it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Come sbarazzarsi di un'unghia incarnita: 9 rimedi casalinghi che funzionano davvero

Un'unghia incarnita risulta quando la pressione dal bordo crescente del chiodo comincia a scavare nella pelle del dito del piede. Una volta che il bordo dell'unghia irrompe nella pelle, produce infiammazione. Conosciuto come onicocriptosi, è un problema comune. Quando l'angolo o il bordo laterale di un'unghia si sviluppa nella carne morbida della pelle, provoca ovviamente un po 'di disagio - se ne soffri ora, o lo hai nel passato, non dobbiamo dirti quanto possa essere doloroso.

Spesso, inizia come un disagio relativamente minore, ma man mano che progredisce, diventa molto peggio e si può verificare un'infezione nella pelle, motivo per cui può diventare difficile da trattare. I segni dell'infezione comprendono rossore e gonfiore intorno all'unghia, drenaggio del pus e scarico acquoso tinto di sangue.

Spesso un problema ricorrente, ci sono una serie di fattori di rischio che aumentano le probabilità di uno sperimentando un'unghia incarnita, inclusi questi:

  • Indossare scarpe che non si adattano correttamente, troppo grandi o troppo piccole
  • Partecipare a sport che richiedono molte soste e inizia come il calcio, il tennis e il basket
  • Trauma ai piedi
  • Pressione ripetitiva sui piedi
  • Scarsa igiene del piede
  • Unghie insolitamente ricurve.
  • Taglio improprio delle unghie
  • Andatura anormale
  • Insolitamente lunghe dita dei piedi
  • Deformità del piede o del piede come borsiti

Condizioni specifiche possono anche rendere più probabile lo sviluppo di un'unghia incarnita, come il diabete, l'obesità, l'artrite e le infezioni fungine. L'ambiente caldo e umido dei piedi costituisce un terreno fertile ideale per batteri e funghi come Staphylococcus, Pseudomonas, dermatofiti, Candida e Trichophyton. Quando c'è una rottura nella pelle attorno al bordo dell'unghia, rende più facile per questi organismi invadere l'area e causare un'infezione. È importante farsi curare per quelle infezioni per mantenere unghie e piedi sani.

Fortunatamente, quando viene catturato nelle fasi iniziali, un'unghia incarnita può essere corretta a casa, ma se si sviluppa un'infezione, consultare un medico.

1. Utilizzare l'aceto di sidro di mele

L'aceto di sidro di mele è qualcosa che tutti dovrebbero avere nella propria casa dato che ha la capacità di curare e trattare una lunga lista di condizioni, tra cui unghie incarnite, grazie alle sue potenti proprietà antisettiche e antinfiammatorie e alla sua natura acida che si unisce a prevenire l'infezione Poiché offre anche caratteristiche antibatteriche, può aiutare l'area a rimanere pulita mentre guarisce.

Ci sono diversi modi in cui puoi usarlo:

  • Aggiungi un quarto di tazza di aceto di sidro di mele crudo e non filtrato per scaldare l'acqua in una vasca da bagno. Immergere l'unghia colpita nella soluzione per circa 30 minuti. Successivamente, asciugare accuratamente il piede e l'area dell'unghia. Ripeti due o tre volte al giorno fino a quando non viene guarito.
  • Immergere un batuffolo di cotone in aceto di mela crudo non filtrato. Posizionalo sull'unghia incarnita e coprila con una benda. Lasciare riposare per due o tre ore prima di rimuoverlo.
  • Oltre a utilizzare uno dei metodi sopra, bere un cucchiaio di aceto di sidro di mele diluito in 8 once di acqua una o due volte al giorno fino a quando il problema si è risolto per affrontarlo dall'interno verso l'esterno. L'aceto di sidro di mele viene assorbito direttamente nel flusso sanguigno per favorire la guarigione. Se non ti piace il sapore, aggiungi un po 'di miele crudo.

2. Sale Epsom

Il sale Epsom scientificamente indicato come solfato di magnesio, è un agente essiccante che è noto per aiutare a lenire e guarire la pelle. Offre una serie di benefici per la salute e può anche servire da disinfettante per aiutare a guarire l'unghia incarnita. Ammorbidisce la pelle intorno alla zona interessata per rendere più facile estorcere l'unghia incarnita e ridurre l'infiammazione.

Per usare il sale Epsom, unisci un cucchiaio in una vasca da bagno riempita con acqua calda. Immergere il piede nella soluzione per 20 o 30 minuti. In seguito, assicurarsi di asciugare accuratamente i piedi e l'area intorno all'unghia incarnita. Ripeti da tre a quattro volte a settimana fino a quando l'area non sarà guarita. Poiché il sale è in grado di penetrare nella zona dolente della pelle e delle unghie, allevia anche il dolore nel frattempo.

