it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 motivi per iniziare a mettere l'olio di cocco sul viso e sulla pelle

L'olio di cocco sta diventando sempre più popolare sia all'interno che all'esterno della cucina. Questo tesoro tropicale ha notevoli proprietà terapeutiche che sono state apprezzate dalle persone che vivono nel Pacifico meridionale da molto tempo.

Oltre ad essere un olio da cucina altamente nutriente e delizioso, l'olio di cocco contiene proprietà che nutrono e idratano la pelle. La comunità scientifica sta finalmente recuperando quello che molti hanno conosciuto da secoli, l'olio di cocco è davvero buono per te, sia dentro che fuori.

Il secolare segreto è fuori ...

Fino a poco tempo fa, i benefici dell'olio di cocco erano noti solo alle persone che coltivavano la noce di cocco. Era un po 'come un segreto meglio custodito. Lo usavano da generazioni, probabilmente più per necessità che per scelta, per cucinare e per la cura della pelle e dei capelli. L'eccellente salute e longevità di cui godono gli isolani che usano l'olio di cocco è ampiamente riconosciuta oggi.

Pronto per iniziare a usare l'olio di cocco? Ricorda, non tutto l'olio di cocco è stato creato uguale. Leggi il nostro articolo che rivela cosa dovresti cercare quando acquisti olio di cocco e alcuni dei migliori marchi che puoi scegliere.

Ecco alcuni dei motivi per cui dovresti iniziare a mettere l'olio di cocco sul viso e sulla pelle:

Il cocco è un ottimo idratante per la pelle

Questo olio tutto naturale e commestibile è indiscutibilmente il miglior idratante là fuori, e l'unico che avresti mai avuto bisogno. L'olio di cocco può essere solido a temperatura ambiente se la temperatura della stanza è inferiore a 75F, ma in genere rimane un liquido nelle regioni tropicali dove crescono gli alberi di cocco. L'olio di cocco solidificato ha una consistenza simile alla semplice vaselina, ma non si sente appiccicoso o grasso sulla pelle perché la temperatura corporea è normalmente superiore a 97 ° F.

L'olio di cocco si scioglie sulla pelle non appena viene applicata, senza lasciare alcun tipo di residuo. Si infiltra facilmente nei pori della pelle, idratando profondamente e completamente.

Come si usa: se hai la pelle secca, applica l'olio di cocco sul viso dopo averlo lavato e asciugato leggermente con un asciugamano. Hai bisogno solo di una piccola quantità poiché l'olio si diffonde bene. Prendi solo ¼ di cucchiaino di olio nel palmo di una mano strofinalo con l'altra. Applicare sul viso con entrambi i palmi, massaggiando delicatamente. Attendere 5-10 minuti affinché l'olio si assorba nella pelle e asciugare l'eccesso con un asciugamano di cotone morbido. Uno strato sottile è tutto ciò che serve per prevenire la perdita di umidità attraverso l'evaporazione dalla superficie della pelle.

Se hai la pelle grassa, puoi comunque utilizzare l'effetto idratante di questo olio. La sovrapproduzione di sebo è spesso il risultato di una inadeguata idratazione della pelle; è il tentativo del corpo di prevenire un'ulteriore disidratazione. comedo formation and acne, especially when dry, flaky skin easily forms keratin plugs over the follicles. Tuttavia, la secrezione extra di sebo può causare problemi di pelle come la formazione di comedone e l'acne, specialmente quando la pelle secca e squamosa forma facilmente dei tappi di cheratina sopra i follicoli.

Per la pelle grassa, applicare abbondante olio di cocco caldo sul viso e sul collo dopo averlo lavato con un sapone delicato. Lasciare in posa per 15 minuti. Lavare con acqua tiepida e asciugare con un panno morbido. Ripeti l'operazione per diversi giorni per condizionare la pelle. Potresti sperimentare una riacutizzazione iniziale dell'acne, ma puoi ignorarla a meno che non sia troppo severa. La tua pelle alla fine ridurrebbe la secrezione di sebo.

L'olio di cocco è un favoloso struccante naturale

Hai mai faticato a truccarti? Indipendentemente dal tipo di trucco che indossi, è sempre una buona idea toglierlo prima di andare a letto. Rimuovendolo si respira la pelle. Tuttavia, il processo di rimozione del trucco può traumatizzare la pelle morbida sul viso, in particolare l'area sensibile intorno agli occhi. L'olio di cocco rende questo compito difficile facile per te e per la tua pelle.

L'olio di cocco è un ottimo taglia-grassi; è buono come, o anche meglio di, prodotti anti-grasso commerciali. Se leggi le etichette dei prodotti per la pulizia, potresti incontrare un agente detergente derivato dal cocco lauril solfato di sodio. È probabile che troverai lo stesso ingrediente anche nei prodotti per la cura del bambino. Il punto è che è abbastanza potente da tagliare l'olio e il grasso del motore pur essendo sicuro e delicato sulla pelle del bambino.

