it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come coltivare secchi pieni di mirtilli non importa dove vivi

I mirtilli sono a volte indicati come caramelle della natura, con un sapore succoso e dolce che pochi riescono a resistere. Ma non c'è davvero alcun motivo per cercare di resistere a loro, in quanto questo frutto è tra alcuni degli alimenti più salutari che puoi mangiare.

Queste bacche viola offrono benefici per la salute a lunga vita che superano di gran lunga le loro piccole dimensioni, grazie al fatto di essere ricco di antiossidanti che aiutano a rafforzare il sistema immunitario e proteggono dal cancro e dalle malattie cardiache. Sono ricchi di proantocianidina, qualcosa che è stato dimostrato per aiutare nella perdita di peso, combattere il cancro e aiutare a godere di una pelle dall'aspetto più giovane. I mirtilli sono anche una buona fonte di vitamine A, C e K, manganese e potassio.

Perché non vorresti coltivare secchi pieni di mirtilli con tutta quella nutrizione e un gusto saporito? Mangiateli direttamente dal cespuglio, aggiungeteli allo yogurt o usateli in frullati e teglie.

Certo, probabilmente vorresti solo sapere come puoi far crescere il tuo, giusto?

La buona notizia è che i mirtilli sono longevi, affidabili e alcuni dei frutti più facili da coltivare in modo organico. Alcune specie sono originarie di particolari regioni del Nord America, ma alcuni tipi di cespugli di mirtilli possono essere coltivati ​​praticamente ovunque, a condizione di avere un terreno acido con un pH inferiore a 5, 0. Possono anche essere coltivati ​​in contenitori riempiti con un mix di piante acide a base di corteccia.

Ecco cos'altro devi sapere per raccogliere quei secchi di bacche.

Decidi dove e come piantare

La tua prima considerazione è determinare dove e come pianterai i tuoi mirtilli. Se sei limitato nello spazio, puoi usare un secchio o un altro tipo di contenitore che può essere posizionato su un patio o un mazzo. Altrimenti, dovrai piazzare un'area del tuo giardino o giardino e assicurarti che il terreno abbia la giusta acidità. Ricorda, il pH dovrebbe essere inferiore a 5.0. Se è leggermente troppo acido, tra 5, 5 e 6, 0, è possibile acidificarlo ulteriormente con la top-dressing con lo zolfo solo due volte all'anno.

Se è troppo alto alcalino, superiore a 6, 0, come spesso accade in gran parte dell'Occidente, puoi considerare la crescita dei contenitori e acquistare semplicemente un mix di piante acide a base di corteccia, oppure puoi creare la tua zona in miniatura che ama gli acidi con un piccolo sforzo. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:

  1. Per ogni cespuglio che vuoi piantare, scavare un buco profondo due piedi e mezzo metro e riempirlo con un mix di uguali proporzioni di torba e sabbia.
  1. Mantenere il letto triturato con segatura invecchiata, che è acida, o un altro tipo di materiale organico, e fertilizzare annualmente con un fertilizzante organico equilibrato.
  1. Se si irriga e anche l'acqua è alcalina, ovvero si ha acqua dura, acidificare prima con due cucchiaini di aceto per gallone.

Avrai voglia di scegliere un luogo soleggiato e ben drenato, anche se cresceranno in semi-ombra, otterrai più frutti con più sole. Soprattutto quando si sviluppano per la prima volta, le piante di mirtillo richiedono un'elevata quantità di materia organica negli strati più superficiali del suolo. È possibile modificare il terreno con 4 pollici di materia organica acida come compost di foglie o segatura marcita.

Quando iniziare

La maggior parte dei giardinieri e aspiranti giardinieri iniziano a pensare alla semina a fine inverno o all'inizio della primavera - e questo è il momento migliore per iniziare a piantare i mirtilli, durante le sei settimane precedenti l'ultimo gelo primaverile. Hanno bisogno di tempo per coltivare radici prima che arrivi il caldo.

Scegli le tue piante

Dovrai scegliere il tipo giusto di piante di mirtillo per la tua regione specifica. Ad esempio, se vivi in ​​un clima nordico, i mirtilli rossi sono nativi delle zone più fredde del Nord America e tendono a fare bene lì. I loro cespugli compatti possono essere coltivati ​​come copertura del terreno o come siepe commestibile. Fanno bene anche in ombra parziale. Se sei molto più a nord, scegli Saskatoons, una varietà molto resistente che può sopravvivere a temperature fino a meno 60 gradi Fahrenheit. Queste piante sono diverse in quanto in realtà preferiscono un terreno più neutro con un pH compreso tra 6, 0 e 7, 0.

Considerazioni spaziate

Il tipo di piante di mirtillo che ottieni aiuterà anche a determinare i requisiti di spaziatura, che possono variare da 12 pollici tra le piante fino a 12 piedi. Le piante di mirtillo lowbush necessitano solo di 12 pollici di spazio tra le due, mentre dovresti lasciare 4 piedi tra le piante ad alto fusto.

