it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

15 erbe che crescono bene all'ombra

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.

La maggior parte delle verdure e delle piante da fiore necessitano di posizioni soleggiate per fare del loro meglio. Ma le aree ombreggiate nel tuo giardino non devono essere nude, o senza eccitazione, se coltivi un'ampia selezione di erbe. Molte erbe fanno altrettanto bene al sole e all'ombra, ma alcune, soprattutto quelle tenere, sono parziali all'ombra, almeno durante la parte più calda della giornata. Le seguenti erbe possono essere coltivate con successo in zone ombreggiate del tuo giardino.

1. Prezzemolo (Petroselinum neapolitanum / crispum)

Il prezzemolo è un'erba mediterranea che è diventata popolare come erba culinaria in quasi ogni parte del mondo. È una pianta biennale che cresce una rosetta di foglie nel primo anno e manda un gambo durante l'anno successivo. Tuttavia, è spesso cresciuto come un anno, con le foglie o l'intera pianta raccolta per la tavola nel primo anno stesso. La radice può essere utilizzata come verdura negli stufati e nelle zuppe. Le foglie agiscono come un deodorante per l'alito quando masticate. Un impiastro delle foglie può essere applicato a punture di insetto e lividi per alleviare il dolore.

Petroselinum neapolitanum ) and its curly-leaved cousin ( Petroselinum crispum ). Il prezzemolo è disponibile in due varietà: il prezzemolo italiano a foglia piatta ( Petroselinum neapolitanum ) e il cugino a foglie ricce ( Petroselinum crispum ). Il prezzemolo italiano più saporito è comunemente usato in cucina, mentre le foglie croccanti e meravigliosamente increspate dell'altra vengono utilizzate per guarnire i piatti.

Il prezzemolo ha bisogno di un terreno umido ricco di sostanza organica per fare del suo meglio. Anche se può crescere in pieno sole, l'ombra leggera è migliore per la crescita rigogliosa delle foglie. L'erba è cresciuta dai semi, ma ha un lungo periodo di germinazione, grazie alle furanocumarine presenti nel seme. Il prezzemolo prospera nelle zone USDA 5-9, preferendo un intervallo di temperatura compreso tra 70 e 85. Tuttavia, è molto resistente al freddo, rimanendo verde anche a temperature di congelamento.

2. Coriandolo (Coriandrum sativum)

Comunemente chiamato prezzemolo cinese, questa erba dal sapore intenso è amata da alcuni, ma odiata da altri, che a quanto si dice provano un sapore saponoso. Il coriandolo non è altro che la pianta annuale che dà alla spezia il coriandolo una volta che fiorisce e pianta i semi. Tuttavia, c'è un mondo di differenza tra il sapore fresco, leggermente agrumato delle foglie e i semi dolce-speziati.

Il coriandolo appartiene alla stessa famiglia delle Apiaceae come il prezzemolo italiano e ha abitudini di crescita e requisiti culturali simili. Si coltiva facilmente dai semi e prospera in un terreno ricco e umido che contiene molto humus. Le foglie più vecchie possono essere raccolte regolarmente in quanto la pianta sviluppa foglie più tenere dal centro della rosetta, oppure l'intera pianta può essere tirata su e utilizzata finemente tritata.

Il coriandolo può essere coltivato nelle zone USDA 4-10. Anche se può crescere in pieno sole dove è presente un'umidità del suolo ampia, c'è il rischio che la pianta si avviti o che si sviluppi uno stelo che segna la fine della sua crescita vegetativa. Porta anche foglie amare. L'ombreggiatura parziale aiuta a mantenere il gusto e il sapore dell'erba e assicura un raccolto costante di foglie più grandi.

3. Erba cipollina ( Allium schoenoprasum)

Questa erba perenne, che forma un grumo, è un membro della famiglia delle cipolle, ma le sue foglie, piuttosto che i bulbi sotterranei, sono utilizzate in cucina. Le foglie sono sottili ed erbacee, e conferiscono un sapore delicato, simile alla cipolla, a minestre, patate e piatti a base di uova. I graziosi fiorellini rosa violacei possono essere usati come contorno commestibile. L'erba cipollina può aiutare la digestione e alleviare il gas. La sua presenza può fungere da deterrente per molti parassiti del giardino

L'erba cipollina può essere coltivata con successo nelle zone USDA 3-10. Inizia dai semi o dalle divisioni dei ciuffi. Una volta stabiliti, ritornano fedelmente anno dopo anno, allargando i loro ciuffi nel processo. Il terreno ricco e ben drenato è l'ideale, sebbene possano sopravvivere anche in condizioni non ideali. Preferiscono un po 'di umidità nel terreno, ma il ristagno dovrebbe essere evitato.

