it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 erbe adattogene per alleviare lo stress

Le erbe adattogene sono piante che sono state utilizzate come tonici ringiovanenti e riparatori negli antichi sistemi di fitoterapia di diverse culture in tutto il mondo. Sono caratterizzati dalla loro relativa sicurezza e dalla loro azione generalizzata su tutto il corpo, piuttosto che su singoli organi o malattie. Il loro uso porta sia benessere fisico che mentale e equipaggia la persona per gestire lo stress e le situazioni difficili.

Il nostro corpo ha specifici meccanismi omeostatici che regolano tutto, dalla temperatura corporea ai livelli di glucosio nel sangue con l'aiuto di un sistema di biofeedback. Quando il livello di glucosio nel sangue aumenta a seguito di un pasto, l'insulina ormonale prodotta dal pancreas spinge più zucchero nelle cellule per ridurlo a un intervallo normale. Quando il livello di glucosio nel sangue è basso, viene ripristinato da un meccanismo inverso. Allo stesso modo, l'ipotalamo nel cervello controlla la temperatura corporea rilasciando energia extra per riscaldare il corpo e attivando le ghiandole sudoripare per raffreddarlo come e quando necessario.

Le erbe adattogene emulano il naturale sistema omeostatico del nostro corpo e ci permettono di adattarci allo stress sia fisico che mentale, inclusi lo stress dovuto a problemi emotivi nella vita, orari frenetici, attività faticose, caldo e freddo estremi, malattie debilitanti e lesioni. Sono noti per influenzare:

  • Produzione di ormone dello stress
  • Sistema nervoso e neurotrasmettitori
  • Sistema immunitario del corpo
  • Risposte infiammatorie del corpo
  • Metabolismo del glucosio
  • Produzione e rilascio di energia

Di tutte le piante medicinali conosciute dall'uomo, solo poche sono riconosciute come adattogene perché, come per definizione, le erbe dovrebbero promuovere la salute generale, con particolare attenzione alla riduzione dello stress, e dovrebbero avere alti livelli di sicurezza. Questo termine fu coniato solo nel 1947 dal farmacologo russo Dr. Nikolai Lazarev, ma le erbe adattogene erano spesso usate da guerrieri, atleti e viaggiatori che intraprendevano lunghi e difficili viaggi sulle montagne e sui terreni accidentati.

1. Ginseng cinese / asiatico

Questa erba è così ben conosciuta come un adattogeno che il termine "ginseng" è diventato un suffisso comune per molte erbe adattogene non correlate provenienti da tutto il mondo. Panax ginseng are the medicinally valued part of Asian ginseng––also known as Chinese and Korean ginseng depending on where it comes from. Le radici carnose della pianta Panax ginseng sono la parte medicamentosa del ginseng asiatico - noto anche come ginseng cinese e coreano a seconda di dove proviene.

Panax significa "panacea di tutti i mali" e "ginseng" per "uomo - radice", riferendosi alle radici biforcute che assomigliano alle parti inferiori di una persona. Fedele al suo nome, è stato ampiamente utilizzato nella medicina cinese per il trattamento di tutti i tipi di disturbi, anche se in precedenza era popolarizzato come erba afrodisiaca e longevità. La radice di ginseng essiccato è disponibile intera, affettata o in polvere. È un ingrediente comune non solo in molte formulazioni terapeutiche, ma anche in prodotti cosmetici e per la cura dei capelli. È considerato sicuro da usare in piccole dosi, ma la presenza di fitoestrogeni preclude il suo utilizzo durante la gravidanza.

2. Ginseng americano

Panax quinquefolius or American ginseng has similar medicinal properties, and is used much the same way as the Asian herb. Appartenenti allo stesso genere di ginseng asiatico, le radici del Panax quinquefolius o del ginseng americano hanno proprietà medicinali simili e vengono utilizzate più o meno allo stesso modo delle erbe asiatiche. Gli agenti attivi o ginsenosidi nel ginseng americano sono simili a quelli contenuti nel ginseng asiatico, quindi possono essere usati in modo intercambiabile per tutti gli scopi medicinali. Estratto di ginseng americano - Cold fx, è un popolare rimedio a freddo, grazie alla sua azione di potenziamento immunitario, ma è ora sotto scanner.

th century from the Chinese, who paid handsomely for the root gathered from the wild. Anche se gli indiani nativi americani hanno usato l'erba nelle loro preparazioni medicinali, è diventata preziosa erba medicinale a causa della forte domanda nel XVIII secolo da parte dei cinesi, che pagavano profumatamente per la radice raccolta dalla natura. In effetti, è diventato piuttosto raro in molti dei suoi stati nativi a causa del sovrasfruttamento, ed è ora elencato come una pianta in via di estinzione lì. Tuttavia, ora è ampiamente coltivato in molte parti dell'America e del Canada.

