it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come sbarazzarsi dei morsi di zanzara: 15 rimedi casalinghi per un sollievo immediato

Per prima cosa intravedi un semplice movimento di movimento con la coda dell'occhio. Lo colpisci, ma colpisci solo l'aria mentre il piccolo predatore sfugge abilmente alla tua mano e scompare. Poi arriva il ronzio acuto nel tuo orecchio. Più e più volte si tenta di spazzarlo via. Purtroppo, i tuoi sforzi sono tutti invano. Prima che tu lo sappia, sei coperto di punture rosa, gonfie e pruriginose.

Di tutti i parassiti che arrivano con il clima più caldo della primavera e dell'estate, ci sono pochi come fastidiosi e persistenti come la famigerata zanzara. Prima di raggiungere quel tubo di crema steroidea di idrocortisone per lenire il tuo disagio, prova uno o due dei seguenti quindici rimedi naturali per alleviare il prurito e l'infiammazione delle punture di zanzara.

Come tenere lontane le zanzare al primo posto

Prima di immergerci, vale la pena ricordare che prevenire è sempre meglio che curare. Per questo motivo, assicurati di familiarizzare con i nostri articoli che riguardano la prevenzione delle punture di zanzara, tra cui:

11 piante che respingono le zanzare - Piantale intorno al tuo giardino o in vaso sul tuo portico o sul patio e mantieni lontane le zanzare! La citronella è probabilmente la più efficace!

21 modi naturali per tenere lontane le zanzare - Da sfregare la lavanda sul tuo corpo per creare le tue candele alla citronella, prova questi metodi e riduci le punture di zanzara quest'estate.

Come fare il migliore spray al mondo per zanzare e repellenti - Questo spray alle zanzare a base di erbe è davvero potente, 100% non tossico e aiuta davvero a tenere lontane le zanzare dalla pelle.

Come usare gli oli essenziali per tenere lontane le zanzare - Gli oli essenziali, mentre odorano fragranti alla maggior parte degli esseri umani, sono disprezzati dalle zanzare. Scopri i migliori olii essenziali per tenere lontane le zanzare in questo articolo.

Perché le punture di zanzara prurito?

Mentre sbatti via quell'insetto mordace che ronza intorno, probabilmente ti sei chiesto, proprio come ho fatto io, perché le punture di zanzara prurito così tanto. Mentre il loro morso può influenzare le persone in modo diverso, c'è una ragione per quel prurito. Quando le zanzare mordono, estraggono il sangue iniettando parte della loro saliva, che contiene proteine ​​e un anticoagulante. La proteina nella saliva innesca il sistema immunitario a rilasciare l'istamina, una sostanza che aiuta i globuli bianchi a raggiungere l'area interessata, ed è anche il motivo per cui si verificano gonfiore, infiammazione e prurito. Non tutte le persone rispondono però con prurito, alcune non si accorgono nemmeno del morso, il che può essere dovuto al fatto che hanno costruito una tolleranza, o sul lato opposto dello spettro, se sono state morse per la prima volta, il corpo non ha ancora formulato una risposta a quel particolare invasore.

15 rimedi casalinghi per i morsi di zanzara

Certo, probabilmente non staresti leggendo questo se tu fossi uno dei fortunati che non è infastidito dalle punture di zanzara. Ma la buona notizia è che ci sono molti rimedi naturali molto efficaci là fuori per aiutare coloro che sono - in effetti, così tanti che se stai soffrendo ora, è probabile che tu abbia almeno alcune di queste opzioni proprio in il tuo armadio da cucina.

1. Aloe Vera

L'aloe vera è famosa per la sua capacità di lenire una scottatura solare, ma può anche aiutare a ridurre l'infiammazione, il gonfiore e il prurito di una puntura di zanzara. Questo perché è un agente antisettico naturale, il che significa semplicemente che ha la capacità di alleviare prurito e gonfiore. Inoltre, aiuta a ridurre il dolore e velocizzare la guarigione.

