it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

La guida totale all'acquisto di oli essenziali - 5 marchi di cui ti puoi fidare

Gli oli essenziali sono la forma più concentrata degli agenti volatili presenti naturalmente nelle piante aromatiche. Quando si strofina un limone tra i palmi, si ottiene una piccola dose di olio essenziale di limone rilasciato dalle ghiandole dell'olio rotto sulla buccia.

È facile ottenere una zaffata di menta piperita, rosmarino o olio d'arancio man mano che si maneggia ognuno di essi, poiché tutto ciò che serve è una quantità minuscola per emanare i caratteristici odori. Ma ci vogliono grandi quantità di materie prime e processi di estrazione scrupolosi per ottenere un'oncia di olio essenziale. Inutile dire che questo si riflette nel loro alto prezzo.

Skip The Science - La nostra massima scelta ...

Questo articolo approfondirà la scienza alla base degli oli essenziali per aiutarti a prendere una decisione informata e acquistare un prodotto di alta qualità, ma se vuoi saltare tutto ciò e vedere la nostra scelta numero uno (più altri quattro marchi di oli essenziali fidarsi) quindi fare clic qui per passare a quella sezione.

Metodo di estrazione dell'olio essenziale

Stampato a freddo - I materiali vegetali che rilasciano facilmente i loro componenti aromatici possono essere spremuti a freddo per estrarre gli oli essenziali. Questo antico metodo era comunemente usato per estrarre gli oli di agrumi dalla loro pelle di frutta. L'estrazione manuale comportava la pressatura del frutto con una spugna, che alla fine si sarebbe saturata con l'olio. Queste spugne venivano poi pressate per ottenere l'olio. Oggi, i processi meccanizzati vengono utilizzati per la spremitura a freddo e l'olio viene separato dalla miscela di succo di olio ottenuta.

Gli oli essenziali spremuti a freddo hanno un odore fresco e un colore chiaro. Poiché le materie prime non sono sottoposte a calore, mantengono l'esatto contenuto aromatico delle parti originali della pianta. Per questo motivo sono considerati superiori agli olii essenziali, ma questo processo non è adatto per l'estrazione di molti oli essenziali.

Distillato a vapore - In questo processo, il vapore viene fatto passare attraverso le materie prime in un contenitore chiuso. Gli olii volatili vengono vaporizzati e si sollevano con il vapore e passano attraverso uno sfiato in una camera di condensazione. Sia i vapori aromatici che il vapore acqueo si trasformano in liquidi qui, ma formano strati separati grazie alla loro immiscibilità.

La maggior parte degli oli essenziali sono più leggeri dell'acqua, quindi formano lo strato superiore e si rimuovono. L'olio di chiodi di garofano è una delle eccezioni; essendo più pesante dell'acqua, forma lo strato inferiore.

Gli oli essenziali estratti dalle foglie, dai fiori, dalle radici e dalla corteccia delle piante sono generalmente distillati a vapore. In questo modo si ottengono oli essenziali di lavanda, rosa, menta piperita, sandalo ed eucalipto. Sebbene le materie prime si riscaldino durante la distillazione a vapore, i componenti volatili non vengono riscaldati ai loro punti di ebollizione individuali, che possono essere molto al di sopra del punto di ebollizione dell'acqua. Quindi gli oli essenziali distillati a vapore sono considerati la cosa migliore per gli oli essenziali spremuti a freddo.

Solvente estratto - Si tratta di un processo chimico in cui viene utilizzato un solvente adatto per legarsi con gli oli volatili nella materia prima. Il solvente viene quindi separato dalla miscela per ottenere il prodotto finale, che è chiamato assoluto. L'alcol è stato il tradizionale solvente in molti processi di estrazione dell'olio essenziale grazie alla sua facile disponibilità. Evapora facilmente, lasciandosi dietro l'olio assoluto.

I moderni processi di estrazione con solventi ora utilizzano molti altri composti organici volatili come acetone, propano ed esano. La possibilità che queste sostanze chimiche lascino residui tossici nell'assoluto pone un dubbio sulla loro sicurezza, quindi non vengono utilizzate terapeuticamente.

