it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 cibi sorprendenti che combattono l'ansia e battono lo stress

Secondo l'Association of Anxiety and Depression of America, l'ansia colpisce solo 40 milioni di persone negli Stati Uniti. E quell'ansia può causare ogni sorta di altri problemi che influenzano negativamente la qualità della tua vita.

L'ansia è una parte normale della vita di tutti occasionalmente - potresti averlo sentito prima di alzarti per fare un discorso, o durante un colloquio di lavoro, per esempio. L'ansia a breve termine aumenta la frequenza cardiaca e concentra il flusso di sangue al cervello, dove ne hai bisogno, preparandoti ad affrontare una situazione difficile. Ma uno stato di ansia persistente può avere effetti devastanti sia sulla tua salute mentale che su quella fisica.

Condizioni come l'IBS e altri disturbi gastrointestinali, malattie cardiache e problemi respiratori cronici sono stati tutti collegati a livelli più elevati di ansia.

Mentre si può essere tentati di rivolgersi a una pillola per alleviare l'ansia, i farmaci anti-ansia tendono a venire con un sacco di effetti collaterali indesiderati. Alcuni di questi effetti collaterali comuni includono:

  • Sonnolenza
  • Vertigini
  • Mancanza di coordinamento o equilibrato
  • Biascicamento
  • Difficoltà di concentrazione
  • Problemi di memoria
  • Confusione
  • Mal di stomaco
  • Mal di testa
  • Visione offuscata

E ce ne sono alcuni che sono molto più spaventosi, come la mania, l'aggressività, l'ostilità e la rabbia, l'irritabilità, le allucinazioni e persino l'ansia aumentata.

Questa è la brutta notizia. Fortunatamente, ci sono anche buone notizie. La ricerca ha scoperto che alcuni alimenti in realtà hanno la capacità non solo di ridurre lo stress ma anche di alleviare l'ansia.

1. Avocado

Le vitamine del gruppo B sono importanti per la salute delle cellule cerebrali e dei nervi, il che induce gli esperti a ritenere che per alcuni questi sentimenti di ansia potrebbero essere radicati in una carenza di vitamina. Lo stress cronico, la cattiva alimentazione e alcune condizioni mediche possono esaurire le riserve di nutrienti essenziali del corpo. I sintomi di una carenza di vitamina B comprendono irritabilità, affaticamento, instabilità emotiva e ansia.

Gli avocado sono caricati con quelle vitamine B che alleviano lo stress e il potassio, che aiuta ad abbassare naturalmente la pressione sanguigna. La prossima volta che fai un'insalata, butta su qualche fetta di avocado - o, per un frullato più cremoso, prendi in giro circa la metà di un avocado e buttalo nel tuo frullatore con gli altri ingredienti.

2. Mirtilli

I mirtilli sono così dolci e succosi, sono quasi come un dessert, eppure sono estremamente buoni per te e possono anche aiutare a migliorare il tuo umore, alleviare l'ansia. Contengono antociani, i pigmenti responsabili di dare loro il loro profondo colore blu. Questi antiossidanti aiutano il cervello a produrre dopamina, che è essenziale per il proprio umore. I mirtilli sono anche carichi di vitamina C, un potente stress buster che aiuta a riparare e proteggere le cellule del nostro corpo. Puoi congelarli e gustarli come un delizioso spuntino freddo, gettarli in un frullato o gettare una manciata su un semplice yogurt biologico.

3. Cioccolato fondente

Molti di noi raggiungono il nostro trattamento preferito quando si sentono stressati, e al di là del gusto, ci può essere una ragione dietro questo - consumando è stato trovato per ridurre gli ormoni dello stress come il cortisolo.

Journal of Proteome Research in 2009, found that eating the equivalent of one 1.4 ounce dark chocolate bar per day for two weeks reduced the levels of cortisol, as well as catecholamines, which are those “fight or flight” hormones in people who are highly stressed. Uno studio pubblicato nel Journal of Proteome Research nel 2009, ha rilevato che mangiare l'equivalente di una barretta di cioccolato fondente da 1, 4 once al giorno per due settimane ha ridotto i livelli di cortisolo, così come le catecolamine, che sono quegli ormoni di "lotta o fuga" in persone che sono molto stressate.

