it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

21 cose da piantare in autunno Giardino per cibo e bellezza

Mentre ci rilassiamo in estate e andiamo in autunno, non appendere ancora i guanti da giardinaggio, c'è ancora molto da fare!

L'autunno è ottimo per la semina perché l'aria è fresca ma il terreno è ancora abbastanza caldo da incoraggiare la crescita delle radici. Per guadagni a breve termine, puoi piantare diversi ortaggi freschi che puoi raccogliere prima che il forte gelo li rivendichi.

Alcuni di essi possono essere raccolti bene in inverno se si fornisce una protezione sufficiente con pacciamatura pesante. Non dimenticare che le lampadine e le perenni ti regalano un'esplosione di colore con fiori graziosi e un bel fogliame in primavera.

Puoi persino inserire alcune delle prime piante da fiore per tenere a bada il blues invernale. Molte erbe che odiano il caldo ti ringrazieranno di una lunga stagione di sapori se li pianterai all'inizio dell'autunno.

La data prevista del primo gelo da uccidere nella tua zona è il metro da seguire quando pianti l'orto in autunno. Controllare le etichette delle colture vegetali; le colture a maturazione tardiva necessitano di 90 giorni, quindi dovrebbero essere piantate tre mesi prima della data prevista per il gelo.

A meno che non abbiate un mandato di fine novembre o di inizio dicembre con il gelo dell'assassino, dovrebbero essere a terra entro la metà di agosto. Ma le varietà di mezza stagione e di maturazione precoce richiedono solo 45-65 giorni per maturare, quindi puoi piantarle molto più tardi. Puoi anche avere due o tre raccolti di insalate e ravanelli a maturazione rapida schiena contro schiena.

Ecco una vasta selezione di piante, alcune commestibili, alcune semplicemente belle da considerare per la semina autunnale.

1. Broccoli

I broccoli devono essere piantati non appena la calura estiva lascia il posto alle fresche brezze della stagione autunnale. Per ottenere il meglio dal raccolto di broccoli, piantare le piantine 10-12 settimane prima della data prevista per il gelo. Questa pianta ha bisogno di irrigazione regolare e alimentazione con fertilizzante azotato. Mantenere le basi coperte in pacciame per evitare che si secchino. Raccogli la testa principale quando è stretta e verde, di solito entro 70 giorni dalla semina. Piantare le piantine a 2 metri di distanza se si intende raccogliere i germogli laterali.

2. Cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles vengono coltivati ​​meglio in autunno in quanto dà un raccolto più gustoso quando viene coltivato nella stagione fredda. I piccoli germogli impiegano 90 giorni a formarsi, e non fanno altrettanto bene nella calura estiva, quindi se hai una breve primavera, mantieni questo ortaggio per il giardino d'autunno.

Quando vengono piantati all'inizio dell'autunno, puoi iniziare a raccogliere i germogli verso la fine della stagione perché il raccolto impiega quasi tre mesi per maturare. I primi pochi tocchi di brina danno sapore migliore. Queste piante possono sopportare abbastanza bene i rigori dell'inverno e possono persino sopportare la neve leggera, in modo da poterle apprezzare anche dopo l'inizio del clima rigido.

Le piantine delle piante sono cominciate in casa in letti rialzati, lasciando 2 piedi tra di loro. Aggiungi fertilizzanti organici a lunga durata al letto prima di piantare. Bagnare bene e pacciamare intorno alle piante per mantenere la temperatura costante e per sopprimere le erbacce.

3. Carote

Le carote sono un must in ogni giardino autunnale. Le loro foglie piumate sembrano altrettanto buone nelle aiuole, quindi puoi piantarle anche se non hai un orto. Piantate semi di carota a 5 pollici l'una dall'altra in letti da giardino ben preparati una volta iniziata la stagione fredda. Il terreno sciolto e sabbioso senza pietre è il migliore per le carote. La preparazione del terreno è importante perché la radice del rubinetto deve crescere in profondità nel terreno senza alcun impedimento. Non aggiungere letame fresco al suolo in quanto potrebbe causare biforcazione.

