it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

11 segni che hai tossicità da metalli pesanti e come prevenirlo

Può essere davvero frustrante seguire una dieta sana, fare attività fisica regolare e fare praticamente tutto il resto che puoi fare per ottimizzare la tua salute e il tuo benessere, eppure, in qualche modo, non ti senti proprio bene. Forse soffri di problemi digestivi, ti senti pigro o affaticato per la maggior parte del tempo, o sei generalmente malato e malato.

Non sapendo perché non ti senti così bravo come dovrebbe può essere difficile mantenere abitudini sane - dopotutto, se non funziona, qual è il punto? Perché non indulgere nei tuoi snack e fast food preferiti quando non sembra avere importanza? Potrebbe esserci una ragione dietro a tutto questo e gettare le tue sane abitudini fuori dalla finestra non farà altro che peggiorare, quindi non arrenderti ancora. Potresti avere una tossicità da metalli pesanti a causa di metalli tossici come mercurio, alluminio, cadmio, nichel, piombo e arsenico che invadono l'ambiente e invadono il tuo corpo.

Questi metalli tossici non solo possono farti sentire male, possono contribuire a un vasto elenco di malattie come il morbo di Parkinson, l'Alzheimer e altri disturbi neurologici e cerebrali. E molte persone soffrono degli effetti avversi dell'esposizione cronica a basso livello.

Negli ultimi 50 anni circa, l'esposizione alle tossine da metalli pesanti da parte degli esseri umani è aumentata drammaticamente. Ogni giorno, siamo esposti a qualche tipo di tossina di metalli pesanti, che si tratti dell'aria, dell'acqua che beviamo o del cibo che mangiamo. L'esposizione cronica a queste tossine nocive proviene da residui chimici negli alimenti trasformati, tossine nei prodotti per la cura personale, piombo nella pittura e acqua di rubinetto, i riempimenti di amalgama di mercurio che abbiamo ottenuto dal dentista, tra gli altri. Se lavori in determinati tipi di professioni, sei anche a più alto rischio - che include saldatori, operai di laboratorio, pittori, occupazioni dentali, metalmeccanici, incisori, fotografi, ceramisti, tipografi, addetti alla cosmetica e altro.

A seconda della genetica, di una serie di altri fattori e livelli di tossicità, alcune persone sono in grado di eliminare queste tossine dal loro sistema, ma altre, in particolare quelle che soffrono di problemi di salute cronici, tendono a sviluppare un accumulo di metalli a cui si fa riferimento come tossicità da metalli pesanti. Inoltre, i metalli pesanti possono accumularsi nel corpo nel tempo, il che spesso porta a sintomi che probabilmente non equivarrebbero ai metalli pesanti. Spesso i sintomi provocati dalla tossicità dei metalli vengono erroneamente diagnosticati per problemi cronici come la depressione, la sindrome da stanchezza cronica, la sclerosi multipla e l'autismo.

Arsenico, piombo e mercurio contribuiscono alla maggior parte dei casi di tossicità da metalli pesanti:

Arsenico, piombo e mercurio sono i tre principali autori di reato quando si parla di tossicità da metalli pesanti, quindi vale la pena guardare a quelli un po 'più in profondità.

Arsenico

Agency for Toxic Substances and Disease Registry (ATSDR), arsenic is considered the No. 1 cause of heavy metal poisoning. Secondo l' Agenzia per le sostanze tossiche e il registro delle malattie (ATSDR), l'arsenico è considerato la causa n. 1 dell'avvelenamento da metalli pesanti. Siamo esposti ad esso attraverso l'inquinamento ambientale. Come viene rilasciato dal processo di fusione di rame, zinco e piombo e attraverso la produzione di prodotti chimici e di vetro, nonché l'ingestione attraverso veleni destinati agli insetti, la nostra fornitura di acqua e il contatto con la pelle. Un additivo a base di arsenico viene persino utilizzato nei mangimi per polli per favorire una crescita più rapida, uccidere i parassiti e rendere più attraente il colore della carne di pollo. Ciò significa che se si mangia pollo standard non biologico, si può essere esposti all'arsenico nella carne.