Piantare

Poco prima di piantare, arricchire il terreno in ogni buca mescolando in un secchio di aghi di pino, muschio di torba o foglie di compost, che aiuta a mantenere l'acidità e fornisce una fonte di humus di lunga durata per una nutrizione ottimale, aerazione e umidità. Imposta ogni pianta leggermente più in profondità di quanto non fosse nella sua pentola originale.

Subito dopo la semina, distendi uno strato di tre pollici di pacciame organico sul terreno. Questo servirà a contrastare le erbacce e a mantenere le radici fresche e umide. Uno dei migliori tipi di pacciamatura organica è la segatura ben invecchiata, anche se vorrete essere sicuri che non si tratti di legno trattato con un conservante chimico. Altre buone opzioni includono aghi di pino, trucioli di legno, paglia e foglie frantumate o sminuzzate.

Una volta che le piante sono felicemente sistemate nella loro nuova casa, è ora di dar loro una buona annaffiatura. Avranno bisogno di uno o due pollici d'acqua ogni settimana. Il tuo terreno dovrebbe rimanere umido, ma non troppo saturo. Se ti sembra che si stia asciugando vicino alla superficie, dona alle piante un'annaffiatura lenta e profonda, tenendo un tubo flessibile alle loro basi e poi contando fino a 20. Se le stai crescendo in un contenitore, dagli loro acqua finché non inizia a correre fuori dal fondo del piatto.

Dai alle piante di mirtillo l'irrigazione delle priorità durante la siccità. Hanno estese radici superficiali, quindi osservate il modello di bagnatura delle vostre attrezzature per l'irrigazione per assicurarvi che ottengano un ammollo completo, fino a 6 pollici di profondità.

Impollinazione

Sebbene alcune varietà di piante di mirtillo siano auto-fertili, hanno davvero bisogno di una seconda o anche una terza pianta da impollinare se si spera di avere un raccolto più grande di mirtilli. Spesso si comportano particolarmente bene avendo diverse varietà con cui incrociare l'impollinazione. Infatti, raggruppandoli insieme si assicureranno che si incrocino l'un l'altro e forniscano secchi e secchi di mirtilli per molti anni a venire.

Potatura e crescita

Raccogliendo fiori che si formano sui cespugli di mirtilli durante il loro primo anno, permetterà alle piante di spendere tutte le loro energie per ottenere un forte inizio. Non solo è importante che siano mantenuti innaffiati durante gli incantesimi asciutti, ma è necessario rinnovare il pacciame ogni volta che è necessario per mantenere uno strato profondo 2 pollici. Una volta stabilite le piante, puoi semplicemente fertilizzarle ogni primavera, usando una leggera applicazione di un fertilizzante organico.

I tuoi cespugli non avranno bisogno di alcuna potatura durante i primi tre anni. Durante i primi due anni, rimuovere i boccioli di frutta per consentire al cespuglio di stabilirsi. Dopo di che, la potatura a fine inverno ogni anno contribuirà a liberare il vecchio legno e stimolarlo in modo che possano crescere giovani rami fecondi. Aiuta anche a rimuovere steli improduttivi o affollati. Quando rimuovi alcuni germogli, quelli che rimangono tendono a diventare bacche più grandi e più dolci.

Impiegare tecniche di potatura appropriate dopo che le tue piante hanno raggiunto il loro quarto compleanno, è un must per mantenere la produzione al massimo, piante ad un'altezza più gestibile e la dimensione della bacca più grande che può essere. I gambi che hanno sei o più anni non produrranno in modo ottimale. A fine inverno, i gambi più vecchi dovrebbero essere tagliati alla base.

Eseguire regolarmente prove sul terreno

Poiché le piante di mirtillo sono particolarmente schizzinose sul loro terreno, esegui un test del suolo ogni due o tre anni e aggiungi zolfo se hai bisogno di abbassare il pH.

Tenere lontani gli uccelli

Proprio come gli umani, gli uccelli amano i mirtilli e, a volte, possono piombare dentro e mangiarli tutti prima ancora di averli notati in crescita. L'unico modo sicuro per dissuaderli è sigillare i tuoi cespugli con una rete a prova di uccello proprio mentre le bacche iniziano a maturare. Accarezzare le piante durante la stagione della fruttificazione supererà in astuzia gli uccelli, ma se scegli di coprire i cespugli, assicurati di stare molto attenti a raccoglierli strettamente attorno alla base di ognuno in modo che i rapaci di mirtilli alati non possano fare il loro modo dentro Alcuni giardinieri scoprono che mettere un esca di civetta attorno ai cespugli di mirtilli può anche proteggerli, anche se sembra un po 'rischioso.

