it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Primi 21 alimenti anti infiammatori che devi aggiungere alla tua dieta

L'infiammazione è anche chiamata il killer silenzioso. È silenzioso perché mentre il tuo corpo lotta con l'infiammazione, fa anche tutto il possibile per mantenere l'equilibrio. Ciò significa che i sintomi sono a volte difficili da decifrare e possono persino essere nascosti per qualche tempo.

L'infiammazione può essere una buona cosa

Un po 'di infiammazione è una buona cosa, molto può essere estremamente pericoloso. Quando siamo feriti o malati, il sistema immunitario entra in azione e porta un esercito di globuli bianchi nell'area interessata aumentando il flusso sanguigno. Ad esempio, quando si ottiene un taglio o una raschiatura diventa generalmente gonfio, rosso e caldo. Questa è l'infiammazione - sono arrivati ​​più globuli bianchi per gestire la situazione. L'infiammazione acuta è come il corpo risponde agli agenti patogeni esterni - ci protegge dai danni.

o ... una brutta cosa

Tuttavia, quando il sistema immunitario reagisce in modo esagerato e inizia ad attaccare i tessuti del corpo, è una brutta cosa. L'infiammazione cronica può causare una serie di sintomi come problemi di pelle, allergie, disturbi digestivi, condizioni neurologiche, ipertensione, diabete, dolori articolari e malattie autoimmuni. In realtà, l'infiammazione cronica è alla base della maggior parte delle malattie moderne.

2014 study done on patients with irritable bowel problems, it was found that those who consumed anti-inflammatory foods found enough relief to discontinue at least one of their medications. In uno studio del 2014 condotto su pazienti con problemi di intestino irritabile, è stato riscontrato che coloro che consumavano cibi anti-infiammatori hanno trovato sufficiente sollievo per interrompere almeno uno dei loro farmaci.

Mentre è difficile evitare tutte le cause di infiammazione come stress, infezioni e tossine ambientali, puoi mangiare una dieta sana ed equilibrata piena di cibi che combattono l'infiammazione cronica. In questo modo, riducendo la quantità di alimenti trasformati nella vostra dieta

Mangiare questi primi ventuno cibi anti-infiammatori aiuterà il tuo corpo a essere al suo meglio.

1. Verdure a foglia verde

Verdure a foglia verde scuro come cavoli, cavoli verdi, spinaci, cavoli verdi e bietole contengono tutti una grande quantità di antiossidanti, carotenoidi, flavonoidi e vitamina C. Tutte queste proprietà aiutano a proteggere dai danni cellulari. Mangiare greens crudo, leggermente al vapore o juiced per i migliori risultati.

2. Barbabietole

antioxidant betalain that gives beets their rich color and anti-inflammatory properties. Le barbabietole contengono la betalina antiossidante che conferisce alle barbabietole il loro ricco colore e le proprietà anti-infiammatorie. Le barbabietole combattono l'infiammazione a livello cellulare e riparano anche i danni usando i loro alti livelli di potassio e magnesio. inflammatory conditions. È stato trovato che la carenza di magnesio è legata a condizioni infiammatorie. Inoltre, il calcio non viene processato bene senza magnesio. Il consumo di alimenti che contengono magnesio come le barbabietole aiuta il corpo a processare il calcio che si trova in altri alimenti che mangiamo. Mangiate le barbabietole fresche in insalata, leggermente al vapore, saltate in padella o fermentate e godetevi tutto ciò che hanno da offrire.

3. Broccoli

I broccoli sono caricati con potassio e magnesio oltre a una quantità di altri antiossidanti. anti-inflammatory arsenal. Tutte queste sostanze si combinano per produrre un potente arsenale anti-infiammatorio. risk of cancer. Vitamine, flavonoidi e carotenoidi lavorano in armonia per ridurre lo stress ossidativo, ridurre l'infiammazione cronica e ridurre il rischio di cancro.

4. Ananas

unwanted inflammation. Oltre ad essere delizioso e altamente nutriente, l'ananas contiene la bromelina, un enzima digestivo che regola la risposta immunitaria che crea un'infiammazione indesiderata. L'ananas è anche un toccasana per il tuo cuore: la bromelina combatte i coaguli di sangue e ha dimostrato di impedire alle piastrine di attaccarsi o di accumularsi sulle pareti dei vasi sanguigni, riducendo così il rischio di ictus o infarto.

