it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Ecco perché abbiamo bisogno di salvare le api + 10 cose che puoi fare per aiutare

"L'ape è più onorata degli altri animali, non perché lavori, ma perché lavora per gli altri" - San Giovanni Crisostomo.

Non solo l'umile ape è un incredibile impollinatore, responsabile per aiutare la crescita di alcune delle nostre prelibatezze preferite tra cui caffè e cioccolato, ma è l'unico insetto al mondo a produrre cibo che gli esseri umani possano mangiare.

Negli ultimi due decenni, sorprendenti ricerche hanno dimostrato che questa creatura laboriosa - una volta descritta da Earthwatch come la "specie più inestimabile del pianeta" - è in rapido declino. Dal 2006, la popolazione di api commerciali degli Stati Uniti ha subito una perdita del 40%, con il Regno Unito che ha registrato una perdita ancora maggiore del 45% dal 2010.

Cosa potrebbe significare questo declino per noi

Un impatto devastante sul nostro cibo

Le api sono responsabili per l'impollinazione di molte delle nostre principali colture ortofrutticole. In effetti, senza il loro aiuto, oltre un terzo della nostra offerta di colture potrebbe essere a rischio di scomparire. Senza le api impegnate, potremmo dover dire addio a mandorle, mele, albicocche, mirtilli, fragole, pomodori e zucchine per citarne solo alcuni. Ancora peggio, con un tale calo delle scorte alimentari, potremmo lottare per sostenere la nostra popolazione globale.

Un aumento del costo della produzione alimentare

Se non abbiamo api per impollinazione incrociata per noi, il lavoro potrebbe dover essere eseguito a mano - un lavoro intenso e finanziariamente drenante, con un costo potenziale stimato di 265 miliardi di euro all'anno in tutto il mondo. Ciò si traduce in frutta e verdura molto costose per i consumatori! Naturalmente, questa non è una vera stima, perché se le api e le loro naturali tecniche di impollinazione scomparissero completamente, i loro servizi potrebbero rivelarsi impossibili da sostituire.

Un effetto serio su fiori selvatici e vita animale

Circa 250.000 specie di piante da fiore dipendono dalle api per aiutarle a impollinare. Senza questi incredibili insetti, molti fiori selvatici e altre piante avrebbero difficoltà a riprodursi. Poiché questi fiori e le loro bacche sono spesso una fonte di cibo per insetti, uccelli e piccoli mammiferi, potrebbero avere gravi conseguenze per la sopravvivenza di tali creature. A loro volta, i predatori più grandi avrebbero trovato il loro approvvigionamento alimentare interessato e avrebbero anche difficoltà a sopravvivere.

Un mondo senza miele

Mentre gli altri effetti di un declino nella nostra popolazione di api sono molto più allarmanti, vale la pena ricordare che questo antico dolcificante naturale - con l'offerta di benefici per la salute che si dice porti - potrebbe essere perso per sempre.

Cosa sta succedendo a tutte le api?

Gli esperti citano una varietà di cause diverse per la perdita di queste nobili creature, tra cui:

L'uso di insetticidi

Ritenuti responsabili delle perdite più drammatiche delle colonie di api globali, sono stati trovati insetticidi nel polline e nel nettare, il che significa che queste sostanze chimiche vengono ingerite dalle api e da altri impollinatori. I pesticidi influenzano le api in diversi modi, tra cui il loro tasso di sviluppo, il comportamento alimentare e anche influenzando il loro processo di apprendimento attraverso le neurotossine, che influenzano le loro abilità di riconoscimento dei fiori e dei nidi insieme alle loro abilità di navigazione. Inoltre, gli insetticidi compromettono il loro sistema immunitario, rendendoli più vulnerabili alle malattie e ai parassiti. Anche i possibili effetti di queste sostanze chimiche sulla nostra salute dovrebbero essere motivo di preoccupazione. Questo breve video di Pesticide Action Network Europe mostra come i semi rivestiti di insetticida (che sono comunemente usati oggi nell'agricoltura su larga scala per la gestione dei parassiti) stanno contribuendo a un ambiente che è tossico per le api.

Distruzione di Habitat naturale

Sia attraverso l'urbanizzazione che la crescente necessità di un maggior numero di terreni agricoli, stiamo distruggendo sistematicamente i nostri boschi, praterie, foreste, campi e siepi - tutti gli habitat naturali degli impollinatori. Si ritiene che questa sia una delle principali cause del declino delle popolazioni di api selvatiche, oltre ad essere responsabile di una diminuzione del numero di altre specie vegetali e animali.

Cambiamento climatico

Il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) ritiene che gli effetti dei cambiamenti climatici - l'aumento delle temperature, le fluttuazioni delle precipitazioni e le condizioni meteorologiche generalmente più estreme - abbiano un impatto sulla durata e sulle pratiche di vita degli impollinatori. Questo riscaldamento globale può anche influire sulla naturale sincronizzazione tra api e cicli di vita delle piante.