3. Curcuma

La curcuma è quella spezia gialla brillante frequentemente utilizzata in piatti indiani come il curry, ma ha anche una lunga storia di uso medicinale, con un'ampia varietà di benefici, principalmente grazie a un composto noto come curcumina, che offre antinfiammatorio, antibatterico e antisettico proprietà. È ottimo per alleviare il disagio di un'unghia incarnita, compresa la diminuzione del dolore, gonfiore e infiammazione.

Hai un paio di opzioni per l'utilizzo di polvere di curcuma.

  • Mescolare mezzo cucchiaino di polvere di curcuma con un po 'di olio di senape, abbastanza per fare una pasta. Strofina la pasta sull'area interessata e coprila con una benda. Ripeti il ​​processo almeno due volte al giorno, spegnendo la benda con una pulita ogni volta. Fallo fino a quando non sarà guarito, che generalmente avviene in circa tre giorni.
  • Acquistare una crema antibiotica contenente curcumina e applicarla all'area e fasciare la punta come sopra, riapplicando due o tre volte al giorno.
  • Oltre a utilizzare uno dei metodi elencati, è una buona idea consumare la curcuma per aiutare a ridurre l'infiammazione e il gonfiore dell'unghia incarnita dall'interno, poiché i suoi potenti composti entrano nel flusso sanguigno e incoraggiano la guarigione riducendo il dolore. Puoi aggiungere un cucchiaino a un bicchiere di acqua tiepida o latte e berlo, così come aggiungerlo a piatti come uova strapazzate durante la cottura.

4. Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno è un rimedio casalingo particolarmente efficace per la guarigione di un'unghia incarnita. È un disinfettante che riduce il rischio di infezione e allevia il dolore e l'infiammazione causati dall'unghia incarnita. Aiuta anche ad ammorbidire la pelle in modo che l'unghia possa essere tagliata più facilmente.

Per utilizzare il perossido di idrogeno, combinare una mezza tazza con acqua calda in una vasca a piedi. Immergere il piede interessato nella soluzione per 20-30 minuti due volte al giorno fino a quando non guarisce.

5. Cotone

Indipendentemente dal metodo che usi, potresti voler includere anche questo, perché il cotone può essere la chiave per curare un'unghia incarnita a casa. Mettere pezzi di una palla di cotone pulita tra l'unghia incarnita aiuta a tenerlo separato mentre aiuta ad attutire la pelle. È ancora più efficace se prima immerga il cotone in detergente antisettico o perossido di idrogeno.

Lasciare il cotone il più a lungo possibile e aggiungere un unguento antibiotico per ridurre le possibilità di infezione.

6. Olio di fiori bianchi

L'olio di fiori bianchi è un olio curativo tradizionale che funziona bene per combattere il dolore di un'unghia incarnita. L'olio è prodotto da una serie di diversi oli essenziali, tra cui lavanda, menta piperita e olio di eucalipto. L'applicazione di olio di fiori bianchi sulla zona interessata può anche aiutare a ridurre qualsiasi infezione che potrebbe esserci intorno all'unghia o impedire che si sviluppi in primo luogo.

Immergere un batuffolo di cotone in olio di fiori bianchi e poi strofinare delicatamente intorno all'area del problema. Evita di applicarlo direttamente sulla tua unghia incarnita. Essere consapevoli del fatto che questo è un olio che non si vuole mai ingerire in quanto è considerato velenoso.

7. Ricetta per unghie ingrown super potente

Usando una combinazione di potenti oli essenziali, puoi creare il tuo unguento incredibilmente efficace per la cura dell'unghia incarnita. La giusta miscela di oli essenziali può aiutare ad alleviare il dolore e il gonfiore, oltre a prevenire l'infezione. Puoi strofinare delicatamente l'unghia e l'area circondata per favorire una guarigione più rapida e godere del tanto necessario sollievo.

Per farlo, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 once di gel di aloe vera
  • 2 once di olio di cocco
  • 2 gocce di olio di menta piperita
  • 5 gocce di olio di eucalipto
  • 5 gocce di olio dell'albero del tè
  • 1 goccia di olio di origano
  • 5 gocce di olio di lavanda

Istruzioni:

Metti tutti gli ingredienti in un barattolo di vetro con coperchio. Mescolare insieme con un cucchiaino fino a quando non è ben miscelato. Pulire delicatamente l'alluce, risciacquare e asciugare. Applica l'appuntamento sull'area interessata. Lascia che si asciughi all'aria andando a piedi nudi o indossando scarpe a punta aperta come le infradito. Se devi indossare scarpe normali, prima stringi la punta con delicatezza e indossa le scarpe più aderenti che hai. Dovrai ripetere il processo due o tre volte al giorno per poterlo guarire. Non lasciare fuori nessuno degli ingredienti, in particolare l'olio di cocco che funge da olio vettore per evitare che l'unguento diventi troppo potente, creando una sensazione di bruciore.

