it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

7 comuni malattie delle piante a cui prestare attenzione e come risolverle

Può essere assolutamente straziante vedere le tue piante o piante preferite, iniziare a svanire da una malattia o da un'altra. Ci sono un certo numero di diverse malattie delle piante che possono verificarsi, il che accade quando un organismo infetta una pianta e sconvolge le sue normali abitudini di crescita. Può causare qualsiasi cosa, da lieve ingiallimento alla morte.

I funghi della malattia prendono la loro energia dalle piante su cui vivono. Sono responsabili di una quantità significativa di danni e possono essere caratterizzati da problemi come avvizzimento, croste, rivestimenti ammuffiti, ruggini, macchie e tessuto marcito. Circa l'85% di tutte le malattie delle piante sono causate da funghi, secondo l'Università della Florida, il che significa che è più probabile che si verifichino malattie fungine rispetto a qualsiasi altro tipo di malattia.

Questo elenco di comuni malattie delle piante a cui prestare attenzione può aiutarti a diagnosticare rapidamente quando c'è un problema, e mantenere le tue piante rigogliose e dall'aspetto fresco. La prossima volta che noti qualcosa di strano con il tuo, saprai cosa fare.

1. Blight

Ci sono in realtà diversi tipi di peronospora a cui prestare attenzione: il fuoco batterico, la peronospora e la peronospora, tutti facilmente riconoscibili poiché spesso causano la morte improvvisa di tutti i tessuti vegetali, compresi i fiori, i fusti e le foglie.

Fuoco batterico Il fuoco batterico è una malattia batterica che colpisce mele, pere, alberi da frutto, rose e piccoli frutti. Quando i germogli sono colpiti, sembreranno anneriti. Si possono notare lesioni sui rami e sugli arti che trasudano un liquido marrone-arancio nei giorni molto caldi. Tratta il fuoco batterico il prima possibile dopo averlo notato, altrimenti può diffondersi rapidamente nell'intero albero da frutta e ucciderlo.

Per farlo, prima metti i guanti per proteggere le mani, quindi aggiungi quattro tazze d'acqua a una grande ciotola. Aggiungi una tazza di candeggina, versandola lentamente in modo che non schizzi. Mescola con un cucchiaio. Prima di trattare la pianta, potare tutti i rami interessati utilizzando le cesoie. Immergere le cesoie nella soluzione di candeggina dopo ogni taglio in modo da non diffondere l'infezione. Taglia tutti i rami di almeno 12 centimetri sotto l'ultimo ramo che è appassito e scolorito, quindi gettali in un luogo distante almeno 100 piedi dal tuo albero.

Versare sei tazze d'acqua in uno spruzzatore da giardino da un gallone, quindi aggiungere quattro tazze di aceto bianco. Chiudere il coperchio saldamente e quindi agitare lo spruzzatore per mescolare il contenuto. Indossare occhiali protettivi e quindi pompare la maniglia sullo spruzzatore per pressurizzare la soluzione. Punta l'ugello sul tuo albero e spruzzalo dal basso verso l'alto, assicurandoti anche di essere sotto le foglie. Tornare indietro e spruzzare di nuovo, questa volta da cima a fondo, fino a quando le foglie sono sature e gocciolanti. Ora spruzzare completamente il tronco dell'albero. Ripeti il ​​processo in due settimane per assicurarti che il fuoco batterico venga debellato.

Early blight. La ruggine fungina può infettare piante, ortaggi, alberi da ombra e alberi da frutto, ma quando colpisce pomodori, peperoni o patate, si parla di degradazione precoce. I sintomi includono macchie di colore da marrone a nero su foglie che sviluppano anelli concentrici. Quando sono gravemente rovinati, le foglie si asciugano e muoiono quando le macchie crescono insieme. Probabilmente noterai prima i sintomi sulle foglie inferiori. I tuberi di patata sviluppano macchie scure e incavate. Nonostante il suo nome, la peronospora può verificarsi in qualsiasi momento durante la stagione di crescita, con temperature elevate e condizioni umide e umide, causandone la rapida diffusione. Come con la maggior parte dei parassiti e malattie, le piante che sono stressate o semplicemente in cattive condizioni di salute sono più sensibili.

La prevenzione è fondamentale quando si parla di degradazione precoce. È meglio smaltire le piante infette e, se possibile, utilizzare una rotazione triennale. Assicurati di acquistare i semi e le avvii da una fonte attendibile e assicurati di lasciare abbastanza spazio tra le piante per far circolare l'aria. Durante la stagione umida, controlla frequentemente le tue piante. Se vedi qualcosa che sembra lontanamente un segno di ruggine, puoi usare uno spray di rame organico, che è considerato sicuro, anche se dovresti spruzzare nelle prime ore del mattino per evitare di danneggiare le api. Il rame può anche accumularsi nel terreno e causare tossicità, quindi se hai intenzione di aggiungere più piante, potresti voler scegliere un'altra area.