Condurre

Il numero 2 di metalli pesanti nell'elenco ATSDR responsabile della tossicità è il piombo, e la maggior parte di coloro che sono colpiti sono bambini. Il piombo è un metallo tenero che è stato utilizzato in materiali di saldatura, tubi e scarichi prima durante la costruzione di milioni di case costruite prima del 1940. I residenti sono esposti a sfaldature, agenti atmosferici, sfarinamento e polvere. Ci sono ancora circa 2, 5 milioni di tonnellate di piombo prodotti oggi, usati per cose come pigmenti di pittura, additivi per carburanti, munizioni, impianti idraulici, rivestimenti per cavi, impianti idraulici, schermature per raggi X e pesticidi. Infatti, circa 500.000 bambini di età compresa tra 1 e 5 sono stati trovati ad avere livelli di piombo nel sangue superiori a quelli raccomandati dai Centers For Disease Control and Prevention: 10 microgrammi di piombo per decilitro di sangue. Quando i livelli sono più alti, può influenzare negativamente i reni, il cervello, le ossa, la tiroide, il sistema nervoso, il sistema cardiovascolare, il sistema riproduttivo e il sistema gastrointestinale.

Mercurio

Mercurio è il terzo più comune reato di tossine da metalli pesanti. È trasmesso naturalmente nell'ambiente dalle emissioni vulcaniche che provengono dal degassamento della crosta terrestre. Si è fatto strada nelle catene alimentari e nei pesci acquatici, poiché viene disperso nell'atmosfera dai venti e ritorna sulla terra attraverso la pioggia, raggiungendo infine l'acqua. I composti del mercurio sono ancora utilizzati oggi in medicinali come mercurocromo e mertiolato, alghicidi e alcuni tipi di vaccini. Può anche essere inalato, entrare nei reni e nel cervello. Molte persone hanno avuto otturazioni in amalgama dentale - e uno studio norvegese ha scoperto che il 47% di quei pazienti dentisti ha riferito di soffrire di depressione maggiore, un sintomo di tossicità da metalli pesanti, rispetto a solo il 14% che non aveva otturazioni in amalgama. published in Neuroendocrinology Letters showed that removing those mercury fillings resulted in improvements in 70 percent of those who were suffering from mercury-related health issues such as depression. Una ricerca pubblicata su Neuroendocrinology Letters ha mostrato che la rimozione di quei riempimenti di mercurio ha portato a miglioramenti nel 70% di coloro che soffrivano di problemi di salute legati al mercurio come la depressione.

La tossicità dei metalli pesanti è ora considerata una delle più pericolose questioni di salute che il pubblico affronta oggi, poiché il corpo viene aggredito con metalli pesanti e un assortimento di sostanze chimiche quotidianamente, spesso da alcune delle fonti apparentemente innocenti, dalla paperella di gomma del tuo bambino alle stoviglie. Spaventosi, persino i neonati arrivano nel mondo tossici, a causa del carico tossico trasportato dalla madre. Body Burden: The Pollution in Newborns , conducted by the Environmental Working Group, found that when sampling the blood from newborns, it contained an average of nearly 300 toxins, including pesticides, fire retardants, and chemicals in non-stick cookware. Uno studio del 2005 intitolato Body Burden: L'inquinamento nei neonati , condotto dal gruppo di lavoro ambientale, ha rilevato che durante il campionamento del sangue dei neonati conteneva in media circa 300 tossine, inclusi pesticidi, prodotti ignifughi e sostanze chimiche nelle pentole antiaderenti . Purtroppo, nonostante i pericoli, i divieti proposti per gli agenti tossici sono quasi sempre bloccati dalle grandi società e dai sostenitori dell'industria, come l'American Chemistry Council, in quanto i divieti inciderebbero negativamente sui profitti.

Ciò rende piuttosto difficile evitare tutte queste tossine e sottolinea l'importanza di tenere d'occhio i segni di tossicità dei metalli pesanti, come questi.