Inizia a raccogliere le carote non appena le radici vengono riempite, ma un po 'di brina in realtà li addolcirà. Quindi, lasciali nel terreno sotto uno spesso strato di pacciame dopo il primo gelo, e barcolla il raccolto per tutto l'inverno. Se ti aspetti che nevichi nella tua zona, puoi coprire le file tratteggiate con un foglio di plastica e contrassegnarle per facilitare la raccolta.

4. Ravanelli

I ravanelli crescono in modo così rapido che puoi avere tre colture consecutive se hai una finestra di 90 giorni al primo gelo nella tua zona. Oppure puoi scaglionare le piantagioni ogni due settimane in modo da avere un rifornimento continuo per tutta la stagione. Piantare una varietà di ravanelli, tra cui alcune varietà invernali a maturazione tardiva che danno radici più grandi e più dolci. L'ultima semina dovrebbe essere 6 settimane prima della prevista data di gelo.

I ravanelli necessitano di un terreno ben drenato e ricco, ma non è necessaria una preparazione profonda del terreno o un'alimentazione aggiuntiva, rendendoli uno dei raccolti vegetali più facili. Ma controllali frequentemente per raccoglierli nel migliore dei modi.

5. Bietola svizzera

Lo svizzero è un altro delizioso ortaggio che trascende il confine tra il tuo giardino fiorito e il tuo orto. Le foglie increspate su steli color arcobaleno sono belle ovunque le pianti. Maturano in meno di 40 giorni, quindi è probabile che tu abbia più di un raccolto prima dell'inverno.

Piantare i semi in file in terreno ricco e ben drenato, lasciando un piede tra le file. Innaffia i letti regolarmente per mantenerli uniformemente umidi. Man mano che le piante crescono e si espandono, puoi diluirle e usare le foglie del bambino in insalata.

6. Spinaci

Lo spinacio è un alimento da giardino di stagione fredda in quanto predilige aria fredda e terreno caldo. Puoi avere più di un raccolto di spinaci tra l'autunno e l'inverno poiché hanno bisogno di soli 45 giorni per maturare. Possono andare bene in inverno senza molta protezione.

Gli spinaci preferiscono terreni ricchi con molta umidità per aiutarli a crescere vigorosamente e velocemente. Seminare i semi in terreno ben preparato e diluirli. Non buttare via le piantine di spinaci, però. Usali interi in insalata. Trapiantare bene le piantine per consentire una buona circolazione dell'aria. Puoi raccogliere l'intera pianta dopo 45 giorni o continuare a cogliere foglie tenere per tutta la stagione.

7. Kale

Considerato un superalimento, kale merita un posto nel giardino autunnale. È una pianta di media stagione che richiede circa due mesi per maturare, quindi il cavolo dovrebbe essere idealmente piantato 60 giorni prima del primo gelo. Ma se stai raccogliendo solo le foglie tenere, puoi piantarlo molto dopo e hai ancora molto da usare. In effetti, è meglio piantarlo tardi rispetto a prima, dal momento che non sopporta il caldo estivo.

Seminare i semi ½ "in profondità e poi diluirli per separarli di un piede o piantare piantine in letti pronti. Una volta stabilito, può sopportare il freddo fino a 20 F, quindi se hai inverni miti, puoi continuare a goderti questo ortaggio per tutta la stagione.

8. Cavolo rapa

Questo ortaggio dall'aspetto particolare merita un posto in ogni giardino per la sua versatilità. La parte simile a una rapa è il gambo gonfio e rimane sopra il terreno, quindi non è necessario scavare quando le raccogli. Puoi semplicemente staccare la pelle dura e mangiare la carne croccante cruda in insalata o mangiarla saltata, al vapore o fritta. Aggiungi il cavolo rapa grattugiato alle zuppe e ai tuffi.

Piantare i semi in terreno ricco e ben drenato, distanziandoli a un piede di distanza. Puoi raccogliere il vegetale in 6-8 settimane. Le sue foglie sono anche commestibili, quindi hai una fornitura regolare di verdure per tutta la stagione.

