it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

15 rimedi naturali per gli urti, graffi, lividi e altri guai comuni d'estate

Sia che la tua passione sia il giardinaggio, la cucina, l'escursionismo e il campeggio, o semplicemente fare lunghe passeggiate nel parco, l'estate è il momento di stare all'aria aperta. Naturalmente, quasi tutte queste attività hanno una buona dose di piccoli incidenti, alcuni dei quali possono essere piuttosto dolorosi! Preparati con il seguente elenco di quindici rimedi naturali collaudati per i dossi, i graffi, i lividi e altri problemi comuni dell'estate.

1. Esaurimento da calore

Per evitare il disagio causato dall'esaurimento da calore, assicurati di bere abbastanza acqua. Inoltre, quando possibile, indossare indumenti larghi per consentire all'aria di circolare intorno al corpo e raffreddare. Un impacco freddo posto sopra i punti del polso nel collo, nelle caviglie e nei polsi, così come l'interno dei gomiti e delle ginocchia può far cadere rapidamente la temperatura interna per un sollievo immediato.

2. Rash di calore

Prevenire queste fastidiose chiazze di dossi spinosi indossando abiti di cotone larghi. Inoltre, evita di applicare creme idratanti e lozioni oleose se sai che passerai il tempo all'aperto o in altri ambienti caldi. Ancora una volta, rimanere idratati aiuterà a scongiurare l'eruzione di calore.

Una volta colpito, l'eritema da calore di solito si risolve entro un giorno o due. Trattare le zone interessate con idratanti lenitivi come il gel di Aloe Vera, applicare un panno umido e fresco imbevuto di amamelide, o provare a immergere in un bagno di farina d'avena per ridurre l'infiammazione e alleviare il disagio.

Ulteriori letture: 10 motivi per cui ogni casa dovrebbe avere una pianta di aloe vera

3. Scottature

Allontanare il dolore e l'infiammazione delle scottature applicando liberamente il gel di Aloe Vera o posizionare sottili fette di patate crude sulle zone interessate. Puoi anche provare a immergerti in un bagno fresco o tiepido di farina d'avena per dieci minuti. Prevenire il peeling mantenendo la pelle bruciata ben idratata e bere molta acqua per mantenere idratato anche il corpo e la pelle dall'interno.

Aumenta la tua resistenza alle scottature mangiando cibi come il concentrato di pomodoro biologico (licopene), il salmone selvatico (astaxantina) e i mirtilli (proantocianidine).

Ulteriori letture: 9 rimedi domestici più efficaci per guarire rapidamente una solarizzazione

4. Dolori alle orecchie

Per trattare dolori alle orecchie minori come quelli causati dall'orecchio del nuotatore, mescolare un paio di gocce di olio di tea tree in circa un cucchiaio di olio di cocco caldo. Porre alcune gocce in un orecchio e tenere la testa inclinata di lato in modo che la soluzione non si svuoti immediatamente. Dopo circa trenta secondi, ripetere con l'altro orecchio.

Per prevenire i dolori all'orecchio del nuotatore, puoi usare l'amamelide organica con questa tecnica subito dopo il nuoto. Evitare gocciolamenti disordinati dopo il trattamento infilando un piccolo pezzo di cotone dietro il trago e l'antitragus, appena dentro l'orecchio esterno.

Ulteriori letture: 10 usi straordinari dell'olio dell'albero del tè - il gabinetto di medicinali in una bottiglia

5. Tagli e raschiature

Disinfettare piccoli tagli e raschiature con alcune gocce di olio di tea tree diluite in circa un cucchiaio di olio di cocco o olio di mandorle dolci. Le sostanze nutritive contenute in questi due oli vettore aiuteranno anche a rafforzare la pelle e promuovere una guarigione più rapida.

6. Lividi

Sbiadire i lividi in modo rapido e naturale massaggiandoli delicatamente con un batuffolo di cotone o un tampone cosmetico imbevuto di amamelide organica. Dovresti notare una differenza in meno di ventiquattro ore o meno.

Ulteriori letture: 14 motivi per cui Witch Hazel dovrebbe essere in ogni casa

7. Schegge e spine

Per rimuovere indolore una scheggia o una spina testarda, applicare una palla di cotone imbevuta di aceto di mele biologico sulla pelle interessata per circa venti minuti. In seguito, il materiale estraneo dovrebbe essere abbastanza morbido da poter essere facilmente estratto. Se non ti piace l'odore di aceto, sale Epsom o bicarbonato sciolto in acqua tiepida sono anche opzioni molto efficaci per la rimozione di schegge e spine.

8. Edera velenosa

Tratta la pelle affetta da edera velenosa applicando un organico amamelide, un gel di Aloe Vera o un aceto di mele biologico. Puoi anche provare a immergerti in un bagno di farina d'avena o aggiungere una mezza tazza di bicarbonato di sodio all'acqua tiepida del bagno per alleviare il dolore e il prurito.

Ulteriori letture: 24 bicarbonato di sodio utilizza e perché ne avete bisogno nella vostra casa

9. Punture di formica

Neutralizzare il dolore delle punture di formica applicando una bustina di tè umida sulla pelle interessata. Puoi anche provare a mordere i bocconcini con succo di limone biologico o aceto di mele biologico. Aloe Vera, perossido di idrogeno o una pasta densa di bicarbonato di sodio e acqua sono anche trattamenti molto efficaci.

