it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 migliori erbe per gli ormoni di bilanciamento

Gli ormoni sono agenti di segnalazione chimica prodotti da diverse ghiandole endocrine per regolare le nostre funzioni biologiche. Sono molecole complesse, alcune con coppie antagoniste con effetti opposti. Ad esempio, l'insulina è secreta dalle cellule beta del pancreas e un altro ormone glucagone secreto dalle cellule alfa del pancreas. Formano una coppia antagonista.

Quando i livelli di zucchero nel sangue sono alti dopo un pasto, l'insulina aiuta lo zucchero ad essere assorbito nelle cellule e nel fegato, riducendo così i livelli di glucosio nel sangue. Quando i livelli di glucosio diventano troppo bassi nel sangue, il glucagone viene attivato. Converte il glicogeno immagazzinato nel fegato in glucosio e lo rilascia nel flusso sanguigno.

Allo stesso modo, l'ormone grelina - chiamato ormone della fame per ovvi motivi - ha una controparte antagonistica nella leptina ormonale associata alla sazietà. Quando siamo rimasti senza cibo per un po 'di tempo, i livelli di Grelina aumentano, rendendoci affamati. Quando mangiamo, i livelli di grelina scendono e i livelli di leptina aumentano, sopprimendo la fame. Come puoi vedere, il nostro sistema endocrino funziona con il biofeedback che aiuta a mantenere un equilibrio tra i diversi ormoni.

Pituitaria, tiroide e ghiandole surrenali, ovaie nelle donne e testicoli negli uomini tutti secernono un certo numero di ormoni con azioni diverse. Quando sono tutti perfettamente bilanciati, godiamo di buona salute. Ma diversi fattori come le malattie, i cambiamenti nell'atmosfera e nel corpo, i cambiamenti della dieta ecc., Possono causare squilibri che producono sintomi e disturbi indesiderati. Poiché le azioni degli ormoni non sono ancora completamente comprese, è molto difficile trattare gli squilibri ormonali nel modo tradizionale.

Ma le persone hanno osservato per secoli che alcune erbe hanno un effetto equilibrante sugli ormoni, anche se non è completamente noto esattamente come agiscono. Tali erbe di solito hanno un effetto benefico sulla salute generale e sul benessere di una persona. Sono spesso indicati come adattogeni poiché aiutano il corpo ad adattarsi ai cambiamenti nell'ambiente così come i cambiamenti metabolici all'interno del corpo. Le seguenti sono alcune delle migliori erbe per equilibrare gli ormoni.

1. Astragalo

Comunemente conosciuta come veccia da latte, questa erba è utilizzata in medicina cinese per trattare un'ampia varietà di problemi di salute, tra cui malattie cardiache, problemi al fegato, infezioni delle vie respiratorie superiori e asma. Ora è comunemente usato per la sua azione stimolante immunitaria e per il suo effetto anti-invecchiamento. Quest'ultimo è attribuito al composto cicloastragenolo nell'erba che attiva l'enzima telomerasi che protegge il DNA delle cellule durante la divisione cellulare.

La proprietà di bilanciamento dell'ormone dell'Astragalo aiuta a regolare la pressione sanguigna e i livelli di zucchero nel sangue. L'astragalo ha un effetto protettivo sulle cellule beta del pancreas che secerne l'insulina. Contrasta la resistenza all'insulina dove i recettori dell'insulina si desensibilizzano progressivamente a causa di alti livelli di ormone circolante. La resistenza all'insulina è una delle principali cause del diabete di tipo 2.

Withania somnifera ) 2. Ashwagandha ( Withania somnifera )

L'Ashwagandha è un'erba popolare nel sistema indiano di medicina Ayurveda. La sua azione ad ampio raggio sul sistema endocrino lo rende un ottimo adattogeno. L'Ashwagandha ha un effetto equilibrante sulle ghiandole surrenali e sulla tiroide. Le persone con ipotiroidismo e ipertiroidismo sono entrambe beneficiate dall'estrazione dell'estragena di Ashwagandha.

L'Ashwagandha può ridurre lo stress, migliorare la circolazione sanguigna e prevenire l'invecchiamento precoce. È considerato un afrodisiaco ed è usato per trattare la disfunzione erettile negli uomini, ma si ritiene che la sua capacità di alleviare lo stress sia dietro questo effetto. Un effetto simile sulle donne è attribuito all'aumento del flusso sanguigno verso gli organi riproduttivi.