9. cavolfiore

Il cavolfiore è un ortaggio di stagione fredda difficile da coltivare perché ha bisogno di temperatura e umidità costanti. Ci vogliono quasi tre mesi per maturare, quindi è anche una lunga attesa per la raccolta. Tuttavia, è gratificante osservare i capolini che si formano a pezzetti e pezzi, finendo per essere riempiti fino a formare grappoli ben impacchettati.

Piantare piantine in terreno ricco e organico quando la temperatura è scesa fino agli anni '60 durante il giorno. Il terreno deve essere tenuto innaffiato uniformemente con un pH intorno a 6.5. Lasciare due piedi tra le piante e coprire il letto con pacciame. Legare le foglie superiori sopra i capolini in modo che rimangano bianche. Raccoglierli quando la temperatura scende troppo.

10. Lattuga

Questa è una coltura a foglia per continuare a seminare e raccogliere in lotti per tutto l'autunno e fino all'inverno. È possibile avviare il primo lotto una volta che il calore estivo è cessato. La pacciamatura del letto prima di piantare aiuterà ad abbassare ulteriormente la temperatura del terreno, così fa piantare i primi pochi lotti all'ombra.

Le lattughe di tutti i tipi amano il terreno ricco e organico ad alto contenuto di azoto. Semina i semi in letti ben drenanti e mantiene il terreno uniformemente umido. Fornire ulteriore alimentazione ogni tre settimane. Le piante di lattuga hanno bisogno di molto azoto per una crescita vigorosa delle foglie.

Diluisci le piante mentre crescono e continua a raccogliere le foglie più basse di lattughe a punta libera. Le piante con testa tesa dovrebbero essere raccolte prima che le foglie sviluppino amarezza.

11. Erba cipollina

La maggior parte delle erbe fa bene quando viene piantata in autunno e gode di sollievo dal caldo sole estivo. L'erba cipollina appartiene al giardino d'autunno perché le loro foglie erbacee e i fiori rosa porpora sono una ricchezza per le aiuole e gli orti. Quando vengono piantati tra vegetali e piante da fiore, aiutano a tenere lontani i parassiti.

Seminare i semi in casa e trapiantare le piantine in autunno. Piantali in un terreno ricco e umido, ma assicurati un buon drenaggio. Molto poco dopo è necessario quando le piante iniziano a crescere in ciuffi. Inizia a mordicchiare le foglie 4-6 settimane dopo la semina. Aggiungi i boccioli di fiori alle insalate o fai lievitare nelle zuppe, ma non lasciarli piantare semi se non vuoi che l'erba cipollina cresca dappertutto nella prossima stagione.

12. Erba dei prati fresca stagione

L'autunno è il momento migliore per piantare erbe di erba fresca come il loglio, la festuca e il bluegrass. Puoi iniziare un nuovo tappeto da zero o riparare i tuoi prati esistenti ri-semina aree calve dopo aver preparato il terreno. Il terreno caldo aiuta a diffondere le radici mentre le punte rimangono dormienti. Ciò si traduce in prati sani e radicati.

Nei prati meridionali con erbe di stagione calda, è possibile sorvolare con il loglio invernale per mantenere il prato bello durante la stagione fredda.

13. Iris

Puoi piantare le iridi già a fine estate, ma l'autunno è il momento migliore perché il clima fresco e le piogge occasionali aiutano le piante a stabilirsi meglio. Questo è seguito da un lungo riposo invernale in modo che possano uscire con vigore e vitalità in primavera. Le iridi piantate cadono di solito vengono a fiorire nella prima estate, ma quelle piantate in primavera possono richiedere 2-3 anni.

Le iridi hanno bisogno di un terreno fertile che viene coltivato a un piede di profondità, ma i loro rizomi non devono essere piantati troppo in profondità nel terreno. Dovrebbero essere parzialmente esposti mentre le radici dovrebbero essere coperte da pochi centimetri di terreno. Innaffia la pianta regolarmente durante tutta la stagione per aiutarla a stabilirsi. Aggiungi pacciamatura per la protezione invernale. Se hai una posizione consolidata, l'autunno è il momento migliore per dividerlo e trapiantarlo.

