it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

3 migliori ricette fatte in casa per sbarazzarsi di acne una volta per tutte

according to the American Academy of Dermatology , making it the most common skin disorder in the nation. Circa 50 milioni di americani lottano con l'acne, secondo l'American Academy of Dermatology , rendendolo il più comune disturbo della pelle nella nazione. Non sono solo gli adolescenti a subirne le conseguenze, che spesso soffrono per l'imbarazzo, la depressione e la mancanza di autostima a causa di ciò, ma un adulto su cinque negli Stati Uniti lotta anche con esso - molti dei quali affrontano anche sfide come bassa auto- fiducia, ritiro sociale e isolamento.

L'acne può causare focolai dolorosi e antiestetici sul viso, sulla schiena, sul petto e sulle braccia. Se non trattata, può anche portare a cicatrici, quindi non c'è da meravigliarsi che così tanti sono disperati per chiarire la loro pelle. Quando i tradizionali trattamenti topici non sono efficaci, coloro che continuano a soffrire sono spesso grati di essere in grado di compilare una prescrizione per un farmaco dell'acne. Ma sfortunatamente, quelle droghe pericolose possono causare più problemi di quanti ne avessero in primo luogo.

L'isotretinoina, meglio conosciuta con il suo nome "Accutane", è considerata una delle droghe più pericolose mai prodotte, ma oltre mezzo milione di persone in tutto il mondo hanno ricevuto una prescrizione medica per questo. told the BBC that it's “grossly overused, ” noting, “ I've seen patients who have been to see a local dermatologist to treat four of five spots and still been offered it … If you read the guidelines it should only be used for people who have severe acne.” Un dermatologo nel Regno Unito, Tony Chu, ha detto alla BBC che è "grossolanamente abusato", osservando, " Ho visto pazienti che hanno visto un dermatologo locale trattare quattro dei cinque punti e gli è stato comunque offerto ... Se leggi le linee guida dovrebbero essere utilizzate solo per le persone che hanno l'acne grave ".

Il farmaco è stato collegato a una serie di gravi effetti collaterali, tra cui la malattia infiammatoria intestinale, la depressione maggiore e il suicidio. study in 2004 took brain scans of patients on the medication and found they had a 21 percent decrease in activity in the area of the brain known to mediate depression systems. Uno studio nel 2004 ha effettuato scansioni cerebrali di pazienti sul farmaco e ha rilevato una diminuzione del 21% dell'attività nell'area del cervello nota per mediare i sistemi di depressione. I ricercatori ritengono che potrebbe spiegare la depressione così come il comportamento suicida e aggressivo, che alcuni utenti di Accutane avevano riferito.

Bandire la tua acne vale davvero la pena rischiare tutto questo?

Noi non la pensiamo così, soprattutto quando ci sono ricette piuttosto semplici che puoi mettere insieme a casa e che non solo sono risultate efficaci, ma vengono anche senza effetti collaterali potenzialmente devastanti.

1. Lavaggio viso delicato per l'acne

Eliminando quei brufoli testardi, punti neri e brufoli inizia con una pulizia gentile ma approfondita. Questa ricetta richiede miele crudo, aceto di sidro di mele, olio di cocco, olio di tea tree e probiotici per l'ultimo detergente fatto in casa.

Il miele è noto per la sua capacità di sradicare l'acne e lenire la pelle, oltre a trattare una serie di altre condizioni della pelle. Agisce come un antibiotico naturale per uccidere l'acne che causa batteri, e ha anche un effetto osmotico, assorbendo acqua nella ferita e rilasciando perossido di idrogeno, un eccellente antisettico che uccide i batteri e cancella l'acne. La sua acidità aiuta anche a prevenire la crescita dei batteri e le proprietà antinfiammatorie aiutano a ridurre il rossore associato all'acne. Poiché ha una consistenza naturale appiccicosa, funziona anche per estrarre lo sporco e la sporcizia che possono ostruire i pori.

La sidro di mele è una potente sostanza antibatterica, antifungina e antivirale in grado di tenere a bada i batteri e di formare brufoli. Le sue proprietà antibatteriche aiutano a tenere l'acne sotto controllo e gli acidi malico e lattico agiscono per ammorbidire ed esfoliare la pelle, ridurre le macchie rosse e bilanciare il pH della pelle.

