it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Latte crudo vs latte pastorizzato: quale è più sano?

Il latte, proveniente da mucche, capre, pecore, cammelli o bufali, ha avuto un posto nella dieta umana fin dall'antichità. È accessibile, è disponibile tutto l'anno e se il latte materno è il cibo migliore per i bambini, il latte animale è la cosa migliore, perché entrambi sono nutrizionalmente simili.

Tuttavia, il latte pastorizzato che otteniamo oggi è ben lontano dalle cose reali. Questo perché il latte subisce una lavorazione dura prima che ci arrivi.

Non possiamo lasciare cibo nel suo normale stato naturale. È troppo vero nel caso del latte. Il latte crudo naturale non è un liquido omogeneo. Il grasso di latte più leggero rimane nella parte superiore come crema mentre i solidi più pesanti rimangono nella parte inferiore del liquido. Il latte pastorizzato che otteniamo è omogeneizzato per conferirgli una consistenza uniforme e una sensazione liscia. Come parte dell'omogeneizzazione, il grasso del latte viene scremato anche in caso di latte intero. Il latte refrigerato viene quindi mescolato con quantità specifiche di grassi del latte per ottenere diversi tipi di latte come il grasso intero, il 2% e il basso contenuto di grassi. Viene poi fortificato con alcuni nutrienti, tra cui le vitamine A e D.

La pastorizzazione uccide i microbi nel latte, evitando che il latte si rovini, ma rende il latte più sano? Il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie vorrebbe farci credere che il latte pastorizzato non è solo sano, ma che è l'unico latte sicuro ad avere.

Tuttavia, ciò che potresti non sapere è che la pastorizzazione comporta il riscaldamento del latte ad alta temperatura per distruggere la maggior parte dei batteri e dei virus e quindi raffreddarlo rapidamente per ritardarne la crescita e la proliferazione. th century, this process was originally meant for preventing wines from becoming sour as they matured. Sviluppato da Louis Pasteur durante la metà del 19 ° secolo, questo processo era originariamente pensato per evitare che i vini diventassero acidi durante la stagionatura. Sosteneva il riscaldamento fino a 140 F per 30 minuti, una tecnica nota come LTLT o bassa temperatura-tempo lungo. Ma i processi di pastorizzazione di oggi come HTST (alta temperatura-breve tempo) e UHT (ultra alta temperatura) comportano temperature molto più elevate.

Le agenzie governative ci assicurano che non si verificano cambiamenti nutrizionali significativi durante la pastorizzazione. Ma i sostenitori del latte crudo non sono d'accordo. La verità è che il latte pastorizzato e omogeneizzato di solito richiede una fortificazione con vitamine e minerali per portarlo alla pari con il latte naturale. Questo non prova indirettamente che si verifichi l'esaurimento dei nutrienti durante la lavorazione del latte?

Perché le persone bevono latte crudo?

Ci potrebbero essere molte ragioni per cui il latte crudo biologico, il burro e il formaggio sono favoriti da molti. Negli ultimi anni è stato registrato un aumento del 15% della produzione e del consumo di latticini crudi. Tuttavia, nonostante il divieto di latte crudo in 18 stati più, e il timore di averli provocati dalle agenzie governative, tra cui più persone si convertono al latte crudo che mai. Può essere a dir poco positiva esperienza personale degli utenti.

Infatti, quelli che iniziano il latte crudo, il più delle volte, si agganciano, non solo per il suo gusto delizioso. Ci sono anche notevoli benefici per la salute.

Sferzata d'energia

Il latte è un alimento sano che contiene grassi, proteine, carboidrati, vitamine e minerali necessari per la normale crescita e il funzionamento del nostro corpo. Ha un numero di zuccheri diversi, alcuni forniscono energia istantanea mentre altri offrono un rilascio più sostenuto. Il latte crudo ha vitamine idrosolubili e liposolubili, grazie al suo alto contenuto di grassi del latte. È ricco di minerali, acidi grassi e amminoacidi, compresi tutti gli otto essenziali, insieme a vitamine ed enzimi necessari per la loro digestione e assorbimento dal corpo.