14. Hostas

Aggiungi nuove varietà di hostas al tuo giardino delle ombre o dividi quelle che già possiedi. Per ottenere i migliori risultati, dovrebbero essere piantati dopo che il caldo dell'estate lascia il posto alla stagione fredda. Poiché queste piante sono piante perenni che vivono per molti anni, è essenziale scegliere saggiamente la loro posizione. Sebbene le hosta siano piante che amano l'ombra, le varietà variegate necessitano di più sole delle varietà verde scuro.

Il terreno dovrebbe essere ben preparato e dovrebbe essere garantito un buon drenaggio. Ogni pianta ha bisogno di un grande spazio in quanto aumenta di diametro ogni anno. Inizia con un buco profondo un piede e largo quanto la pianta. Foderare leggermente con terreno ricco e organico e posizionare la pianta, coprendo le radici con più terreno. Abbatti saldamente e mantieni il terreno leggermente umido fino a quando la pianta non si sarà stabilizzata.

15. Peonie

Questo "più grasso e delizioso di tutti i fiori" è una deliziosa aggiunta a qualsiasi giardino. Non solo perché tornano fedelmente con belle fioriture ogni primavera e sembrano buone per il resto dell'anno, ma possono essere l'eredità che lasciate nel vostro giardino per le generazioni future. Una volta piantata una peonia, gli piace stare ferma, quindi scegli attentamente la posizione e prepara il terreno diligentemente.

L'autunno è il momento migliore per piantare le peonie poiché gli esemplari piantati a primavera non fanno bene. Prepara un grande buco, profondo 2 piedi e largo 2 piedi, se puoi. Modifica il terreno con compost e farina di ossa; non fertilizzerai la pianta frequentemente. Piantare i tuberi con gli occhi appena al di sotto di un paio di centimetri di terreno. Acqua regolarmente in modo che la pianta si stabilisca prima del primo gelo. In inverno, pacciamare leggermente con aghi di pino, ma fare attenzione a non soffocare la pianta.

16. Rose

La piantagione di rose caduta aiuta a mantenere un buon sistema radicale. Li renderà capaci di resistere alle devastazioni della natura. Se stai pianificando di realizzare una siepe di rose ad eliminazione diretta o di avere qualche accenno di rose vagabonde nel tuo giardino, mettile nel terreno una volta che il freddo autunnale inizia a calare.

Le rose hanno bisogno di una posizione soleggiata. Assicurati che abbiano almeno 8 ore di sole. Preferiscono il terreno leggermente acido che ha un pH tra 6 e 6, 5. Controllare il pH del terreno e apportare le modifiche necessarie prima di piantare. La preparazione del letto è particolarmente importante per le rose. Piantare le rose con un sacco di spazio tra lasciando 3 piedi tra le varietà più piccole di circa 5 piedi tra quelle più grandi. Per ottenere i migliori risultati, assicurarsi di annaffiare spesso e concimare quando inizia la crescita superiore attiva.

17. Viole del pensiero

Le viole del pensiero con le loro facce scimmie portano allegria per qualsiasi paesaggio invernale. Amano il sole, ma appassiscono facilmente nel calore, quindi l'aria fresca e il terreno caldo della stagione autunnale è la combinazione ideale per queste piante. Quando li pianti in autunno, hanno due lunghe stagioni per mostrare i loro fiori. Piantali in terreno ricco e ben coltivato per aiutarli a stabilire un buon apparato radicale.

Con deadheading e alimentazione regolare, puoi farli andare in primavera e oltre. Sebbene le viole del pensiero siano trattate come annuali, sono piante davvero perenni, ma tendono a diventare leggy dopo il primo anno.

18. Tulipani

C'è una miriade di forme, forme e colori di tulipani tra cui scegliere. Sono così versatili che sembrano ugualmente buoni in file ordinate e letti geometrici e anche in piantagioni informali. Quindi prendi le tue selezioni per la lampadina e pianifica i letti dei tulipani in anticipo. Metti i bulbi nel terreno almeno 6-8 settimane prima della data prevista per il gelo.

I tulipani amano il terreno sabbioso ben drenante, neutro o leggermente acido. Piantare i bulbi a 4-6 pollici di distanza e 8 cm di profondità nei letti rialzati per aiutare con il drenaggio. Innaffia profondamente una volta dopo la semina, ma tieni i letti sul lato più secco dopo, se puoi aiutarlo. I bulbi hanno tutto ciò di cui hanno bisogno per i fiori della prima stagione, quindi non è necessario fertilizzare i letti a meno che non si voglia trasformare le piante in piante perenni.