Se hai la tua pianta a casa, tutto ciò che devi fare è tagliare una delle foglie e spremere il gel su qualsiasi punture di zanzara. Avrai bisogno di riapplicarlo ogni due o tre ore fino a quando il prurito scompare. Se non si dispone di una pianta, di solito si possono trovare in vendita nella maggior parte dei vivai e negozi di casa / giardino o si può anche comprare il gel di Aloe vera già estratto.

2. Aceto di sidro di mele

L'aceto di sidro di mele è praticamente un toccasana, è buono per tante cose, tra cui fornire sollievo naturale morso di zanzara, grazie alle sue proprietà antibatteriche e anti-infiammatorie. Aiuta a lenire e disinfettare l'area e può persino aiutarla a guarire più velocemente. È possibile individuare trattare un morso, tamponando un po 'di aceto di mele non diluito con un batuffolo di cotone. Se hai molti morsi in tutto il corpo, un bagno è la strada da percorrere. Aggiungi qualche tazza di aceto di sidro di mele in una vasca riempita con acqua tiepida. Immergere per almeno 15 minuti per i migliori risultati.

3. Bicarbonato di sodio e amamelide

Il bicarbonato di sodio è un disinfettante naturale che aiuta anche a ridurre l'infiammazione e, poiché contiene composti alcalini delicati, aiuta anche a neutralizzare l'equilibrio del pH della pelle, fornendo effetti ancora più drammatici per quanto riguarda il sollievo naturale dal morso di zanzara. L'amamelide è un astringente naturale, il che significa che può estrarre l'eccesso di liquido, riducendo ulteriormente il gonfiore. La combinazione dei due, trasformata in una pasta e applicata a qualsiasi morso, può portare un rapido sollievo. Lasciare riposare la pasta per circa 10 minuti prima di risciacquare.

4. Buccia di banana

Anche se può sembrare strano, potresti voler iniziare a salvare quelle bucce di banana dopo aver finito con la frutta dentro, specialmente se sei incline a punture di zanzara. Tutto quello che devi fare è strofinare il morbido all'interno della buccia su di loro. Grazie a minerali, vitamine e acidi nella buccia, aiuterà a togliere il prurito e lenire il dolore.

5. Basilico

Il basilico è un'erba popolare per cucinare, specialmente in salse e stufati, ma può anche aiutare a dare sollievo a quel prurito dato che contiene timolo e canfora, entrambi i quali sono stati trovati per sbarazzarsi del prurito. Puoi usare foglie di basilico fresco, pressandole sopra eventuali morsi o olio essenziale di basilico. Se si utilizza l'olio essenziale, diluire prima con un olio vettore come olio di mandorle o di cocco, quindi applicare per un rapido sollievo.

6. Miele grezzo

Tesoro, se si ottiene il tipo giusto, il che significa non la roba nella bottiglia di orso a forma di plastica, ma il miele biologico grezzo è un eccellente rimedio naturale per le punture di zanzara. Questo perché offre sia antibatterico che antinfiammatorio, il che lo rende una scelta popolare per una vasta gamma di rimedi naturali per la casa. Tutto quello che devi fare dab un po 'di miele crudo sui tuoi morsi e prima che tu lo sai, dolce sollievo.

7. Ghiaccio

Può essere semplice, ma è molto efficace e probabilmente ne hai alcuni nel tuo congelatore in questo momento. Applicare ghiaccio o un sacchetto di verdure surgelati, ad esempio, può fermare il prurito sulle sue tracce, intorpidire il dolore e ridurre il gonfiore. Funziona perché il ghiaccio è effettivamente in grado di intorpidire i nervi che causano il prurito e il dolore. La temperatura fredda aiuta anche a rallentare la risposta infiammatoria per ridurre ulteriormente il dolore e fornire un rapido sollievo. Non applicare il ghiaccio direttamente, tuttavia, poiché può danneggiare seriamente la pelle. Invece, avvolgere il ghiaccio in un canovaccio, utilizzare un impacco di ghiaccio o un sacchetto di verdure surgelate e tenere le aree interessate per 10-15 minuti.