L'olio di cocco può sembrare controproducente come un olio, ma in realtà è molto efficace per il trattamento dell'acne per una serie di motivi, tra cui due centrali antimicrobiche, acido caprico e acido laurico, che aiutano a combattere le infezioni microbiche e senza un'infezione microbica, l'acne non può svilupparsi. È anche ricco di vitamina E per mantenere la pelle sana e garantire il corretto funzionamento delle sebo ghiandole, il che significa che aiuta a raggiungere la causa principale del problema.

L'olio dell'albero del tè è famoso per la sua capacità di combattere l'acne. È incredibilmente efficace a causa delle sue proprietà antibatteriche e antimicotiche che sono noti per ridurre l'infiammazione che può portare a gonfiore della pelle. conducted by the Department of Dermatology at Camperdown, New South Wales, Australia's Royal Prince Alfred Hospital, found that when comparing the effectiveness of tea tree oil to benzoyl peroxide, a common acne medication, that “5% tea-tree oil and 5% benzoyl peroxide had a significant effect in ameliorating patients' acne.” Una ricerca condotta dal Dipartimento di Dermatologia di Camperdown, nel Nuovo Galles del Sud, il Royal Prince Alfred Hospital australiano, ha rilevato che quando si confronta l'efficacia dell'olio di tea tree con il perossido di benzoile, un comune farmaco per l'acne, quel "5% di olio di tea tree e 5% il perossido di benzoile ha avuto un effetto significativo nel miglioramento dell'acne dei pazienti ".

I probiotici sono probabilmente meglio conosciuti per aiutare a bilanciare i batteri intestinali, in quanto contengono batteri buoni, prevenendo un sovraccarico di batteri cattivi. Ma se applicati localmente, sono stati trovati per aiutare a pulire la pelle, ridurre l'infiammazione e il rossore e anche migliorare l'aspetto delle linee sottili.

Ora che sai perché tutti questi ingredienti sono usati, ecco come fare il tuo lavaggio acne delicato fatto in casa ed efficace (fai clic sul link per passare ad Amazon dove puoi acquistare ogni prodotto):

  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • 3 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di aceto di sidro di mele
  • 20 gocce di olio essenziale di tea tree
  • 2 capsule probiotici dal vivo

Basta mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene con un frullatore a immersione. Versare il composto in un contenitore e conservare in un luogo fresco e buio.

Quando sei pronto per usarlo, inumidisci la pelle con acqua tiepida e massaggiala sul viso e sul collo. Sciacquare bene. Può essere usato al mattino e alla sera, anche se non dovresti usarlo più di due volte al giorno in quanto potrebbe irritare la pelle e portare a una sovrapproduzione di olio.

2. Maschera per l'acne

Utilizzare una maschera facciale acne una o due volte alla settimana è un ottimo modo non solo per prevenire sblocchi, ma per sbarazzarsi di acne ed eliminare le cicatrici.

Questa semplice ricetta richiede sia l'aceto di sidro di mele che quello di mele, come il lavaggio del viso sopra, sfruttando entrambi i suoi numerosi vantaggi. Richiede anche lo zucchero, che, se usato in questa ricetta, agisce come un esfoliante naturale per rompere il tessuto cicatriziale e liberare i pori.

green tea Include anche il tè verde che è noto per essere un combattente dell'acne efficace per molte ragioni:

  • scientific research . Inibisce la produzione di sebo del 50%, secondo la ricerca scientifica . study found that it was even more effective than benzoyl peroxide for battling acne. Uno studio ha scoperto che era ancora più efficace del perossido di benzoile per combattere l'acne.
  • Le sue proprietà antibatteriche aiutano a uccidere i batteri che causano l'acne
  • Le catechine nel tè verde aiutano a prevenire il danno cellulare e proteggono dai radicali liberi che causano l'acne
  • Il tè verde contiene una serie di antiossidanti e vitamine (A, C ed E), oltre a minerali come cromo, zinco, selenio e manganese che sono importanti per la salute della pelle.

Per fare la maschera facciale dell'acne, avrai bisogno di quanto segue (clicca sui link per vedere questi prodotti su Amazon):

  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 2 cucchiaini di tè verde rinfrescato
  • 5 cucchiaini di zucchero bianco
  • 1 cucchiaino di miele crudo

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare bene. Se desideri una consistenza più densa, aggiungi un po 'di zucchero in più. Quando sei pronto per l'uso, stendi la maschera sul viso, usando le dita o un batuffolo di cotone. Massaggiarlo, usando un movimento circolare, per diversi minuti per aumentare la circolazione e rimuovere le cellule morte. Lasciare sul viso per circa 10 minuti prima di risciacquare bene con acqua fredda.