Oltre a tutti i nutrienti direttamente disponibili dal latte, i microbi contenuti naturalmente nel latte crudo apportano ulteriori benefici. Aggiungono alla flora gastrointestinale, con gli oligosaccaridi, il lattosio, il maltosio e il saccarosio, nel latte agendo come cibo prebiotico, nutrendoli e milioni di altri microbi che vivono nel nostro tratto digestivo. Non possiamo assorbire molti dei nutrienti essenziali dal nostro cibo senza l'aiuto di questi microrganismi. Gli oligosaccaridi forniscono anche siti di legame per i microbi, impedendo efficacemente loro di legarsi alla mucosa del tratto gastrointestinale.

Il componente bioattivo del latte, che comprende gli enzimi attivi e i microbi benefici, è disponibile solo nel latte crudo e potrebbe benissimo essere alla base della spinta energetica fornita.

Pelle più chiara, capelli e unghie più brillanti

Pelle, capelli e unghie sono spesso i primi indicatori di come i cambiamenti nelle diete influiscono su di voi. Non sorprende il fatto che le persone notino cambiamenti positivi nella consistenza e nella chiarezza della pelle, nonché forza di unghie e capelli quasi immediatamente nel passaggio al latte crudo.

Il latte vaccino e il latte di capra sono particolarmente ricchi di vitamina B del complesso B che rinforza i capelli e le unghie. Una cheratina proteica fibrosa è il componente principale dei capelli, delle unghie e dello strato esterno della pelle. Per la produzione di cheratina è necessaria una fornitura costante di aminoacidi. Anche le vitamine D e A sono importanti.

Il latte è generalmente considerato di colore bianco, il che è abbastanza vero nel caso del latte pastorizzato che molti di noi conoscono, ma il latte crudo delle mucche allevate ad erba ha una tinta gialla. Proviene dal beta carotene, il precursore della vitamina A che deriva dall'alimentazione delle vacche pascolate di erba verde. Questa vitamina rende la pelle, le unghie e i capelli sani e forti.

La vitamina E nel latte supporta la produzione di collagene, la proteina chiave nella pelle. Queste vitamine liposolubili sono abbondanti nel burro del latte. Questo è il motivo per cui il latte crudo intero è così buono per la pelle, i capelli e le unghie, così come i tuoi occhi.

Riduzione delle allergie e dell'asma

Ci sono un sacco di persone che hanno rinunciato a prodotti lattiero-caseari del tutto a causa di gravi allergie. Le persone che soffrono di eczema, asma e congestione del torace spesso ottengono sollievo quando rimuovono tutti i latticini dalla loro dieta. Tuttavia, quando vengono introdotti nel latte crudo, arrivano a rendersi conto che non è il latte a essere colpa, ma il modo in cui è stato prodotto e messo a loro disposizione.

Il latte crudo proviene solitamente da piccole fattorie biologiche in cui le mucche sono pascolate in stile ranch e si nutrono di erba e fieno, il cibo più naturale per questi erbivori. Il latte di mucche che pascola all'aperto all'erba contiene livelli più elevati di sostanze nutritive, inclusi acidi grassi essenziali e vitamine liposolubili A, D e K.

D'altra parte, le mucche nelle grandi fattorie industriali sono confinate alle bancarelle senza libertà di movimento. Sono alimentati principalmente con cereali e prodotti a base di soia ad alto contenuto proteico e sono continuamente collegati all'apparato di mungitura tramite fili e tubi. A causa delle condizioni affollate in queste strutture, le epidemie sono comuni e le mucche vengono somministrate regolarmente come antibiotici come misura preventiva (profilassi). Questi antibiotici e i pesticidi nei loro mangimi prodotti in serie finiscono nel latte.

Inutile dire che il latte prodotto in questi stabilimenti richiede pastorizzazione perché gli antibiotici uccidono i batteri benefici che tengono sotto controllo gli agenti patogeni. Ma molti dei reali benefici del latte sono persi nel processo.

