it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

11 rimedi per il dolore sciatico che hai disperatamente bisogno di provare prima di schioccare un altro antidolorifico

La sciatica è spesso descritta come un forte dolore a partire dalla parte bassa della schiena e si irradia nella coscia e nella parte inferiore della gamba. La sensazione dolorosa in genere traccia il nervo sciatico, che origina dalla parte inferiore della colonna vertebrale e corre lungo la parte posteriore della gamba. Il pizzicore del nervo o qualsiasi irritazione a esso può causare l'infiammazione che si traduce in sciatica.

La sciatica non si manifesta sempre come dolore; una sensazione di formicolio o intorpidimento delle gambe, a volte associata a debolezza, possono essere i sintomi più comuni. Ma quando il dolore è presente, di solito è grave, profondo e debilitante e paragonabile a un mal di denti in nitidezza. Ecco perché la sciatica spinge le persone a raggiungere gli antidolorifici da banco e gli antinfiammatori appositamente prescritti, inclusi gli steroidi o optare prontamente per la chirurgia.

Sfortunatamente, i farmaci assunti per il dolore del nervo sciatico offrono solo un sollievo temporaneo. La sciatica non è una malattia in sé; è un sintomo di un problema di fondo. Anche la chirurgia non garantisce una cura permanente a meno che il problema specifico non possa essere corretto. La buona notizia è che puoi provare questi rimedi casalinghi per avere un sopravvento sulla sciatica. Ma prima di provarli, assicurati che la tua condizione sia davvero sciatica. Alcune altre condizioni patologiche che interessano l'area pelvica possono scatenare sintomi simili, quindi devono essere prima escluse o trattate in modo appropriato.

I test definitivi per confermare la sciatica sono principalmente esami di imaging quali radiografia, ultrasuoni, risonanza magnetica e TAC, che possono mostrare spilli ossei o ernie discali che pizzicano le radici nervose. Un altro test utile è l'elettromiografia (EMG), che misura gli impulsi elettrici dai nervi e la risposta muscolare ad essi. Oltre a questi, il medico può fare un esame fisico, valutando la forza dei muscoli e cercando specifiche reazioni riflesse.

Se camminare sulle dita dei piedi o sollevare la gamba mentre è sdraiato sulla schiena e tenerlo sopra un angolo di 300 provoca dolore, specialmente su una gamba, è quasi certo che il dolore e il torpore sono dovuti alla sciatica. Tuttavia, se ritieni che i tuoi sintomi siano progressivi o che coinvolgano problemi alla vescica o all'intestino, dovresti consultare un medico. Il medico può escludere infezioni o tumori che potrebbero causare sintomi di sciatica.

Che cosa causa la sciatica?

La regione lombare della colonna vertebrale è quella sezione curva nella parte bassa della schiena, quindi praticamente sostiene il peso della parte superiore del corpo e sopporta quasi tutto lo sforzo di bilanciarlo su due piedi. Ecco perché questa zona è soggetta a dischi scivolosi o erniati, che a loro volta possono comprimere i nervi che ne escono.

Il nervo sciatico è la coppia di nervi più spessa e più lunga del corpo; è una combinazione di diversi nervi spinali che escono dalla parte lombare e sacrale della spina dorsale. Quindi, qualsiasi problema - sia esso una lesione o una compressione - che colpisce questi nervi lombari e sacrali, così come il nervo sciatico può causare sciatica.

Disco vertebrale erniato - Il disco tra le vertebre lombari può erniare e pizzicare la radice del nervo o il materiale morbido all'interno del disco può fuoriuscire e causare irritazione al nervo.

Degenerazione del disco - L'invecchiamento naturale può causare una certa degenerazione, ma la malattia degenerativa del disco può colpire anche i più giovani. Questa condizione causa un eccessivo movimento della colonna vertebrale nel sito, con conseguente compressione dei nervi e lesioni.

Speroni ossei: sono estensioni ossee create dal corpo in risposta alla degenerazione del disco. Mentre l'intenzione è di minimizzare il movimento eccessivo e rafforzare l'articolazione con il tessuto aggiuntivo, gli speroni induriti con calcificazione irritano i nervi coinvolti.

Spondilolistesi - Questo si riferisce allo scivolamento di una vertebra su quello sottostante. Di solito si verifica nella parte lombo-sacrale della colonna vertebrale, questo disallineamento può schiacciare e spremere le radici nervose. Questo è più spesso visto in sport che richiedono sforzi eccessivi come sollevamento pesi e ginnastica, ma piccole fratture nelle vertebre a causa di altri motivi possono anche causare spondilolistesi.

Identifica la tua area problematica

Il nervo sciatico è formato da 5 serie di nervi spinali provenienti dalla parte lombare e sacrale della colonna vertebrale, in particolare L4, L5, S1, S2 e S3. Poiché i nervi che emergono dalla regione lombare svolgono un ruolo importante nella funzione neuromuscolare degli arti inferiori, i problemi nell'area vengono immediatamente riflessi nelle cosce, nelle ginocchia e nella parte inferiore delle gambe e dei piedi.