Separazione di oli di alta qualità da oli sub-standard

Il comando degli oli essenziali ad alto prezzo ha portato a numerosi prodotti commerciali di qualità inferiore. In realtà possono contenere quantità molto piccole di un ingrediente reale o del tutto assenti. Ciò rende l'acquisto di olio essenziale un affare difficile. Persino gli esperti non possono misurare la qualità o la purezza degli oli semplicemente osservandoli o annusandoli.

Quando cerchi di procurarti gli oli essenziali per il tuo uso, potresti incontrare molti tipi di olio essenziale. Sapere cosa significano può aiutarti a ottenere la giusta qualità per i soldi spesi. Ad esempio, i prodotti denominati olio per profumi, olio per aromaterapia o olio per profumi non sono puri oli essenziali. s. Potrebbero essere forme diluite contenenti olio vegetale .

Un semplice test può aiutarti a scoprire se l'olio essenziale che ti viene offerto è puro o diluito. Metti una goccia di olio su una carta e lascia asciugare. Se rimane una macchia d'olio, è probabile che alcuni oli vegetali vengano mescolati con l'olio essenziale.

La diluizione potrebbe non cambiare necessariamente l'efficacia dell'olio essenziale. Infatti, per la maggior parte degli scopi diluirai l'olio essenziale puro con oli vettore. Tuttavia, ti senti scoraggiato.

Evitare oli sintetici profumati

Ci sono versioni sintetiche di molti oli essenziali. Sono artificialmente sintetizzati in impianti chimici combinando varie sostanze, in genere derivati ​​aromatici del catrame di carbone. La loro composizione chimica potrebbe essere quasi identica ai componenti naturali degli oli essenziali. Alcuni possono persino odorare esattamente lo stesso. Tuttavia, potrebbero non avere le stesse proprietà terapeutiche.

La differenza tra oli essenziali puri e oli di fragranza sintetica ha un parallelo in vaniglia e vanillina. L'estratto di vaniglia puro è ottenuto dai baccelli essiccati e stagionati di un vitigno tropicale esotico. Ha un aroma gradevole e agisce come stimolante dell'umore e antistress, oltre ad essere un afrodisiaco.

L'aroma di vaniglia utilizzato in tutti i prodotti alimentari meno costosi è una versione sintetica della vaniglia. Questo composto chimico è chiamato vanillina, e di solito deriva dalla lignina nella polpa di legno.

C 8 H 8 O 3. But it can never have the individual and synergic effect of the hundreds of volatile compounds that make up vanilla. Pur avendo un odore e un sapore simili alla vaniglia, questo composto organico ha una struttura chimica ben definita rappresentata come C 8 H 8 O 3. Ma non può mai avere l'effetto individuale e sinergico delle centinaia di composti volatili che costituiscono la vaniglia.

Acquisto di oli essenziali per uso terapeutico: 4 domande da porre

Non esiste un olio essenziale di grado terapeutico, anche se molti prodotti possono essere commercializzati con questa etichetta. Sta a te procurarti l'olio essenziale di migliore qualità per uso terapeutico. Invece di cercare un'etichetta che non abbia un vero significato, dovresti fare le seguenti domande quando acquisti oli essenziali.

1. È puro?

Una delle cose che dovresti cercare è la purezza. Ci sono molte miscele di oli essenziali disponibili sul mercato, alcune formulate e commercializzate da aziende rinomate sul campo. Se hai in mente uno scopo ben preciso e trovi una miscela adatta, potresti risparmiare la fatica di acquistare diversi oli essenziali e poi fonderli da soli.

Detto questo, non dare per scontato che una fusione che funziona su una persona possa funzionare su un'altra. Ognuno di noi ha una composizione corporea unica e reagiamo alla stessa sostanza in modo diverso. Inoltre, non c'è assolutamente alcun modo per verificare i diversi ingredienti e le loro proporzioni in oli miscelati.

È sempre meglio acquistare oli essenziali puri individualmente, anche se puoi permetterti solo la quantità più piccola. Essendo altamente concentrato, un po 'di più. Inoltre, puoi verificare se qualcosa effettivamente funziona per te o se hai una reazione avversa ad esso.

2. È organico?