Che danno fa davvero la pastorizzazione?

Diamo un'occhiata ai cambiamenti nutrizionali che potrebbero potenzialmente aver luogo quando il latte viene riscaldato a temperature elevate.

La pastorizzazione denatura le proteine

Generalmente le proteine ​​tendono a cambiare struttura quando vengono riscaldate: puoi effettivamente vedere le proteine ​​nelle uova rapidamente coagulanti e solidificanti sul riscaldamento. Cambiamenti strutturali simili si verificano nelle proteine ​​del latte quando riscaldate, sebbene non siano così evidenti nel loro stato sospeso.

Prendi il caso della caseina. È una fosfoproteina che forma la maggior parte delle proteine ​​del latte. 2+ ) at the center as a binding factor. Forma le micelle con lo ione calcio (Ca 2+ ) al centro come fattore di legame. calcium phosphate gets precipitated out of solution which changes the micelle structure of casein irreversibly. Quando riscaldato a temperature elevate, il fosfato di calcio viene precipitato dalla soluzione che cambia la struttura micellare della caseina in modo irreversibile. La caseina che è strutturalmente alterata durante il processo di pastorizzazione può causare allergie.

La pastorizzazione riduce l'attività enzimatica nel latte

Il latte contiene molti enzimi che sono necessari per il corretto utilizzo dei nutrienti del latte. Proteggono anche il latte dal deterioramento. Ad esempio, la lattoperossidasi è un enzima con proprietà antibatteriche. Un altro enzima chiamato lattoferrina conserva il contenuto di ferro del latte rendendolo non disponibile per i microbi patogeni. Inoltre, stimola il sistema immunitario. Ha anche proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche, distruggendo selettivamente batteri e virus patogeni risparmiando i microbi benefici. Ma la pastorizzazione inattiva gli enzimi e riduce l'attività della lattoperossidasi e della lattoferrina.

Lactobacillus present in the milk. Quando il latte crudo viene lasciato a spogliare, rimane commestibile, diventando ancora più facilmente digeribile, grazie al Lactobacillus presente nel latte. Lactobacillus and Bifidobacterium to check their population. D'altra parte, il latte pastorizzato si deteriora quando viene lasciato a temperatura ambiente perché funghi e altri microbi indesiderabili proliferano in assenza di Lactobacillus e Bifidobacterium per controllare la loro popolazione.

La pastorizzazione distrugge gli anticorpi naturali e altri componenti bioattivi

Anticorpi come IgG e IgM presenti nel latte crudo forniscono l'immunità passiva. Distruggono molti degli agenti patogeni nel latte oltre a stimolare il sistema immunitario. Aiutano anche ad evitare le allergie agli antigeni proteici del latte.

Il latte contiene anche altri componenti bioattivi, principalmente globuli bianchi come neutrofili e macrofagi che uccidono i batteri mediante tecniche ossidative o fagocitosi. La pastorizzazione distrugge la bioattività benefica del latte crudo.

La pastorizzazione riduce altri benefici intrinseci del latte

Il latte vaccino contiene circa 400 tipi diversi di acidi grassi, tra cui alcuni acidi grassi a catena media che distruggono le pareti cellulari dei patogeni. I fosfolipidi e gli sfingolipidi nel latte hanno proprietà antibatteriche e protettive del cancro. Questi componenti della parete cellulare impediscono l'assorbimento di batteri e tossine batteriche nell'intestino. L'omogeneizzazione del latte e la pastorizzazione alterano la struttura del latte, rendendo inattivi gli acidi grassi.

Lo svantaggio di utilizzare il latte crudo

Essendo il latte un fluido altamente nutriente, molti batteri e virus patogeni prosperano in esso. La tubercolosi e l'aborto di Brucella che si diffondevano attraverso il latte contaminato rappresentavano una vera minaccia all'epoca in cui la pastorizzazione veniva adottata per la prima volta nell'industria del latte. Tuttavia, non rappresentano più alcuna minaccia nei paesi sviluppati. E. coli, Salmonella, Listeria and Campylobacter, can contaminate milk and cause food poisoning with serious consequences. Alcuni patogeni comuni responsabili di malattie di origine alimentare, come E. coli, Salmonella, Listeria e Campylobacter, possono contaminare il latte e causare intossicazioni alimentari con gravi conseguenze.