Pasticcio tardivo La peronospora può infettare fiori come azalee, agrifogli, lillà e rododendri, causando la morte dei germogli e dei tumori del gambo. Può anche infettare pomodori, patate e peperoni. I sintomi iniziali includono macchie bagnate d'acqua sulle foglie inferiori, che si allargano gradualmente e si specchiano sulla superficie inferiore della foglia con una crescita lanuginosa bianca. Sulle patate, le chiazze scure penetrano nella carne. Possono apparire come lesioni sommerse. Durante la stagione delle piogge, la pianta colpita marcirà e morirà. Ancora una volta, la prevenzione è la chiave. Usa tralicci e supporti vegetali per tenere i rami da terra, e usa un sacco di pacciame. Evita di annaffiare le tue piante dall'alto e di fare acqua nelle prime ore del mattino in modo che si asciughino al calar della notte. Se si manifesta la peronospora, dovrai estrarre tutte le piante infette e metterle in un sacchetto della spazzatura, non compostarle mai perché può causare una diffusione rapida di questa malattia altamente contagiosa, a volte persino quella delle piante dei vicini.

2. Cankers

Gli incendiari sono identificati da zone morte sul gambo di una pianta che sono spesso scolorite. Di solito si formano su steli legnosi e possono essere aree infossate, crepe o aree in rilievo di tessuto anormale o morto. Possono emanare o cingere tronchi o germogli, il che può causare la morte di tutti.

I canker di Cytospora sono una malattia fungina che può interessare i frutti di pietra, gli abeti rossi e il popolare, che si sviluppano normalmente come zone circolari scolorite sulla corteccia. I cinofili di Nectria possono attaccare la maggior parte dei legni duri e alcuni arbusti e viti, anche se è più dannoso per gli alberi di acero. Noterai piccole aree infossate che appaiono sulla corteccia accanto alle ferite, insieme a piccole strutture rosa che producono spore. Ucciderà rami e ramoscelli e potrà cingere giovani alberi. Per controllarlo, rimuovere i rami malati e limitare i tagli di potatura.

3. Ruggisce

Le ruggine sono un altro tipo di malattia fungina e molti hanno bisogno di due diverse specie di piante da utilizzare come ospiti per completare il loro ciclo vitale. I sintomi tipici sono un rivestimento da marrone chiaro a ruggine, che spesso appare dapprima su piccoli rametti e aghi. Per controllare, è importante dare spazio alle piante per la circolazione dell'aria. L'applicazione di olio di neem può anche aiutare a prevenirlo in quanto uccide le spore sulle foglie. Se si sviluppa, rimuovere le piante infette e bruciarle quando arriva l'autunno.

Con altri tipi di ruggine, come blister di pino bianco, grano e ruggine di cedro-mela, richiedono un altro ospite, quindi la rimozione di host alternativi può controllare un focolaio. Per esempio, la ruggine del grano ha bisogno di un crespino, il blister di pino bianco richiede un membro suscettibile della famiglia dei ribes e la mela di cedro ha bisogno sia di una mela sia di un parente di ginepro.

4. Wilts

Probabilmente sai già che quando le tue piante non hanno abbastanza acqua, si appassiscono. Ma se colpiscono funghi o batteri, possono causare avvizzimento permanente che alla fine è seguito dalla morte della pianta. Una verticillosi è una malattia fungina che può attaccare molti tipi diversi di verdura, frutta, piante ornamentali e fiori, facendo appassire le piante e possibilmente ingiallire. Invade le piante sensibili attraverso le loro radici e si diffonde attraverso il sistema vascolare della pianta, facendole infine morire. Sfortunatamente, non può essere curato una volta entrato nell'impianto, quindi è meglio rimuovere e distruggere le piante colpite. Se, tuttavia, è interessato solo un ramo, potresti riuscire a fermarlo tagliando bene sotto i sintomi. Tieni presente che la malattia rimane anche nel terreno dopo la rimozione, quindi è importante non piantare un'altra specie suscettibile in quella zona.

Un altro, meno comune, tipo di avvizzimento è una malattia batterica nota come Stewart's Wilt. Questa è una malattia grave diffusa su mais dolce coltivato negli Stati Uniti orientali e in Canada. I sintomi includono strisce di foglia sbiancate o gialle, decolorazione vascolare interna e decadimento della corona. La melma batterica fuoriuscirà se i gambi o le foglie vengono tagliati. Le piante alla fine moriranno o saranno sufficientemente rachitiche da non produrre orecchie. Per controllare, è meglio coltivare cultivar resistenti ed eliminare i coleotteri delle pulci, ma dovrai distruggere tutte le piante infette.