Sintomi comuni di sciatica in base alla posizione della lesione:

Radice del nervo L4

La radice del nervo L4 esce dallo spazio tra le vertebre L4 e L5. La compressione di questo nervo da L4 che scivola su L5 o ernia del disco tra i due può causare dolore sciatico o intorpidimento nella zona lombare così come nella parte inferiore della gamba e del piede mediale del lato colpito.

Radice nervosa L5

La radice del nervo L5 emerge tra l'ultima vertebra lombare (L5) e la prima vertebra sacrale (S1). Questa è una delle radici nervose più danneggiate a causa della maggiore gamma di movimento in questa articolazione. Poiché L5 è associato con i muscoli che aiutano a sollevare il piede e l'alluce, intorpidimento o dolore è spesso sentito nella parte superiore del piede sul lato interessato.

Radice del nervo S1

Le cinque vertebre che costituiscono la porzione sacrale della colonna vertebrale sono fuse negli adulti per formare una grande struttura ossea triangolare chiamata sacro. La radice nervosa S1 è la più probabile a essere interessata da compressione o lesioni in questa sezione. Poiché questo nervo fornisce il muscolo grande nella parte posteriore del polpaccio, la debolezza nelle gambe e la difficoltà nella spinta del piede sono sintomi comuni. Intorpidimento è spesso sentito sul lato esterno del piede. Potresti trovare difficile camminare sulle punte dei piedi e sollevare il tallone da terra quando cammini.

La sindrome di Piriforme non è esattamente sciatica, ma produce sintomi simili a questi. Comunemente visto negli atleti che si allenano per lo sport, è il risultato del muscolo piriforme sovraeccitato che comprime il nervo sciatico. Cambiamenti drastici nella postura a causa di qualche motivo, come la gravidanza, ad esempio, possono anche mettere a dura prova la parte bassa della schiena e far precipitare i sintomi simili alla sciatica.

Anche se il dolore sciatico può essere estremamente grave e insopportabile, una consolazione è che il midollo spinale non si estende alla colonna lombare. Pertanto, questa condizione non dovrebbe comportare la paralisi o portare a gravi danni di natura permanente. Piccola consolazione può essere, ma è un vero sollievo sapere che, soprattutto quando si vuole provare alcuni dei rimedi domestici di seguito.

Rimedi sciatico che aiutano:

1. Interrompere gli allenamenti in palestra

L'allenamento è una buona cosa, ma non gli allenamenti faticosi, soprattutto quando il tuo nervo sciatico è sotto stress. Molte attrezzature da palestra limitano i naturali schemi di movimento del nostro corpo. I movimenti ripetitivi con attrezzature da palestra possono ulteriormente affaticare la zona lombare e aggravare l'infiammazione. Anche gli esercizi della parte superiore del corpo possono mettere a dura prova la parte inferiore della schiena, in particolare il sollevamento pesi. Allenamenti in palestra sostitutivi con attività naturali come camminare, correre e nuotare.

2. Fai esercizi di stretching

Il dolore della sciatica può dissuadere dallo stiramento della parte bassa della schiena e delle gambe, ma eseguire delicatamente esercizi di stretching può portare sollievo dal dolore. Potrebbe anche aiutare a risolvere il problema sottostante. Lo stretching delicato può alleviare lo stress sul muscolo piriforme e sul tendine del ginocchio, alleviando così i sintomi simili alla sciatica. In realtà, è stato rilevato che quasi l'80% dei casi di sciatica è la sindrome di Piriformis.

3. Pratica Yoga

Lo yoga è comunemente visto come una serie di pose contorte. È un sistema olistico di stretching del corpo per aumentare la flessibilità e correggere posture errate che causano problemi spinali. Ancora più importante, è una forma di meditazione corpo-mente, che aiuta ad alleviare lo stress mentale e fisico allo stesso tempo. Posizioni specifiche per lo yoga (asana) come Kandharasana (posizione della spalla), marjariasana (posa per lo stiramento del gatto), dhanurasana (posa dell'arco), Vyaghrasana (posa della tigre) e garudasana (posa dell'aquila) sono raccomandate per il sollievo della sciatica.

4. Utilizzare un antidolorifico naturale

Quando c'è dolore in una particolare parte del corpo, i nostri movimenti che coinvolgono quell'area diventano limitati o estremamente imbarazzanti. Questo può essere controproducente quando si tratta di sciatica. Lo spostamento della gamba interessata e della regione inferiore della schiena aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna e ad accelerare la guarigione.

