it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 cose che dovresti assolutamente rinunciare quest'anno per essere più sano e più felice

Cosa ci vorrà per imparare alcune delle lezioni importanti della vita? Molte persone attraversano la vita ignorando le lezioni che dovrebbero essere apprese più e più volte. Spesso ci vuole una tragedia, come la diagnosi di una malattia terminale, o la sofferenza attraverso la morte di una persona cara, per prendere veramente a cuore quelle lezioni. Ma se vuoi davvero essere felice e bene, non devi soffrire per arrivarci.

Invece, iniziando subito, abbraccia il cambiamento e passa alle cose che non ti servono più. Rinunciare a queste cose renderà la tua vita molto più facile e molto più felice, in una miriade di modi.

1. Cercando di piacere agli altri

Così tante persone vivono la loro vita cercando di compiacere gli altri e, di conseguenza, vivono una vita che non è nemmeno loro. Forse è la vita che i loro genitori, i loro insegnanti, i loro partner, i loro amici oi loro figli pensavano di dover vivere. Dopo un po ', smettono di ascoltare la propria voce interiore mentre sono troppo occupati ad ascoltare tutti gli altri e fanno tutto il possibile per far loro piacere.

Probabilmente sei quello che non dice mai di no: ti occuperai di più lavoro anche quando sei sovraccarico e cambierai i tuoi piani in un attimo. Quando cerchi di accontentare tutti, diventa un grosso problema, in effetti alcuni lo chiamano "la malattia per piacere" e può letteralmente farti ammalare. Ciò causa inevitabilmente un sacco di stress e ansia, perché è impossibile piacere a tutti, e non riesci a compiacere l'unica persona che conta di più: tu.

Imparare ad essere il vero, autentico, difendendosi e dicendo no quando è necessario è l'unica vera cura per questa malattia. Inizia dicendo a una persona no, gentilmente e con gentilezza. Anche se non a tutti piacerà il vero te - va bene. Sei più forte di quanto probabilmente pensi, e quando smetti di cercare l'approvazione degli altri, è probabile che scoprirai che non ne hai mai avuto bisogno in primo luogo. Non è un sollievo? Il mondo non ha bisogno di persone più insincere, piacciono, ce ne sono molte, il mondo ha bisogno del vero te.

2. La necessità di controllo

Molti di noi hanno un bisogno irresistibile di controllare qualsiasi cosa e qualsiasi cosa accada, che si tratti di una persona, di un evento, di una situazione o di cosa hai. Ma se rinunci a quel bisogno di controllo, sarai sorpreso di quanto ti sentirai meglio ogni giorno. Questo perché probabilmente non ti rendi conto che quando stai tentando di modificare i comportamenti degli altri, cercando di attenersi a un rigido programma o di creare prevedibilità in altri modi, serve solo a creare più ansia all'interno.

Consentendo a tutto e tutti di essere solo chi e cosa sono, sarai significativamente più felice e anche più sano. L'ansia può minare non solo la nostra salute mentale ma anche la nostra salute fisica. Quando siamo ansiosi, i neurotrasmettitori portano quell'impulso al sistema nervoso simpatico, il cuore e il ritmo respiratorio aumentano, i muscoli sono tesi e il flusso sanguigno viene deviato dagli organi addominali al cervello. A breve termine, ci aiuta ad affrontare una crisi mettendo il corpo in allerta. Ma i suoi effetti fisici, tra cui vertigini, nausea, diarrea e potenzialmente malattie croniche come malattie cardiache, disturbi respiratori cronici e condizioni gastrointestinali, che possono tutti mettere un freno alla nostra salute fisica.

3. Autoscontro negativo

Perché così tante persone continuano a farsi male usando discorsi negativi e autolesionisti? La mente è una cosa potente, ma è fin troppo facile farsi prendere nel criticare noi stessi. Mentre una piccola autocritica può essere una buona cosa, servire da controllo della realtà per stimolare cambiamenti positivi, c'è un'enorme differenza tra dirti che dovresti esercitare di più, che può ispirare la motivazione e definirti una grossa e grassa.

Tutta questa autocritica spesso si ritorce contro perché tende a farci concentrare sui cosiddetti fallimenti, piuttosto su modi che possiamo migliorare. E, a lungo termine, danneggia l'autostima, porta a livelli di stress più elevati ea volte depressione. Quei pensieri in realtà producono sentimenti, non il contrario, il che significa che pensieri negativi equivalgono a tristezza, pensieri positivi, felicità. Cambia il pensiero e cambierai la sensazione.

Prometti di mettere a tacere quel critico interiore, usando promemoria post-it con affermazioni positive se necessario. Un modo semplice per fermare il self-talk negativo è immaginare quello che uno dei tuoi amici più intimi e fidati potrebbe dirti. E, ricorda, se non lo diresti ad un amico, non dirlo mai a te stesso.