Questa è un'altra considerazione importante quando acquisti oli essenziali per uso terapeutico. Essendo essenze vegetali altamente concentrate, l'effetto di eventuali residui di pesticidi nell'olio può essere amplificato. Rendere un punto per cercare gli oli essenziali estratti da colture biologiche, con le certificazioni adeguate allegate, se possibile.

Ci sono certe situazioni in cui gli oli essenziali vengono estratti dalle piante selvatiche piuttosto che dai raccolti coltivati. Potrebbe non essere possibile ottenere certificazioni organiche per tali prodotti, ma potrebbero comunque essere puri e ancora più organici rispetto ai prodotti certificati. Potrebbe essere sicuro acquistarli se si dispone di una fonte affidabile.

3. E 'quello di cui ho bisogno?

Potresti imbatterti in molte versioni dello stesso olio essenziale, tutte certificate per essere puri e biologici. Ma alcuni di loro potrebbero non essere ciò che pensi di essere.

Oli estratti da piante con lo stesso nome comune

Gli oli essenziali possono essere fatti da diverse piante che condividono un nome comune, come nel caso dell'olio di camomilla. Hai camomilla tedesca e camomilla romana, e non sono nemmeno specie strettamente imparentate. Anche le loro proprietà e usi terapeutici sono differenti.

Fortunatamente, puoi facilmente distinguerli, poiché l'olio di camomilla tedesca ha un colore blu intenso rispetto al giallo pallido della versione romana. Ma potrebbe non essere il caso di altri.

Assicurati sempre che il nome latino della pianta sia indicato insieme al suo nome comune.

Oli estratti da diverse specie dello stesso genere

Oli essenziali di specie di piante strettamente correlate possono causare confusione, come nel caso di molte piante familiari di agrumi. Ad esempio, l'olio di arancia può essere derivato da diversi tipi di arance. Citrus sinensis, while Bitter orange oil is usually derived from Citrus aurantium . L'olio di arancio dolce proviene dal Citrus sinensis, mentre l'olio di arancio amaro è solitamente derivato dal Citrus aurantium . Ancora una volta, riponi la tua fiducia nel nome scientifico.

Oli estratti da diverse parti della stessa pianta

Questo può essere ancora più confuso. L'olio estratto dallo zenzero fresco è diverso da quello derivato dallo zenzero secco, sia aromaticamente che nei loro usi terapeutici. La cannella spezia proviene dalla corteccia dell'albero, e da esso viene estratto anche un olio essenziale. Ma le foglie danno un altro olio essenziale che ha odore e sapore diverso.

fruit gives Bitter orange oil, but two other types of essential oils are obtained from the same plant; Il frutto di Citrus aurantium dà olio di arancio amaro, ma altri due tipi di oli essenziali sono ottenuti dalla stessa pianta; Neroli dai fiori e Petitgrain dalle foglie. I loro nomi comuni sono di aiuto qui.

Non dimenticare di controllare se la parte della pianta è indicata sull'etichetta del prodotto.

4. La società è affidabile?

Infine, arriviamo alla cosa più importante, l'affidabilità della compagnia petrolifera essenziale. Dal momento che è quasi impossibile verificare la purezza o la qualità dell'olio essenziale - diverso da quello esperienziale - il meglio che possiamo fare è identificare una fonte affidabile.

Evita le aziende che vendono tutti i tipi di oli essenziali a prezzi forfettari. Inoltre, fai attenzione alle occasioni troppo belle per essere vere. Ottieni l'opinione di aromaterapeuti e persone che usano frequentemente oli essenziali.

5 compagnie di oli essenziali di cui ti puoi fidare

È un campo minato là fuori. Qui riveliamo cinque dei migliori marchi e compagnie di oli essenziali che forniscono oli essenziali puri di alta qualità ad un prezzo equo. Prendiamo in considerazione anche il servizio clienti e la reputazione.

1. Oli essenziali di terapia vegetale

Plant Therapy è la nostra scelta numero uno quando si tratta di acquistare oli essenziali per molte ragioni. Tutti gli oli sono puri al 100%, privi di additivi, adulteranti e diluizioni, i prezzi sono convenienti, il sito web è di alta qualità e facile da navigare, offrono la spedizione gratuita, una garanzia di 90 giorni e resi gratuiti. Offrono anche praticamente ogni olio sotto il sole, hanno una gamma di oli biologici, kit di avviamento di alta qualità e persino una selezione di diffusori e accessori.

