olio dell'albero del tè può renderti più sensibile ai raggi UV del sole, assicurati di usare una protezione, come un cappello e una protezione solare, prima di uscire.

2. Olio essenziale di rosmarino

Il rosmarino è generalmente considerato più come una spezia per aggiungere sapore al pollo, all'agnello e ad altri piatti durante la cottura. Originaria del Mediterraneo e considerata sacra dagli antichi greci, romani, egiziani ed ebrei, questa erba sempreverde boscosa è stata usata per migliaia di anni nella medicina popolare per aiutare a migliorare la memoria, alleviare i dolori digestivi, alleviare dolori e dolori muscolari e aiutare nella pelle cura.

Come probabilmente già sapete, l'infiammazione gioca un ruolo significativo nell'acne. Prove scientifiche hanno rivelato che il danno infiammatorio al sebo è l'innesco per l'avvio del processo di formazione dell'acne, in quanto crea un ambiente ideale per i batteri (P. Acnes) per colonizzare i pori della pelle bloccati. Le tossine nelle pareti delle cellule dei batteri irritano la pelle e aumentano l'infiammazione, quindi i pori bloccati si trasformano in brufoli. study that found the extracts of rosemary can counter this type of bacterially aggravated inflammation. I ricercatori della Taipei Medical University di Taiwan hanno condotto uno studio che ha scoperto che gli estratti di rosmarino possono contrastare questo tipo di infiammazione batterialmente aggravata.

offers a number of powerful abilities, including working wonders when it comes to the skin, which is why it's recently become a popular ingredient in many skin and hair care products, due to its antiseptic properties. Il rosmarino offre una serie di potenti abilità, tra cui il lavoro miracoloso quando si tratta di pelle, ed è per questo che recentemente è diventato un ingrediente popolare in molti prodotti per la cura della pelle e dei capelli, grazie alle sue proprietà antisettiche. È in grado di ridurre l'eccesso di olio nella pelle e offre potenti composti anti-infiammatori che aiutano a ridurre il rossore e il gonfiore della pelle causati dall'acne. Oltre ad aiutare a pulire la pelle, migliora anche la circolazione, che a sua volta aiuta a rassodare e tonificare la tua carnagione.

Come usare l'olio essenziale di rosmarino per l'acne

Per utilizzare l'olio essenziale di rosmarino (disponibile per l'acquisto da qui), diluire 3-4 gocce di olio essenziale di rosmarino in un cucchiaino di olio vettore, come ad esempio cocco fuso o olio di jojoba e massaggiare nella zona interessata. Puoi anche usarlo per fare un ottimo lavaggio del corpo contro l'acne. Per fare ciò, fare una pasta mescolando ¾ tazza di farina d'avena a terra, ½ tazza di tè verde e ½ tazza di acqua di rose. Quindi aggiungi sei gocce di olio essenziale di rosmarino alla tua pasta e applicalo al tuo corpo invece di usare il sapone per raffreddare e lenire l'acne infiammata, oltre a combattere i batteri che possono ostruire i pori.

3. Olio essenziale di lavanda

Se hai una pelle particolarmente sensibile e stai cercando un olio particolarmente lenitivo per combattere l'acne, l'olio essenziale di lavanda potrebbe essere quello giusto perché aiuta a calmare la pelle e anche a ridurre le imperfezioni. Offre straordinari benefici per la pelle grazie alle sue potenti proprietà antiossidanti e antimicrobiche che aiutano a guarire la pelle secca, a ridurre la comparsa di macchie e cicatrici scure causate dall'acne e a curare l'acne stessa.

Oltre alle sue proprietà medicinali che aiutano a ripulire la pelle, la lavanda è anche ben nota per alleviare lo stress e l'ansia. stress and acne are linked (acne flare-ups tend to increase during times of high stress), lavender helps in another way by reducing stress, and therefore reducing the chances of a stress-related breakout. E, come la ricerca ha rilevato che lo stress e l'acne sono collegati (le riacutizzazioni dell'acne tendono ad aumentare durante i periodi di stress elevato), la lavanda aiuta in un altro modo riducendo lo stress e quindi riducendo le possibilità di un breakout correlato allo stress. Questo probabilmente accade perché le cellule che producono il sebo hanno recettori per gli ormoni. L'uso di olio essenziale di lavanda aiuta anche a migliorare la qualità del sonno grazie alle sue capacità calmanti e rilassanti, che in tal modo promuove una pelle più radiosa e sana.

Come usare l'olio essenziale di lavanda per l'acne

Puoi usare l'olio di lavanda (disponibile per l'acquisto da qui) in vari modi per combattere i breakouts. Usalo per ridurre le sensazioni di stress che possono innescare la produzione di sebo applicando alcune gocce di olio alla parte posteriore del collo, delle tempie o dei polsi ogni mattina. Puoi anche applicarlo direttamente alle zone interessate della pelle, sfruttando le sue proprietà antibatteriche per combattere l'acne. Aggiungilo al tuo regime di bellezza quotidiano usandolo anche come idratante: basta unire alcune gocce di olio di lavanda con mezzo cucchiaino di jojoba e mezzo cucchiaino di olio di mandorle e massaggiare la pelle due volte al giorno.