8. Succo di limone

Questo felice agrume giallo è sicuro di riportare la gioia nella tua vita con la sua capacità di fornire sollievo immediato per il dolore e il prurito di una puntura di zanzara. Il succo di un limone offre proprietà anestetiche, antibatteriche e antinfiammatorie naturali che lo rendono un ottimo rimedio naturale. Poiché contiene anche alfa-idrossiacidi e antiossidanti, può purificare e accelerare la guarigione. Basta tagliare un limone fresco a metà e quindi strofinare l'interno della metà sui tuoi morsi: se ne hai abbastanza, potresti aver bisogno di usare anche l'altra metà. Non solo si fermerà il prurito, ma il succo di limone aiuterà a prevenire lo sviluppo di un'infezione.

Tieni a mente che questo è il modo migliore per farlo quando non hai intenzione di tornare all'aperto al sole in qualsiasi momento, perché la tua pelle sarà più suscettibile a una scottatura solare, qualcosa con cui i limoni non ti aiuteranno.

9. Latte e acqua

Il latte contiene naturalmente proteine ​​con proprietà anti-infiammatorie e anti-prurito e, come il limone, sono presenti anche alfa-idrossiacidi naturali che aiutano a migliorare la salute della pelle. Se hai molti morsi, simili all'aceto di sidro di mele, puoi immergerti in un bagno tiepido al latte. Altrimenti, basta mescolare un po 'di latte e acqua e tamponare con un batuffolo di cotone sui tuoi morsi. Idealmente, il latte scremato è il migliore in quanto è la proteina piuttosto che il grasso che aiuta, ma puoi usare qualsiasi tipo di latte che ti capita di avere a portata di mano.

10. Menta piperita

La menta piperita contiene mentolo e altre proprietà rinfrescanti che possono colpire i nervi per fermare il prurito e il dolore. Puoi usare le foglie fresche schiacciandole e applicandole alle punture di zanzara o usando l'olio essenziale di menta piperita. Attenzione, è piuttosto potente quindi deve essere diluito in un olio vettore per evitare una reazione.

11. Bustine di tè

Le foglie di tè contengono tannini, composti naturali che aiutano a estrarre il liquido in eccesso da un morso, contribuendo a ridurre il gonfiore e alleviare il dolore. Basta preparare una tazza di tè, il tè nero è l'ideale, quindi posizionare la borsa usata nel frigorifero per raffreddare. Una volta cotto, posizionalo sulla puntura di zanzara per circa 5 minuti.

12. Olio dell'albero del tè

Un altro trattamento molto potente, l'olio dell'albero del tè offre una forte azione antimicrobica insieme a proprietà anti-infiammatorie che non solo aiutano ad alleviare il dolore e il gonfiore, ma riducono la possibilità di infezione e aiutano la pelle a guarire più velocemente.

Aggiungere un paio di gocce a un cucchiaino di olio vettore e applicare direttamente al morso.

13. Aglio

L'aglio è stato usato per tutti i tipi di rimedi naturali per secoli, ed è ottimo anche per le punture di zanzara. Non solo aiuta a lenire il prurito e diminuisce il gonfiore, ma se si mangia un sacco di aglio appena prima di uscire, gli insetti probabilmente rimarranno lontani da te in quanto odieranno l'odore. Per usarlo dopo essere stato morso, tritare uno spicchio d'aglio e lasciarlo riposare per alcuni minuti per rilasciare le sue proprietà attive, quindi applicarlo direttamente su qualsiasi morso. Lasciare acceso per alcuni minuti prima di risciacquare.