Come si usa : per evitare troppi sfregamenti e tirando la pelle mentre si pulisce il trucco, applicare olio di cocco su tutto il viso con un batuffolo di cotone. Lasciare in posa per 5 minuti e lavare con acqua tiepida e sapone neutro. La maggior parte del trucco dovrebbe essere sparita, ma dovresti applicare nuovamente l'olio per fare una pulizia accurata.

Tenendo gli occhi ben chiusi, posizionare pastiglie di cotone immerse in olio di cocco su di loro. In pochi minuti, l'olio scioglierà mascara e eyeliner impermeabili in modo da poterli asciugare delicatamente. Se l'olio di cocco entra negli occhi, potrebbe pungere un po ', ma è perfettamente sicuro. Infatti, l'olio è usato in molte preparazioni a base di erbe per le malattie degli occhi.

L'olio di cocco è il detergente profondo ideale

È importante per la salute della pelle pulire a fondo la nostra faccia di tanto in tanto. Nessuna altra parte del nostro corpo è esposta a tante sostanze chimiche, dal trucco, all'inquinamento atmosferico o solo polvere e grasso nell'aria. Le tossine penetrano nei pori della pelle e li ostruiscono. L'effetto disidratante di aria condizionata e calore può lasciare la pelle secca e squamosa, ei pori della pelle possono sviluppare cappucci di cheratina che mantengono il sebo intrappolato nei follicoli.

L'olio di cocco è un detergente delicato ma accurato. Ammorbidisce i cappucci di cheratina e rende molto più facile l'esfoliazione. La leggera consistenza di olio di cocco lascia penetrare i follicoli dei capelli e scioglie il sebo indurito, portandolo sulla superficie della pelle.

Come si usa: per la pelle secca o normale, mescolare 2 cucchiai di farina di mandorle con olio e latte di cocco sufficienti per fare una pasta densa e applicare sul viso, massaggiando delicatamente con un movimento circolare. È inoltre possibile utilizzare la farina d'avena in polvere al posto della farina di mandorle per la pelle normale, ma può essere troppo secca per la pelle secca. Immergere un asciugamano in acqua molto calda e metterlo sul viso per 10-15 minuti. Lavare prima con acqua tiepida per pulire tutti i pori e poi con acqua fredda per favorire la chiusura dei pori. Lasciare asciugare il viso all'aria e applicare uno strato sottilissimo di olio di cocco per bloccare l'umidità.

Per la pelle grassa, utilizzare una pasta di farina di riso / farina d'avena e olio di cocco per esfoliare. È possibile aggiungere un cucchiaino di succo di limone o qualche goccia di olio di limone alla miscela. Utilizzare un asciugamano bagnato riscaldato per coprire il viso per 15-20 minuti o, meglio ancora, cuocere a vapore il viso per cinque minuti. Questo aprirà tutti i pori della pelle e aiuterà a liberarsi dei detriti di sporco accumulati dall'olio. Lavare via con sapone delicato e acqua tiepida.

L'olio di cocco agisce come uno scudo antibatterico

antibacterial properties of coconut oil protect the skin from potential pathogens. Le proprietà antibatteriche dell'olio di cocco proteggono la pelle da potenziali agenti patogeni. Ancora più importante, può ridurre il rischio di infezioni batteriche che peggiorano l'acne. lauric acid in the coconut oil that acts as the antibacterial agent. È principalmente l' acido laurico nell'olio di cocco che agisce come agente antibatterico. Questo acido grasso a catena media costituisce l'85% dell'olio di cocco. L'unica altra sostanza naturale ricca di acido laurico è il latte materno.

La ragione principale dell'acne può essere la secrezione eccessiva di sebo, dovuta allo squilibrio ormonale o ai problemi di idratazione della pelle. La formazione di comedo (punti neri e punti bianchi) è il solito risultato, con quelli ricoperti da uno strato di pelle che rimane come brufoli mentre i pori aperti riempiti di sebo diventano scuri.

I whiteheads riempiti di sebo possono allargarsi per diventare acne vulgaris, con i batteri che proliferano nel sebo intrappolato. which normally reside in the follicles multiply quickly, filling the acne with pus and making way for secondary infections by other bacteria like Staphylococcus aureus and S. epidermidis . Propionibacterium acnes che normalmente risiedono nei follicoli si moltiplicano rapidamente, riempiendo l'acne di pus e facendo posto a infezioni secondarie da altri batteri come Staphylococcus aureus e S. epidermidis . L'uso regolare dell'olio di cocco, sia per la pulizia idratante che profonda, può tenere sotto controllo le popolazioni batteriche.