3. Eleutero o ginseng siberiano

Eleutherococcus senticosus is a plant from the same Araliaceae family of the Asian and American ginsengs, but it is not considered a true ginseng as it doesn't belong to the Panax genus. Il ginseng siberiano o Eleutherococcus senticosus è una pianta appartenente alla stessa famiglia delle Araliaceae dei ginseng asiatici e americani, ma non è considerato un vero ginseng in quanto non appartiene al genere Panax. Anche l'abito vegetale è diverso, Eleuthero è un arbusto spinoso con radici legnose.

Il ginseng siberiano è in realtà un nativo dell'Asia nord-orientale, ma probabilmente ha preso il nome dalla sua popolarità nella tradizionale medicina erboristica russa. Anche la medicina cinese fa largo uso di questa erba. Gli ingredienti attivi di questa erba sono eleuterosidi, non ginsenosidi. Quindi, possono avere un'azione e un effetto completamente diversi nel corpo, quindi non è legale proiettarlo come ginseng.

Eleuthero è usato per trattare vari problemi come dolori articolari, spasmi muscolari, depressione lieve, insonnia e sindrome da stanchezza cronica. Non solo migliora la concentrazione e aumenta il potere della memoria, ma migliora il benessere generale mentale e fisico.

4. Ashwagandha - ginseng indiano

Withania somnifera , is a medicinal plant widely used in the ancient Ayurvedic medicine stream of India. L'Ashwagandha, o Withania somnifera , è una pianta medicinale ampiamente utilizzata nell'antica corrente medicinale ayurvedica dell'India. Anche se comunemente indicato come ginseng indiano a causa delle sue proprietà adattogene, è del tutto estraneo al ginseng. Tuttavia, ha molti effetti benefici simili al ginseng. Di fatto, l'Ashwagandha è generalmente considerata una droga longevità e afrodisiaca, spesso prescritta dai medici ayurvedici per trattare l'impotenza e il declino associato all'età.

Il nome sanscrito della pianta "Ashwagandha" significa letteralmente "odore di cavallo" e deriva dal distinto odore muschiato delle parti aeree della pianta, ma è la radice che viene utilizzata principalmente nelle preparazioni medicinali.

L'Ashwagandha è usato per trattare l'insonnia, che è molto evidente dal suo nome scientifico 'somnifera' che significa 'induzione del sonno'. È noto regolarizzare la pressione sanguigna e l'umore dell'equilibrio. L'erba è anche usata per migliorare la salute generale e la vitalità, e per ottenere sollievo dall'ansia, dall'affaticamento cronico e da molte altre condizioni debilitanti.

5. Radice di maca - ginseng peruviano

La radice di maca che assomiglia a una rapa è un adattogeno proveniente dagli altipiani del Perù, come indica il nome comune. Tuttavia, non è un parente del ginseng. Lepidium meyenii is a biennial herb belonging to the cruciferous family of vegetables to which turnips, mustard, and cabbage also belong. La pianta Lepidium meyenii è un'erba biennale appartenente alla famiglia delle crucifere di verdure a cui appartengono anche rape, senape e cavoli.

L'effetto di potenziamento energetico delle radici di maca è pensato per essere il motivo del coraggio e della forza dei guerrieri Inca che lo hanno consumato in grandi quantità durante le conquiste. Si pensa che abbia aumentato anche il loro appetito sessuale.

La radice di maca altamente nutriente è stata un alimento base della cucina andina, probabilmente per migliaia di anni, quindi l'erba potrebbe essere una delle più sicure. Di solito viene arrostito o bollito prima del consumo e viene trasformato in vari piatti. La farina è usata per fare pane e pancake. Le foglie vengono anche consumate come verdure.

La radice di maca è solitamente disponibile in polvere ed è ampiamente utilizzata dagli atleti per aumentare la resistenza. Fornisce sollievo dallo stress e migliora l'umore. Gli ormoni vegetali nella radice di maca aiutano ad alleviare le problematiche femminili come la sindrome premestruale e i problemi associati alla menopausa.

6. Radice artica - Rhodiola rosea

Rhodiola rosea supposedly gets its name from the rose-like smell of its roots. Una pianta erbacea perenne proveniente dalle regioni artiche, la Rhodiola rosea dovrebbe il suo nome all'odore rosato delle sue radici. Le parti aeree della pianta sono mangiate in insalata, ma è la radice densa e carnosa che ha importanza medicinale.

