it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 dei migliori fertilizzanti biologici fatti in casa al mondo

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.

Quando si tratta di giardinaggio biologico, le opzioni per i fertilizzanti naturali possono spesso essere scarse sugli scaffali del vostro negozio di alimentari medio. Quelle che esistono sono più costose e mentre possono dire "organiche" sulla confezione, davvero non si sa cosa c'è in esse. Fortunatamente, fare i tuoi fertilizzanti organici naturali può essere sia facile che economico, spesso utilizzando componenti che hai già in giro per casa.

Per iniziare, diamo un'occhiata agli elementi di base che costituiscono un buon fertilizzante e ai nutrienti in traccia necessari per un cibo vegetale più specializzato.

1. La formula fertilizzante

A meno che tu non sia abbastanza nuovo per il giardinaggio, probabilmente hai visto i tre numeri elencati sull'etichetta della maggior parte dei fertilizzanti premiscelati. Se non si ha familiarità con ciò che intendono, i numeri rappresentano azoto, fosforo e potassio o N - P - K. Questi nutrienti vitali sono necessari per una forte crescita aerea, per lo sviluppo delle radici e per la salute generale della pianta, rispettivamente. Un buon modo per ricordare N - P - K è usare la frase "Su, giù e tutt'intorno". Conoscere questi tre componenti principali è essenziale per creare il cibo perfetto per il tuo giardino.

2. Trace Nutrients

Proprio come gli umani hanno bisogno di più di proteine, grassi e carboidrati nella loro dieta; le piante non possono sopravvivere solo con N - P - K. Ci sono tredici elementi chimici aggiuntivi che contribuiscono alla salute e alla produttività del tuo giardino.

A parte i nutrienti primari che abbiamo già identificato (azoto, fosforo e potassio), le piante richiedono tre minerali secondari: calcio (Ca), magnesio (Mg) e zolfo (S). Durante la fotosintesi, le piante usano la luce solare per rompere acqua e anidride carbonica in idrogeno (H), ossigeno (O) e carbonio (C); i tre nutrienti non minerali che trasformano in cibo. Boro (B), rame (Cu), ferro (Fe), cloruro (Cl), manganese (Mn), molibdeno (Mo) e zinco (Zn) sono i micronutrienti necessari che una pianta deve ottenere dal terreno circostante .

Per ulteriori informazioni sui nutrienti delle piante e sul loro ruolo nel tuo giardino, leggi di più in questo articolo di NCARG.

Che se uno qualsiasi di questi minerali che dovrai includere nel tuo fertilizzante dipende in gran parte dal tipo di terreno. Suoli acidi (basso pH) come quelli con alto contenuto di argilla tendono a mancare di macronutrienti (N, P, K, Ca, Mg e S) mentre i terreni alcalini (pH elevato) generalmente contengono micronutrienti insufficienti (B, Cu, Fe, Cl, Mn, Mo e Zn). Il terreno del giardino con un pH neutro compreso tra 6, 0 e 6, 5 generalmente contiene quantità adeguate di entrambi i gruppi di nutrienti necessari per sostenere le piante sane. Se hai bisogno di aiuto per calibrare la qualità del tuo suolo, prendi un campione e testalo.

3. Fertilizzanti al pomodoro

Di tutte le piante del tuo giardino, niente ama il calcio più di una vite di pomodoro. Inoltre, poiché un'eccessiva crescita delle foglie scoraggia la fioritura e la fruttificazione, queste piante danno il meglio quando offrono una buona quantità di azoto nelle fasi iniziali. (Provare a usare letame di coniglio per un rapido N-boost!) Quindi, una volta stabilite le viti, si dovrebbe passare ad un concime ad alto contenuto di fosforo e potassio, ma a basso contenuto di azoto. Anche i pomodori traggono grandi benefici dal magnesio, producendo frutti più dolci se generosamente integrati con questo minerale secondario. Dai un'occhiata a queste ricette per coltivare pomodori più grandi, più grandi e più gustosi:

Fertilizzante di pomodori fatti in casa Monster di Shannon

Fertilizzante di pomodori fatti in casa dai giardinieri vegetariani

Ulteriori letture: 11 Pro segreti per coltivare i pomodori più delicati del mondo

4. Fertilizzanti alla rosa

Ci sono poche attività di giardinaggio come gratificanti come la crescita della rosa perfetta. Ci sono anche pochi difficili. Le rose richiedono un'attenzione costante: diserbo, potatura, trattamento dei parassiti, allenamento e, naturalmente, alimentazione. Ottenere il tuo concime di rose giusto può avere un impatto enorme sull'aspetto e la quantità di fiori che i tuoi cespugli si srotolano ogni anno. Se hai bisogno di un po 'di aiuto per bilanciare la dieta delle tue rose, prova alcune di queste ricette di fertilizzanti fatte in casa:

