it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Ecco perché hai bisogno di più Coccinelle nel tuo giardino + Come ottenerle

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.

Non solo sono carini, ma le coccinelle sono contate come l'insetto benefico numero uno nel giardino. Aiutano con il controllo biologico di afidi e altri parassiti del giardino. Una vista benvenuta in ogni giardino, la loro presenza è un chiaro indicatore del suo status organico. Accoglili nel tuo giardino per il controllo dei parassiti e saluti i pesticidi chimici.

Conosciuti anche come coccinelle, questi piccoli insetti sono facilmente riconoscibili per la loro brillante colorazione rosso-arancio e le minuscole macchie nere. Ce ne sono alcuni senza punti e poche specie in nero o nero con punti rossi. Il loro nome comune è un termine improprio perché in realtà sono piccoli coleotteri, non insetti. Hanno masticare le parti della bocca in contrasto con i tubi piercing e succhiare di veri bug come afidi e cimici. E quando sono a riposo, le loro ali sottili sono infilate sotto lembi duri noti come elitre.

Come le coccinelle aiutano il giardino

Ad eccezione di alcune specie erbivore che sono noti per causare danni a colture come mais, spinaci e soia, le coccinelle sono generalmente innocue, si nutrono di piccoli insetti che infestano le piante del giardino. Gli afidi sono il loro pasto preferito, e questo è ciò che li rende benefici per i giardinieri. Questi insetti dal corpo morbido succhiano i succhi vegetali, soprattutto dalle parti più tenere della pianta, come le punte in crescita e le gemme in via di sviluppo, l'arresto della crescita e l'impatto sul set di frutta.

Le coccinelle sono mangiatori voraci, divorano 40-50 afidi al giorno. Un insetto adulto singolo probabilmente mangia circa 5000 insetti e larve di insetti nel corso della sua vita. Ogni femmina produce circa 1.000 uova per stagione, che si trova vicino a fonti di cibo in lotti di 10, 50 o anche 100 alla volta. Questo dovrebbe darti un'idea chiara del loro potenziale di controllo dei parassiti, per non parlare di cosa può fare la loro progenie.

Le larve che si schiudono dalle uova non assomigliano agli adulti e vengono spesso scambiate per larve di insetti nocivi e uccise dai giardinieri. Hanno un aspetto simile ad un alligatore con un appetito da abbinare. Si nutrono di 400-500 afidi durante le 2-3 settimane prima di essere cresciuti e di uscire come giovani coleotteri in un'altra settimana o due. Gli afidi non sono l'unica preda delle coccinelle e delle loro larve. Il breve lavoro di cocciniglie, acari di ragno, e le uova e le larve di un numero di insetti parassiti più grandi come coleottero della patata del Colorado.

L'intero ciclo di vita di una coccinella è completato in circa 5 settimane o meno, dando loro il tempo sufficiente per dare alla luce 5-6 generazioni dalla primavera all'inizio dell'estate. A seconda della loro specie, si estendono in estate e vanno in letargo durante l'inverno, spesso riunendosi in gran numero.

Come attirare le coccinelle al tuo giardino

Il potenziale di controllo dei parassiti delle coccinelle li rende una risorsa in ogni giardino. Si trovano quasi in tutto il paese in numero piccolo e grande; tuttavia, vengono e rimangono nel tuo giardino solo se le condizioni sono giuste. Le seguenti misure possono aiutare ad attirarle nel tuo giardino e invogliarle a diventare la loro casa.

1. Evitare l'irrorazione chimica

Gli scarafaggi delle coccinelle non sono indebitamente colpiti da blandi insetticidi, ma potrebbero preferire evitare le aree spruzzate. Se interrompi tutte le misure di controllo chimico, inclusi erbicidi e pesticidi organici, per almeno 5-6 settimane, potresti trovare alcuni che entrano nel tuo giardino da soli. Questo è più probabile in primavera quando escono dal loro letargo in cerca di nuovi campi di alimentazione.

2. Piantare alcune piante a tendenza afida

Le rose sono famose per essere afose. Il nasturzio e la calendula sono altri due ornamentali che sono soggetti a forti infestazioni. Nell'orto, cavoli, lattuga, ravanelli, pomodori e patate attirano gli afidi; così fanno alberi da frutta. Pianta alcuni di questi nel tuo giardino per fornire una fonte pronta di cibo per le coccinelle.

3. Piantare piante polline e nettare adeguate

Le benefiche coccinelle possono essere carnivore, ma a loro piace anche avere del polline e del nettare, specialmente durante la loro fase di crescita. I fiori della famiglia delle piante delle Ombrellifere sembrano essere dei magneti di coccinella. Includono aneto, finocchio, carota selvatica, cumino e coriandolo. Le piante della famiglia Aster tanacee e achillea con le loro teste piatte piene di pollini sembrano anche attrarre questi coleotteri.

Come acquistare e rilasciare Coccinelle in giardino

Se non riesci ad attirare le coccinelle locali nel tuo giardino, o ci vuole troppo tempo perché una piccola popolazione si stabilisca, puoi acquistare gli scarafaggi da qui e rilasciarli nel tuo giardino. Tuttavia, dovresti assicurarti che il tuo giardino sia stato reso adatto agli insetti prima di portare gli ospiti, o che sarebbero appena partiti per destinazioni migliori.