Acquista Plant Therapy sul loro sito ufficiale.

2. Oli essenziali di Edens Garden

Acquista Edens Garden su Amazon

3. Ora oli essenziali per alimenti

Acquista ora Cibo su Amazon

4. Oli essenziali di Aura Cacia

Acquista Aura Cacia su Amazon

5. Oli essenziali di Thrive Market

Acquista oli essenziali di mercato Thrive

I 7 migliori oli essenziali da cui iniziare

Ogni olio essenziale ha caratteristiche uniche, ma molte proprietà medicinali sono comuni a diversi oli essenziali. Alcuni hanno usi così vasti che sono considerati il ​​più essenziale del lotto, specialmente se stai limitando te stesso a pochi.

I seguenti oli essenziali possono essere usati per i problemi che si incontrano comunemente nella vita di tutti i giorni. Ti ritroverai a raggiungerli più spesso anche se hai una grande varietà a portata di mano. È solo una felice coincidenza che i primi sette che rendono questo elenco siano molto meno costosi degli altri.

1. Lavanda

Se si può avere un solo olio essenziale, questo è quello che sarebbe raccomandato dalla maggior parte. L'olio essenziale di lavanda viene estratto dalle fragranti fioriture di questa pianta. Il suo aroma distinto è rilassante e curativo.

L'olio essenziale di lavanda viene utilizzato per rinfrescare l'aria interna, trattare le allergie e lenire le irritazioni, le punture di insetti e altre irritazioni della pelle. È ottimo per la cura generale della pelle e dei capelli, e abbastanza delicato da essere usato per quasi tutti i tipi di pelle.

Per saperne di più: 20 motivi per cui ogni casa ha bisogno di una bottiglia di olio di lavanda

2. Menta piperita

L'olio essenziale di menta piperita ha l'odore forte e speziato che associamo alle caramelle alle erbe e alla menta piperita. Un'alta percentuale di mentolo nelle parti della pianta e l'olio essenziale ne sono responsabili.

Questo olio antimicrobico e antidolorifico può essere utilizzato per cure dentarie e problemi digestivi. Previene l'alitosi; allevia nausea, mal di stomaco, indigestione e gas; abbassa la febbre e riduce il dolore associato a un mal di testa. Può anche essere utilizzato su articolazioni infiammate per alleviare il dolore.

Per saperne di più: 43 usi incredibili per olio di menta piperita

3. Limone

Estratto dalla pelle dei limoni, questo olio trasporta l'odore rinfrescante di agrumi che solleva istantaneamente il tuo umore. Le sue proprietà antisettiche e antimicrobiche lo rendono utile per il trattamento delle infezioni della pelle e delle vie respiratorie e delle superfici disinfettanti. Il suo grasso da taglio e l'effetto astringente sono utili per detergere e tonificare la pelle grassa.

L'olio di limone è sia stimolante che calmante, quindi può essere usato per trattare disturbi da stress e insonnia. Allevia l'affaticamento mentale e fisico e migliora la funzione cognitiva.

Per saperne di più: 14 usi magici per olio essenziale di limone

4. Rosmarino

Questo olio essenziale viene estratto dalle foglie dell'erba culinaria. Sebbene appartenga alla famiglia della menta, il rosmarino non ha solo l'aspetto delle conifere, ma anche la fragranza legnosa profondamente ringiovanente ad esse associata.

L'olio essenziale di rosmarino è utile per equilibrare gli ormoni, migliorare la circolazione sanguigna, l'aumento della memoria e la crescita dei peli spessi. Ha un eccellente profilo antiossidante che gli conferisce proprietà anti-cancro. Questo olio può essere usato per la riduzione del dolore, specialmente nel trattamento della neuropatia e della nevralgia.

Per saperne di più: 21 motivi per cui hai bisogno di olio di rosmarino nella vostra casa

5. Albero del tè

Melaleuca alternifolia tree, this essential oil is strictly for topical use because of its toxicity. Ottenuto dall'albero di alternifolia di Melaleuca , questo olio essenziale è strettamente per uso topico a causa della sua tossicità. Tuttavia, può essere utilizzato esternamente per trattare un'ampia gamma di condizioni della pelle, dalle piaghe della pelle e l'acne alla psoriasi e forfora. In effetti, è il rimedio di erbe numero uno per l'acne e la forfora che non risponde ad altri trattamenti.