'somnifera' suggests, Ashwagandha improves sleep. Come suggerisce la specie "somnifera" , l'Ashwagandha migliora il sonno. Ha un effetto ringiovanente sulle persone anziane, aiutandole a ritrovare vigore fisico e vitalità. Migliora anche la memoria.

Lepidium meyenii) 3. Radice di Maca ( Lepidium meyenii)

La radice di questa pianta a forma di rapa appartenente alla famiglia dei cavoli è chiamata ginseng peruviano dopo il suo luogo natio. Tuttavia non è un parente del vero ginseng. La radice altamente nutriente viene utilizzata come vegetale e viene consumata nella cucina andina. Ma ciò che lo ha reso popolare è il suo effetto di potenziamento energetico che si ritiene abbia fornito forza e resistenza ai guerrieri Inca del passato.

Gli atleti ora usano la radice di Maca in polvere per aumentare la resistenza. L'effetto di bilanciamento ormonale di questa radice offre ulteriori benefici come la riduzione dello stress.

La radice di Maca ha ormoni vegetali che conferiscono benefici speciali alle donne come alleviare la sindrome premestruale e i sintomi della menopausa come vampate di calore e sudorazioni notturne.

4. Ginseng americano (Panax quinquefolius)

Il ginseng americano è un vero ginseng, sebbene abbia un'azione più mite e controllata rispetto al ginseng cinese. Supporta l'asse ipotalamo-ipofisi-surrene (HPA), aiutando a mantenere il corretto equilibrio ormonale. Tuttavia, non sovrastimola il sistema endocrino.

Il ginseng americano funziona rafforzando il sistema immunitario e alleviando lo stress. Migliora la digestione, l'assorbimento e l'assimilazione dei nutrienti dalla dieta, il che contribuisce notevolmente a rafforzare la forza e la resistenza ea migliorare la salute generale. Ha anche benefici speciali per la salute riproduttiva maschile, poiché migliora l'impulso sessuale e le prestazioni.

Serenoa repens) 5. Saw palmetto ( Serenoa repens)

La bacca di Saw Palmetto è utilizzata nella fitoterapia per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna. L'assunzione di questa erba può aiutare ad aumentare il numero di spermatozoi e ridurre l'affaticamento cronico. Allevia lo stress e migliora anche la funzione immunitaria.

Saw Palmetto ha un effetto equilibrante sul sistema endocrino nel suo insieme, ma è particolarmente noto per la sua azione benefica sul sistema riproduttivo maschile e femminile. Poiché sia ​​gli uomini che le donne hanno ormoni dello stesso sesso estrogeni e progesterone, ma in quantità variabili, non è difficile vedere come la stessa erba possa essere utile per migliorare la funzione riproduttiva e la libido in entrambi i sessi.

Tribulus terrestris ) 6. Tribulus ( Tribulus terrestris )

Questa erba comune che cresce prostrata sul terreno è conosciuta come testa di capra e puntura a causa dei suoi semi spinosi. Generalmente considerato un afrodisiaco, l'estratto di questa pianta è usato nei sistemi di medicina indiana e cinese per trattare i problemi riproduttivi maschili, incluso il basso numero di spermatozoi. Anziché aumentare la produzione di testosterone o altri ormoni sessuali maschili, si pensa che Tribulus stimoli i recettori degli androgeni nel cervello, il che si traduce in un migliore utilizzo di questi ormoni.

Un componente del Tribulus noto come Protodioscin può aiutare ad aumentare i livelli di DHEA negli uomini, che possono aiutare con la disfunzione erettile e aumentare la fertilità. Gli studi hanno dimostrato che potrebbe essere utile nel trattamento dell'infertilità negli uomini a causa degli anticorpi antisperma prodotti dall'organismo.

7. Epimedium (Epimedium spp.)

L'erba Epimedium o erba di capra cornea è ampiamente usata nella medicina cinese per trattare una varietà di problemi di salute come osteoporosi, cardiopatia ischemica, ipertensione, perdita di memoria, dolori articolari ecc. Ci si può aspettare da erbe adattogene che hanno vari meccanismi d'azione orientato al miglioramento della salute generale. È stato trovato per essere efficace anche per il trattamento di periodi irregolari nelle donne e disfunzioni sessuali.

Il principio attivo di Epimedium è identificato come un flavonoide chiamato icariina, che ha un effetto rilassante sul tessuto muscolare liscio. Si pensa di imitare l'ormone testosterone e migliorare le prestazioni sessuali. Il nome comune erba di capra cornea deriva da questo.

