it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come trattare la rosacea: 12 rimedi casalinghi che funzionano

La rosacea è una condizione della pelle di cui soffrono quasi 16 milioni di americani, molti altri non diagnosticati. Questa condizione non è solo dolorosa, ma può anche causare imbarazzo. Inizia con il lavaggio e porta a rossore permanente, protuberanze, brufoli, capillari rotti e infine ispessimento della pelle intorno al naso. La National Rosacea Society stima che il 69% dei pazienti ha affermato che la loro condizione li ha fatti sentire "frustrati, imbarazzati e influenzati negativamente la loro autostima".

Sintomi della rosacea

Si potrebbe avere la rosacea se si verifica uno di questi sintomi frequentemente:

  • Piccoli urti (non dell'acne) sulle guance, sul naso, sulla fronte e sul mento
  • Un naso rosso, bulboso
  • Vampate frequenti
  • Sensazione di bruciore o pungente sul viso
  • Vasi sanguigni simili a ragni sul viso
  • Occhi ardenti o irritati

La rosacea è più comune nelle femmine, le persone con la pelle chiara e quelle di discendenza celtica o nord-europea. La maggior parte delle persone diagnosticate con questa condizione ha tra i 30 ei 50 anni.

Cause e trattamento della rosacea

Sebbene la causa esatta della rosacea non sia abbastanza nota, la ricerca ha scoperto diverse cose comuni ai malati:

Infiammazione

Gli scienziati hanno misurato il flusso di sangue nelle aree in cui si stava verificando la rosacea e hanno scoperto che l'infiammazione era da tre a quattro volte maggiore in queste parti rispetto ad altre parti. Quando la pelle arrossisce, come fa con questa condizione, è una risposta infiammatoria simile a ciò che accade quando rompiamo un osso. Il sangue si precipita nell'area per promuovere la guarigione. Tuttavia, il problema è che non ci sono ossa rotte o pelle contusa da riparare. La pelle è infiammata dal sangue ma non c'è nulla da riparare. Poiché la pelle del nostro viso è composta da un sistema molto fragile di vasi sanguigni, il costante afflusso di sangue può causare danni.

Acari della pelle e batteri

Tutti abbiamo organismi microscopici sulla nostra pelle chiamati acari Demodex. Questi esistono vicino ai nostri follicoli piliferi e trasportano batteri che possono irritare la pelle. particular mites . Le persone che hanno la rosacea hanno una maggiore quantità di questi particolari acari .

Per le persone con pelle non compromessa, il sistema immunitario fa un buon lavoro assicurandosi che gli acari non si sovrappongano e causino irritazione. Per quelli con rosacea, tuttavia, c'è una sovrappopolazione di acari, troppi per il normale sistema immunitario da gestire. Quindi, la pelle si danneggia.

devastating to overall health and wellbeing. Alcune persone potrebbero essere stati prescritti antibiotici per la condizione, ma la ricerca dimostra che l'uso a lungo termine di antibiotici può essere devastante per la salute e il benessere generale.

Vasi sanguigni tesi

I vasi sanguigni nella faccia sono simili ai palloncini gonfiati e sgonfiati con il flusso sanguigno che entra ed esce. Invecchiando, le navi diventano meno rigide e non riescono a svuotare rapidamente. Flushing, come accade con la rosacea, fa sì che le navi si riempiano e quando non si svuotano rimangono gonfie e alla fine causano la comparsa di macchie rosse sotto la pelle.

Cose che scatenano la rosacea

Ci sono una serie di fattori scatenanti che sembrano peggiorare il rossore del viso e la rosacea ed evitarli il più possibile è un buon primo passo. Tuttavia, se sei come gli altri che soffrono, potresti avere una risposta a più di uno degli inneschi comuni, molti dei quali sono cose che accadono come risultato della vita quotidiana. Questo può davvero rendere difficile essere responsabile della tua condizione.