L'olio di cocco affronta le infezioni fungine

L'azione antimicrobica dell'olio di cocco si estende anche alle infezioni fungine della pelle. Sebbene molte infezioni fungine siano minori e autolimitanti, possono essere un grosso problema sul viso. Infezioni da lieviti e tigna possono iniziare come piccole macchie di pelle secca, squamosa o ruvida, ma possono divampare inaspettatamente.

L'applicazione di olio di cocco sul viso come parte della cura generale della pelle o applicazione spot nelle aree colpite può prendersi cura di queste infezioni.

L'olio di cocco offre protezione dalle scottature

L'olio di cocco offre una certa protezione contro le radiazioni solari. Con SPF 4, l'olio di cocco potrebbe non tenerti al sicuro durante una giornata intera in spiaggia, ma se lo applichi sulla pelle prima di uscire da casa, puoi sfuggire agli effetti della radiazione solare durante brevi periodi al sole. Inoltre, se sei stato al sole senza alcun tipo di protezione, applicare l'olio di cocco subito dopo riduce il danno.

I raggi ultravioletti del sole danneggiano le cellule della pelle, innescando la formazione di un gran numero di radicali liberi che possono danneggiare ulteriormente il DNA cellulare. Ma l'azione antiossidante dell'olio di cocco può ridurre lo stress ossidativo e fermare la reazione a catena. L'olio di cocco ha un effetto lenitivo sulla pelle bruciata e va subito a lavorare per ridurre l'infiammazione e il dolore.

L'olio di cocco può ridurre le rughe del viso

Perfino le rughe sottili possono rovinare l'aspetto giovanile della pelle del viso. L'olio di cocco può preservare la levigatezza del viso mantenendolo privo di rughe.

a structural protein in the inner layers of skin, is what keeps the skin elastic and smooth. Il collagene, una proteina strutturale negli strati interni della pelle, è ciò che mantiene la pelle elastica e liscia. Potrebbe rompersi a causa dell'effetto dei raggi UV, dell'inquinamento, del fumo e delle lesioni fisiche. La sostituzione del collagene è necessaria per contrastare gli effetti della sua rottura.

È stato scoperto che l'olio di cocco ha la capacità di penetrare in profondità nella pelle. I trigliceridi nell'olio attraggono le molecole proteiche, assicurando una riparazione tempestiva dello strato di collagene.

L'olio di cocco previene l'invecchiamento precoce

L'invecchiamento precoce della pelle è il risultato dello stress ossidativo dovuto ai raggi UV, all'inquinamento ambientale e alle lesioni provocate alla pelle da una manipolazione rude e dall'uso di sostanze chimiche aggressive. Inutile dire che la pelle del viso è la più colpita perché è esposta all'ambiente tutto il tempo.

L'olio di cocco può prevenire l'invecchiamento precoce in diversi modi. È delicato sulla pelle come idratante ed esfolia senza abrasione della pelle. Quando applicato in uno strato sottile, può fungere da barriera fisica alla polvere e ad altri inquinanti ambientali, mentre si impermeabilizza nell'umidità della pelle. La sua azione antiossidante riduce il danno ossidativo. Mantiene la pelle liscia ed elastica favorendo la formazione di collagene.

Un paio di altri modi per utilizzare l'olio di cocco comprendono:

Repellente per insetti

Questo ha un significato speciale nei tropici infestati da zanzare, ma può tornare utile quando si svolgono attività all'aria aperta in estate, soprattutto se si desidera evitare repellenti chimici forti come DEET.

L'olio di cocco può essere la base di tutte le soluzioni naturali per l'insetto repellente che puoi ottenere aggiungendo alcune erbe aromatiche. L'effetto dei repellenti per insetti a base di erbe si esaurisce più rapidamente di quello degli agenti chimici, principalmente a causa dell'elevata volatilità degli oli aromatici. La base di olio di cocco può aiutare a prolungare l'effetto repellente.

Come si usa: Scaldare 2 tazze di olio di cocco in una doppia caldaia fino a quando non è caldo al tatto. Aggiungere una tazza di menta piperita e foglie di catnip e lasciarli riposare per 5-6 ore. Filtrare l'olio e versare in contenitori a bocca larga. Applicare questo olio repellente per insetti sul viso e su altre parti del corpo esposte quando esci di casa.

Per creare un balsamo più denso che puoi portare avanti per la riapplicazione come e quando necessario, usa la cera d'api insieme all'olio di cocco. Sciogliere una tazza di granuli di cera d'api in una doppia caldaia e mescolare in una tazza di olio di cocco. Togliti il ​​fuoco e lascia raffreddare un po '. Quando lo strato superiore inizia a solidificarsi, sbattere in 10 gocce ciascuno di olio di citronella, olio di chiodi di garofano e olio di eucalipto (disponibile qui) fino a quando la miscela diventa densa e spumosa. Riempia in piccoli contenitori con i coperchi attillati.

