it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 Home rimedi per sbarazzarsi dei piedi di corvo che funzionano davvero

Le rughe che si irradiano dagli angoli esterni degli occhi sono giustamente chiamate zampe di gallina. Sono più importanti quando ridete o aggrottate le sopracciglia, ma diventano sempre più evidenti man mano che invecchiamo. Non scriverlo come il prezzo che si paga per un aspetto espressivo o considerarlo il risultato naturale dell'invecchiamento grazioso. La verità è che molti altri fattori, come gli inquinanti ambientali e la radiazione solare, causano zampe di gallina, derubandoti di aspetto giovanile.

Le rughe si sviluppano sulla pelle in caso di diminuzione della produzione di collagene proteico del tessuto connettivo. Normalmente forma uno strato di imbottitura sotto la pelle, mantenendolo liscio e paffuto. L'elastina è un'altra proteina strutturale che aiuta a mantenere l'elasticità della pelle, permettendole di espandersi e contrarsi con i normali movimenti muscolari.

Il tessuto cutaneo si rinnova continuamente mentre le cellule più vecchie muoiono e cadono, lasciando il posto a quelle nuove. Il tasso di rigenerazione della pelle è al massimo durante l'infanzia e l'infanzia, ma rallenta con l'avanzare dell'età. Ecco perché tagli e graffi guariscono rapidamente nei nostri anni di crescita, e anche con la minima formazione di cicatrici. Ma l'invecchiamento naturale è solo uno dei motivi per perdere la consistenza sana della pelle.

4 principali cause dei piedi di corvo:

Inquinamento ambientale

La pelle è la parte più esposta del corpo, in particolare la pelle del viso che raramente viene coperta. Non sorprendentemente, prende il peso dell'esposizione costante al calore, al freddo, alla polvere, alle radiazioni e alle sostanze chimiche. Ciò include le sostanze chimiche nei lavaggi per il viso e altri cosmetici che usiamo per pulire e abbellire la pelle.

Disidratazione

Un'idratazione sufficiente è essenziale per il normale funzionamento di tutti i tessuti e gli organi, e questo è vero nel caso della pelle, che è il più grande organo del nostro corpo. Non consumare abbastanza liquidi può causare la disidratazione della pelle. In combinazione con gli effetti di essiccazione del vento e con l'aria interna secca in stanze con aria condizionata, è necessario un forte impatto sulla salute della pelle. Il processo di rigenerazione della pelle soffre quando è disidratato.

Carenze nutrizionali

Il processo di rigenerazione della pelle è costoso per quanto riguarda le materie prime utilizzate nella produzione di cellule, ovvero aminoacidi, lipoproteine, vitamine e minerali. La nostra dieta consistente in prodotti alimentari altamente trasformati è priva di molti dei nutrienti essenziali che potremmo facilmente ottenere da verdure fresche, frutta, carne, legumi e cereali non lavorati. Da un punto di vista nutrizionale, stiamo, infatti, morendo di fame in mezzo all'abbondanza. L'alcol e lo zucchero accelerano il raggrinzimento della pelle.

Radiazione solare

Siamo naturalmente strizzacervelli quando usciamo al sole, ma questo è il minimo degli effetti negativi dell'esposizione al sole. La radiazione ultravioletta proveniente dal sole può causare danni ai tessuti poiché non solo colpisce lo strato più superficiale della pelle, ma penetra facilmente nello strato dermico.

A seconda dell'intensità dei raggi del sole e della durata dell'esposizione, il danno viene inflitto anche quando non si notano segni di scottature. La perdita di elasticità della pelle e le rughe sottili sono sintomi comuni di danno UV. Si parla di fotoinvecchiamento poiché rende la pelle invecchiata.

Top 10 Home Remedies per rimuovere e ridurre i piedi di Crow:

1. Impacco di latte intero per il viso

Applicare una salvietta immersa nel latte intero sugli occhi e sui lati del viso. Lasciare agire per 10-15 minuti e lavare con acqua naturale. È possibile aggiungere un cucchiaio di miele o un cucchiaino di olio di mandorle al latte per ulteriori benefici. Fatelo come parte della routine per la cura della pelle del mattino e della sera.

Che cosa fa: il latte è pieno di sostanze amiche della pelle come aminoacidi, lipidi, vitamine e minerali. Contiene nove aminoacidi essenziali e sei semi-essenziali, tra cui arginina, glicina e prolina importanti per la formazione del collagene. L'idrossilazione della prolina risulta in idrossiprolina, che costituisce circa il 13% di tutto il collagene nel nostro corpo. Insieme alla prolina, svolge un ruolo chiave nel mantenimento della stabilità del collagene.