Journal of Psychopharmacology showed that study participants who drank a daily dark chocolate drink that was equivalent to about 1.5 ounces of dark chocolate, reported feeling calmer than those who didn't. Altre ricerche, pubblicate sul Journal of Psychopharmacology, hanno mostrato che i partecipanti allo studio che hanno bevuto una bevanda al cioccolato fondente giornaliera equivalente a circa 1, 5 once di cioccolato fondente, hanno riferito di sentirsi più tranquilli di quelli che non lo hanno fatto.

Mentre questa è una grande scusa per indulgere, la moderazione è la chiave. Il cioccolato ha un sacco di calorie - se si mangia troppo, quei chili possono rapidamente insinuarsi.

4. Ostriche

Se ti piacciono le ostriche, sei fortunato. Un'altra carenza di nutrienti legata all'ansia è lo zinco e le ostriche sono caricate con questo minerale traccia. Se si dispone di uno squilibrio di zinco rispetto al rame, con livelli più elevati di rame e livelli di zinco più bassi, ciò può causare sintomi di ansia poiché lo zinco è necessario per la corretta funzione dei neurotrasmettitori e per l'adattamento allo stress.

A study conducted out of the Research Institute, Pfeiffer Treatment Center of Warrenville, Illinois, revealed that chronic anxiety sufferers had generally lower serum zinc levels as compared to copper. La ricerca lo conferma: uno studio condotto dall'Istituto di ricerca, Pfeiffer Treatment Center di Warrenville, Illinois, ha rivelato che i pazienti affetti da ansia cronica avevano livelli di zinco sierico generalmente più bassi rispetto al rame. Quando furono trattati con lo zinco, insieme a supplementi antiossidanti, i loro sintomi migliorarono significativamente.

Mentre le tubazioni in rame per l'acqua nelle case sono comuni e possono contribuire a ingerire tracce di rame, aumentando i livelli nel corpo, è molto più facile bilanciare il rapporto tra zinco e rame ottenendo più zinco nella dieta. Le ostriche sono uno dei modi migliori per farlo. Solo sei piccole ostriche contengono il 220% del valore giornaliero raccomandato.

5. Banane

Le banane non sono solo una grande fonte di vitamine del gruppo B, che, come notato, funzionano per aiutare a calmare e lenire il sistema nervoso, sono un alimento eccezionale per la regolazione della dopamina, la sostanza chimica naturale che aiuta a migliorare l'umore, alleggerendo l'ansia. Questo perché le banane, soprattutto quando sono mature, hanno un alto livello di tirosina che viene utilizzato per sintetizzare la dopamina.

Il triptofano contenuto nelle banane provoca anche un aumento del livello di magnesio nel corpo, che contribuisce ulteriormente a ridurre l'ansia. Studi scientifici hanno scoperto che bassi livelli di magnesio erano associati all'ansia. Si stima che almeno l'80% degli americani sia carente di magnesio e, quando si verifica l'ansia, causa deplezione di magnesio, creando un ciclo infinito.

6. Asparagi

Questa popolare verdura verde contiene una serie di nutrienti importanti che possono aiutare a combattere i sintomi di ansia. È un'eccellente fonte di acido folico - e un basso livello di acido folico è stato associato a un deterioramento dei neurotrasmettitori che è noto portare all'ansia. Solo quattro lance contengono 89 microgrammi di vitamina B specificamente benefica, o il 22% del valore giornaliero raccomandato, ma ha solo 13 calorie. Asparagi contiene anche una moderata quantità di potassio per aiutare a ridurre la pressione sanguigna.

7. Salmone selvatico

È stato scoperto che gli acidi grassi omega-3 alterano effettivamente le sostanze chimiche del cervello associate all'umore, come la dopamina e la serotonina. Una dieta ricca di omega-3 aiuta a prevenire l'adrenalina e il cortisolo dai picchi quando sorgono questi sentimenti ansiosi. E il salmone selvatico è una delle migliori fonti di omega-3. Solo tre once contiene circa 1.500 milligrammi. Consumare quella quantità almeno tre volte alla settimana farà molto per proteggere il tuo cuore da quegli ormoni dello stress e per aiutarti a sentirti più a tuo agio.