Segni che stai soffrendo di tossicità da metalli pesanti:

Esistono in realtà due diversi tipi di tossicità da metalli pesanti, cronica e acuta. I sintomi acuti di tossicità sono molto più facili da riconoscere, in quanto tendono a presentarsi rapidamente ed essere severi. Quelli includono:

  • Mal di testa
  • Sudorazione
  • Crampi, nausea e / o vomito
  • Respirazione difficoltosa
  • Dolore
  • Mania
  • Abilità cognitive, motorie e linguistiche compromesse
  • convulsioni

L'esposizione cronica tende a produrre sintomi diversi che sono molto più facilmente confusi con i sintomi di condizioni diverse, e man mano che si sviluppano nel tempo, sono più difficili da riconoscere come derivanti dalla tossicità dei metalli pesanti. Perché i metalli tossici bloccano l'assorbimento e l'utilizzo di minerali essenziali, che possono provocare una valanga di sintomi che peggiorano gradualmente con il tempo.

Questi sono alcuni dei segni di esposizione cronica che vorresti davvero cercare:

  1. Malessere cronico, che significa una frequente sensazione generale di affaticamento, malattia e disagio
  2. Dolore cronico, principalmente nei tendini, attraverso i muscoli o i tessuti molli del corpo
  3. La nebbia cerebrale è confusa o dimentica
  4. Problemi digestivi come stitichezza, gonfiore, gas, diarrea, bruciore di stomaco o indigestione
  5. Vertigini
  6. Emicrania o mal di testa
  7. Sbalzi d'umore
  8. Disturbi visivi
  9. Depressione o ansia
  10. Disturbi del sistema nervoso, tra cui intorpidimento, formicolio, bruciore o paralisi alle estremità
  11. Problemi riproduttivi femminili come infertilità, aborto e problemi mestruali

Come ridurre gli effetti dannosi:

Mentre è impossibile evitare qualsiasi esposizione a tossine come i metalli pesanti, ci sono molte cose che puoi fare per eliminare o ridurre gli effetti dannosi.

Dieta:

Come accennato in precedenza, una dieta nutriente è una parte importante della lotta contro queste tossine. Le linee guida sono state effettivamente scritte in questo modo nel 1920, e hanno ancora un senso oggi. In effetti, è un'ottima guida da seguire per chiunque voglia migliorare la propria salute, indipendentemente dalla sofferenza dovuta alla tossicità dei metalli pesanti.

Quello include:

  • Cerca di preparare almeno un terzo dei cibi crudi della tua dieta.
  • Evita i prodotti caseari pastorizzati e scegli opzioni non pastorizzate come il latte crudo.
  • Mangia una dieta concentrata su quanti più cibi naturali e completi dalla terra possibile. Vai per opzioni non elaborate e biologiche e mangia meno zucchero possibile, ad eccezione di una piccola quantità di miele grezzo.
  • . I cibi ricchi di antiossidanti sono una parte molto importante della dieta di chiunque per la protezione contro la tossicità dei metalli, compresi gli agrumi pieni di vitamina C come arance e pompelmi, noci e semi germogliati che sono pieni di vitamina E, e ricchi di beta carotene come pesche, carote, albicocche e patate dolci .
  • Riempi la tua dieta con molto zinco, che si trova in alimenti come fagioli, kefir e manzo nutrito con erba, oltre a cibi ricchi di magnesio come semi di zucca, bietole, spinaci e broccoli.
  • Cerca di mangiare più cibi coltivati ​​nella tua zona specifica, ovvero articoli stagionali coltivati ​​localmente.
  • Mangiare cibi più fermentati.
  • Mangia un sacco di grassi sani, da alimenti come olio di cocco, noci e semi e salmone selvatico. Evitare di consumare grassi omega-6 da oli vegetali.

La nutrizione è fondamentale di fronte alla tossicità dei metalli. Questo perché quando sei carente di metalli essenziali, il corpo si trasforma in metalli tossici come alternativa. Ad esempio, se non hai abbastanza calcio nella tua dieta, sarà sostituito dal piombo. Piombo per lo più si deposita nelle ossa e interrompe la formazione dei globuli rossi. Comunemente contribuisce alle ossa più deboli e problemi come l'osteoporosi o l'osteopenia. Il corpo può usare l'alluminio per compensare la mancanza di magnesio, che contribuisce a sviluppare l'Alzheimer, e lo zinco viene sostituito dai reni e spesso si accumula nei reni. È anche associato a neuropatia periferica.

Un altro motivo per cui la nutrizione svolge un ruolo così importante è che i nutrienti essenziali sono fondamentali per aiutare il naturale processo di disintossicazione, per aiutare il tuo corpo a liberarsi di quelle tossine da solo.