Come adattogeno, Rhodiola ha il sostegno di diverse centinaia di anni di utilizzo da parte di russi e scandinavi che lo hanno usato per sopravvivere alle dure condizioni della regione artica. Ha anche un posto nella medicina cinese, che lo consiglia per superare il mal di montagna. L'erba, solitamente disponibile come radice essiccata o come estratto di Rhodiola, può essere utilizzata per alleviare lo stress in quanto ha un effetto equilibrante sul cortisolo dell'ormone dello stress. Migliora anche la funzione cardiaca e cerebrale.

7. Bacche di 5 sapori - Schisandra chinensis

Questo è un vitigno legnoso originario della Cina settentrionale, con grappoli di bacche rosso vivo che si dice abbiano sapori dolci, salati, speziati, acidi e amari combinati insieme. È usato nella medicina tradizionale cinese per migliorare la salute e la resistenza e per trattare vari disturbi e condizioni infiammatorie.

È stato dimostrato che Schisandra ha un effetto protettivo contro le varie condizioni, dal colpo di calore al congelamento e dall'irradiazione all'avvelenamento da metalli pesanti. Ha azioni benefiche sui sistemi cardiovascolari, respiratori e gastrointestinali. I cinesi consumano un vino ricavato dalle bacche come un tonico sanitario generale e il giapponese lo usa per prevenire il mal di mare.

8. Albero della vita - Moringa oleifera

Comunemente chiamato albero di rafano e albero di bacchetta, questo albero è principalmente coltivato per le sue foglie nutrienti e gustosi baccelli cucinati come ortaggi dai nativi in ​​Asia e in Africa. Tutte le parti dell'albero, dalle radici alla corteccia, hanno usi medicinali ben noti. L'olio di Ben estratto dai semi di Moringa ha molte proprietà uniche, tra cui il ringiovanimento cellulare. Questo costoso olio è un ingrediente di molti prodotti anti-invecchiamento di alta qualità. Tuttavia, le foglie secche e in polvere sono usate più comunemente come erba adattogena.

Le foglie di Moringa sono utilizzate per trattare l'ipertensione, migliorare la digestione, regolare la glicemia e ridurre l'infiammazione. È considerato un tonico tiroideo e epatico. Frequentemente utilizzati a curry, le foglie non sono solo sicure per tutte le età, ma in realtà sono consigliate per le madri che allattano per la loro proprietà di migliorare la produzione di latte. Viene spesso somministrato ai bambini per liberarsi dei vermi intestinali.

Ciò che rende Moringa un adattogeno è la sua capacità di ridurre lo stress e di dotare le persone di affrontare sfide fisiche e mentali. Il consumo regolare è stato associato a maggiore energia e resistenza, sonno riposante e resistenza alle malattie.

9. Milk vetch - Astragalus spp.

Astragalus membranaceus seems to be the most popular. Più di una specie di questa leguminosa a bassa crescita ha eccellenti benefici per la salute, ma l' Astragalus membranaceus sembra essere il più popolare. L'azione multiforme di questa erba include la stimolazione del sistema immunitario, la regolazione della glicemia e della pressione sanguigna e il miglioramento della funzione del cuore e del sistema circolatorio. Ha un effetto benefico anche sul sistema respiratorio, quindi è comunemente usato per trattare l'asma e le infezioni delle vie respiratorie superiori.

Se usato come integratore alimentare, è stato trovato che l'estratto di radice di astragalo ha un'eccellente azione antiossidante. Negli studi citologici, un costituente attivo dell'erba chiamato cicloastragenolo ha mostrato l'attivazione telomerasi nelle cellule immunitarie, che si traduce in un effetto anti-invecchiamento. Ciò ha generato un diffuso interesse per questa erba tra la comunità scientifica.

10. Radice di liquirizia

Glycyrrhiza glabra, an herbaceous plant of the bean family, is the liquorice or licorice used as a sweetener and flavoring agent, as well as medicine. La radice essiccata di Glycyrrhiza glabra, una pianta erbacea della famiglia dei fagioli, è la liquirizia o la liquirizia usata come dolcificante e agente aromatizzante, oltre che come medicinale. L'uso comune del sapore di liquirizia nelle caramelle, che in realtà non contengono liquirizia, potrebbe aver diminuito la sua importanza come erba curativa, ma ha una lunga storia di essere utilizzato per problemi specifici e come un toccasana.