14. Cipolla

Le cipolle funzionano come l'aglio quando si tratta di prendere il prurito e pungere dal morso. Tutto quello che devi fare è tagliare una cipolla fresca e applicare una fetta a ciascun morso. Aiuterà anche a tirare fuori qualsiasi liquido, oltre a fermare il prurito e gonfiore.

15. Impacco di piantaggine

I platani sono stati usati come cura medicinale in alcune culture dei nativi americani, infatti molti hanno usato le loro foglie per alleviare il dolore e il prurito di una puntura d'insetto, così come per fermare il prurito che si verifica con eruzioni cutanee o edera velenosa. È altamente efficace grazie alle sue proprietà antimicrobiche e antibatteriche, oltre ad essere antitossico e antinfiammatorio. Masticate o sminuzzate, le foglie aiutano a prevenire l'infezione con la loro azione antibatterica, oltre ad alleviare il prurito e il dolore grazie alle sue capacità anti-infiammatorie.

Per preparare un impiastro di piantaggine, è meglio usare foglie di piantaggine organiche, o se vuoi raccoglierlo all'aperto, cerca segni che la fauna selvatica stia mangiando perché è un buon indicatore che prodotti chimici come i pesticidi non sono stati spruzzati. Avrai bisogno delle foglie più grandi e più vecchie che si trovano alla base della pianta in quanto contengono il maggior numero di sostanze nutritive. Non devi avere molte foglie, un impiastro in genere ne richiede solo quattro o cinque e la pianta si riprenderà rapidamente, anche se ne raccogli tutte le foglie.

Una volta che hai le foglie:

  • Lavare accuratamente le foglie di piantaggine per eliminare lo sporco, i contaminanti, gli insetti e così via e poi schiacciarli. Il modo più semplice per farlo è masticarli se sei la persona che ha bisogno del cataplasma perché probabilmente non vuoi mettere la saliva di qualcun altro sulla tua pelle.
  • Una volta che hai masticato le foglie in ciò che sembra simile ai ritagli di erba bagnata, puoi applicarli.
  • Applica le foglie di piantaggine a tutti i morsi che hai, assicurandoti di coprire la pelle che appare rossa, gonfia o irritata, poiché contribuirà a ridurre tutta l'infiammazione e il prurito nella zona interessata mentre si asciuga.
  • Coprire l'impiastro di piantaggine usando tutto ciò che si potrebbe avere in giro, come nastro adesivo, una benda e così via. Non metterlo così stretto da non poter respirare, poiché ha bisogno di respirare ed essere lasciato asciugare gradualmente perché sia ​​efficace. Dovrai sostituire ciascuno di essi dopo un paio d'ore circa quando inizia a seccarsi. Non passerà molto tempo prima che i tuoi morsi si siano sbiaditi sensibilmente, e il prurito non c'è più.

Leggi il seguito: 8 oli essenziali per alleviare i morsi di bug

Fatto in casa Black Drawing Salve per pruriti, eruzioni cutanee e punture di insetti

Fatto in casa Black Drawing Salve per pruriti, eruzioni cutanee e punture di insetti

I fuochi da campo e le calde giornate di sole che accompagnano l'estate possono facilmente essere segnati da fastidiosi insetti. Punture di insetti, edera velenosa e altri irritanti della pelle possono essere scomodi e persino dannosi. Con questo balsamo nero ti lenirai il prurito e tirerai fuori le tossine dalla pelle

(Salute)

14 alimenti che salveranno la vista + Altri suggerimenti per migliorare la visione

14 alimenti che salveranno la vista + Altri suggerimenti per migliorare la visione

La vista fallita può seriamente compromettere la qualità della nostra vita. Senza una buona visione lottiamo per leggere, guidare, riconoscere i volti o vedere il colore - molte delle cose che ci danno la nostra libertà e piacere.Ci sono diverse cause di problemi visivi negli adulti con degenerazione maculare legata all'età (AMD) e cataratta che colpisce principalmente gli over 60, e il diabete è la causa principale tra gli adulti in età lavorativa.L'

(Salute)