it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come far crescere piante acquatiche (Tillandsia) e perché dovresti

Non hai il pollice verde, o pensi di non aver tempo per prendersi cura delle piante nella tua casa? Bene, ripensateci, perché le piante aeree, o Tillandsia come vengono ufficialmente chiamate, sono tra le piante più facili da coltivare. Mentre hanno ancora bisogno di una certa attenzione per prosperare e vivere una vita felice, non ci vuole molto lavoro per prendersi cura di loro.

Le piante aeree sono epifite, il che significa che crescono su un altro albero, ospite o oggetto, ma non rubano i nutrienti dal loro ospite, lo usano semplicemente come una casa su cui crescere. Le piante hanno piccoli vasi nelle loro foglie, noti come tricomi, che catturano l'umidità e le sostanze nutritive nell'aria. Ciò che è veramente incredibile in loro, è che le piante utilizzano le loro radici per ancorarsi ad un oggetto, e questo permette loro di crescere in tutti i tipi di luoghi diversi. La loro flessibilità significa che è possibile utilizzarli in numerosi tipi di impostazioni, motivo per cui stanno diventando così popolari.

Se questo non è sufficiente per convincerti a farli crescere, ecco alcuni degli altri motivi per considerarli:

Coltivare piante d'aria nella tua casa può portare molti benefici, tra cui:

  • Piante d'appartamento come le piante d'aria ti permettono di combattere quel freddo più veloce grazie alla loro capacità di ridurre la polvere e l'aumento dei livelli di umidità.
  • Le piante possono ridurre lo stress per farti sentire più felice, ti aiutano a sentirti più calmo e più ottimista. studies have found that patients who get to enjoy a garden view in their hospital rooms recover quicker than those who don't. In effetti, alcuni studi hanno scoperto che i pazienti che godono di una vista sul giardino nelle loro stanze d'ospedale si riprendono più velocemente di quelli che non lo fanno.
  • Le piante aiutano a disintossicare una stanza. È stato dimostrato che rimuovono i contaminanti presenti nell'aria che possono causare mal di testa, allergie e altro, mentre emettono aria pulita, migliorando la qualità dell'aria intorno a loro.
  • Le piante possono abbassare la pressione sanguigna - le persone con piante interne sono state trovate non solo per avere meno stress ma anche per abbassare la pressione sanguigna.
  • Le piante hanno dimostrato di rafforzare il potere del cervello, permettendoti di pensare in modo più chiaro, concentrarti meglio e persino essere più creativo.
  • Le piante d'aria riducono l'anidride carbonica nell'aria durante la fotosintesi e rimuovono gli inquinanti chimici mentre aggiungono l'ossigeno indietro per aiutarti a respirare meglio.
  • Le piante di aria, in particolare, sono grandi per quelli in ambienti urbani come sono piccoli e non richiedono terreno.
  • Le piante aeree sono resistenti ai parassiti e alle malattie e sono piuttosto clementi. Inoltre, con una cura adeguata come l'aria ambientale, la giusta quantità di luce e irrigazione, possono durare per anni e anni.
  • Le piante aeree sono estremamente attraenti, esotiche e disponibili in una varietà di forme e colori, infatti possono persino cambiare colore. Mentre iniziano tutti verdi, le loro foglie iniziano a cambiare mentre sbocciano, con l'ombra che dipende dalla varietà. Potrebbero trasformare tonalità di rosso, viola, magenta, arancione o anche giallo. Quante altre piante possono farlo? Inoltre, alcuni hanno foglie corte e appuntite come le palme e altri hanno foglie lunghe e aggraziate.
  • Puoi metterli dove vuoi dato che non hanno bisogno di terra, creando un look ancora più esotico. Le piante d'aria sono un ottimo pezzo di conversazione. Possono adattarsi a spazi ristretti e possono essere collocati in qualsiasi cosa tu possa pensare, inclusi tutti i tipi di contenitori colorati e di tendenza: questa è la tua occasione per diventare davvero creativo. Puoi persino inserirle in fessure di legno, nei gusci, nei cesti di fili metallici o incollarle alle pietre.
  • Le piante d'aria rendono i bambini delle piante d'aria. Le piante ad aria hanno un grande valore in quanto possono produrre neonati con piante d'aria. Durante il loro stile di vita, crescono questi piccoli "bambini" o "cuccioli" come vengono chiamati tecnicamente. Quelli possono alla fine essere staccati e usati da soli.
  • Le piante ad aria sono l'ideale per coloro che hanno l'abitudine di uccidere le piante come la loro manutenzione molto bassa - hanno solo bisogno di irrigazione una volta alla settimana.

Ora ti starai probabilmente chiedendo perché non li hai mai cresciuti prima, giusto?