Il faraone egiziano Tutankhamon (King Tut) lo fece persino seppellire con il suo corpo per l'uso nell'aldilà. De Materia Medica on medicinal plants made the army of Alexander the Great chew on licorice roots to give them stamina and endurance during their long military expeditions to far off countries. Il medico greco Dioscoride, autore della De Materia Medica sulle piante medicinali, fece sì che l'esercito di Alessandro Magno masticasse radici di liquirizia per dargli resistenza e resistenza durante le loro lunghe spedizioni militari in paesi lontani.

L'erba è originaria di parti dell'Europa e dell'Asia, ma varie antiche culture da tutto il mondo l'hanno inclusa nei loro sistemi di medicina tradizionale. Il fatto che le radici siano state spesso date a giovani bambini irritabili per tranquillizzarle e dare sollievo dai vari problemi infantili comuni da un mal di gola ai problemi di stomaco, dimostra che è considerato sicuro da tutti, anche se dovresti educarti sul lato effetti, avvertenze e interazioni qui. Ora è raccomandato per malattie del fegato, sindrome da stanchezza cronica e condizioni autoimmuni come il lupus e l'artrosi.

Come funzionano gli adattogeni?

L'esatto meccanismo di funzionamento delle erbe adattogene deve ancora essere compreso appieno, ma potrebbero produrre cambiamenti benefici attraverso la loro azione sulla tiroide, il timo e le ghiandole surrenali e modulando il nostro sistema immunitario e le vie neuromuscolari.

Molti moderni medici e persone fermamente radicate nella medicina occidentale tradizionale - o allopatia - spesso mettono in discussione l'efficacia della fitoterapia. Ma chiunque abbia mai provato sollievo gastrico bevendo un tè alla menta o una prontezza mentale dopo una tazza di caffè forte non dovrebbe avere problemi a riconoscere il potenziale dei preparati a base di erbe. Di fatto, un gran numero di farmaci allopatici, tra cui l'analgesica comune e la L-dopa utilizzata per il trattamento del morbo di Parkinson, erano originariamente derivati ​​da piante.

Le principali differenze tra i preparati a base di erbe e le molecole della droga isolate da loro sono la loro modalità di azione e potenza.

Le singole molecole del farmaco hanno un'azione precisa e ben definita. Ma producono effetti gravi e spesso danneggiano il corpo mentre curano una specifica malattia. Questo perché mancano del supporto di altre sostanze naturali presenti nella stessa erba, che avevano lo scopo di levigare i loro bordi ruvidi.

Usa sempre le erbe con cautela

Herbals ha un'azione generalizzata e olistica, grazie alle diverse molecole attive presenti in esse. Funzionano sinergicamente, moderando l'effetto l'uno dell'altro. Questo non vuol dire che le medicine a base di erbe siano prive di effetti collaterali. Sono molto potenti e le persone reagiscono in modo diverso a loro a causa delle differenze nella loro costituzione corporea. Dovresti prenderli solo secondo il dosaggio prescritto da erboristi qualificati.

Gli adattogeni sono generalmente riconosciuti come sicuri con migliaia di anni di utilizzo riconoscendo la loro sicurezza ed efficacia. Tuttavia, i bambini piccoli, le donne in gravidanza e in allattamento e coloro che assumono farmaci per condizioni specifiche dovrebbero evitare di assumere qualsiasi medicinale a base di erbe, compresi gli adattogeni, senza discuterne con il proprio medico o con i medici certificati di fitoterapia.

Top 10 oli essenziali per battere lo stress e come usarli

Top 10 oli essenziali per battere lo stress e come usarli

Gli oli essenziali hanno praticamente una lista infinita di applicazioni, tra cui bandire stress e ansia, a seconda del tipo di olio. E, se vuoi aumentare il tuo umore o migliorare la tua salute generale, la strategia migliore è iniziare con la riduzione dello stress.L'aromaterapia è diventata particolarmente popolare negli ultimi anni per alleviare lo stress, anche se il suo uso risale a migliaia di anni.

(Oli essenziali)

6 benefici di olio essenziale di mandarino + 9 modi per usarlo

6 benefici di olio essenziale di mandarino + 9 modi per usarlo

Originario dell'Asia, il mandarino ( Citrus reticulata ) è il più dolce degli agrumi. Di dimensioni più piccole e dalla pelle più sottile rispetto all'ombelico o alle arance rosse, sono raccolti in massa a novembre e spediti a ovest dalla scatola, giusto in tempo per Natale. Un simbolo importante durante il capodanno cinese, i mandarini rappresentano l'abbondanza e la felicità.L

(Oli essenziali)