L'erba cipollina può prosperare in pieno sole, ma l'ombra leggera, specialmente durante il pomeriggio, è preferita. L'erba cipollina coltivata all'ombra non può sviluppare tanti fiori, ma questa è una buona cosa da quando l'auto-semina è un grosso problema con questa erba. Tagli le foglie più basse e tutti i fiori che escono.

4. Mint ( Mentha spp .)

La menta comune con il suo verde brillante, le foglie trapuntate e l'aroma e il sapore freschi è un piacere avere nel giardino. Dovrebbe essere idealmente piantato vicino alla casa e lungo le passerelle dove si può godere della sua fresca fragranza ogni volta che qualcuno lo sfiora. Tuttavia, molti giardinieri preferiscono coltivare questa erba perenne in contenitori poiché la sua abitudine di diffusione può essere una seccatura.

La menta viene facilmente propagata da semi e talee e prospera bene in un terreno ben drenato e umido. Puoi trovare zecche che crescono in qualsiasi zona USDA. Mentha x piperita ) is ideal for USDA zones 3 to 8, while Spearmint ( M. spicata ) is perfect for zone 5 to 9 and above. Ad esempio, la menta piperita ( Mentha x piperita ) è ideale per le zone USDA da 3 a 8, mentre la Menta verde ( M. spicata ) è perfetta per le zone da 5 a 9 e superiori. Alla menta piace l'ombra leggera, specialmente se cresciuto in zone più calde. Tende a diventare leggy, ma la potatura frequente aiuta l'erba a rimanere cespugliosa. Ti darà molte foglie per preparare tè digestivi e deliziose decorazioni per gli anni a venire.

5. Timo ( Thymus vulgaris )

Esistono diversi tipi di timo, ma la varietà comunemente coltivata è il timo inglese. Ha un hab molto ramificato e diffondente, e porta piccole foglie e fiori rosa o viola. Il sapore speziato di timo è benvenuto in molti piatti di carne. È particolarmente buono con verdure come i cavoli che hanno un gusto e un sapore forti. bouquet garni , but you can use just the leaves and discard the woody stems. Rametti di timo fresco fanno parte del bouquet garni , ma puoi usare solo le foglie e scartare i gambi legnosi.

Il timo cresce bene quasi ovunque, e può essere coltivato come perenne fino alla zona 9 USDA. Può sopravvivere alla siccità e ai geli leggeri, ma richiede una certa protezione in inverno. Funziona bene in luoghi soleggiati, ma preferisce un po 'di ombra, specialmente nelle zone più calde. Forma un pulito copriletto attorno alle basi degli alberi del giardino, godendosi l'ombra.

Se inizi con un rametto piantato in primavera, si diffonderà presto per formare un tappeto aromatico, fornendoti più erba di quella che puoi consumare. Ma le foglie possono essere congelate o seccate per l'inverno. La potatura frequente mantiene le piante sane e verdi.

6. Dragoncello ( Artemisia dracunculus )

Tra i diversi tipi di dragoncello, il dragoncello francese altamente aromatico è comunemente usato come erba e merita un posto nel giardino. È una pianta snella con foglie lunghe e strette che hanno un sapore simile all'anice. Sebbene i tarragoni siano piante da fiore appartenenti alla famiglia delle margherite, il dragoncello francese produce raramente fiori. Sono comunque sterili, quindi l'erba deve essere coltivata da talee o sezioni di radice.

Il dragoncello ama il terreno ricco e ben drenante, ma il terreno povero ne intensifica il sapore. Dovrebbe essere innaffiato non più di una o due volte alla settimana; le radici rizomatose possono marcire in condizioni umide e impregnate d'acqua. L'erba prospera in calore, ma non sopporta temperature molto elevate. Funziona bene in luoghi che prendono il sole del mattino, ma richiede l'ombra del pomeriggio, specialmente nelle zone calde. Raccogli i gambi giovani per l'erba fresca o congelarli o asciugarli.

7. Angelica ( Angelica archangelica)

L'angelica è un'erba alta che ha un sapore simile al sedano e può sostituire il sedano nei piatti. I gambi canditi di Angelica erano una decorazione di torta popolare. L'angelica ha anche un valore medicinale. I gambi canditi vengono spesso somministrati ai bambini per alleviare i problemi digestivi e la tosse.

L'Angelica può essere coltivata nelle zone USDA 4-9. Questa erba biennale aromatizzata preferisce condizioni boschive, che richiedono una buona ombra e l'umidità del terreno per fare bene. Hai bisogno di semi freschi per coltivare Angelica perché perdono la loro redditività abbastanza rapidamente. Le piante producono solo foglie nel primo anno. Queste foglie grandi sono molto divise in foglioline che danno loro un aspetto merlettato. Gli alti steli di fiori con meno foglie spuntano nel secondo anno, portando grandi ombrelli di piccoli fiori impregnati di nettare.