Ecco come coltivare e prendersi cura delle tue piante aeree:

Leggero

Tutti gli esseri viventi hanno bisogno di luce, comprese le piante aeree. Ciò significa che è importante che si avvicinino a una fonte di luce adeguata, generalmente a circa 5 piedi da una finestra o da una fonte di luce artificiale. Si dovrebbe evitare troppo il sole diretto in quanto può essere dannoso. Le piante ad aria prosperano soprattutto sui davanzali delle cucine o dei bagni che ricevono luce indiretta: amano il vapore della doccia.

Temperatura

Poiché tutte le piante aeree provengono da climi tropicali dove non sarebbero mai state esposte a temperature gelide, è importante mantenerle a una temperatura ambiente confortevole, in genere circa la temperatura in cui si mantiene la propria casa, ovvero gli anni '60 o più caldi. Evitare di metterli vicino a una bocchetta del climatizzatore o a una finestra che fa molto freddo in inverno.

irrigazione

A patto che non si mantenga l'aria condizionata o il riscaldatore a scoppiare per tutto il tempo, che può asciugare le piante d'aria, è possibile annaffiarle una volta alla settimana per una salute ottimale. Se si stanno asciugando, avranno bisogno di annaffiature più frequenti. È anche possibile appannarli occasionalmente tra un irrigazione se necessario, anche se dovrebbe sostituire l'irrigazione regolare. Per innaffiarli, li metti a faccia in giù nel lavandino, in una ciotola o in un altro contenitore per circa 10 o 20 minuti. Successivamente, scuotete delicatamente l'acqua in eccesso dalla base delle vostre piante - se si siedono in acqua troppo a lungo, possono marcire o altri danni che possono uccidere le piante. Idealmente, è meglio innaffiare piante acquatiche al mattino e poi lasciarle fuori dal loro solito contenitore in un posto dove si asciugheranno entro circa quattro ore.

Si noti che il tipo di impianto di aria può fare la differenza quando si tratta di irrigazione troppo. Le piante che hanno foglie sfocate con rivestimenti bianchi, argentei e piumati indicano che si tratta di piante xeriche, che provengono da un clima più secco e soleggiato, il che significa che le precipitazioni sono meno frequenti. Hanno pronunciato tricomi che consentono loro di raccogliere molta acqua quando cade e quindi di trattenerla per l'uso durante i periodi più secchi. Queste piante generalmente non hanno bisogno di molto di più e possono tollerare più sole. I tipi mesici hanno comunemente foglie lisce e lucenti. Provengono da zone come le foreste pluviali che ricevono molta ombra e pioggia, dove c'è abbondanza di acqua. I loro tricomi sono meno pronunciati, quindi hanno meno protezione dalla luce solare diretta e calda e si asciugano, il che significa che hanno bisogno di annaffiare più spesso.

Una pianta sana avrà foglie largamente aperte, mentre una pianta disidratata avrà foglie chiuse e arricciate.

Prendersi cura dei "cuccioli"

Come accennato, la tua pianta aerea avrà bambini in aria, noti come "cuccioli". Succede quando la tua pianta inizia a maturare e scorre attraverso il suo ciclo di fioritura. Puoi rimuovere il cucciolo quando diventa circa un terzo della dimensione della pianta madre - oppure, puoi permetterli di aggrapparti e alla fine formare un ciuffo che può anche essere appeso a una corda, sembra assolutamente bellissima!

Rifinitura

Come la maggior parte delle piante, la tua pianta aerea perderà alcune foglie e ne creerà di nuove. Puoi tagliare qualsiasi foglia morta o marrone con le forbici. Con il taglio ad angolo, la foglia avrà un aspetto più naturale e attraente.

35 modi Genius per utilizzare gli scarti alimentari

35 modi Genius per utilizzare gli scarti alimentari

Sogni di gestire una famiglia di rifiuti zero? Hai una vera emozione quando spremerai un'ultima dose di utilità dal tuo cibo e dalle tue bevande? Sei costantemente alla ricerca di modi nuovi e intelligenti per utilizzare ogni bit e scrap?Bene, allora questo post è per te! Nell'intero sforzo della comunità di trasformare la spazzatura in un tesoro, abbiamo raccolto un gran numero di risorse, suggerimenti e tutorial per aiutarvi nella ricerca molto utile di dare nuova vita a oggetti che sono in genere gettati nella spazzatura. F

(Vivere verde)

Come fare olio di tarassaco e modi per usarlo

Come fare olio di tarassaco e modi per usarlo

Potresti pensare che i denti di leone non siano altro che fastidiose erbacce che sporcano il tuo giardino, ma la verità è che sono utili in ogni modo possibile: dalle radici alle foglie. L'olio di tarassaco, per esempio, è fatto dalla testa del fiore. E 'così versatile che è usato per lenire la pelle secca o per ridurre dolori articolari, dolori muscolari, tensioni e stress. Far

(Vivere verde)