L'ananas contiene anche una ricca scorta di vitamina C, vitamina B1, potassio e manganese insieme ad altri antiossidanti che tengono a bada l'infiammazione e la malattia.

5. Mirtilli

I mirtilli sono estremamente ricchi di antiossidanti e sono stati studiati per i loro benefici per la salute del sistema nervoso e del cervello. Si pensa che possano migliorare la memoria e potenziare la funzione cognitiva. I mirtilli sono molto bassi sull'indice glicemico che li rende uno spuntino ideale o cibo per la colazione. Altri benefici del consumo di mirtilli comprendono una riduzione del rischio di diabete, malattie cardiovascolari, miglioramento della salute degli occhi e protezione del cancro. Scegli mirtilli freschi e biologici quando possibile.

6. Sedano

Mentre si può associare il sedano con diete ipocaloriche, è in realtà una potente aggiunta a qualsiasi dieta anti-infiammatoria. Il sedano contiene vitamina C, beta-carotene e manganese. Tuttavia, la sua vera spinta terapeutica viene dai fitonutrienti che contiene. Alcuni di questi fitonutrienti sono noti come antiossidanti fenolici che hanno potenti caratteristiche anti-infiammatorie. Il modo migliore per mangiare il sedano è crudo.

7. Bok Choy

Questo membro della famiglia dei cavoli ha oltre ventuno nutrienti inclusi gli omega-3 e lo zinco minerale antiossidante. Gli studi hanno trovato oltre 70 sostanze fenoliche antiossidanti in questi vegetali che sono noti come antiossidanti "rompi le catene" a causa del modo in cui divorano i radicali liberi. Questo vegetale è facile da lavorare e può essere gettato in zuppe, stufati e fritture.

8. Uvetta

Queste piccole gemme sono un super potere antiossidante che ha dimostrato di ridurre la crescita del tipo di batteri che causa l'infiammazione nelle malattie gengivali. La ricerca ha dimostrato che potrebbe esserci una connessione tra la malattia parodontale e le malattie cardiache. inflammation that causes periodontal disease and heart disease. È interessante notare che se si consuma uva passa si può ridurre il rischio di infiammazione che causa la malattia parodontale e malattie cardiache. Cospargere l'uvetta con le uve, mescolarle con noci fresche o semplicemente gustarle da soli.

9. Pesce grasso

I pesci grassi come tonno, sardine, sgombri, aringhe, acciughe e salmone sono tutti ricchi di acidi grassi omega-3, che hanno dimostrato il potenziale per ridurre l'infiammazione. fish you need to eat it several times a week and cook it in a healthy manner. Per raccogliere i benefici del pesce grasso devi mangiarlo più volte alla settimana e cuocerlo in modo sano. Ciò includerebbe cottura, cottura a vapore e padella leggermente frittura.

Se il pesce non fa per te, prendi in considerazione un integratore di olio di pesce di alta qualità come l'olio di krill.

10. Basilico

Non solo è basilico antimicrobico, ma è anche stato trovato per essere efficace contro l'infiammazione che causa l'artrite e la malattia intestinale. Gli olii volatili contenuti nel basilico contengono un composto noto come eugenolo, che agisce nello stesso modo nel corpo come farmaci antinfiammatori da banco tra cui l'ibuprofene e il paracetamolo. Il basilico è stato trovato per proteggere il DNA dalle radiazioni e dal danno ossidativo. I flavonoidi orientin e vicenin proteggono la struttura di cellule e cromosomi dalle radiazioni e dall'ossidazione. fresh basil and use in all of your favorite soups, stews and salads. Tritare il basilico fresco e utilizzare tutte le vostre zuppe, stufati e insalate preferiti. Il basilico è anche un'aggiunta eccellente alle salse e alla pizza fatta in casa.

11. Ginger

Lo zenzero ha una lunga tradizione di essere molto efficace nell'alleviare i sintomi di disagio gastrointestinale. Lo zenzero aiuta a rilassare e lenire il tratto intestinale e favorisce l'eliminazione del gas intestinale. La ricerca ha rivelato che lo zenzero possiede una miriade di proprietà terapeutiche inclusi gli effetti antiossidanti e la capacità di ridurre la formazione di composti infiammatori. Tagliare lo zenzero fresco e aggiungerlo al tè, frullati, succhi, zuppe e stufato.