4. Consentendo la paura di governare la tua vita

Eckhart Tolle una volta disse: "La maggior parte del dolore umano non è necessaria. È auto-creato finché la mente non osserva la tua vita. "La paura può paralizzarti, tenerti in situazioni disperate e impedirti di vivere una vita piacevole. Mentre tutti noi abbiamo alcune paure, quando lasciamo che la paura domini le nostre vite, limitiamo il nostro potenziale e la nostra felicità.

Ci sarà sempre qualcosa di cui aver paura - basta leggere le notizie ed è pieno di storie spaventose, ma è perché è ciò che vende, attira l'attenzione degli spettatori. Ma forse non è la paura di un grave disastro mondiale che ti attanaglia, potrebbe essere la paura di fallire o di rinunciare a qualcosa che non ti fa bene, ma ti fa sentire a tuo agio. Abbandona le paure che assorbono la tua energia e ricorda che non c'è motivo di sottolineare qualcosa che non puoi controllare. Lasciali andare così da poter vivere i tuoi sogni, nonostante ciò di cui potresti aver paura, perché la vita è troppo breve.

5. Essere immobili

Se hai un lavoro da scrivania, le probabilità sono che passi la maggior parte della tua giornata semplicemente seduto. Anche dopo il lavoro, tra il tempo seduto nella tua auto e poi guardare i tuoi programmi TV preferiti, sono molte le ore che rimangono immobili. E lo spostamento è un must per la tua salute e il tuo benessere. La mancanza di movimento rallenta il metabolismo, riducendo la quantità di cibo che viene convertito in energia che a sua volta favorisce l'accumulo di grasso, l'obesità e i problemi di salute che spesso ne derivano, come le malattie cardiache, il diabete e l'artrite.

Anche se ti prendi del tempo per fare un po 'di esercizio ogni giorno, se passi ancora la maggior parte del tempo seduto, sei a rischio. revealed that sedentary workers who exercised regularly were at just as high risk for health issues as those who didn't. La ricerca del 2010 ha rivelato che i lavoratori sedentari che esercitavano regolarmente erano ad alto rischio per problemi di salute come quelli che non lo facevano. Ciò che è ancora più importante per i lavoratori della scrivania rispetto all'esercizio intermittente è il movimento regolare per prevenire la rottura muscolare. Lo studio ha scoperto che coloro che sedevano per oltre quattro ore al giorno avevano un aumento del 46 per cento delle morti rispetto a coloro che sedevano da meno di due ore. Altre ricerche hanno scoperto che sedersi per più della metà della giornata, approssimativamente, raddoppia il rischio di diabete e problemi cardiovascolari.

Quindi muoviti: più ti muovi, meglio è. Inonderai la tua mente e il tuo corpo di endorfine positive e di benessere ogni giorno. Non solo si dovrebbe pianificare di essere attivi tutti i giorni, camminando, correndo, andando in bicicletta, facendo escursioni, nuotando, praticando lo yoga e così via. Se devi stare seduto tutto il giorno al lavoro, pianifica di alzarti almeno una volta all'ora e muoverti - non importa quello che fai, cammina nel tuo ufficio, in fondo al corridoio, su e giù per le scale o intorno al blocco, muovi il più possibile.

6. Lamentarsi

Come accennato in precedenza, i pensieri generano sensazioni che riflettono quei pensieri, e lamentarsi è negativo, il che significa che ti farà sentire più infelice di qualunque cosa possa disturbarti. Hai mai sentito il Proverbio? Invece di lamentarti del fatto che il cespuglio di rose è pieno di spine, sii felice che il cespuglio di spine abbia le rose? Non è la situazione ad innescare sentimenti negativi, è come hai scelto di guardarlo.

Cambiare il modo in cui si pensa può essere difficile in quanto il cervello tende a gravitare verso il negativo, quindi richiede una nuova abitudine: essere consapevoli. Quando ti accorgi che stai pensando o dici qualcosa di negativo, che si tratti di qualcosa o qualcuno, fermati. Quindi costringi a trasformarlo in positivo. Praticare lo yoga può essere utile anche perché si concentra sulla respirazione, il movimento e la meditazione che aiuta a controllare la mente e il corpo. Può fermare quei pensieri di corsa, permettendoti di essere più positivo con le tue intenzioni.

Se stai attraversando un periodo impegnativo, provare a ignorare costantemente i pensieri negativi può essere una brutta cosa, quindi potresti volerli condividere con un amico intimo, un familiare fidato o un terapista. Non sono quei tipi di lamentele di cui stiamo parlando di rinunciare, ma la costante lamentela di ogni piccola cosa che diventa un'abitudine particolarmente distruttiva.