Lenire le labbra screpolate

L'olio di cocco può aiutare ad alleviare le labbra screpolate e screpolate. Tutto quello che devi fare è applicare una sola goccia di olio sulle tue labbra con la punta delle dita. Va perfettamente leccato un po 'di questo olio commestibile. La sua azione antifungina può anche portare sollievo alle infezioni dolorose del tordo orale.

essential oils to suit your taste. L'olio di cocco rende un ottimo balsamo per le labbra da solo, ma può essere miscelato con diversi estratti di erbe o oli essenziali per soddisfare i vostri gusti.

Sicuro, efficace e ipoallergenico ...

Molte persone evitano l'olio di cocco perché si tratta di un olio di noci. L'olio di cocco proviene davvero dagli alberi di cocco, ma il cocco è una drupa, dal punto di vista botanico, non una noce. Quindi non c'è motivo per cui una persona con allergie alle arachidi o alle noci dovrebbe avere una reazione simile all'olio di cocco. Inoltre, sono alcune proteine ​​nelle noci che causano reazioni allergiche; e non ci sono proteine ​​nell'olio di cocco.

L'olio di cocco è sicuro per i bambini e per le persone con pelle sensibile. Se si verifica una qualsiasi reazione allergica, non è correlata alle allergie alle noci dell'albero, ma probabilmente alla sensibilità a uno qualsiasi degli acidi grassi presenti nell'olio. Smetti di usare l'olio per un po 'e prova di nuovo su una piccola chiazza di pelle.

L'olio di cocco è il più naturale possibile!

L'olio di cocco puro e non raffinato è uno dei prodotti più naturali oggi disponibili. Per prima cosa, è altamente stabile a causa di oltre l'85% di olio saturo, quindi non richiede alcun additivo o conservante. In secondo luogo, le noci di cocco sono ancora un oggetto libero da OGM; speriamo che rimanga così.

La prossima volta che sei tentato di acquistare detergenti e idratanti costosi per la tua pelle ... ricorda l'umile cocco e il suo olio curativo. La tua pelle ti ringrazierà.

Dove comprare l'olio di cocco (o dove chiedere un barattolo gratis!)

Al momento dell'acquisto di olio di cocco, è importante optare per l'olio di cocco vergine spremuto a freddo, non raffinato, che è stato eticamente acquistato.

Se acquisti da Amazon, allora questo barattolo di Nutiva Organic Virgin Coconut Oil è uno dei più popolari e soddisfa tutti i criteri sopra elencati.

In alternativa, puoi richiedere un barattolo di Thrive Market Organic Virgin Coconut Oil da qui su Thrive Market con un acquisto di $ 29.

Thrive Market è un mercato online relativamente nuovo che vende prodotti salutari a prezzi all'ingrosso. Vendono il meglio in alimenti sani e prodotti naturali dai marchi etici più popolari, ma con una differenza ... tutto ciò che vendono è in genere del 25-50% sul prezzo al dettaglio.

Se ti capita spesso di acquistare prodotti naturali per la salute e la bellezza, forniture per la casa non tossiche, cibi genuini e altro ancora, vedrai subito quanto puoi risparmiare acquistando al Thrive Market.

Leggi il seguito: 5 motivi per lavare il viso con aceto di sidro di mele

Come fare un olio per il viso perfetto per il tuo tipo di pelle

Come fare un olio per il viso perfetto per il tuo tipo di pelle

L'industria della bellezza probabilmente non vuole che tu lo sappia, ma vorrei farti un piccolo segreto: non c'è motivo di spendere i tuoi soldi duramente guadagnati con idratanti costosi.Se lavori duramente per avere e mantenere una buona pelle, cioè non ti sdrai mai in un lettino abbronzante o ti lasci sfrigolare per ore al sole, mangi bene, ti mantieni idratato, lavati il ​​viso ogni sera e idrata regolarmente, hai probabilmente anche comprato in alcuni degli espedienti pubblicitari là fuori. Ciò s

(bellezza)

4 motivi per cui dovresti iniziare a mettere i probiotici sul tuo viso

4 motivi per cui dovresti iniziare a mettere i probiotici sul tuo viso

Mentre consumare una dieta sana che contiene un sacco di frutta fresca e verdura, tagliare la spazzatura e l'esercizio fisico regolarmente sono una parte importante del mantenimento di buona salute e benessere, c'è un altro fattore molto importante che molte persone mancano: batteri intestinali o probiotici.

(bellezza)