L'olio dell'albero del tè può essere diluito con oli vettore per applicazioni cutanee e del cuoio capelluto. Aggiungilo all'acqua calda per un pediluvio per trattare il fungo dell'unghia e del piede dell'atleta e per controllare i piedi maleodoranti. Applicazione spot su verruche e herpes labiale favorisce la guarigione.

Per saperne di più: 10 motivi per l'olio dell'albero del tè è il miglior olio essenziale

6. Arancia dolce

itrus sinensis . L'olio di arancio dolce è ottenuto dalla spremitura a freddo della buccia dell'arancia comune, C sinus sinensis . Questo olio aromatico è un antidepressivo che viene spesso utilizzato per il trattamento della depressione e dell'affaticamento cronico. Come altri olii di agrumi, ha proprietà antisettiche che sono utili per il trattamento di infezioni della pelle e problemi dentali, comprese le ulcere della bocca.

L'olio d'arancio può essere usato per trattare problemi di stomaco e migliorare la digestione. È considerato anche un afrodisiaco. Il D-limonene monoterpeno che costituisce la maggior parte dell'olio d'arancio dolce ha dimostrato effetti anti-cancro.

Per saperne di più: 19 meravigliosi vantaggi e usi per l'olio di arancia dolce

7. Eucalipto

Distillato dalle foglie e dalla corteccia degli alberi di eucalipto, questo olio dall'odore inconfondibilmente forte trova impiego nel trattamento di patologie gravi come le infezioni del petto, la bronchite e la polmonite. È anche un forte antidolorifico, particolarmente utile nel ridurre il dolore acuto associato al fuoco di Sant'Antonio.

Utilizzare l'olio di eucalipto in quantità molto piccole e sempre con olii portanti quando si applica sulla pelle per l'herpes zoster e la fibromialgia. Tenere un fazzoletto contenente una singola goccia di questo olio essenziale sotto il cuscino per alleviare l'asma e la congestione del seno.

Per saperne di più: 10 benefici di olio di eucalipto

Si potrebbe iniziare con questi sette oli essenziali multiuso e poi aggiungere gradualmente altri come camomilla, geranio rosa, origano, legno di cedro, incenso e legno di sandalo. Tra questi, l'olio di sandalo è uno degli oli essenziali più costosi.

Qualunque cosa tu faccia, prenditi il ​​tuo tempo facendo la tua ricerca prima di acquistare oli, specialmente se sembrano essere un affare che è buono per essere vero.

Cerchi di acquistare anche un diffusore di olio essenziale? Controlla la nostra recensione dettagliata di cinque dei più popolari sul mercato e rivela il nostro "Top Pick".

13 Vantaggi notevoli di Ashwagandha

13 Vantaggi notevoli di Ashwagandha

Ashwagandha è il nome sanscrito della pianta medicinale Withania somnifera, comunemente noto come ginseng indiano o ciliegio invernale indiano. Il termine Ashwagandha significa letteralmente "odore di cavallo", che si riferisce direttamente all'odore muschiato delle foglie e del fusto della pianta, mentre indirettamente allude al suo effetto rinvigorente sulla mente e sul corpo.

(Oli essenziali)

3 oli essenziali multiuso che dovresti sempre avere all'aperto

3 oli essenziali multiuso che dovresti sempre avere all'aperto

Con un clima più mite qui in molti luoghi in tutto il paese, e l'estate dietro l'angolo, è probabile che trascorrerai almeno un po 'di tempo in grandi spazi aperti, che si tratti di escursioni, picnic, campeggio o uscite in spiaggia. Dopotutto, mentre i mesi più caldi dell'anno tendono a portare molto divertimento, possono anche lasciarti soggetto ad alcune cose indesiderate - come grandi folle di turisti che causano ansia, scottature solari, punture di insetti e persino funghi ai piedi che possono derivare da Indossare scarpe da giardinaggio umide e scarpe di plastica come Croc

(Oli essenziali)