Kelp & Molasses for Roses (+3 altre ricette)

Diane's Seeds - Fertilizzante fatto in casa

Fertilizzanti naturali e biologici per rose

Giardinaggio su una Dime - Tips & Recipes for Roses

Ulteriori letture: 11 segreti per coltivare le rose più grandi e più belle

5. Fertilizzanti per il ciclismo

Esistono diversi articoli per la casa che producono fertilizzanti molto migliori rispetto ai contenitori per rifiuti. La prossima volta che vai a gettare uno di questi oggetti nella spazzatura, considera invece di dar da mangiare al tuo giardino:

Mescolare fondi di caffè usati con scarti "marroni" come foglie morte o paglia secca e erba tagliata per aggiungere azoto al terreno. Fintanto che sono mescolati bene con un mezzo neutro, non alterano in modo significativo il pH. Questo fertilizzante è ottimo per piante come azalee, rose e ortensie che amano un terreno più acido.

Ulteriori letture: 14 motivi per cui non getterai mai più i vecchi fondi di caffè

I gusci d'uovo sono circa il 96% di calcio. Se usati come fertilizzanti, aiutano a rafforzare la struttura cellulare e il trasporto di nutrienti nelle piante. (Leggi ulteriori informazioni sugli usi per i gusci d'uovo nel giardino.)

( Raccogli le conchiglie e i fondi di caffè usati in un barattolo di vetro con un coperchio o in una busta di plastica richiudibile in modo che non attirino gli insetti mentre stanno aspettando di essere portati fuori. )

Se si tengono i pesci d'acqua dolce come animali domestici, non gettare l'acqua la volta successiva che si pulisce il serbatoio. L'acqua usata dalle vasche per i pesci è piena di azoto e oligoelementi che possono migliorare la salute del tuo giardino. Ricorda, questo vale solo per i serbatoi di acqua dolce. L'acqua salata danneggerà la maggior parte delle piante!

6. Sali di Epsom

Il solfato di magnesio idrato, ovvero i sali di Epsom (disponibili per l'acquisto da questa pagina su Amazon) contengono due elementi importanti che le piante hanno bisogno di mantenere la salute ottimale. Il magnesio svolge un ruolo vitale durante la fotosintesi ed è richiesto dalle piante per il corretto funzionamento di molti processi enzimatici. I semi hanno anche bisogno di magnesio per germinare. Lo zolfo aiuta le piante con diverse funzioni tra cui la produzione di amminoacidi, la crescita delle radici e la formazione di clorofilla. Questo minerale dà anche alle colture di cole e agli allioli i loro sapori caratteristici.

Concimi le cipolle, i broccoli e i cavoli con i sali Epsom per ottenere verdure più sane e gustose. Usa i sali di Epsom su pomodori, peperoni e rose per far crescere piante più forti con più fiori. Come un fertilizzante di uso generale, i sali di Epsom sono un modo economico per dare a tutto il tuo giardino un apporto salutare di nutrienti. Una soluzione salina Epsom è anche un ottimo modo per ricostituire i livelli di magnesio e zolfo in terriccio impoverito.

Mescolare un cucchiaio di sali di Epsom con un litro d'acqua e applicare sulle piante da giardino come spray fogliare una volta ogni due settimane. Quando si nutrono le rose, usare un cucchiaio di sali per piede di altezza della pianta mescolato in un litro di acqua. Spruzza una volta in primavera quando le foglie cominciano ad apparire e di nuovo dopo che le tue rose fioriscono. Per le verdure, cospargere un cucchiaio di sali di Epsom attorno a ogni piantina appena trapiantati nel giardino. Ripeti questa alimentazione seguendo la prima fioritura e la fruttificazione. Per le piante in vaso, sciogliere due cucchiai di sali in un litro d'acqua e usare questa soluzione al posto della normale irrigazione una volta al mese.

Ulteriori letture: 10 modi per utilizzare Epsom Sali nel giardino

7. Fertilizzante all'aceto

L'aceto bianco puro è un fertilizzante economico ed efficace per piante che amano gli acidi come rose, ortensie e bacche. Basta mescolare un cucchiaio di aceto in un litro d'acqua. Utilizzare questa soluzione al posto della normale irrigazione circa una volta ogni tre mesi. Ricordarsi di testare il terreno prima di alterare il pH. Mentre molte piante prosperano in un ambiente acido, un pH troppo basso può essere dannoso.

