it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come fare un trattamento nutriente per capelli con olio caldo di girasole

Con tutto quello shampoo, lo styling, la colorazione, il calore e tante altre cose in cui ci infiliamo i capelli, non c'è da meravigliarsi se molti di noi soffrono di peli sfibrati e danneggiati. Per fortuna, Madre Natura ci ha dato ingredienti naturali che possono aiutare, compresi gli oli. In effetti, alcuni di quegli stessi oli con cui ti piace cucinare possono anche essere usati per migliorare la salute e la bellezza dei tuoi capelli, specialmente se usati come trattamento con olio caldo.

Ecco perché:

Rianimando i capelli opachi e asciutti

Se i tuoi capelli sembrano paglia e mancano di lucentezza, un trattamento naturale con olio caldo può venire in soccorso. Questo perché oli naturali come il girasole e l'olio d'oliva sono molto ricchi di sostanze nutritive e antiossidanti che interagiscono con gli acidi grassi essenziali per ripristinare e ravvivare i tuoi capelli, facendoli brillare ancora una volta. I trattamenti con olio caldo aiutano gli oli a depositarsi nuovamente nei capelli e prevengono la secchezza che può contribuire alla rottura.

Aiuta a proteggere contro cute secca e forfora

Molte persone lottano con cute secca e forfora. Si manifesta quando la pelle morta si deposita da un cuoio capelluto asciutto, molto oleoso o infetto da microbi, provocando arrossamento, prurito, desquamazione e irritazione generale del cuoio capelluto. Per ripristinare l'umidità equilibrata, un cuoio capelluto secco e disidratato produce un eccesso di sebo, che di conseguenza blocca i follicoli piliferi. Questi follicoli piliferi attirano i microbi, causando un'infezione batterica e fungina del cuoio capelluto e, in definitiva, la forfora o la dermatite seborroica. Applicare un olio naturale attraverso un trattamento a base di olio caldo prima di sciacquare i capelli è un modo molto efficace per prevenire sia il cuoio capelluto secco che la forfora.

Estendere il tempo tra le visite al salone

Se è passato un po 'di tempo da quando sei al parrucchiere, un trattamento con olio caldo può aiutarti, poiché è in grado di nascondere i segni di negligenza. L'olio si assorbe in tutte le doppie punte e aiuta a levigare quelle estremità fino a quando non puoi entrare per quel taglio. Se lo fai una volta alla settimana, sarai in grado di rinviare l'appuntamento per diverse settimane.

Un condizionamento profondo per minimizzare i danni causati da styling e colorazione

Tutti quegli strumenti che usi sui tuoi capelli, come arricciare e raddrizzare ferri da stiro, phon e così via, per non parlare della colorazione dei capelli, possono causare molti danni. Tutti i tipi di capelli sono soggetti a danni alle cuticole dovuti alla colorazione e agli strumenti per lo styling a caldo, rendendo indispensabile un condizionamento regolare e profondo. Aiuterà a minimizzare i danni e manterrà i capelli colorati più vibranti più a lungo. Ricorda che quando i tuoi capelli perdono olio, il risultato sono capelli spenti e senza vita, ma un normale trattamento a olio caldo una volta alla settimana può fare una differenza drammatica.

Prevenire o controllare l'effetto crespo

L'effetto crespo è particolarmente comune nei mesi invernali ed estivi, in particolare nelle zone ad alto tasso di umidità, ma può colpire in qualsiasi momento. Un trattamento con olio caldo può controllare i capelli crespi o prevenire l'effetto crespo in primo luogo, senza appesantirli.

Aumentare il flusso sanguigno, favorire la crescita dei capelli e prevenire la caduta dei capelli

Massaggiando l'olio caldo nel cuoio capelluto, l'olio è in grado di penetrare profondamente nel cuoio capelluto, oltre a nutrire i follicoli piliferi e stimolare il flusso sanguigno per favorire la crescita dei capelli. L'utilizzo di oli naturali può anche aiutare a prevenire il diradamento dei capelli e curare la caduta dei capelli, la calvizie e l'alopecia areata, caratterizzata da chiazze rotonde calve.

Prevenire i grigi

Poiché gli oli naturali sono ricchi di antiossidanti, possono aiutare a combattere i radicali liberi che possono danneggiare le cellule sane e persino causare l'ingrigimento precoce. Allo stesso tempo, lavorano anche per proteggere i follicoli piliferi per mantenerli sani e forti.

Gli oli migliori che è possibile utilizzare per un trattamento a olio caldo:

Quindi, che tipo di olio dovresti usare? Ci sono un certo numero di oli che possono essere efficaci, ma questi tendono ad essere i migliori.

Olio di cocco

L'olio di cocco è eccellente per tutti i tipi di capelli. E, come bonus, se si dispone di forfora o desquamazione, l'uso di olio di cocco come un trattamento con olio caldo dei capelli verrà rapidamente in soccorso. È ricco di antiossidanti e offre proprietà antivirali, anti fungine e antibatteriche. Aiuta a migliorare la salute del cuoio capelluto, combatte le infezioni e i funghi, sostiene la crescita dei capelli e, aggiunge volume e lucentezza.