8. Olio essenziale di origano

Se non hai molti oli essenziali a portata di mano e non vuoi acquistare tutti quelli elencati nella ricetta precedente, potresti anche provare a combinare l'olio essenziale di origano con un olio vettore per creare una soluzione efficace. well-known for its bacteria-killing abilities. L'origano è una spezia comune utilizzata in molti alimenti, ma l'olio essenziale di origano di alta qualità (come questo disponibile su Amazon), in particolare l'olio che è stato prodotto da origano selvatico noto come Origanum vulgare, offre eccellenti effetti antibiotici terapeutici ed è ben noto per le sue abilità di uccidere i batteri. In effetti, la ricerca ha scoperto che le sue proprietà di uccisione di germi possono essere efficaci quasi quanto la maggior parte degli antibiotici prescritti. Contiene anche proprietà antisettiche, antivirali, antiossidanti, antimicotiche, antinfiammatorie e antidolorifiche.

Oltre ad aiutare a guarire l'unghia incarnita, puoi usarla anche per combattere altri problemi del piede e delle unghie, ad esempio i funghi. Ci sono due opzioni, è possibile aggiungere un cucchiaino di olio essenziale di origano in una piccola vasca di acqua tiepida e immergere i piedi per 20 o 30 minuti, oppure è possibile diluire una goccia di olio essenziale di origano con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e quindi posizionarlo direttamente sulla zona interessata.

9. Filo interdentale

Puoi anche usare il filo interdentale per correggere il problema. Posizionare il filo interdentale sotto il bordo dell'unghia incarnita può aiutare a spostare l'unghia, facendola crescere nella direzione in cui dovrebbe, piuttosto che nella pelle. Se possibile, solleva l'angolo dell'unghia che sta scavando: immergerlo per prima nel perossido di idrogeno può aiutare a renderlo più facile mentre ammorbidisce la pelle. Quindi arrotolare il filo interdentale tra le dita per formare un piccolo stoppino prima di posizionarlo tra la pelle e l'unghia incarnita. Evitare l'uso di una versione aromatizzata di filo interdentale, come la menta, in quanto si potrebbe provare una sensazione di bruciore.

L'obiettivo è di tenere l'unghia sollevata abbastanza a lungo in modo che possa crescere e allontanarsi dalla pelle. Mentre può essere un po 'a disagio, è abbastanza efficace. È possibile eseguire questo trattamento di una tacca immergendo completamente il piede prima, utilizzando uno dei metodi precedentemente discussi, come l'impregnazione di sale Epsom, quindi provare a spingere il filo interdentale arrotolato il più lontano possibile. Assicurati di cambiarlo ogni giorno.

Tieni presente che potrebbero essere necessarie una o due settimane per la crescita dell'unghia, quindi dovrai avere un po 'di pazienza. Potresti aver bisogno di tagliare con attenzione l'unghia prima di metterlo sotto, ecco come:

Per tagliare l'unghia incarnita, in primo luogo, immergere i piedi nel sale Epsom seguendo le istruzioni sopra riportate. Assicurati di lasciarli riposare per almeno 20 minuti per garantire che la pelle e l'unghia siano ammorbidite e che il gonfiore si riduca. Quindi, utilizzando le dita pulite, respingere delicatamente la pelle gonfia, ma non forzarla indietro più di quanto consenta. Taglia il chiodo dritto, iniziando con i bordi dell'unghia, tagliando i lati e non il centro. Metti un piccolo pezzo di cotone tra l'unghia e la pelle per incoraggiarlo a crescere nella giusta direzione. Idealmente, dovresti usare la ricetta dell'unguento fornita e applicarla all'area interessata prima di bendarla accuratamente. Assicurati di cambiare il cotone almeno una volta al giorno per prevenire l'infezione.

9 motivi per avere un cucchiaino di olio di semi di cumino nero ogni giorno

9 motivi per avere un cucchiaino di olio di semi di cumino nero ogni giorno

Molti medici, in particolare medici naturopati e professionisti alternativi, stanno riscuotendo successo combinando trattamenti convenzionali con metodi naturali per sostenere la salute del corpo. Uno di questi rimedi antichi è l'olio di cumino nero, noto anche come olio di semi neri, olio di cumino nero, olio di sesamo nero e olio di coriandolo romano.

(Salute)

12 ricette gommose sane e deliziose

12 ricette gommose sane e deliziose

Le caramelle gommose fatte in casa naturali sono un ottimo modo per iniettare un po 'di divertimento, frutta e vitamine nelle diete vostre e delle vostre famiglie.In questi giorni ci sono troppe caramelle malsane destinate ai bambini, con potenti campagne di marketing, che non sorprende che impazziscano per loro

(Salute)