12. Patate dolci

Questo ortaggio a radice è una fonte abbondante di carboidrati complessi, beta-carotene, manganese, vitamine B6 e C. Inoltre è caricato con fibre. Insieme questi potenti nutrienti antiossidanti riducono l'infiammazione e iniziano il processo di guarigione in tutto il corpo. Le patate dolci sono abbastanza versatili da poter essere incorporate in stufati, zuppe e insalate o mangiate da sole. Usa il basilico liberamente in insalate, zuppe, stufati e piatti di riso.

13. Crostata di ciliegie

cherries are high in natural antioxidants that help to reduce inflammation, especially inflammation associated with osteoarthritis. Le ciliegie acide sono ad alto contenuto di antiossidanti naturali che aiutano a ridurre l'infiammazione, in particolare l'infiammazione associata all'osteoartrite. In uno studio, le donne che hanno bevuto succo di ciliegia hanno mostrato una riduzione del livello di infiammazione in tutto il corpo. Questo studio concorda con un precedente studio condotto dagli stessi ricercatori che ha dimostrato che il succo di ciliegia aspro potrebbe ridurre il dolore nei corridori di lunga distanza nel giorno di una gara. Inoltre, i corridori che hanno usato succo di ciliegia aspro avevano meno infiammazione e un recupero più veloce della loro forza muscolare. È stato scoperto che le ciliegie acide hanno il "più alto contenuto anti-infiammatorio di qualsiasi alimento", compresi alimenti ricchi di antiossidanti come mirtilli e melograni. Il modo migliore per mangiare le ciliegie è quando sono maturi e freschi.

14. Kelp

kelp is a staple in some diets, that is generally not the case in America. Sebbene le alghe siano un alimento base in alcune diete, generalmente non è il caso in America. Tuttavia, mangiare kep ti aiuta a rimanere alcalino che promuove una buona salute generale. Inoltre, kelp offre una ricca scorta di iodio ed è anche ricco di fibre. Questa verdura acquatica contiene fucoidan che fornisce gli effetti anti-infiammatori. Se hai difficoltà a trovare fuco, scegli invece un integratore di alta qualità. Utilizzare kelp in insalate e zuppe o per fare sushi.

Se hai difficoltà a trovare fuco, scegli invece un integratore di alta qualità.

15. Noci

Le noci sono una ricca fonte di acidi grassi omega-3, infatti, sono le più ricche di noci in questo acido grasso. Si pensa che le noci inibiscano la produzione di alcuni neurotrasmettitori che aumentano sia il dolore che l'infiammazione. Usa le noci sulla farina d'avena, lo yogurt, in forno e come spuntino sano.

16. Tè verde

Il tè verde viene spesso presentato come la bevanda più salutare del pianeta. È caricato con antiossidanti e sostanze nutritive che supportano una vita sana e longevità. brain health , lower the risk of cancer, boost metabolism, reduce the risk of type 2 diabetes, decrease belly fat and kill bacteria. Il tè verde ha dimostrato di migliorare la salute del cervello , ridurre il rischio di cancro, aumentare il metabolismo, ridurre il rischio di diabete di tipo 2, diminuire il grasso della pancia e uccidere i batteri. Questa è una lista piuttosto impressionante per una semplice tazza di tè.

Ma aspetta, non è tutto! study period . Uno studio condotto su individui giapponesi anziani ha scoperto che coloro che hanno bevuto il tè verde più avevano il 76% in meno di probabilità di morire durante il periodo di studio di 6 anni . Le capacità anti infiammatorie del tè verde provengono da un composto chiamato ECGC. La ricerca mostra che questo composto ha un impatto particolare sull'infiammazione associata al dolore articolare.

17. Brodo di ossa

Un vecchio proverbio sudamericano dice "il buon brodo resusciterà i morti". Forse ti ricordi che tua nonna ti nutriva di brodo di ossa quando eri malato. Ha avuto sicuramente l'idea giusta. Il brodo di ossa contiene vitamine e minerali. La gelatina trovata nel brodo osseo può guarire l'intestino mentre condroitina solfati, glucosamina e altri componenti estratti dalla cartilagine bollita riducono il dolore e l'infiammazione. Inoltre, gli aminoacidi tra cui glicina, prolina e arginina contengono tutti proprietà antinfiammatorie che sono utili per ridurre l'infiammazione dell'intero corpo. bone broth from scratch for best results. Assicurati di preparare il tuo brodo di ossa da zero per ottenere i migliori risultati.