Puoi piantare l'Angelica all'ombra di arbusti e alberi dove può godere dell'ombra screziata e del terreno leggermente acido. Ha bisogno di molto spazio per crescere e allargarsi, quindi va bene coltivarlo in una parte remota del giardino e raccogliere le foglie e lo stelo come e quando richiesto.

Sweet Woodruff ( Galium odoratum ) 8. Sweet Woodruff ( Galium odoratum )

È un'altra erba amante dell'ombra che preferisce condizioni culturali simili all'Angelica. Tuttavia, è un terreno che abbraccia pianta perenne che può essere goduto più vicino a casa. Di solito sono cresciuti per l'odore rinfrescante dell'aria delle belle foglie e dei puri fiori bianchi e stellati che possono illuminare gli angoli più bui del giardino.

L'Asperula può essere coltivata da semi o divisioni nelle zone USDA 4-8 e svernata con una certa quantità di protezione. Dagli un posto ombreggiato con terreno ricco e ben drenante e presto invierà corridori per coprire l'intera area con una copertura di terra profumata.

Usa la silvicoltura dolce in piccole quantità per aromatizzare zuppe, sciroppi e vino o per preparare un tè rilassante. Un impiastro delle foglie può essere applicato su distorsioni, emorroidi e articolazioni gonfie per ottenere sollievo dal dolore.

9. Shiso / Red perilla ( Perilla frutescens )

Questa erba colorata con sapore simile all'anice merita di essere coltivata più spesso. Comunemente chiamata pianta di manzo o basilico cinese rosso, questa pianta di colore viola appartenente alla famiglia della menta può essere utilizzata come aromatizzante e colorante nei sottaceti e nei piatti di riso e verdure.

La Perilla rossa può essere coltivata da semi e piantata in zone umide con terreno ricco e una certa quantità di ombra. Fa bene come un annuale nelle zone USDA 3-11, ma le aree con elevata umidità sono preferite. Pizzica le punte crescenti per favorire la ramificazione e impedire alla pianta di fiorire e preparare i semi in anticipo.

10. Fagiano a sonagli lanuginoso ( Goodyera pubescens )

Questa orchidea boschiva è un'erba medicinale originaria degli Stati Uniti orientali. L'intera pianta è costituita da un rizoma sotterraneo e da una rosetta avvolgente a terra di foglie meravigliosamente venate da cui emerge un occasionale picco di piccoli fiori bianchi. Un tè ricavato dalle foglie viene usato come rimedio per mal di denti e le foglie leggermente appassite possono essere applicate su pelli e ustioni della pelle per alleviare il dolore e una guarigione più rapida.

La piantaggine a base di crostacei può essere coltivata nelle zone USD 4-10 fino a quando il suo habitat boschivo può essere replicato. Dagli un posto ombreggiato, preferibilmente sotto un albero sempreverde, e fornisci un terreno leggero e ben drenante, al quale è stato aggiunto un po 'di muschio di torba o di foglie.

11. Ginger ( Zingiber officinale )

Questa erba dà la radice di zenzero usata come spezia in cucina e come erba medicinale per curare nausea e problemi digestivi. La radice di zenzero è in realtà un ramo sotterraneo rizomatoso che emette ogni tanto una crescita superiore.

Lo zenzero è una pianta boschiva dei tropici, e può essere coltivata con successo come perenne nelle zone USDA 9-12. Altrove, trattalo come un annuale, fornendo un luogo caldo e riparato. È propagato dalla divisione dei rizomi.

Quando vengono piantati all'inizio della primavera, con almeno uno o due germogli in crescita o "occhi" in ogni sezione, spuntano nuove foglie nel giro di poche settimane. Mordilo bene per mantenere l'umidità e fornire calore. Le piante completano la loro crescita entro la fine dell'autunno, le foglie si estinguono naturalmente. I rizomi possono essere dissotterrati e conservati in un luogo fresco per essere usati come erba fresca o essiccati per produrre polvere di radice di zenzero.

12. Zenzero selvatico ( Ashanum canadense )

Questa pianta erbacea con bellissime foglie a forma di cuore è comunemente usata come copertura di fondo in zone ombreggiate. I rizomi che si diffondono sottoterra sotto la spessa copertura fogliare possono essere utilizzati in cucina per conferire un sapore piccante ai piatti. Indiani nativi americani usavano lo zenzero selvatico per curare il raffreddore e le febbri.

Coltivate lo zenzero selvatico ovunque nelle zone USDA 2-8, ma dategli un terreno umido, leggermente acido, preferibilmente all'ombra di alberi ad alto fusto. Puoi piantare piccole sezioni del rizoma, ciascuna con un occhio o due, nel tardo autunno o all'inizio della primavera. Scoppieranno presto e invieranno stoloni per diffondersi e coprire l'area con il loro fogliame attraente.