7. Confrontandoti con gli altri

La maggior parte di noi si confronta costantemente con gli altri, sia che si tratti di amici sui social media o di celebrità sotto i riflettori. Tieni sempre presente che stai vedendo solo il meglio di queste persone, non conosci l'intera storia. Non importa come appare all'esterno, non c'è nessuno, non importa quanto sia ricco o magro, che abbia una vita perfetta. Ognuno ha sfide e problemi che devono affrontare. Ciò che le persone presentano al mondo esterno è solitamente una versione modificata della loro realtà.

Mentre i confronti possono essere una fonte preziosa di motivazione e crescita, possono anche trasformarci in una frenesia frenetica di insicurezza, danneggiare il nostro senso di sé e rendere più difficile il raggiungimento dei nostri obiettivi.

8. Clutter

Se hai una casa piena di confusione, tutta questa "roba" probabilmente ti sta togliendo molta gioia anche se non te ne rendi conto. Uno dei motivi è che quando la felicità viene dall'acquisto di cose, non dura mai e non ti sentirai mai veramente soddisfatto. Il cervello ottiene una bella spinta rapida di gioia da quel nuovo oggetto, ma svanisce rapidamente, spesso portando a una vita di acquisti, e più acquisti solo per ottenere un'altra scossa, come una dipendenza da una droga.

Mentre tutto potrebbe sembrare del tutto innocente, dopo tutto, non tutti hanno roba in più? Troppa spazzatura può anche essere dannosa per la salute. research conducted by UCLA's Center of Everyday Lives and Families, there's a relationship between a high level of cortisol, a stress hormone, and those who own homes with a lot of household objects. Aumenta lo stress, perché, secondo una ricerca condotta dal Centro per le vite e le famiglie di tutti i giorni dell'UCLA, esiste una relazione tra un alto livello di cortisolo, un ormone dello stress e coloro che possiedono case con molti oggetti domestici. E lo stress in realtà può farti mangiare di più, poiché il cortisolo innesca l'appetito, quindi potresti guadagnare peso. Probabilmente ti senti affaticato e svuotato anche più spesso, semplicemente come risultato di spendere energie mentali sullo stress che risulta da un ambiente disordinato.

La linea di fondo? Abbandona quel disordine e trova gioia nel dare agli altri invece, e a te stesso in modi più sani, come aumentare il livello di forma fisica e la crescita personale.

9. Essere un eremita

Molti di noi trascorrono molto tempo al chiuso, spesso così tanto che dimentichiamo che possiamo facilmente sentirci meglio solo andando fuori. Trascorrere troppo tempo in casa può tagliare la fornitura di batteri intestinali sani che possono espellere in diversi modi, e quando quelle porte e quelle finestre sono strettamente chiuse, anche l'aria che respiri diventa stantia.

Più puoi uscire all'aria aperta, goderti la natura e le viste panoramiche, più il tuo livello di stress sarà ridotto e meglio ti sentirai. Cerca di uscire più spesso quest'anno, e la tua salute fisica e mentale ti ringrazierà per questo.

10. Alimenti trasformati

Ammettiamolo, i cibi lavorati NON sono cibi veri. Sono carichi di ingredienti potenzialmente dannosi e mancano anche di nutrizione. Se tutto ciò che fai nel 2017 è rinunciare ai cibi trasformati, non solo ti farai cadere i chili, ma ti sentirai come un tutto nuovo, più felice, più sano e pronto ad affrontare qualunque cosa la vita possa gettare. Concentrati sul mangiare tanti cibi interi e genuini, come frutta e verdura, noci e semi, ecc. Al loro stato naturale e sei sicuro di sperimentare una differenza drammatica nel modo in cui assomiglia e ti senti.

12 motivi per iniziare a bere latte curcuma (d'oro) + come farlo

12 motivi per iniziare a bere latte curcuma (d'oro) + come farlo

La curcuma è la spezia d'oro giallo usata nei curry asiatici. Curcuma longa , a tropical herb from India. È ottenuto dal rizoma allo zenzero di Curcuma longa , un'erba tropicale proveniente dall'India. Le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali della curcuma ben studiate fanno valere la pena includere nella dieta. S

(Salute)

16 rimedi domestici per sollievo immediato dai dolori di stomaco

16 rimedi domestici per sollievo immediato dai dolori di stomaco

Non importa quale tipo di mal di stomaco o dolore addominale hai, da nausea e bruciore di stomaco a sindrome dell'intestino irritabile e tutto in mezzo, spesso, un rimedio naturale a casa porterà sollievo dal disagio che ti sta rendendo miserabile.Non continuare a soffrire inutilmente, prova invece una di queste opzioni provate e vere per sentirti meglio.

(Salute)