18. Olio di cocco

Non c'è dubbio che hai sentito qualcosa delle meraviglie dell'olio di cocco. Le sue vaste proprietà terapeutiche sono state celebrate da persone dei tropici per un tempo molto lungo. contains powerful anti-inflammatory properties found in its high content of lauric acid – the same ingredient found in human breast milk. L'olio di cocco contiene potenti proprietà anti-infiammatorie che si trovano nel suo alto contenuto di acido laurico - lo stesso ingrediente trovato nel latte materno umano. L'olio di cocco stimola il metabolismo, ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antibatteriche. Aggiungi l'olio di cocco al tè, al caffè, usalo per cucinare in cambio di qualsiasi altro olio. Puoi anche usarlo esternamente come idratante.

19. Semi di chia

I semi di Chia si classificano con gli alimenti più salutari sulla terra. Questi minuscoli semi erano parte integrante della dieta azteca e maya e sono stati venerati per la loro capacità di fornire energia sostenibile. Chia è in realtà l'antica parola Maya che significa forza. Riconosciuti ora come superalimento, i semi di chia sono ricchi di fibre, proteine, acidi grassi omega -3 e un numero di potenti micronutrienti. I flavonoidi e gli acidi polifenolici tra cui la quercetina, la miricetina, il kaempferolo e gli acidi caffeici favoriscono la circolazione e la salute vascolare generale.

20. Ravanelli

Non solo i ravanelli aggiungono un po 'di zip alla tua insalata preferita, ma sono un'ottima fonte di vitamina C che aiuta a tenere a bada le malattie e protegge le cellule dai dannosi radicali liberi. Il contenuto di elettroliti combinato con la potente capacità antiossidante della vitamina C, aumenta l'immunità riduce l'infiammazione e protegge da una serie di condizioni tra cui il cancro, ictus e malattie cardiache. I ravanelli contengono anche folati, fibre, riboflavina e potassio. Sono una buona fonte di rame, vitamina B6, magnesio, manganese e calcio. Tagliare i ravanelli freschi per insalate, panini o per gustare uno spuntino delizioso e nutriente.

21. Olio extravergine di oliva

L'olio di oliva vergine fornisce una ricca scorta di polifenoli che proteggono il cuore e i vasi sanguigni dall'infiammazione. L'olio d'oliva contiene grassi monoinsaturi che vengono convertiti nel corpo in agenti anti-infiammatori che riducono il rischio di condizioni come l'asma e l'artrite reumatoide. Condisci l'olio d'oliva con tutti i tuoi piatti preferiti. Puoi anche preparare il condimento per l'insalata con olio d'oliva come base.

Spezie anti-infiammatorie

Oltre a una dieta ricca di cibi anti-infiammatori, mangia queste spezie per un ulteriore beneficio.

  1. Chiodi di garofano

  2. Cannella

  3. Pimento giamaicano

  4. Origano

  5. Maggiorana

  6. saggio

  7. Timo

  8. Gourmet spezia italiana

Aggiungi questi alimenti alla tua dieta, dormi molto, bevi abbastanza acqua e muovi ogni giorno per ridurre l'infiammazione e tenere a bada le condizioni dannose.

9 motivi per cui hai bisogno di più resveratrolo + fonti superiori e migliori integratori

9 motivi per cui hai bisogno di più resveratrolo + fonti superiori e migliori integratori

Molte persone conoscono il resveratrolo a causa della sua associazione con il vino rosso, qualcosa che è stato spesso nei titoli degli ultimi anni, come un potente antiossidante che può aiutare a ridurre il colesterolo e migliorare la salute del cuore. Ma questo composto vegetale non si trova solo nelle uve rosse che producono vino, ma in altri frutti, verdure e persino nel cacao.

(Salute)

Lascia fare scatti!  10 potenziamenti energetici potenziati che devi provare

Lascia fare scatti! 10 potenziamenti energetici potenziati che devi provare

Quando la maggior parte delle persone sente parlare di scatti, pensano a quelle pazze notti al bar o in spiaggia durante le vacanze di primavera. Ma gli spari di cui stiamo parlando sono buoni per te! Invece di intorpidire la tua mente con tequila, rum, vodka o quello che hai, questi scatti sono carichi di sostanze nutritive che miglioreranno la tua salute in molti modi diversi

(Salute)