19. Narcisi

Questi fiori soleggiati che appaiono in tardo inverno o all'inizio della primavera sono una vista gradita in ogni giardino .. Sono facili da curare e cresceranno e fioriranno quasi ovunque nel paese e possono essere naturalizzati in molte aree. Seleziona una posizione soleggiata per queste piante, ma possono gestirle anche in semi-ombra. Sono meglio piantati in accordi informali. Un modo per farlo è buttare le lampadine dietro la spalla e poi piantarle dove atterrano.

Pianta i narcisi fino a due settimane prima del primo gelo, ma non fa male finire un po 'prima, specialmente se vuoi piantare una vasta area. Piantare bulbi 3-5 pollici di profondità e coprirli con uno strato di pacciame. I narcisi non hanno bisogno di molta cura dopo la semina, ma concimano dopo la fioritura se intendi coltivarli come piante perenni.

20. Cipolle ornamentali

Le cipolle ornamentali aggiungono colore e interesse verticale ai giardini estivi con i loro grandi capolini globulari tenuti su alti steli. Queste piante poco esigenti non sono così popolari nei giardini come dovrebbero essere, quindi potrebbe essere necessario ordinare i bulbi con largo anticipo.

Una posizione soleggiata e un terreno ben drenante sono tutto ciò di cui hanno bisogno. Potrebbero emanare un odore sgradevole di cipolla se vi sfregate contro, ma se piantate sul retro delle vostre aiuole, probabilmente potete lasciarli soli a crescere e moltiplicarsi per gli anni a venire. Sono eccellenti per xeriscapes e giardini di cervi e roditori.

21. Fragole

Una ragione per piantare fragole in autunno è che ti daranno una resa migliore nella prima stagione. Non devi saltare un anno come nel caso delle fragole con la pianta di primavera. Inoltre non devi preoccuparti del sole estivo che picchia sulle nuove piante.

Le piante di fragola necessitano di un terreno leggermente acido che cade nell'intervallo tra pH 6 e 6, 8. Il terreno dovrebbe essere ben drenante e ricco e avere un sacco di materia organica. Per evitare le erbacce che affollano queste piante che abbracciano il terreno e per impedire che il frutto si appoggi a terra, copri i letti con del pacciame di paglia. Il pacciamatore di plastica è un'altra alternativa, ma se lo si utilizza, piantare le fragole in fessure tagliate nel foglio di plastica.

Non dimenticarti degli alberi e dei cespugli che cadono. È il momento ideale per piantare anche decidui, sempreverdi e più frutta.

Un po 'di fatica nel giardino autunnale può darti un raccolto abbondante nelle stagioni seguenti. È più facile lavorare a terra in autunno che all'inizio della primavera e meno faticoso di quanto non sia in estate a causa dell'aria fresca. Parassiti e malattie sono comparativamente meno, a patto che si mantenga un buon drenaggio e circolazione dell'aria.

Felice piantagione!

14 bellissime mangiatoie per farfalle fai da te per rendere il tuo giardino un paradiso per farfalle

14 bellissime mangiatoie per farfalle fai da te per rendere il tuo giardino un paradiso per farfalle

Non solo le farfalle portano il colore e la bellezza nel giardino, ma svolgono un lavoro importante impollinando i fiori. Inoltre, molte specie sono in pericolo e quindi hanno bisogno del nostro aiuto e protezione.Perché non fornire qualcosa per attrarre più di queste creature magiche e premiarle per il loro contributo al tuo giardino?

(Giardino)

Come coltivare cibo gratis nelle scatole delle finestre: cosa coltivare e consigli per aumentare la produzione

Come coltivare cibo gratis nelle scatole delle finestre: cosa coltivare e consigli per aumentare la produzione

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.Coltivare edibles in scatole di finestre è un ottimo modo per integrare la vostra dieta e far crescere del cibo delizioso e nutriente in uno spazio limitato.

(Giardino)