Acquistare coccinelle è un'opzione economica per i giardinieri. Mentre è possibile allevare coccinelle in allevamenti di insetti, spesso non riescono a seguire i modelli di alimentazione naturale quando vengono rilasciati in giardino. Quindi quelli offerti dai commercianti di insetti vengono sempre raccolti in natura, di solito dai siti di estivazione e di ibernazione dove si riuniscono in grandi quantità.

Non appena ricevi i coleotteri, spruzza un po 'd'acqua nei sacchetti e mettili in frigorifero. Questo aiuta ad alleviare la disidratazione e il sovraeccitazione causati durante la spedizione. L'ambiente fresco li aiuta a stabilirsi in quanto dà un falso senso di ibernazione. Le coccinelle possono essere conservate in frigorifero fino a 3 mesi. Possono diventare così inattivi da sembrare che siano morti. Ci si può aspettare qualche perdita, ma la maggior parte di loro si riprende rapidamente dopo essere stata introdotta in giardino.

Come nel caso di attirare popolazioni locali, dovresti assicurarti che ci siano almeno alcune piante infestate da afidi per rilasciare le coccinelle. È una buona idea annaffiare le piante, abbattere alcuni afidi dal loro posatoio, in modo che possano nutrirli sul terreno. Apprezzano anche l'umidità extra.

A tarda sera e all'alba sono i tempi migliori per rilasciare le coccinelle. L'oscurità e la temperatura fredda possono impedire loro di volare via non appena vengono rilasciati. D'altra parte, la luce del sole li spinge a prendere il volo immediatamente. Se li rilasci la sera, ti concede un'intera notte per sistemarti.

Come convincere le coccinelle appena introdotte a rimanere nel tuo giardino

L'intero sacchetto delle coccinelle non dovrebbe essere rilasciato in giardino tutto in una volta. Non vuoi che si tolgano in massa, lasciandoti a mani vuote. Tira fuori alcune migliaia alla volta e osserva come si comportano. Spesso restano in giro dove hanno la certezza del sostentamento. Se sembrano dirigersi verso il giardino del vicino, controlla quali tipi di piante li attirano. Forse crescere le stesse piante potrebbe tenerle nel tuo giardino.

Alcune persone trovano che spruzzarle con una soluzione zuccherina, come la soda diluita con uguale quantità di acqua, aiuta a tenerle in giardino abbastanza a lungo da depositare almeno una partita di uova. L'essiccazione dello zucchero sui coleotteri può bloccare le loro ali esterne e disabilitare temporaneamente il loro volo. L'effetto svanisce in una settimana o due, quindi non viene fatto alcun danno duraturo.

Altri usano cloches per coprire le piante individuali infestate da afidi dopo aver rilasciato i coleotteri su di loro. Se l'infestazione è pesante, gli ospiti possono rimanere felicemente messi e nutrirsi, depositando nel frattempo alcune uova.

Hippodamia convergens and the Asian species Harmonia axyridis . Diverse specie di coccinelle benefiche, ma quelle disponibili per l'acquisto sono il nativo americano Hippodamia convergens e la specie asiatica Harmonia axyridis . Entrambi sono tipi aggreganti, il che rende facile per i rivenditori raccoglierli in natura. Entrambe le specie sono in grado di controllare i parassiti, ma le specie asiatiche sono considerate un predatore più aggressivo. Tuttavia, investire negli scarafaggi nativi potrebbe essere migliore per il tuo giardino e l'ambiente. Harmonia ladybugs prefer warm spots for aggregating and are known to swarm to homes, looking for warmth. Inoltre, le coccinelle Harmonia preferiscono i punti caldi per l'aggregazione e sono noti per sciamare nelle case, in cerca di calore.

Le coccinelle sono i migliori amici dei giardinieri

Una volta visto il lavoro che questi piccoli scarafaggi possono fare, rimarrai stupito e vorresti creare le condizioni giuste nel tuo giardino per tenerli in giro per un tempo molto lungo!

11 Vantaggi del Vermicomposting e come iniziare con il proprio cestino di vermi

11 Vantaggi del Vermicomposting e come iniziare con il proprio cestino di vermi

Stai lottando per trovare qualcosa da fare con i tuoi avanzi di cibo oltre a gettarli nel tuo mucchio di compost puzzolente? Prova un cestino per i vermi! A differenza dei sistemi di compostaggio standard, i cestini per i vermi sono inodori e contenuti e i vermi aiuteranno a trasformare il materiale di scarto in terreno stellare con la stessa rapidità con cui si possono nutrire.

(Giardino)

23 modi ipnotizzanti per barili Mason Upcycle nel giardino

23 modi ipnotizzanti per barili Mason Upcycle nel giardino

Un punto fermo del paese, i tradizionali vasetti da muratore esistono da molto tempo - da oltre 150 anni infatti! Gli ultimi anni, tuttavia, hanno visto un enorme aumento del numero di vasi di mason venduti e usati, specialmente tra i fai-da-te.Non sorprende che abbiamo abbracciato l'umile barattolo di muratore, è un'imbarcazione incredibilmente versatile con una lista infinita di usi!

(Giardino)