Voglio aiutare? Ecco 10 cose che puoi fare per salvare le api

Le statistiche e le informazioni di cui sopra sono allarmanti e non dovrebbero essere prese alla leggera. Ecco 10 modi in cui puoi aiutare a fermare la scomparsa dell'ape umile:

  1. Sostenere gli agricoltori locali e biologici

Dato che gli insetticidi sono citati come la causa principale del declino delle api, un passaggio all'agricoltura biologica è il primo passo logico. Gli agricoltori biologici lavorano con la natura e le stagioni per coltivare le loro colture, senza l'uso di pesticidi nocivi, sostenendo sia la biodiversità che l'ape. Fai una gita al tuo mercato contadino locale, incontra le persone che coltivano il tuo cibo e ammira la grande varietà di frutta fresca, verdura ed erbe locali e di stagione. I prodotti acquistati nel punto vendita preconfezionato non saranno mai più gli stessi e acquistano benefici organici alle api, agli agricoltori locali, all'ambiente e alla tua salute!

  1. Fai pratica di giardinaggio biologico a casa

Le sostanze chimiche che uccidono le api non si trovano solo nelle pratiche industriali, ma anche in molti insetticidi domestici. Assicurati di usare solo semi biologici certificati, diserbanti e repellenti per insetti o, meglio ancora, creane uno tuo. Perché non dare un'occhiata a questi ottimi modi per eliminare 8 parassiti del giardino in comune naturalmente; questi 8 modi naturali per uccidere le erbe del giardino o questi 10 consigli Genius per il successo del giardinaggio biologico? I giardinieri più duri là fuori potrebbero anche considerare di fornire tutte le giuste condizioni per promuovere un ecosistema vario ed equilibrato nel loro giardino, incoraggiando una schiera di uccelli, farfalle, impollinatori e altri animali selvatici al fine di tenere sotto controllo i parassiti, il modo in cui che la natura voleva

  1. Fiori e arbusti adatti alle api

Attira queste inestimabili creature nel tuo giardino riempiendolo con piante vivaci e ape-friendly. Non solo sarai accolto con una varietà di colori quando esci dalla tua porta, ma godrai di aromi meravigliosi, fiori freschi di stagione per il tuo tavolo da cucina ed erbe organiche raccolte direttamente dal giardino. Se sei bloccato per lo spazio, prova a piantarne un po 'sul balcone, nelle finestre o nei cesti appesi - le api ti ringrazieranno! Le piante ideali includono biancospino, alloro portoghese, caprifoglio invernale, lillà, rosmarino, lavanda, fucsia e ortensia con l'associazione degli apicoltori britannici che fornisce un elenco completo.

  1. Acquista solo miele locale

Acquista il miele biologico locale in contrapposizione alle marche di supermercati prodotte in serie. I vostri apicoltori locali hanno molte più probabilità di preoccuparsi per la salute e il benessere delle loro api rispetto alle grandi aziende produttrici, che si concentrano solo sui loro profitti. Non solo manterrai le tue miglia di cibo giù e sosterrai le imprese locali, ma mangiare miele locale può anche aiutare a scongiurare le allergie stagionali.

È possibile trovare un fornitore di miele locale utilizzando questo strumento online intelligente.

  1. Diventa un apicoltore

Questo non è sicuramente per tutti! Ci vuole un certo tipo di persona per voler vestire da capo a piedi con indumenti protettivi e passare la giornata in giro per insetti che inevitabilmente daranno loro un pungiglione o due. Ma se sei interessato a imparare di prima mano come queste affascinanti creature contribuiscono al nostro mondo e si preoccupano della conservazione, allora potrebbe essere solo per te. La Federazione Americana degli Apicoltori offre informazioni gratuite su come iniziare l'apicoltura e l'Associazione degli Apicoltori britannici gestisce anche programmi di addestramento per principianti.

  1. Adotta un alveare

Se non sei pronto per la sfida di mantenere le api, ma sei interessato a salvare queste incredibili creature, allora puoi sempre "adottare un alveare". Contatta il tuo apicoltore locale o l'associazione nazionale per vedere se offrono questo programma. Per una quota annuale sosterrai il lavoro degli apicoltori e riceverai miele e prodotti a base di miele dal tuo alveare adottato, insieme a pacchetti di informazioni e altri gadget. Potresti anche avere l'opportunità di visitare le tue api!