Gli antidolorifici sono generalmente prescritti per la sciatica, ma puoi provare alcuni rimedi naturali. L'artiglio del diavolo è altamente raccomandato per il dolore lombare. I glicosidi iridoidi in questo estratto di erbe, in particolare l'arpagoside, hanno un forte effetto anti-infiammatorio. Il tè allo zenzero e il latte alla curcuma sono anche ottimi agenti anti-infiammatori. Dai un'occhiata a questi 10 alimenti potenti che uccidono il dolore velocemente ...

5. Prendi un massaggio profondo

Il massaggio profondo che traccia il percorso del nervo sciatico porta sollievo, anche se può essere temporaneo fino a quando il problema reale non viene risolto. Dovresti idealmente avere una massaggiatrice qualificata che conosca la tecnica giusta. Anche un leggero massaggio da parte di un partner può aiutarti a rilassarti e, forse, anche a migliorare il tuo sonno.

6. Vai per le sessioni di agopuntura

A quanto pare, questa tecnica cinese è molto efficace nel risolvere la sciatica. Si dice che stimoli i tessuti, facendo in modo che il corpo rilasci endorfine, serotonina e altre sostanze benefiche coinvolte nella segnalazione nervosa per ottenere cambiamenti immediati. L'infiammazione si riduce attivando le vie immunomodulatorie. Allo stesso tempo, è accreditato con l'aumento della circolazione lombare e promuovere la guarigione del nervo interessato.

7. Eseguire la digitopressione

L'agopuntura richiede professionisti esperti, ma la digitopressione può essere eseguita da quasi chiunque purché siano noti i punti di pressione corretti. Quando il dolore è grave, questa conoscenza potrebbe essere più comoda. I punti sono distribuiti su piede, ginocchio e calcio; a GB 30, 34, 40 e 41, per essere più specifici.

8. Prova Rolfing

Questa è una tecnica chiamata "Integrazione strutturale" sviluppata da Ida P. Rolf per risolvere i problemi profondi manipolando lo strato di tessuto connettivo chiamato fascia. Questa "pelle sotto la pelle" avvolge tutto il corpo, così si sostiene che stimolare influenzi il nostro campo energetico e provocare la guarigione. Che tu sottoscrivi o meno questa ideologia alternativa, spesso etichettata come pseudoscienza, molte persone con sciatica affermano di averle aiutate. È un insieme di 10 sessioni, quindi se hai e accedi a un rolfer, non è una cattiva idea provare se funziona per te.

9. Applicare impacchi caldi e freddi

L'origine del dolore sciatico può essere profonda nei tessuti, ma il calore può rilassare i muscoli tesi che esacerbano la condizione. Alternando la terapia di contrasto di calore e freddo è un modo provato per alleviare il dolore e il gonfiore. È discutibile se questo effetto provenga dall'alternarsi di vasodilatazione e costrizione che pompano la circolazione o solo il forte contrasto sensoriale che porta sollievo dal dolore.

All'inizio di un episodio di sciatica, è meglio usare impacchi freddi. Applicare un impacco freddo per 15-20 minuti alla volta e ripetere dopo mezz'ora. Se il dolore persiste per più di due giorni, utilizzare compresse alternate calde e fredde. Il calore umido è risultato essere il più efficace.

10. Indossare il supporto addominale

Le cinture lombosacrali appositamente progettate possono offrire un supporto extra per la zona lombare. Usalo ogni volta che sei impegnato in attività che richiedono piegatura e sollevamento pesi.

11. Prendi una sedia solida e un materasso

Bisogna evitare di stare seduti per lunghi periodi, ma è altrettanto importante mantenere la postura corretta e il sostegno regolare per la schiena e il sedere. Sedie con sedili sagomati e morbidi offrono un supporto irregolare, quindi optare per sedie a schienale diritto con cuscini piatti e rigidi. Spostarsi su un materasso rigido o dormire su una tavola di legno è noto per alleviare il dolore sciatico per un certo numero di pazienti. Non fa male provare.

10 cattive abitudini che devi rompere per perdere peso

10 cattive abitudini che devi rompere per perdere peso

Le vecchie abitudini possono essere difficili da rompere, ma potrebbero compromettere gli sforzi per perdere peso. mysterious reason, that needle just won't budge, or when it does, it moves in the wrong direction. È facile ingannarsi pensando che stai davvero facendo tutte le cose giuste per perdere quei chili testardi, ma per qualche misterioso motivo, quell'ago non si muoverà, o quando lo farà, si muoverà nella direzione sbagliata.Anc

(Salute)

Come sbarazzarsi della cerume: 6 rimedi casalinghi che funzionano davvero

Come sbarazzarsi della cerume: 6 rimedi casalinghi che funzionano davvero

La cerume, o cerume come scientificamente riferito, è una sostanza prodotta dalle ghiandole per mantenere l'orecchio protetto, pulito e lubrificato. È costituito dal 20 al 50 percento di grasso e riveste il condotto uditivo per idratarlo, prevenirne l'infezione e impedire che sporcizia, polvere e altri tipi di detriti penetrino al suo interno.U

(Salute)