Vitex agnus-castus ) 8. Chasteberry ( Vitex agnus-castus )

Questa macchia mediterranea ha una lunga storia di essere utilizzata per la salute riproduttiva femminile. Come suggerisce il nome comune, l'estratto di foglie di chasteberry era usato in precedenza per smorzare la libido e aiutare le donne a rimanere caste. Tuttavia, l'estratto di agnocasto ha l'effetto opposto, probabilmente a causa delle differenze di concentrazione. Allo stesso modo, un estratto di concentrazione inferiore aumenta i livelli di prolattina, mentre una riduzione dei livelli ormonali è osservata con una dose più alta.

L'estratto di agnocasto agisce sulla ghiandola pituitaria per regolare vari ormoni come l'estrogeno, l'ormone follicolo-stimolante (FSH), l'ormone luteinizzante e la prolattina. Ora viene utilizzato nel trattamento di una serie di problemi di salute derivanti dallo squilibrio ormonale nelle donne, tra cui la sindrome premestruale, dolore al seno ciclico, malattia dell'ovaio policistico, fibromi uterini, problemi della menopausa, ecc.

Pfaffia paniculata ) 9. Radice di Suma ( Pfaffia paniculata )

Suma è un nativo del Sud America comunemente chiamato Ginseng brasiliano, anche se non è legato al vero ginseng. L'estratto di radice di questa erba è noto per normalizzare la funzione endocrina, migliorare l'immunità e aumentare la forza e le prestazioni. Essendo la sua terra natia, Suma è conosciuta come "cura tutto" e viene utilizzata per il trattamento di un gran numero di disturbi oltre ad essere usata come tonico generale e agente calmante.

Suma è anche conosciuto come "segreto russo" perché gli atleti russi utilizzavano un ecdysterone composto ergogenico estratto dalla pianta di Suma per aumentare le prestazioni sportive. È stato trovato per essere privo degli effetti collaterali associati con molti altri steroidi anabolizzanti. Anche se è rimasto un segreto ben custodito dei russi per un bel po 'di tempo, questo composto è ora utilizzato dagli sportivi dappertutto. Altri usi di questa erba includono migliorare la memoria, stimolare l'appetito e bilanciare i livelli di zucchero nel sangue.

Actaea racemosa ) 10. Cohosh nero ( Actaea racemosa )

Il cohosh nero è stato usato dai nativi americani per il trattamento di molte condizioni associate alla fertilità femminile. Alcuni studi hanno dimostrato che alcuni componenti del cohosh nero possono agire come estrogeni nel cervello e possono avere un effetto simile sul sistema riproduttivo. Infatti, molte donne in menopausa trovano cohosh nero altamente benefico nel ridurre i sintomi associati all'insufficienza di estrogeni.

L'effetto di bilanciamento ormonale di questa erba medicinale è in parte attribuito alle sue proprietà estrogeniche, ma i glicosidi nell'erba possono avere anche una funzione di regolazione. Il cohosh nero ha un'azione antinfiammatoria, grazie agli acidi isoferulici che aiutano ad alleviare il dolore e il gonfiore associati all'artrite reumatoide e all'artrosi.

Nota: verificare sempre con un operatore sanitario qualificato prima di utilizzare le erbe

14 errori comuni che stanno uccidendo il tuo metabolismo

14 errori comuni che stanno uccidendo il tuo metabolismo

Probabilmente hai sentito molte persone accusare l'aumento di peso sul loro metabolismo nel corso degli anni, ma è davvero qualcosa su cui non hai alcun controllo? E qual è esattamente lo stesso?In realtà è abbastanza semplice, e la buona notizia è che hai il potere di cambiarlo. È semplicemente una misura di quanto velocemente si convertono le calorie che si prendono in energia, ed è costituito da numerose reazioni chimiche nel corpo. Ad es

(Salute)

19 Top Polyphenol Foods & Drinks + Perché ne hai bisogno

19 Top Polyphenol Foods & Drinks + Perché ne hai bisogno

I polifenoli sono sostanze fitochimiche, sostanze che si trovano in abbondanza nelle fonti alimentari vegetali naturali che contengono proprietà antiossidanti. Ci sono oltre 8.000 polifenoli identificati trovati in una vasta gamma di alimenti, dalla frutta e verdura alla cioccolata, al tè, all'olio extravergine di oliva e persino al vino.I

(Salute)