  1. Impostare una stazione di rinfresco delle api

Ora che hai liberato il tuo giardino di cattivi insetticidi e stai attivamente attirando gli impollinatori attraverso la tua scelta di fiori e arbusti, è una buona idea istituire una stazione di ristoro per le api stanche. Dopo tutto il lavoro che fanno, un'ape può facilmente logorarsi e non è raro vedere un'ape solitaria che giace a terra, apparentemente morta, mentre cerca di raccogliere l'energia per trovare cibo e acqua fresca. Dare loro una mano aiutando la creazione di questa semplice stazione di irrigazione per api fai da te o, per una maggiore spinta, mescolare un po 'di sciroppo di acqua e zucchero. Non somministrare mai api dolcificanti artificiali o miele, che possono contenere tracce di virus che possono essere trasmessi.

  1. Ulteriori informazioni su queste creature accattivanti

Mentre nessuno vuole sentire che la popolazione di api del mondo è minacciata, molti potrebbero essere contrari all'idea di attirare effettivamente le api nel loro giardino. Tuttavia, è importante capire che, a differenza delle vespe e dei calabroni, le api non sono aggressive e non punteranno se non si sentiranno minacciate. Imparando come comportarsi intorno a un'ape, eviterete di essere punti e non dovete temerli. Le api muoiono in realtà dopo che ti hanno punito (anche se altri tipi di api non lo fanno) che dovrebbero dimostrare che non attaccheranno a meno che non sia assolutamente necessario!

Le api sono attratte dagli abiti dai colori vivaci, quindi indossate colori chiari quando uscite in giardino ed evitate i prodotti di bellezza o i profumi intensamente profumati. Si trovano spesso nell'erba, quindi guarda dove vai e indossa le scarpe quando fai giardinaggio o giochi. Se un'ape si aggira intorno a te, non schiacciarla: resta ferma e presto "ronza"! Se non ti senti ancora a tuo agio con l'idea delle api nel tuo giardino o quartiere e hai trovato un alveare indesiderato, assicurati di contattare il tuo apicoltore locale che lo rimuoverà senza danneggiare i suoi abitanti. Una rapida ricerca online ti troverà un detentore locale o contatta la tua organizzazione nazionale di apicoltura.

  1. Lobby on Behalf of Bees

A meno che non vi siano importanti cambiamenti legislativi o proteste pubbliche, l'agricoltura industriale continuerà a usare questi pesticidi che uccidono le api e pratiche agricole distruttive. Parlare per influenzare i governi e le aziende che possono far accadere questi cambiamenti. Dobbiamo chiedere ulteriori studi sulla salute e il benessere delle api, in modo da poter comprendere meglio l'impatto devastante che queste pratiche hanno sui nostri impollinatori, sul nostro ambiente e sulla nostra salute. Incoraggia il tuo governo o consiglio locale a riempire gli spazi pubblici con le piante amichevoli delle api, e presentare una petizione per conservare ciò che rimane dell'habitat naturale dell'ape nei boschi, nelle praterie e nelle siepi. Inizia subito, firmando la petizione di Greenpeace per Save The Bees!

  1. Dillo a un amico

Infine, ma non meno importante, aiutate a sensibilizzare la situazione delle api in modo che possiamo costruire consapevolezza e lavorare insieme per salvare le api operose del mondo e le nostre future riserve alimentari!

Condividere questo articolo è un ottimo modo per iniziare, quindi pubblica un link sul tuo Facebook, Tweet ai tuoi follower (puoi usare la funzione Click To Tweet per condividere un link a questo articolo) e Pin al tuo account Pinterest per aiutare a diffondere questo messaggio importante.

Ecco perché abbiamo bisogno di salvare le api + 10 cose che puoi fare per aiutare - ...

Clicca per Tweet

Chissà? Forse potremmo veramente fare la differenza!

10 modi intelligenti per umidificare naturalmente l'aria nella vostra casa

10 modi intelligenti per umidificare naturalmente l'aria nella vostra casa

Mentre il tempo si raffredda, la nostra risposta naturale è di alzare il termostato per mantenere le nostre case belle e calde. Sfortunatamente, accendere il fuoco è anche un modo sicuro per asciugare completamente l'aria nella tua casa. Mentre la maggior parte di noi ha semplicemente imparato a convivere con gli scomodi effetti collaterali di questo arido ambiente invernale; elettricità statica, pelle secca e capelli crespi sono fastidi che la maggior parte di noi preferirebbe vivere senza.Pr

(Vivere verde)

Come far crescere piante acquatiche (Tillandsia) e perché dovresti

Come far crescere piante acquatiche (Tillandsia) e perché dovresti

Non hai il pollice verde, o pensi di non aver tempo per prendersi cura delle piante nella tua casa? Bene, ripensateci, perché le piante aeree, o Tillandsia come vengono ufficialmente chiamate, sono tra le piante più facili da coltivare. Mentre hanno ancora bisogno di una certa attenzione per prosperare e vivere una vita felice, non ci vuole molto lavoro per prendersi cura di loro.L

(Vivere verde)