4. Olio essenziale di bergamotto

L'olio essenziale di bergamotto proviene dalla pianta di bergamotto che produce un tipo di agrumi. È definito come un ibrido tra un'arancia amara e limone o una mutazione di limone. L'olio viene rimosso dalla buccia del frutto da utilizzare per le sue proprietà medicinali. Offre potente azione antisettica e la capacità di promuovere la crescita della pelle, rendendolo un altro ottimo olio per il trattamento dell'acne e di altre condizioni della pelle. Viene spesso utilizzato per ridurre al minimo la comparsa di cicatrici e altri segni che sono spesso causati da acne.

say that bergamot can also help reduce stress and anxiety levels of patients prior to surgery when used in aromatherapy preparations, so it works similar to lavender by reducing stress that can trigger the production of sebum as well. Gli esperti dicono che il bergamotto può anche aiutare a ridurre i livelli di stress e ansia dei pazienti prima dell'intervento chirurgico quando viene usato in preparazioni di aromaterapia, quindi funziona in modo simile alla lavanda riducendo lo stress che può innescare la produzione di sebo.

Come usare l'olio essenziale di bergamotto per l'acne

Le proprietà antibatteriche e la fragranza rivitalizzante del bergamotto lo rendono perfetto per il trattamento di spot breakouts. Inizia miscelando 5 gocce di olio di bergamotto puro non diluito al 100% (suh come questo olio di bergamotto con terapia vegetale) con un cucchiaino di olio di oliva, di cocco o di jojoba, quindi mescola alcune gocce di altri oli essenziali anti-acne che hai trovato per essere efficace per creare la propria miscela di olio essenziale per l'acne personalizzata e potente.

5. Olio essenziale di origano

Quasi tutti hanno una spezia saporita e aromatica in cucina, ma se stai cercando una carnagione chiara, potresti prendere in considerazione l'aggiunta di olio essenziale di origano nell'armadietto dei medicinali del tuo bagno. L'olio di origano è considerato un antimicrobico, rendendolo efficace per il trattamento delle condizioni della pelle, compresa l'acne. Le sue proprietà antibatteriche e antisettiche naturali lo rendono particolarmente eccezionale quando si tratta di eliminare gli zits. L'olio di origano ha una percentuale maggiore di fenolo, un composto organico con potenti proprietà disinfettanti, ed è anche noto per contenere composti anti-infiammatori che aiutano a ridurre il gonfiore e il rossore causato dall'acne.

Come usare l'olio di origano per l'acne

Questo olio dovrebbe essere usato solo in quantità molto ridotte e diluito con un altro olio, in quanto può causare irritazione, come la miscelazione di 2-3 gocce di olio essenziale di origano (disponibile da acquistare da qui) e un cucchiaino di olio vettore come l'oliva, olio di cocco o di jojoba e poi tamponando la soluzione sulle aree interessate.

Prima dell'uso, è meglio eseguire un test cutaneo. Assicurati che la tua pelle sia pulita e priva di detriti, quindi aggiungi alcune gocce di olio essenziale di origano in un cucchiaino di olio di oliva, di cocco o di jojoba; mescolare bene e quindi tamponare solo una piccola quantità su un'area interessata usando un batuffolo di cotone. Non sciacquare, ma lasciare che la soluzione si asciughi naturalmente sulla pelle: potresti avvertire una leggera sensazione di formicolio, ma è normale. Se la tua pelle diventa rossa, non continuare a usarla. Altrimenti, applicare due volte al giorno, al mattino e alla sera, ad altre aree interessate per eliminare le imperfezioni e prevenire ulteriori scoppi.

Fai molta attenzione a evitare i tuoi occhi durante l'applicazione, poiché l'olio di origano causerà una dolorosa sensazione di bruciore.

12 notevoli benefici di olio di mandorle dolci per una pelle bella e capelli

12 notevoli benefici di olio di mandorle dolci per una pelle bella e capelli

L'olio di mandorle era stato ampiamente utilizzato per i suoi benefici per la salute e come aiuto per la bellezza molto prima che la scienza raggiungesse la bontà di questo olio di semi. Molto popolare nel sud-est asiatico e nella regione mediterranea dove il mandorlo è stato addomesticato per primo, i gusci di mandorle e l'olio di nocciola estratto da loro sono stati accreditati con la promozione della salute del cuore e della pelle.O

(bellezza)

I pericoli nascosti della protezione solare chimica e cosa usare invece

I pericoli nascosti della protezione solare chimica e cosa usare invece

Mentre ci viene spesso detto che coprire con la protezione solare è una delle migliori cose che possiamo fare per la nostra pelle, sta emergendo sempre più ricerca per dimostrare che questo potrebbe non essere il caso.Anche se il numero di persone che usano la protezione solare ogni anno è in aumento, l'incidenza del cancro della pelle continua a salire in tutto il mondo. C

(bellezza)