Raccolta

Ora la parte migliore, la raccolta! La stagione di raccolta del mirtillo può essere ovunque da fine maggio a metà agosto, a seconda della varietà e del clima locale. Il frutto non raggiunge il suo pieno sapore e aroma fino a diversi giorni dopo che è diventato completamente blu tutto intorno. Le bacche bianche e verdi non matureranno ulteriormente una volta raccolte. Più a lungo rimangono sul cespuglio per maturare completamente, più le bacche diventano dolci.

Se vuoi i mirtilli più dolci che puoi ottenere, significa bacche che faranno saltare via i negozi, solleticare i grappoli di bacche. Solo quelli morti e maturi cadranno nelle tue mani. Prendili almeno due volte a settimana mentre sono maturi. Una volta raccolti, puoi metterli in un secchio, in un cestino o in un altro tipo di contenitore e continuare a raccogliere. Certo, potresti non essere in grado di resistere a un piccolo assaggio di prova solo per essere sicuro che sia davvero maturo - e, davvero non dovresti. Assapora attraverso il processo di raccolta.

Non c'è davvero un grande segreto quando si tratta di raccogliere i mirtilli. Al di là della raccolta effettiva, probabilmente non c'è un frutto più facile da preparare e servire. Non è necessario fare il nucleo, sbucciarlo, scavarlo o tagliarlo, e puoi congelarli, conservarli o asciugarli per conservarli a lungo termine se non li puoi usare subito per torte, ciabattini, snack e condimenti . Se li congelate, potete portarli fuori dal congelatore e gettarli direttamente in un frullato - tuttavia se decidete di usare i mirtilli, potete essere certi che il loro gusto e le incredibili proprietà salutari valgono lo sforzo necessario per coltivali

Prevenire malattie, parassiti e altri problemi

Generalmente, le piante di mirtillo hanno pochi gravi problemi di malattia o di parassiti. Il problema maggiore che devono affrontare sono gli uccelli, che possono raccogliere molto più della loro parte, ma la rete, come detto, è efficace per scoraggiarli. Con pochi cespugli, puoi facilmente usare la reticella per gli uccelli mentre le bacche iniziano a maturare. Alcuni giardinieri racchiudono in realtà la loro intera area di coltivazione dei mirtilli in una gabbia reticolata. Se hai un grande giardino di mirtilli, potresti prendere in considerazione l'idea di utilizzare un deterrente per uccelli che manda fuori un uccello in una chiamata di soccorso, che tiene effettivamente lontano l'uccello.

Ci sono alcune malattie e insetti a cui prestare attenzione. Un certo numero di malattie fungine può interessare i mirtilli, come le macchie fogliare e le malattie da oidio. La tua migliore scommessa per la prevenzione è di coltivare varietà resistenti. È anche una buona idea assicurarsi che le tue piante abbiano un sacco di spazio per una corretta circolazione dell'aria e un sacco di pieno sole. Ripulire eventuali detriti caduti e sostituire pacciame ogni anno in modo che le spore non possano svernare nella zona.

Tra gli insetti da tenere d'occhio ci sono il verme del mirtillo, il curculio di prugne, il verme di frutti di ciliegio e la punta di mirtillo. Se sono comunemente trovati nella tua zona, potresti voler controllare con il tuo vivaio locale per scoprire quali sono i deterrenti e i trattamenti consigliati. Evita le sostanze chimiche per evitare di nuocere alla tua salute, alla salute della tua famiglia, agli animali domestici e all'ambiente: cerca un'alternativa più naturale quando è possibile.

Anche essere alla ricerca di clorosi, foglie ingiallite AKA. Non è raro che le foglie di mirtillo inizino a ingiallire, il che è spesso un segno di una carenza di ferro, sebbene in genere non sia causato da una mancanza di ferro nel terreno. Molto probabilmente, le tue piante ti stanno dicendo che il pH del terreno è troppo alto, il che significa che non possono accedere al ferro che c'è. Se vedi che l'ingiallimento inizia a progredire, è tempo di controllare il terreno e apportare le modifiche necessarie.

25 piante ed erbe che puoi propagare da talee

25 piante ed erbe che puoi propagare da talee

Immagine di credito: Alex Bayley @ Flickr Coltivare nuove piante da talee è un ottimo modo per aumentare le scorte in un tempo relativamente breve. Le talee radicate sono spesso più robuste delle piantine e maturano più rapidamente, molte delle quali portano fiori e frutti molto prima delle piantine. A

(Giardino)

Come coltivare cibo gratis nelle scatole delle finestre: cosa coltivare e consigli per aumentare la produzione

Come coltivare cibo gratis nelle scatole delle finestre: cosa coltivare e consigli per aumentare la produzione

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.Coltivare edibles in scatole di finestre è un ottimo modo per integrare la vostra dieta e far crescere del cibo delizioso e nutriente in uno spazio limitato.

(Giardino)