Olio di semi di canapa

L'olio di semi di canapa è noto per migliorare la circolazione sanguigna e prevenire le infezioni del cuoio capelluto, che spesso si traduce in capelli più sani e più lunghi. Aiuta anche a ispessire la consistenza dei capelli, prevenire la forfora e ridurre la caduta dei capelli.

Olio d'oliva

L'olio d'oliva è ricco di acidi grassi, tra cui acido oleico e linoleico, che sono particolarmente nutrienti per capelli e cuoio capelluto. Funziona per rivestire l'albero di ciocche di capelli per tenerlo sano e protetto. Se lo strato esterno dei tuoi capelli viene danneggiato dalla colorazione, dagli strumenti per lo styling a caldo e così via, aiuta a rivestire gli strati danneggiati, donando ai tuoi capelli un aspetto più liscio, lucido e più sano. L'olio d'oliva è particolarmente eccezionale da usare per prevenire i capelli grigi, a causa del suo alto livello di antiossidanti.

olio di Argan

L'olio di argan deriva dal frutto dell'albero di argan nativo in Marocco ed è famoso per il suo potere di bellezza grazie alla sua potente capacità di nutrire i capelli, grazie all'apporto di vitamine, antiossidanti, acidi grassi omega-6 e acido linoleico.

Olio di semi di girasole

L'olio di girasole offre effetti idratanti particolarmente ricchi sui capelli grazie alla sua ampia gamma di sostanze nutritive, tra cui vitamine come A, B, C ed E e minerali come ferro, potassio e calcio, insieme ad antiossidanti e acidi grassi essenziali che lo rendono particolarmente benefico . L'olio di girasole contiene un livello particolarmente alto di acido oleico, uno degli acidi essenziali necessari per la vostra salute e aiuta anche a stimolare naturalmente la crescita naturale dei capelli, aiutando a prevenire la caduta dei capelli e la rottura e la fragilità dei capelli.

Come fare il trattamento con olio caldo di girasole

I girasoli rendono felici tutti, persino i tuoi capelli. Prova questo straordinario trattamento a base di olio caldo per le serrature lussuriose di cui i tuoi amici saranno invidiosi. Inoltre, non dimenticare di visitare il nostro canale YouTube per vedere altri video di salute e bellezza fai-da-te.

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di olio di cocco biologico
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba (opzionale)
  • 1/4 petali di girasole organici essiccati
  • barattolo di vetro resistente al calore

Imballare un barattolo a prova di calore con i petali di girasole essiccati, l'olio di cocco e il jojoba (se usato).

Mettere in una casseruola con due pollici di acqua. Riscaldare a fuoco lento per 2 ore. In alternativa, puoi riscaldare l'olio e i petali in una pentola a cottura lenta.

Una volta che l'olio è stato infuso, lasciarlo raffreddare leggermente e filtrare i petali. Coprire e conservare a temperatura ambiente.

Come usare:

Versare una piccola quantità di olio di petalo di girasole infuso in una tazza di vetro o un barattolo. Impostare la tazza in una ciotola più grande di acqua calda (non bollente). Lasciare riscaldare l'olio per cinque minuti circa. Messaggio l'olio nei capelli a partire con le punte. Risali fino al cuoio capelluto. Se è asciutto, strofinare sul cuoio capelluto. Se tendi ad avere il cuoio capelluto oleoso, fermati a due centimetri di distanza. Per un trattamento intensivo intensivo, avvolgi un asciugamano intorno ai capelli e lascialo riposare per trenta minuti a un'ora. Lavare e asciugare come al solito.

Vuoi più ricette come questa?

Quindi procurati una copia della guida scaricabile Everyday Roots con oltre 215 ricette fai-da-te per creare i tuoi prodotti naturali per la salute e la bellezza e prodotti per la pulizia non tossici. Ogni ricetta è presentata con una splendida fotografia e ti farà risparmiare una fortuna scoprendo come smettere di comprare prodotti tossici per il tuo regime di casa, salute e bellezza e sostituirli con alternative migliori, più ecologiche e più economiche. Prendi la tua copia qui.

Come creare oli da massaggio completamente naturali + 9 ricette per iniziare

Come creare oli da massaggio completamente naturali + 9 ricette per iniziare

Mentre ci sono centinaia di miscele di oli da massaggio premiscelati disponibili che offrono una vasta gamma di effetti desiderati, può essere sia un'esperienza eccitante che appagante per mescolare il proprio. Qui daremo un'occhiata ai passaggi fondamentali coinvolti nella creazione di oli da massaggio personalizzati, alcune precauzioni da prendere in considerazione, alcuni oli di carrier popolari da provare e una manciata di idee di ricette per iniziare.

(bellezza)

9 motivi per strofinare l'aloe vera sul viso, pelle e capelli + 20 ricette da provare

9 motivi per strofinare l'aloe vera sul viso, pelle e capelli + 20 ricette da provare

L'incredibilmente utile pianta di Aloe è stata apprezzata come rimedio curativo a base di erbe fin dai tempi antichi. Non solo nutre il corpo dall'interno - favorendo la digestione, fornendo nutrienti benefici e aumentando la funzione immunitaria - ma può essere usato topicamente per migliorare la salute e la bellezza del viso, della pelle, dei capelli e altro.C

(bellezza)