3. Scrub viso all'acne

Uno scrub viso aiuta ad esfoliare la pelle, che è necessaria per rimuovere l'accumulo - i pori ostruiti e le cellule morte della pelle contribuiscono all'acne, il che significa che se salti questo passaggio, la tua acne potrebbe essere felice, ma non lo farai.

Questo scrub fai-da-te è davvero un must per combattere l'acne e mantenere la pelle chiara e dall'aspetto fresco. Usando zucchero di canna, olio d'oliva e miele, si esfolia fornendo allo stesso tempo un aspetto più giovanile. Aiuta anche ad assorbire l'eccesso di sebo sulla pelle e idrata la pelle grassa. Asciugare la pelle grassa serve allo scopo opposto di ciò che probabilmente pensate che sarebbe in quanto porta a una sovrapproduzione di petrolio. Lo scrub è in grado di eliminare le cellule morte sulla superficie della pelle rimuovendo quelle inestetiche bucce della pelle che sono comuni con l'acne.

Lo zucchero di canna è un umettante naturale che idrata e lubrifica la pelle e rimuove anche gli oli in eccesso dalle profondità dei pori della pelle, grazie alla sua texture grintosa. Poiché lo zucchero di canna è un acido glicolico naturale, che fa parte della famiglia di alfa-idrossiacidi, probabilmente lo si è visto elencare regolarmente in esfolianti acquistati in negozio poiché è noto che aiuta a distruggere le cellule morte della pelle in modo che possano essere facilmente lavato via. Inoltre, poiché si dissolve facilmente in acqua, non avrai alcun problema a risciacquare e non lascerà alcun residuo. Ovviamente anche lo zucchero di canna ha un buon profumo, quindi puoi goderti l'aroma, invece di dover tenere il naso come faresti con alcuni ingredienti chimici.

L'olio d'oliva è naturalmente antibatterico, il che significa che uccide i batteri che possono causare l'acne e, i suoi potenti antiossidanti aiutano a ridurre l'aspetto delle cicatrici da acne e riducono il gonfiore, il rossore e l'infiammazione. Il suo idratante e i suoi acidi grassi essenziali aiutano a guarire la pelle danneggiata, mentre il suo contenuto di vitamina E lavora per ripristinare l'equilibrio naturale dell'olio della pelle, prevenendo l'acne che si verifica in primo luogo.

Per farlo, è necessario (sotto gli ingredienti sono presenti collegamenti a ciascun prodotto su Amazon):

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele crudo
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d'oliva

Unire lo zucchero di canna, il miele e l'olio d'oliva in una piccola ciotola e mescolare bene. Usando le punte delle dita pulite, massaggiatelo sul viso, lavorando dal mento verso l'alto con un movimento circolare. Lasciare riposare per circa due minuti e poi risciacquare abbondantemente con acqua tiepida. Seguire da una spruzzata di acqua fredda per aiutare a chiudere i pori.

12 migliori oli essenziali per cicatrici di guarigione

12 migliori oli essenziali per cicatrici di guarigione

Non importa quanti anni hai, le probabilità sono, hai probabilmente raccolto un certo numero di cicatrici nel corso degli anni. Potresti avere un po 'di acne, tagli e ustioni, incisioni di gravidanza o chirurgia, e mentre non esiste un rimedio magico per farli sparire completamente, alcuni oli essenziali sono molto efficaci per alleggerire e ridurre quelle cicatrici in modo naturale.

(bellezza)

7 incredibili benefici del sale del Mar Morto

7 incredibili benefici del sale del Mar Morto

Immerso tra Giordania, Israele e Palestina, il Mar Morto è un lago salato di oltre 15 milioni di anni.Tra i corpi idrici più salati del pianeta, il Mar Morto ha una salinità del 34, 2% - è dieci volte più salato dell'oceano. La sua salinità crea un ambiente difficile per la flora e la fauna, guadagnandosi il nome di Mar Morto dal momento che preziosi microrganismi possono sopravvivere al suo interno.Compo

(bellezza)