Il latte contiene anche tutte le vitamine liposolubili, di cui le vitamine A ed E sono particolarmente utili nel rinnovamento cellulare della pelle. Il loro elevato potere antiossidante aiuta a ridurre i danni ai tessuti da radiazioni UV e inquinanti chimici. I grassi del latte aiutano a mantenere la pelle morbida e idratata. Se riesci a mettere le mani sul latte crudo, è il migliore per questo trattamento viso.

2. Maschera viso bianco d'uovo

Sbattere un albume fino a quando è leggermente schiumoso e applicare sul viso dopo il lavaggio con acqua fredda. Lascia che si asciughi sul viso fino a quando non senti la pelle che si stringe. Applicare una seconda mano e lasciare asciugare. Mantenere la maschera per 10-20 minuti, assicurandosi che i muscoli facciali rimangano rilassati per tutto il tempo. Lavare la maschera con acqua e sapone e applicare una crema idratante. Fatelo due volte a settimana per vedere una riduzione delle rughe.

Che cosa fa: il bianco d'uovo unisce il tessuto cutaneo mentre si asciuga, stringendo efficacemente la pelle, rendendola più liscia e senza rughe. Agisce anche come detergente profondo, estraendo tutta la sporcizia e gli inquinanti chimici dai pori della pelle.

La maggior parte delle vitamine, dei grassi, del calcio e di altri minerali nell'uovo sono concentrati nel tuorlo, ma il bianco è superiore quando si tratta di proteine ​​e magnesio. Questo minerale è essenziale per la salute della pelle; aiuta a disintossicare e pulire la pelle e riduce le rughe e le linee sottili. Quando l'albume viene applicato sulla pelle, il minerale raggiunge rapidamente il tessuto bersaglio, bypassando l'intestino e la via circolatoria. Infatti, l'assorbimento transdermico del magnesio è più efficiente dell'assunzione orale.

I bianchi d'uovo sono anche una buona fonte di aminoacidi sia essenziali che non essenziali, ogni 100 grammi contenenti 4, 5 grammi di arginina, 2, 9 grammi di glicina e 2, 9 grammi di prolina che aiutano la sintesi del collagene.

3. Lavaggio del viso al the verde

Lavati più volte la faccia con tè verde freddo. In alternativa, posizionare dei batuffoli di cotone immersi nel tè sugli occhi e sulle zampe di gallina. Questo non è solo rilassante, ma una grande terapia anti-invecchiamento della pelle. È possibile aggiungere alcune gocce di succo di limone alla miscela per aumentare l'effetto anti-invecchiamento perché i fitochimici nel tè sono più stabili nelle soluzioni acide.

Che cosa fa: la proprietà antiossidante del tè verde è ben nota. Le catechine del tè verde sono principalmente responsabili di questo effetto, mentre la flavietina miricetina nel tè aiuta ad aumentare la bioattività di queste sostanze.

Quando il tè verde viene applicato sulla pelle, le catechine vengono assorbite, riducendo il danno ossidativo ai tessuti cutanei. L'astringenza delle catechine aiuta a contrarre la pelle, rendendola più tesa. Epigallocatechina gallato (EGCG), che è il più attivo tra loro, ha scarsa biodisponibilità quando il tè viene consumato. Ma l'applicazione topica lo rende facilmente disponibile per i tessuti della pelle.

4. Aloe vera

I benefici della pelle di aloe vera non hanno bisogno di presentazioni. Raschiare la polpa dalle foglie carnose e applicarla direttamente sui piedi della zampa. Lasciare asciugare sulla pelle. Puoi usarlo come maschera durante la notte e lavarlo via con acqua naturale al mattino.

Che cosa fa: questo gel altamente idratante idrata la pelle e la rassoda, rimuovendo linee sottili e rughe. La polpa ingannevolmente chiara è piena zeppa di vitamine, minerali e enzimi vegetali che proteggono la pelle dal danno ossidativo. I polisaccaridi e gli ormoni vegetali promotori della crescita come il glucomannano e la gibberellina nel gel accelerano la riparazione e la rigenerazione dei tessuti aumentando la sintesi del collagene.

5. Olio di cocco

Dona alla pelle il beneficio dell'azione idratante e nutriente dell'olio di cocco massaggiandolo delicatamente di notte. Riscaldare leggermente l'olio per favorire il completo assorbimento. Pulire il viso con carta velina per rimuovere eventuali eccessi. Puoi aggiungere anche una o due gocce di olio di vitamina E.