Altri suggerimenti per prevenire e limitare l'esposizione ai metalli pesanti:

Utensili da cucina.

Attraversa la tua cucina e fai un inventario di ciò che hai a portata di mano. Tieni presente che le pentole antiaderenti e l'alluminio sono grandi criminali quando si tratta di tossicità. L'acciaio inossidabile potrebbe esporsi al nichel, un noto cancerogeno. Utilizzare invece pentole in ghisa, titanio, smalto o vetro.

Mangiare fuori .

Poiché i ristoranti sono obbligati per legge a utilizzare pentole e vasche in acciaio inossidabile, durante i pasti all'aperto sei esposto ai metalli tossici, quindi è meglio limitare il consumo dei pasti al ristorante.

Thermos.

Molte persone portano il caffè e altre bevande a lavorare nei thermos in acciaio inossidabile - evitali, e invece usa un thermos rivestito di vetro.

Cosmetici e altri prodotti per la cura personale.

Evitare l'acquisto di cosmetici che hanno una base in alluminio e polveri che contengono bismuto. Molti antitraspiranti contengono alluminio, e sono stati evidenziati negli studi per aumentare il rischio di sviluppare l'Alzheimer fino al 300%. Dai un'occhiata alla nostra selezione delle migliori opzioni di trucco naturale qui.

Fumo di sigaretta.

Se fumi, sai già che dovresti smettere, ma ora hai un motivo in più per farlo: provoca avvelenamento da cadmio. Evita sempre anche il fumo passivo, poiché ha lo stesso effetto.

Otturazioni in amalgama e ortodonzia.

Se hai otturazioni in amalgama, chiedi al tuo dentista di sostituirle. Evitare di ottenere ortodonzia come allargatori del palato e parentesi graffe.

Prodotti per la pulizia della casa

Spegni i tuoi prodotti per la pulizia domestica pieni di sostanze chimiche per quelli naturali. Cose come limoni, olio essenziale di limone e aceto di sidro di mele non sono solo più economiche, sono atossiche e particolarmente efficaci per la pulizia di tutti i tipi di oggetti.

Rimedi erboristici

Anche i rimedi naturali a base di erbe possono contenere metalli tossici, quindi assicurati di acquistarli da una fonte attendibile che utilizza rigorosi test di qualità. Alcuni prodotti possono persino essere ricchi di arsenico, piombo o mercurio attraverso la contaminazione involontaria. Fai attenzione anche ad alcuni argenti colloidali, poiché possono portare all'avvelenamento da argento.

Evitare l'uso di qualsiasi tipo di erbicidi o insetticidi convenzionali .

Non solo sono pessimi per la salute, ma anche per l'ambiente, la natura e anche i vostri animali domestici. Ci sono molte alternative naturali là fuori. Fare attenzione al borace o all'acido borico, poiché può essere considerato un'alternativa naturale, ma può portare a seri problemi di salute.

Leggi il seguito: 21 modi naturali per liberare il tuo corpo di metalli pesanti

18 segnali di avvertimento si può avere una carenza di ferro

18 segnali di avvertimento si può avere una carenza di ferro

A un fabbisogno giornaliero di soli 8-18 mg (a seconda del sesso e dell'età di un individuo), il ferro è classificato come un micro-nutriente. Tuttavia, è uno degli elementi più importanti di una dieta sana. Il ferro è essenziale per la produzione di emoglobina, la proteina dei globuli rossi che è responsabile del trasporto di ossigeno attraverso il flusso sanguigno ad ogni cellula del corpo umano. Il f

(Salute)

Top 14 Così chiamati "alimenti salutari" che hai disperatamente bisogno di evitare

Top 14 Così chiamati "alimenti salutari" che hai disperatamente bisogno di evitare

Mangiare in modo sano non è sempre facile. Tra una vita lavorativa frenetica, la tentazione di deliziosi pasti al ristorante e l'aumento dei cibi pronti, bilanciare l'alimentazione è un lavoro duro.Ciò che rende ancora più difficile questa sfida è la miriade di affermazioni sulla salute degli alimenti confezionati oggi. Pur

(Salute)