it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Shampoo secco "Bagnato" naturale fatto in casa

Per la maggior parte dei tipi di capelli, il lavaggio quotidiano non è necessario. Infatti, lavare i capelli con shampoo commerciali duri su base giornaliera spoglierà i capelli dei suoi oli naturali. Questo farà sì che i capelli siano più secchi e più inclini alla rottura. I tuoi capelli devono produrre oli naturali per mantenere il cuoio capelluto e i capelli idratati. Invece di lavarti i capelli ogni giorno, prova a usare uno shampoo a secco.

Perché Shampoo a secco?

L'intera premessa per uno shampoo "secco" consiste nel mettere una sostanza che assorbe l'olio (come il "arrowroot") sulle parti oleose dei capelli per assorbire l'olio. Questa è la soluzione perfetta se non hai tempo per lavare i capelli. Gli shampoo a secco sono anche molto utili per lo styling dei capelli e ne hanno bisogno per mantenere un certo stile. È particolarmente indicato per capelli molto fini che si rifiutano di contenere qualsiasi tipo di stile senza l'uso di spray per capelli e gel. Puoi usare da solo arrowroot o amido di mais e applicarlo ai tuoi capelli con un pennello da trucco, quindi pettinare la polvere tra i capelli e stile come al solito. Uno shampoo bagnato / asciutto funziona allo stesso modo ma è più facile da applicare, meno disordinato e facile da realizzare.

ingredienti

  • 1 tazza di acqua calda
  • Arrowroot da 1/4 di tazza (disponibile qui)
  • 1/4 tazza di amamelide (disponibile qui)
  • olio essenziale (usiamo oli essenziali per terapia vegetale disponibili qui)
  • bomboletta spray

Aggiungi un quarto di tazza di polvere di arrowroot all'acqua calda.

Mescolare per dissolvere completamente la radice della freccia. Assicurati che non ci siano grumi.

Aggiungi la 1/4 di tazza di amamelide alla miscela di arrowroot. L'amamelide aiuterà l'impasto a seccare più velocemente una volta nei capelli.

Aggiungere alcune gocce di oli essenziali alla miscela. Questo è opzionale. Gli olii essenziali sono principalmente per la fragranza, ma si consiglia di optare per un olio essenziale che aiuta anche con eventuali problemi di capelli che hai. Ecco una grande lista di dodici dei migliori oli essenziali per capelli.

Ad esempio, il rosmarino è stato trovato per stimolare la crescita dei capelli, l'olio dell'albero del tè può aiutare con la forfora, mentre l'olio di limone può aiutare con un cuoio capelluto oleoso.

Versare in un flacone spray per una facile applicazione.

Come usare lo shampoo bagnato / asciutto

Agitare il flacone spray prima di ogni utilizzo. Spruzzare su radici o parti grasse di capelli. Lascia asciugare e stile come al solito.

10 motivi epici per mettere Witch Hazel sul viso e sulla pelle

10 motivi epici per mettere Witch Hazel sul viso e sulla pelle

Witch nocciola è una pianta originaria del Nord America e parti dell'Asia che è stata usata per secoli per le sue proprietà lenitive della pelle. Probabilmente hai notato l'estratto di amamelide nella lista degli ingredienti in molti prodotti di bellezza e salute poiché i suoi potenti effetti antiossidanti e astringenti sono noti per accelerare la guarigione, prevenire i segni dell'invecchiamento, fermare il danno cellulare che può portare al cancro della pelle e sradicare i batteri che vive nei pori della pelle. La

(bellezza)

12 oli essenziali che funzionano meraviglie per i tuoi capelli e come usarli

12 oli essenziali che funzionano meraviglie per i tuoi capelli e come usarli

Sta mettendo l'olio sul cuoio capelluto e i tuoi capelli fanno parte del tuo regime di cura dei capelli? Alcune persone potrebbero pensare che sia del tutto inutile poiché il nostro cuoio capelluto ha ghiandole che producono sebo. Questa secrezione oleosa mantiene la pelle idratata e forma uno strato protettivo su ogni ciocca di capelli per impermeabilizzarla.

(bellezza)