8. Compostaggio

Un'ottima pratica per riciclare i materiali di scarto e alimentare il giardino allo stesso tempo, il compostaggio sta diventando sempre più popolare tra i giardinieri biologici. Gli ingredienti che fanno un mix di compost di successo includono:

Aria e acqua per sostenere i batteri responsabili della decomposizione della materia organica,

Secco "marrone" materiale (carbonio) come foglie morte, paglia e altri giardini secchi e rifiuti di cantiere.

Bagnare il materiale "verde" (azoto) come il coniglio o il letame di pollo, i residui di erba e altre sostanze vegetali fresche. Cerca di evitare di aggiungere semi di piante infestanti al mix. Il tuo compost potrebbe non diventare abbastanza caldo da ucciderli. (Compostaggio con Kill Weed Seeds)

Per il compostaggio di successo, si desidera un rapporto tra carbonio e azoto intorno a 30: 1 e 40: 1 - ulteriori informazioni sul bilanciamento del compost in questa guida da Organic Gardening.

Ricorda, è importante dare al tuo compost il tempo necessario per "cucinare", specialmente se usi il letame, poiché questo ucciderà qualsiasi patogeno dannoso che potrebbe essere presente nel materiale in decomposizione. Inoltre, è importante non lasciare che il compost invecchi troppo a lungo perché la sostanza organica in decomposizione inizierà a perdere sostanze nutritive più a lungo rimane.

Ulteriori letture: Compostaggio 101: Come creare un compost che funzioni come combustibile per missili per il tuo giardino

9. Tè di compost

Una volta terminato il compost, puoi aggiungerlo direttamente al giardino o trasformarlo in tè per le tue piante. Riempi un secchio da cinque galloni a circa un terzo del percorso con il compost finito. Aggiungi acqua fino a quando il secchio è quasi pieno - circa un pollice o due dal labbro. Lasciare il composto a scatti, mescolando spesso (proprio come lo spezzatino in una pentola di coccio.) Dopo tre o quattro giorni, filtrare il compost usando un tessuto poroso come una garza. Restituisci il materiale solido al cumulo di compost o nutrilo nel tuo giardino. Il liquido deve essere diluito a circa una parte di "tè" e dieci parti di acqua fresca. Applicare la soluzione direttamente sul terreno o come spray fogliare.

Come nota a margine: lavorare con il compost è un business disordinato (e puzzolente!). Ricordarsi di indossare guanti e occhiali protettivi. Potresti anche voler indossare una maschera per la respirazione.

10. Erba che taglia tè

Credito immagine: FarmWhisperer.com

I residui di erba rendono anche un eccellente fertilizzante ricco di azoto tutto da soli. Per preparare un "tè" di erba per il tuo giardino, riempire un secchio da cinque galloni a circa due terzi della strada con ritagli freschi. Completare con acqua a meno di un pollice o due dal labbro. Lasciare la miscela in infusione per circa 72 ore, mescolando almeno una volta al giorno. Filtrare per rimuovere i residui di erba quindi diluire il prodotto finito una parte di "tè" in una parte di acqua dolce. Applicare questa soluzione come spray fogliare o direttamente a terra.

Per un tutorial completo su come rendere fertilizzante il ritaglio di erba liquida, dai un'occhiata a FarmWhisperer.com qui.

Un'ultima nota: assicurati che gli ingredienti che usi nei fertilizzanti fatti in casa non contengano erbicidi o altre sostanze chimiche che potrebbero danneggiare il tuo giardino. Ricorda, le piante amano il cibo che è privo di sostanze chimiche dannose, proprio come fanno le persone!

Questo articolo è un estratto del nostro nuovo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio . Raccogli una copia qui e scopri come coltivare le verdure e i frutti più sani, i fiori più grandi e affrontare anche i dilemmi del giardino più frustranti con metodi naturali e biologici.

12 erbe curative che devi coltivare nel tuo giardino medicinale

12 erbe curative che devi coltivare nel tuo giardino medicinale

Le piante medicinali coltivate nei tuoi giardini possono ridurre la tua dipendenza dalle droghe, se non eliminarle completamente. Ma crescere erbe casuali con proprietà medicinali non aiuta.È un mito comune che tutti i preparati a base di erbe siano sicuri in quanto naturali. Questo è lontano dal vero. D

(Giardino)

34 incredibili alimentatori per uccelli fai-da-te che riempiranno il tuo giardino di bellissimi uccelli

34 incredibili alimentatori per uccelli fai-da-te che riempiranno il tuo giardino di bellissimi uccelli

Gli uccelli non sono solo belle creature che portano vita e vitalità al tuo spazio di vita all'aperto, ti aiutano nei tuoi sforzi di giardino riducendo i parassiti. Alcune specie aiutano anche a impollinare. Inoltre, molte specie di uccelli sono in pericolo e richiedono il nostro aiuto e protezione.

(Giardino)