National Rosacea Society include: Alcuni trigger comuni secondo la National Rosacea Society includono:

  • esposizione solare
  • Vento
  • Esercizio
  • Caldo
  • Stress
  • Consumo di alcool
  • Cibi piccanti
  • farmaci
  • Bevande riscaldate
  • Umidità
  • Cosmetici

Trattamenti naturali e rimedi casalinghi per la rosacea

or a very expensive and painful therapy that involves scraping off layers of skin. Trattamenti convenzionali per questa condizione spesso includono antibiotici o una terapia molto costosa e dolorosa che comporta la raschiatura degli strati di pelle. Tuttavia, nessuno di questi aiuta a risolvere i problemi sottostanti.

La buona notizia è che ci sono alcuni modi molto efficaci e naturali per lenire la pelle infiammata e rossa. Questi rimedi aiuteranno a rendere questa condizione molto più gestibile.

1. Tè verde

Secondo WebMD, uno studio condotto dall'American Academy of Dermatology ha rilevato che i pazienti trattati con una crema di estratto di tè verde hanno una riduzione del 70% dei sintomi rispetto a quelli che hanno ricevuto un placebo. Per beneficiare delle proprietà antinfiammatorie del tè verde, raffreddare una tazza di tè verde in frigorifero per circa trenta minuti. Immergere un panno di cotone pulito nel tè verde freddo e applicarlo sulla zona interessata. Puoi anche bere qualche tazza di tè verde biologico al giorno e beneficiare delle sue proprietà antiossidanti che aiutano ad alleviare l'infiammazione e combattere i radicali liberi.

2. Farina d'avena

La farina d'avena è nota per la sua capacità di calmare la pelle. La farina d'avena contiene avenantramidi, che sono noti per avere potenti proprietà antinfiammatorie. Farina d'avena può aiutare non solo a ridurre il gonfiore, ma anche a facilitare prurito e irritazione. Macina una manciata di avena biologica nel frullatore o nel robot da cucina. Mescolare ½ tazza d'avena con acqua e fare una pasta. Applicare sulla pelle pulita e asciutta e lasciare agire per circa venti minuti. Risciacquare con acqua fredda e asciugare. Assicurati di non strofinare la pelle, questo causerà ulteriore irritazione.

3. Oli essenziali

Ci sono diversi oli essenziali che sono ben noti per le loro proprietà anti-infiammatorie, antibatteriche e calmanti. also known as melaleuca oil, has powerful antiseptic properties and is known as one of the top antibacterial essential oils. L'olio dell'albero del tè, noto anche come olio di melaleuca, ha potenti proprietà antisettiche ed è conosciuto come uno dei migliori oli essenziali antibatterici. Questo lo rende un potente combattente contro gli acari della pelle. L'olio essenziale di lavanda contiene proprietà antinfiammatorie, antimicotiche, antisettiche, antibatteriche e antimicrobiche.

Per creare un rimedio calmante all'olio essenziale per la rosacea, unisci un cucchiaio di olio di avocado con una goccia di olio di lavanda e una goccia di tea tree in una bottiglia a rullo. Agitare e applicare sulla zona interessata ogni notte prima di coricarsi. Gli oli andranno a lavorare mentre dormi per alleviare l'infiammazione e combattere i batteri sulla pelle.

4. Aloe Vera

L'aloe è un notevole idratante naturale che disintossica anche se applicato esternamente. Contiene auxina e gibberelline, ormoni che aiutano a ridurre l'infiammazione e il rossore. Assicurati di acquistare solo aloe pura o utilizzare gel di aloe da una pianta. Se soffri di rosacea da lieve a moderata, applica il gel sulla zona interessata due volte al giorno. Per quelli con una condizione più seria, possono essere necessarie quattro applicazioni al giorno.