13. Meadowsweet ( Filipendula ulmaria )

Questo nativo europeo è diventato naturalizzato in molte parti degli Stati Uniti ed è diventato famoso come Regina della prateria. I grandi e pieni grappoli di fiori che appaiono da giugno ad agosto sono piuttosto affascinanti, ma l'erba viene coltivata principalmente per le foglie e i germogli profumati.

Le foglie e il gambo possono essere utilizzati per aromatizzare marmellate e gelatine, vini e aceti. La pianta ha anche proprietà medicinali, grazie al suo alto contenuto di acido salicilico. In realtà, questo estratto vegetale era la base originale per la preparazione dell'acido acetilsalicilico che divenne noto come aspirina. Un tè delle foglie o dei fiori può essere usato per alleviare il mal di testa, ma non deve essere somministrato ai bambini, agli asmatici e agli allergici all'aspirina.

Coltivate la Meadowsweet in luoghi umidi e ombreggiati nelle zone USDA 2-8. Preferisce terreni ricchi con una buona quantità di compost aggiunto ad esso.

14. Anice ( Pimpinella anisum )

L'anice è un'erba europea che è diventata una delle preferite in tutto il mondo. È una pianta deliziosa con foglie di pizzo, aromatiche e grandi ombrelli di fiori bianchi, ideale per crescere nel giardino all'ombra. Le foglie possono essere utilizzate come erba aromatica e semi di finocchio come spezia in molti piatti dolci e salati.

in situ because the seedlings do not like to be transplanted once they start developing the taproot. Puoi coltivarlo nelle zone USDA 4-9, ma i semi devono essere seminati in situ perché le piantine non amano essere trapiantate una volta che iniziano a sviluppare il fittone. Iniziali il più presto possibile in terreni ben drenati in un luogo ombreggiato perché hanno bisogno di almeno 4 mesi di calore per completare la fioritura e produrre semi di anice.

15. Melissa ( Melissa officinalis )

Questa erba aromatica dal profumo di limone ha usi sia medicinali che culinari. Le foglie possono essere utilizzate per aromatizzare il pesce e il pollo, ma dal momento che perde la maggior parte del sapore in cucina, è necessario aggiungerli verso la fine del processo di cottura. Le foglie possono essere utilizzate come guarnizione per bevande fredde e insalate. Gli usi medicinali includono un tè digestivo fatto dalle foglie di macerazione in acqua calda. Può controllare il gonfiore e il vomito. Il tè calmante allevia anche il mal di testa e l'irrequietezza.

Coltivare melissa in terreno ricco e umido. Ama il sole e il calore, ma può prosperare anche in ombra parziale. Può essere coltivata come una pianta perenne nella zona USDA 9-10, ma potrebbe non sopravvivere a inverni freddi altrove a meno che non sia svernata all'interno o sotto pesante pacciamatura. La potatura frequente mantiene la pianta folta e impedisce la fioritura precoce.

Quindi, se hai spazi ombreggiati e hai bisogno di un po 'di verde e colore per riempire lo spazio, prendi in considerazione alcune delle erbe sopra. Non solo sono divertenti da coltivare, sembrano fantastici, ma ti ricompensano anche con ottimi condimenti per i tuoi pasti e le tue esigenze terapeutiche.

Leggi il seguito: 21 Weird Garden Remedies che potrebbe farti sembrare pazzo ma che in realtà funzionano

Questo articolo è un estratto del nostro nuovo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio . Raccogli una copia qui e scopri come coltivare le verdure e i frutti più sani, i fiori più grandi e affrontare anche i dilemmi del giardino più frustranti con metodi naturali e biologici.

50 ricette aromatiche di oli essenziali che devi provare nel tuo diffusore

50 ricette aromatiche di oli essenziali che devi provare nel tuo diffusore

Se non sei sicuro di cosa fare con tutti quegli oli essenziali nel tuo armadietto o semplicemente alla ricerca di nuove idee, ti abbiamo coperto. Ecco una raccolta di 50 fantastiche ricette di oli essenziali per il tuo diffusore, raccolte da tutto il web!Non hai ancora il tuo diffusore per aromaterapia

(Oli essenziali)

13 erbe interne indistruttibili anche tu puoi rimanere vivo

13 erbe interne indistruttibili anche tu puoi rimanere vivo

Vuoi sfruttare i sapori aromatici e le qualità curative delle erbe nella tua casa, eppure sono nati senza un pollice verde?Non preoccuparti: molte erbe hanno una manutenzione piuttosto bassa e richiedono solo un livello base di cura. Questo articolo presenta 13 delle erbe da cucina più facili da coltivare.

(Oli essenziali)