5. Radice del club

La radice del club tende a influenzare i fiori e le verdure che si trovano nella famiglia dei cavoli. Se le tue piante sono infettate da questo fungo, in genere si appassiscono durante il giorno e si rianimano di notte, le foglie gialle più vecchie cadranno. Le radici sono spesso gonfie o distorte. La radice del club ridurrà i raccolti e può causare la morte delle piante. Evita il suo verificarsi mantenendo il tuo giardino pulito e ruotando le colture e controllando le erbacce sensibili come la borsa e la senape del pastore. Se hai piante infette, rimuovile con cura e sterilizza tutti gli attrezzi da giardino usando candeggina monocomponente e acqua in quattro parti. Se hai un problema o hai avuto problemi in passato con la radice del bastone, aggiusta il pH del terreno a un valore 7.2 più alcalino, o almeno un 6, 8, prima di piantare nuove colture sensibili. Le spore della malattia possono persistere nel suolo per 20 anni, quindi potresti anche voler solarizzare il terreno.

6. Arricciatura fogliare e blister fogliare

cause distorted, curled leaves on many trees. Queste malattie fungine causano foglie deformate e arricciate su molti alberi. Ci sono molti tipi diversi di queste malattie, per esempio, l'arricciatura delle foglie di pesca può attaccare mandorle e pesche, vedi che le nuove foglie sono pallide, e la nervatura centrale non cresce insieme alle foglie, il che le fa arricciare e increspare mentre espandere. Il frutto è anche danneggiato, e se è un caso negativo, l'arricciatura delle foglie di pesca può uccidere l'albero. Le bolle di quercia possono uccidere alberi di quercia - le vescicole appaiono come protuberanze gialle sulla superficie superiore delle foglie e depressioni grigie sulla superficie inferiore. Con entrambe le malattie, puoi controllarle usando uno spray ad olio dormiente, che è sicuro per l'albero, l'uomo, gli animali domestici e l'ambiente.

Risparmia facendo il tuo. La Cornell University inventò una grande formula di olio dormiente per controllare la malattia. Contiene 2 cucchiai di olio di canola e un cucchiaio di bicarbonato di sodio che viene mescolato in un litro di acqua. Perché sia ​​efficace, dovrai trattare il tuo albero durante la fase dormiente, in genere tra novembre e l'inizio della primavera, ma prima della pausa. Riempi un flacone spray con lo spray fatto in casa e ricopre completamente l'albero o gli alberi, compresi gli steli e entrambi i lati delle foglie, con l'olio. Applicalo solo quando l'albero da frutto è asciutto e mai quando le temperature sono sotto lo zero.

7. Macchia nera

La macchia nera è una malattia che colpisce comunemente le rose. Le macchie appaiono sulle foglie, larghe fino a mezzo pollice, con margini gialli. Se lasciato deselezionato, può causare un cespuglio di rose totalmente defogliare. Una volta che il tuo cespuglio di rose viene attaccato da un fungo del punto nero, i suoi segni sono lì per rimanere finché le foglie marcate non cadono e viene generata una nuova foglia. Il fungo che li causa può essere ucciso in modo da non danneggiare ulteriormente il fogliame, ma i segni rimarranno per qualche tempo.

Il trattamento inizia con la prevenzione, che comprende siti di impianto adeguati che ricevono molta luce e circolazione, prugna e l'uso di cultivar resistenti. Pacciamatura per evitare che sporco e spore vengano schizzati sulle piante. Alcune persone giurano su uno spray bicarbonato di sodio, che aiuta a modificare il livello di pH sulle superfici fogliari, rendendo più difficile la macchia nera per infettare le piante. Puoi preparare questa soluzione organica mescolando un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio con un litro d'acqua; spruzzare entrambi i lati del fogliame. Riapplica settimanalmente e ripeti dopo ogni pioggia. Puoi anche usare l'olio di neem, che è noto per aiutare a controllare anche molti altri parassiti delle rose. Se si sviluppa una macchia nera, distruggere tutte le foglie cadute e le potature per evitare la diffusione.

12 Benefici sottili e inaspettati di Tendere un giardino

12 Benefici sottili e inaspettati di Tendere un giardino

Ci sono molti motivi per andare a lavorare in giardino e, per la maggior parte, questi sono abbastanza semplici e ovvi: il giardinaggio può essere una fonte di cibo fresco, si abbellisce il tuo spazio esterno con bellissime fioriture, ti fa fuori e in vista della natura, e in definitiva, è così soddisfacente nutrire e prendersi cura della vita vegetale.Qu

(Giardino)

20 piante per crescere nel tuo Moonlight Garden

20 piante per crescere nel tuo Moonlight Garden

Spesso, i giardini sono pianificati con solo il giorno in mente. Sotto la luce del sole, molte piante mostrano i loro colori ricchi, trame splendide e forme mozzafiato. Un mondo in miniatura, questo è in genere l'ora del giorno in cui il giardino è in fermento: gli uccelli cantano, le api guizzano da un fiore all'altro, le farfalle si crogiolano al sole e la brezza è intensa di deliziose fragranze . M

(Giardino)