Leggi il seguito: 9 motivi per strofinare l'aloe vera sul viso, pelle e capelli + 20 ricette da provare

5. Aceto di sidro di mele

Bere un cucchiaino di aceto di mele in combinazione con una tazza di acqua tiepida e un cucchiaino di miele crudo può aiutare a bilanciare i livelli di pH e migliorare i batteri intestinali che faciliteranno i sintomi della rosacea. L'aceto di sidro di mele può anche essere applicato localmente per alleviare l'infiammazione e il rossore. Per utilizzare, mescolare 2 cucchiai di aceto di mele biologico con 8 cucchiai d'acqua. Immergere un panno di cotone pulito nella miscela e applicarlo sulla pelle per circa dieci minuti e risciacquare con acqua tiepida e asciugare. Utilizzare questo metodo tre volte alla settimana e assicurarsi di utilizzare solo aceto di sidro di mele non filtrato e crudo.

6. Olio di semi di lino

L'olio di semi di lino, noto anche come olio di lino, proviene da semi di lino altamente nutrienti. Questo olio contiene acidi grassi sani omega-3 che hanno dimostrato di non solo ridurre l'infiammazione, ma anche di promuovere una sana funzione cerebrale, migliorare l'umore e incoraggiare la salute della pelle e dei capelli. Per aiutare a ridurre l'infiammazione generale nel corpo, consumare 1 cucchiaino di olio di semi di girasole biologico pressato a freddo tre volte al giorno.

7. Cetrioli

Si potrebbe avere familiarità con l'utilizzo di fette di cetriolo crudo per ridurre il gonfiore degli occhi. Lo stesso metodo funziona per la rosacea. L'applicazione di fette sottili di cetrioli freschi sul viso può aiutare a facilitare il gonfiore e il rossore. La polpa di cetriolo contiene acqua e vitamina C che aiuta a lenire la pelle e ridurre il gonfiore. I cetrioli contengono anche proprietà astringenti e nutrienti. Per una maschera super curativa, unire un cetriolo medio (sbucciato e tagliato a pezzi) in un frullatore. Versare la purea attraverso un colino foderato di cheesecloth. Lasciare filtrare per circa quindici minuti. Mescolare il succo di cetriolo sforzato con il miele e versare in una bottiglia pulita. Immergere un batuffolo di cotone nella miscela e tamponare il viso al mattino e alla sera e lasciarlo asciugare all'aria.

8. Camomilla

La camomilla è un'erba calmante che viene spesso consumata come tè per alleviare l'insonnia. Quello che potresti non sapere è che questa stessa erba contiene oli essenziali e flavonoidi che leniscono la pelle e favoriscono la guarigione. Inoltre, la camomilla è un potente anti-infiammatorio con proprietà anti-batteriche e anti-allergeniche. Il modo migliore per beneficiare delle proprietà curative della camomilla consiste nel riporre una manciata di fiori di camomilla in tre tazze di acqua bollente. Raffreddare il tè in frigorifero e immergere un panno di cotone nel tè raffreddato e utilizzare come un impacco per alleviare l'infiammazione, se necessario.

9. Curcuma

National Center for Complementary Medicine (NCCAM), studies show that curcumin, the main component of the Indian spice turmeric, has anti-inflammatory, antioxidant and anti-cancer properties. Secondo il National Center for Complementary Medicine (NCCAM), gli studi dimostrano che la curcumina, il componente principale della curcuma spezia indiana, ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e anti-cancro. Inoltre, la curcumina disintossica la pelle e aiuta a guarire le cellule della pelle danneggiate. have shown turmeric has powerful antimicrobial properties that will reduce the growth and multiplication of a number of microbes on facial skin. Gli studi hanno dimostrato che la curcuma ha potenti proprietà antimicrobiche che ridurranno la crescita e la moltiplicazione di un certo numero di microbi sulla pelle del viso.

your diet will help with overall inflammation. L'aggiunta di curcuma alla vostra dieta aiuterà con l'infiammazione generale. Inoltre, è possibile creare una maschera facciale alla curcuma per applicazione topica. Mescolare un cucchiaino di curcuma macinata con un po 'di olio di cocco biologico e applicarlo sul viso. Lasciare riposare per circa trenta minuti e risciacquare con acqua tiepida e asciugare. Ripeti tutte le volte che è necessario per ridurre l'infiammazione e il rossore e promuovere la guarigione.