8. Camomilla

La camomilla è stata a lungo utilizzata per i suoi effetti calmanti naturali - è un'erba che è stata usata nelle medicine tradizionali e alle erbe per migliaia di anni. In effetti, si diceva che gli antichi romani, greci ed egiziani lo usassero per ansia e insonnia, tra le altre cose. Negli ultimi anni, la scienza ha finalmente sostenuto che con uno studio del 2009 dell'Università della Pennsylvania pubblicato sul Journal of Clinical Psychopharmacology, notando che le capsule di camomilla sembravano avere un effetto calmante sui sintomi dell'ansia.

Si ritiene che il tè alla camomilla offra benefici simili. Sorseggia una tazza di questo tè delicato ogni giorno e potresti notare una diminuzione significativa dei sintomi di ansia nel giro di poche settimane.

9. Curcuma

La curcuma, quella spezia gialla brillante che funge da ingrediente principale del curry, può funzionare anche come farmaci anti-ansia. Questo perché gli antiossidanti in curcuma, noti come curcuminoidi, offrono una qualità neuroprotettiva che aiuta a migliorare l'umore. Department of Pharmacology, Government Medical College, Bhavnagar, Gujarat, India found it to be an effective option for major depressive disorder, which is closely linked to anxiety disorders. Uno studio del 2014 del Dipartimento di Farmacologia, Government Medical College, Bhavnagar, Gujarat, India ha trovato che fosse un'opzione efficace per il disturbo depressivo maggiore, che è strettamente legato ai disturbi d'ansia.

UCLA Brain Injury Research Center found that the curcumin in turmeric enhances the synthesis of DHA (docosahexaenoic acid) from its precursor, ALA (a-linolenic acid). Altre ricerche, pubblicate nel 2015 dal UCLA Brain Injury Research Center, hanno scoperto che la curcumina in curcuma migliora la sintesi di DHA (acido docosaesaenoico) dal suo precursore, ALA (acido linolenico). Una carenza di DHA è stata collegata a una serie di disturbi, tra cui l'ansia.

La curcumina viene assorbita al meglio dal corpo quando la curcuma viene riscaldata - oltre a usarlo per preparare il curry, puoi usarlo per preparare un tè alla curcuma, aggiungerlo alle minestre o allo stufato, frullare le verdure o aromatizzare le uova.

10. Turchia

. Il triptofano è un aminoacido presente in molti alimenti contenenti proteine, ma il tacchino è una delle migliori fonti . Come accennato, il triptofano aiuta ad aumentare il livello di magnesio del corpo, che può aiutare a ridurre i sintomi di ansia. I ricercatori credono anche che abbia un effetto positivo sullo stress, in quanto l'aminoacido aiuta il cervello a produrre ormoni di benessere come la serotonina che ti aiuta a sentirti più calmo e rilassato. La Turchia è uno dei più famosi cibi ricchi di triptofano, facendo sentire sonnolento dopo il grande pasto del Ringraziamento. Solo una porzione da tre once contiene 270 milligrammi.

Uno studio pilota, condotto in Ontario, Canada nel 2007, ha scoperto che il triptofano derivato da proteine ​​combinato con un elevato carboidrato glicemico potrebbe essere un trattamento efficace per il disturbo d'ansia sociale.

Come invertire le cavità dentali naturalmente e rimineralizzare i denti a casa

Come invertire le cavità dentali naturalmente e rimineralizzare i denti a casa

Con il 92% degli adulti statunitensi di età compresa tra 20 e 64 anni che sperimentano cavità nei denti permanenti, non sorprende che molte persone stiano cercando alternative alla tradizionale e costosa "trivellazione e riempimento".Ci sono molte storie aneddotiche che affermano che la carie è stata fermata o invertita con metodi naturali. M

(Salute)

Il tuo materasso ti rende malato?  Perché hai bisogno di un materasso non tossico e Top 3 da scegliere

Il tuo materasso ti rende malato? Perché hai bisogno di un materasso non tossico e Top 3 da scegliere

Comprate alimenti biologici, evitate l'esposizione al fumo di sigaretta e potreste persino usare detergenti per la casa naturali, ma state dormendo su un materasso non tossico? Molte persone non pensano nemmeno alla loro biancheria da letto quando si tratta della loro salute, ma le sostanze chimiche nei materassi possono essere una fonte significativa di esposizione tossica

(Salute)