Tuttavia, questo rischio può essere mitigato mantenendo elevati standard igienici negli allevamenti e un'attenta gestione della post-produzione del latte. Il raffreddamento immediato dopo la mungitura dovrebbe garantire un latte crudo sicuro. Coloro che amano la generosità di questa natura sentono chiaramente che i benefici superano i rischi.

Alcune statistiche di sicurezza

Se il dibattito sul latte crudo riguarda la sicurezza, diamo un'occhiata alle statistiche.

Ogni anno, 128.000 americani (1 su 6) sono affetti da malattie di origine alimentare con circa 3.000 soccombere a loro. Solo il 15% di questi decessi è attribuito a latticini e uova e il latte non pastorizzato può essere responsabile di una piccolissima parte di questo.

dairy-associated disease outbreaks . Secondo CDC, nel periodo tra il 1993 e il 2006, ci sono stati 121 focolai di malattie associate ai latticini . Il latte non pastorizzato è stato implicato in 73 di questi focolai e hanno provocato 1.571 casi, tra cui 202 ospedalizzazioni e 2 decessi.

Confronta questo con il tasso di lesioni catastrofiche nello sport popolare del baseball. Tra il 1996 e il 2006, ci sono stati oltre 2 decessi all'anno in media tra i giovani giocatori da soli. È considerato un rischio molto basso, tuttavia.

crashes a year, with over 10, 000 of them in drunken driving crashes, t hose who want to drive cars are allowed to drive and those who want to drink continue to do so. In un paese in cui 37.000 persone muoiono in incidenti automobilistici un anno, con oltre 10.000 di loro in incidenti di guida ubriachi, i tubi flessibili che vogliono guidare le auto sono autorizzati a guidare e coloro che vogliono bere continuano a farlo.

I giovani a cui piace giocare a baseball possono farlo senza alcuna restrizione. Allora perché le persone a cui piace consumare latte crudo e gli agricoltori che vogliono soddisfare questa crescente domanda sono perseguitati?

Il latte crudo può essere facilmente pastorizzato a casa riscaldandolo per 30 minuti e poi raffreddandolo in frigorifero per aumentarne la conservabilità. Ciò avviene in molti paesi in cui la popolazione generale è ancora gestita da piccoli agricoltori che forniscono direttamente a loro. Le grandi corporazioni e la necessità di proteggere i loro interessi personali non entrano in scena qui.

La linea di fondo

La pastorizzazione è redditizia per le aziende perché aiuta a conservare il latte più a lungo, ma a quale costo? Se la preoccupazione per la sicurezza pubblica è davvero dietro il divieto del latte crudo, questa deliberata denaturazione di una delle maggiori donazioni della natura dovrebbe essere resa illegale.

12 bustine di stress istantaneo che puoi fare subito

12 bustine di stress istantaneo che puoi fare subito

Lo stress è diventato così tanto parte della nostra vita che la maggior parte dei nostri problemi di salute può ora essere attribuita ad essa. Lo stress cronico, infatti, può influire sul nostro benessere fisico e mentale, aumentare la pressione sanguigna e il rischio di malattie cardiache, influenzare il sonno e causare mal di testa e sbalzi d'umore, e ridurre la nostra efficienza lavorativa.Anc

(Salute)

12 antibiotici naturali non hai bisogno di una prescrizione per

12 antibiotici naturali non hai bisogno di una prescrizione per

Con il semplice numero di farmaci disponibili in questi giorni, ci si potrebbe chiedere: "Perché dovrei passare agli antibiotici naturali?" La risposta è più spaventosa di quanto si possa pensare.A causa dell'uso eccessivo di antibiotici fabbricati, le persone in tutto il mondo si trovano ad affrontare un serio problema di salute globale. T

(Salute)