Leggi il seguito: 6 Magical Ways Curceric può darti la migliore pelle di sempre

10. Miele grezzo

Il miele è davvero uno dei più potenti alimenti salutari della natura. È un umettante, il che significa che aiuta la pelle a trattenere l'umidità senza farla sentire grassa. Il miele crudo, in particolare il miele di manuka, è ricco di proprietà antisettiche e antibatteriche. Persino la medicina convenzionale usa il miele per la gestione delle ferite croniche e per le ustioni per favorire la guarigione e tenere a bada le infezioni. Per usare il miele per la rosacea, massaggiare una piccola quantità di miele grezzo caldo sulla pelle pulita. Lasciare riposare per circa dieci minuti e lavare con acqua tiepida e asciugare.

11. Cambiamenti dietetici

Chutkan, MD, a gastroenterologist and assistant professor in the division of gastroenterology at Georgetown University Hospital in Washington, DC, and author of the book Gutbliss, diet plays a very important role in the management of rosacea. Secondo il dottor Chutkan, MD, gastroenterologo e assistente professore nella divisione di gastroenterologia presso il Georgetown University Hospital di Washington, e autore del libro Gutbliss, la dieta svolge un ruolo molto importante nella gestione della rosacea. Come accennato in precedenza, uno squilibrio dei batteri intestinali può portare ad un peggioramento dei sintomi della rosacea. Chutkan raccomanda che coloro che soffrono di rosacea evitino cibi zuccherini e amidacei che contribuiscono a una crescita eccessiva di batteri nell'intestino. Invece, dice, mangia un sacco di verdure a foglia verde e altri cibi ricchi di fibre come asparagi, lenticchie e cavoli. Evitare cibi agrumati e piccanti e mangiare più alimenti fermentati per supportare batteri sani. Inoltre, assicurati di non bere bevande zuccherate e di consumare molta acqua ogni giorno.

12. Gestire lo stress

Viviamo in fretta, in una cultura frenetica alimentata dallo stress. Tuttavia, lo stress cronico è pericoloso per la salute e può contribuire ad un peggioramento dei sintomi della rosacea. Affrontare lo stress non solo aiuterà a ridurre il rossore e l'infiammazione del viso, ma contribuirà anche a migliorare la salute generale.

Alcuni modi per far fronte allo stress includono praticare yoga, ascoltare musica rilassante, guardare video divertenti, imparare a respirare profondamente, fare il diario, imparare a dire no, aromaterapia, massaggi, meditazione e preghiera. Trova ciò che funziona per te e sperimenterai una salute generale migliore e una diminuzione del numero di riacutizzazioni della rosacea.

Leggi il seguito: 21 motivi per cui devi mettere il miele sulla tua pelle e capelli

11 modi naturali per sbiadire le smagliature che funzionano davvero

11 modi naturali per sbiadire le smagliature che funzionano davvero

Gli schizzi di crescita durante la pubertà, l'improvviso aumento di peso, il rapido aumento della massa muscolare e la gravidanza hanno tutti una cosa in comune. Hanno tutte le potenzialità per lasciare dietro di sé le cicatrici lucenti della linea dei capelli note come smagliature. Quando il corpo cresce più velocemente di quanto le cellule della pelle siano in grado di replicare, le fratture risultanti nel derma - il secondo o medio strato di pelle che è responsabile dell'integrità strutturale del nostro corpo - appaiono prima come linee viola o rossastre. A po

(bellezza)

12 modi con l'uso di olio di canapa miglioreranno la tua salute e la tua vita

12 modi con l'uso di olio di canapa miglioreranno la tua salute e la tua vita

L'olio di semi di canapa - estratto dai semi della pianta di cannabis - è stato usato in tutto il mondo per centinaia di anni. Nel 6000 aC, sia i semi che l'olio furono usati per il cibo in Cina. All'inizio del XX secolo negli Stati Uniti, veniva comunemente usato nelle lampade, negli oli essiccanti per vernici, vernici per legno e altro ancora.

(bellezza)