Che cosa fa: gli acidi grassi a catena media in olio di cocco hanno eccellenti proprietà antimicrobiche e antiossidanti. Ha solo piccole quantità di vitamina E, ma gli acidi grassi aumentano l'assorbimento di questa vitamina amica della pelle.

6. Cetriolo

Estrarre il succo da un pezzo di cetriolo grattugiandolo o schiacciandolo. Infili le batuffoli di cotone nel succo e mettili sui piedi della zampa per 10-15 minuti. Fatelo 2-3 volte al giorno per alcune settimane o fino a quando le rughe non saranno visibilmente ridotte.

Che cosa fa: i cetrioli sono considerati un alimento a nutrizione zero, ma contengono i minerali di magnesio, ferro e calcio, nonché la vitamina C e A in piccole quantità. Vengono facilmente assorbiti se applicati direttamente sul tessuto cutaneo bersaglio e riducono il danno ossidativo e aumentano la produzione di collagene.

7. Avocado

L'avocado è un rimedio antichissimo per ammorbidire la pelle e mantenerne l'aspetto giovanile. Sbatti la polpa di questo frutto ricco di olio e applicalo generosamente sulla pelle. Puoi permettere a questa maschera delicata di rimanere in posa per 20-30 minuti per far funzionare la sua magia.

Che cosa fa: l' avocado è una buona fonte di vitamine A e C, e i minerali di magnesio, ferro e potassio. I grassi nella polpa di avocado idrata la pelle facilita l'assorbimento delle vitamine e dei minerali.

8. Papaya

Schiaccia una fetta di papaya matura e applicala su tutta la faccia. Lavare dopo 10-15 minuti. Ripeti l'operazione ogni 2-3 giorni per rimuovere le zampe di gallina e anche le rughe e le macchie sottili sul viso.

Cosa fa: l'acido glicolico e l'enzima papaina nella polpa del frutto aiutano a rimuovere le cellule morte e favoriscono la rigenerazione della pelle. La papaya è ricca di caroteni antiossidanti e vitamina C e contiene minerali di magnesio, rame e potassio.

9. Yogurt

Mescolare un cucchiaio di yogurt e un cucchiaio di miele. Spargilo su tutto il viso e lascialo acceso per 10 minuti. Lavare con acqua tiepida per ottenere una pelle che sembra incredibilmente liscia.

Che cosa fa: l'acido lattico nello yogurt esfolia la pelle, aiutando a rimuovere sporco e germi. Aiuta a rimuovere imperfezioni e ferri da rughe sottili. Il miele è un umettante naturale, aiuta la pelle a trattenere l'umidità, oltre a pulirla in profondità.

10. Succo di limone

Quando non c'è molto tempo per una sessione di cura della pelle elaborata, basta tagliare un limone in due e strofinare l'estremità tagliata sui lati esterni degli occhi. Lavare dopo 10 minuti. Ripeti 2-3 volte al giorno per ottenere una pelle più liscia. Quando non hai fretta, puoi mescolare un cucchiaino di miele nel succo di un limone e applicarlo su tutta la faccia.

Cosa fa: l'acido citrico nel succo di limone esfolia la pelle, favorendo la rigenerazione della pelle. Contiene molta vitamina C, che è eccellente come antiossidante ed esfoliante. Questa vitamina promuove lo sviluppo del collagene e la rigenerazione della pelle.

Le 20 migliori erbe curative sottovalutate che devi conoscere

Le 20 migliori erbe curative sottovalutate che devi conoscere

Quando pensi di cucinare, quali erbe vengono in mente? Rosmarino, basilico, origano, menta piperita e salvia? Forse anche la lavanda, il timo e il dragoncello fanno la tua lista. C'è una lunga lista di erbe da cucina comuni che sono punti fondamentali nella vita degli appassionati di vita più naturali.L

(bellezza)

15 modi per utilizzare l'olio di neem per la pelle, i capelli e la casa

15 modi per utilizzare l'olio di neem per la pelle, i capelli e la casa

L'olio di Neem viene estratto da tutto il frutto e dai semi dell'albero tropicale Azadirachta indica, noto anche come il lillà indiano. Come indica il nome, quest'albero è originario del subcontinente indiano, dove gode dello status di albero sacro e di ogni cura. Questo albero sempreverde di medie dimensioni ora ha una distribuzione mondiale, cresce spontaneamente in quasi ogni tipo di terreno e terreno nelle regioni tropicali e subtropicali del mondo.I

(bellezza)