Ulteriori letture: 12 motivi per aprire gli occhi L'aceto di mele dovrebbe essere in ogni casa

10. Punture di ape

Uno ha rimosso con successo il pungiglione (supponendo che ce ne sia uno), pulito e disinfetta la ferita. Quindi applicare una bustina di tè umida sulla puntura per ridurre il dolore e il gonfiore. In alternativa, posizionare un batuffolo di cotone o un piccolo panno imbevuto di una miscela di bicarbonato di sodio e aceto di mele biologico sopra la ferita.

Ironia della sorte, si può anche applicare il miele alle punture delle api, quindi coprire con una garza o un piccolo panno per ridurre il dolore e accelerare la guarigione!

Ulteriori letture: 18 cose Genius da fare con le bustine di tè usate

11. Unghie macchiate

Se passi molto tempo con le mani nella terra (per tutti i giardinieri là fuori!) Togli le macchie lasciate sulle unghie immergendole in una soluzione di 1 parte di succo di limone e 3 parti di olio d'oliva. Come ulteriore vantaggio, questo rimedio naturale aiuterà anche a nutrire e rafforzare le unghie per prevenire la rottura.

Ulteriori letture: 15 rimedi casalinghi per le unghie più sane che farai mai esperienza

12. Achy Muscles

Niente ti dice che hai passato dei bei momenti il ​​giorno prima, come svegliarsi con i muscoli doloranti su tutto il corpo. Lenire i dolori immergendoli in un bagno di sale caldo Epsom per almeno quindici minuti. Aggiungere diverse gocce di oli essenziali di lavanda o di eucalipto all'acqua per un ulteriore rilassamento e cicatrizzazione. Inoltre, assicurati di bere molta acqua per aiutare il tuo corpo a sciacquare qualsiasi acido lattico persistente - il sottoprodotto metabolico naturale che è responsabile di indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata.

Ulteriori letture: 20 motivi per cui Mind Epsowing dovrebbe essere presente in ogni casa

13. Piedi irritati

Allontanate il dolore dai piedi troppo lavorati immergendoli in una padella poco profonda riempita con sali Epsom sciolti in acqua tiepida. Il magnesio nei sali aiuterà a nutrire i muscoli del piede e ridurre l'infiammazione.

Ricordarsi di allungare i muscoli delle gambe e dei piedi dopo un eccessivo stare in piedi o camminare per prevenire il dolore in seguito. Tieni i piedi sollevati per aumentare la circolazione sanguigna o prova a massaggiarli per rilasciare la tensione.

Ulteriori letture: 16 semplici rimedi naturali che migliorano la circolazione sanguigna

14. Disidratazione

Durante i caldi mesi estivi è fin troppo facile disidratarsi, anche se bevi molta acqua. Sostituisci liquidi e elettroliti persi aggiungendo succo di limone biologico all'acqua. Inoltre, mangiare cibi con alto contenuto di acqua come lattuga biologica, cetrioli, peperoni dolci, pomodori e anguria. Evita le bevande zuccherate come bibite gassate, i cibi ad alto contenuto di grassi e il consumo eccessivo di alcol che disidrata rapidamente il tuo corpo.

Ulteriori letture: 24 motivi per cui dovresti bere acqua al limone ogni mattina

15. postumi di una sbornia

Mentre essere ubriachi non è esattamente la migliore pratica di salute naturale nota all'umanità, è molto probabile che sia successo a te in un momento o nell'altro. Se ti svegli una mattina con il mal di testa token, mal di stomaco e completa mancanza di energia - tutti i segni sicuri di una sbornia - prova questo cocktail vergine per sentirti meglio:

Sul fondo di un bicchiere da 8 once, misurare 1 cucchiaino di sale rosa himalayano macinato, curcuma e pepe di cayenna. Aggiungere 1 -2 cucchiai di aceto di sidro di mele biologico e 1 cucchiaio di succo di limone e mescolare bene. Completa con circa 4 - 6 once di succo di pomodoro biologico. Mescola e bevi (o sorseggia) giù.

Stamattina anche il pick-me-up è ottimo per ridurre l'affaticamento muscolare (in concomitanza con un bagno salino caldo Epsom) e fornire un rapido aumento di energia per risvegliare la mente e il corpo quando ne hai più bisogno!)

Ulteriori letture: 10 incredibili modi per usare la rosa dell'Himalaya per cambiare la tua vita

10 motivi per acquistare un crock di fermentazione e 7 ricette da provare

10 motivi per acquistare un crock di fermentazione e 7 ricette da provare

Se ti consideri un appassionato di sottaceti, non hai reso giustizia al tuo palato finché non hai imparato come usare un crock di fermentazione per farli a casa. Questa semplice tecnologia trasforma il gusto delle verdure conservate per far risaltare il loro sapore piccante e complesso che è quasi impossibile trovare nel negozio di alimentari.

(Salute)

Spray per la gola irritante alle erbe fai-da-te per alleviare il dolore e accelerare la guarigione

Spray per la gola irritante alle erbe fai-da-te per alleviare il dolore e accelerare la guarigione

Che si tratti di un raffreddore o di un'allergia, un mal di gola può davvero rovinare la giornata. La buona notizia è che ci sono diverse erbe che aiuteranno a lenire il mal di gola e che puoi trovarle nel tuo corridoio di produzione locale - potresti persino coltivarle a casa.La salvia ha qualità astringenti, antisettiche e antibatteriche, e questa erba ha una lunga storia di uso per mal di gola, tosse e infiammazioni della bocca. I

(Salute)