it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

Kit di primo soccorso per olio essenziale: 6 oli essenziali e 17 modi per usarli

Mentre non picchiamo impacchi freddi e cerotti (anche se abbiamo un ricambio naturale per quelli); molti degli articoli trovati in un kit di pronto soccorso standard possono essere facilmente sostituiti con prodotti naturali come gli oli essenziali. In questa guida ti insegneremo come creare il tuo kit di primo soccorso per l'olio essenziale utilizzando 6 singoli oli essenziali più un supporto per la miscelazione. Vi mostreremo anche 17 delle situazioni più comuni più le istruzioni passo-passo per l'utilizzo degli oli nel kit.

Per prima cosa, scegli un olio vettore

Prima di iniziare a selezionare i tuoi oli essenziali, dovrai scegliere un corriere da usare con loro. Questo olio sarà la base che userai per diluire gli altri oli nel tuo kit di primo soccorso. Scegli tra olio di jojoba, olio di mandorle dolci o olio di vinaccioli, che funzionerebbe bene.

Ricorda, mentre tutti amano l'olio di cocco, è necessario selezionare un vettore che rimane liquido a temperatura ambiente nel caso in cui non si ha il tempo di riscaldare o sciogliere un olio semi-solido.

6 oli essenziali indispensabili per il kit di primo soccorso

Delle centinaia di diversi oli essenziali nel mondo, ce ne sono alcuni che sono noti per essere utili per la guarigione e il primo soccorso. Tuttavia, alcuni di questi olii sono particolarmente utili e copriranno la maggior parte delle lesioni di minore entità da trattare a casa.

I 6 oli essenziali elencati di seguito forniranno un eccellente kit di base che gestirà facilmente la maggior parte delle necessità di primo soccorso.

1. Lavanda

Dopo il tuo portatore scelto, la lavanda è l'olio più importante da includere nel kit di primo soccorso per l'olio essenziale. In effetti, se potessi avere solo un olio essenziale nel tuo kit, questo sarebbe quello da scegliere. Lavanda ha una vasta gamma di applicazioni.

È antibatterico, antivirale e anti-fungino. È un rimedio naturale antidolorifico e anti-prurito. La lavanda può aiutare a prevenire cicatrici, incoraggiare la guarigione, ridurre l'infiammazione, domare lo stress e alleviare l'ansia. Può essere usato su punture di insetti, herpes labiale, eruzioni cutanee e vesciche. La lavanda è buona per curare piccole ustioni, graffi o tagli, urti e lividi, bolle, ascessi e carbonchi. È un rimedio naturale contro la diarrea causata da tensioni nervose o stress, mal d'orecchie, mal di testa (comprese emicranie), raffreddore da fieno e sinusiti. L'olio essenziale di lavanda può anche aiutare ad alleviare il dolore causato da fibromialgia, artrite, nevralgie, tendiniti e distorsioni o stiramenti muscolari.

Puoi leggere di più sui molti incredibili usi dell'olio essenziale di lavanda in questo articolo.

2. Albero del tè

Uno degli antisettici naturali più forti e più sicuri conosciuti; l'olio dell'albero del tè è antibatterico, antivirale e antifungoso. Considerato da molti australiani come un "kit di primo soccorso in una bottiglia", è usato per prevenire e curare molti tipi di infezioni. L'olio dell'albero del tè è estremamente efficace da solo o come ingrediente nelle miscele. È utile per il trattamento di herpes labiale; eruzioni cutanee; vesciche; piccole ustioni, graffi o tagli; urti e lividi; bolle, ascessi e carbonchi; forfora; infezioni fungine delle unghie, candida e piede d'atleta. Può anche aiutare ad alleviare i sintomi di raffreddore, influenza, sinusite, bronchite e altre infezioni del tratto respiratorio.

Se vuoi saperne di più sulle meraviglie dell'olio dell'albero del tè, consulta questo articolo.

3. Camomilla ( solo varietà tedesche o romane )

L'olio essenziale di camomilla è un potente antinfiammatorio e analgesico (antidolorifico). È anche prezioso come uno dei pochi oli essenziali abbastanza delicato da poter essere usato con sicurezza sui bambini. Anche se ha anche proprietà antibatteriche e anti-fungine; La camomilla è molto utile nel trattamento di ustioni, eruzioni cutanee, distorsioni e stiramenti, febbre, tensione o stress nervoso, asma e febbre da fieno, nausea e diarrea, mal di testa (comprese le emicranie) e il dolore di fibromialgia, artrite o tendinite.

Tieni presente che esistono diversi tipi di olio essenziale di camomilla. Tuttavia, solo due di loro possiedono le proprietà curative che li rendono adatti per l'uso nel kit di primo soccorso per l'olio essenziale. Queste sono camomilla tedesca e camomilla romana.

4. Rosmarino

L'olio essenziale di rosmarino è un leggero stimolante che lo rende ideale per aumentare la vigilanza, la chiarezza mentale e la concentrazione. Al contrario, ha anche un effetto calmante e può essere usato per alleviare i sintomi legati allo stress o per la gestione dello stress in generale. Il rosmarino è anche ottimo per alleviare gli spasmi muscolari e per alleviare il dolore causato da artrite, fibromialgia, distorsioni e stiramenti.

Assicurati di leggere su questi 21 modi per utilizzare l'olio essenziale di rosmarino - non solo per il primo soccorso, ma anche in ogni altro aspetto della tua vita!

5. Menta piperita

Un altro potente stimolante naturale, l'olio essenziale di menta piperita aumenta la vigilanza e promuove un pensiero chiaro. Può essere usato per alleviare la nausea e l'indigestione; rilassare i muscoli tesi; ridurre gli spasmi muscolari; e alleviare dolori muscolari, dolori, distorsioni e stiramenti.

L'olio di menta piperita è anche uno degli oli essenziali più utili in circolazione. Puoi leggere tutto ciò in 43 Olio di menta piperita Incredibile Usi per la salute, la casa e la bellezza!

6. Eucalipto

L'olio essenziale di eucalipto è usato in molti preparati da banco per il sollievo dal dolore e dall'infiammazione causati da distorsioni e stiramenti muscolari, artrite, fibromialgia e tendinite. È anche un ingrediente comune nelle gocce per la tosse. L'eucalipto allevia i sintomi di raffreddore, influenza e sinusite; incoraggia la guarigione di ustioni e tagli; respinge gli insetti; e riduce l'irritazione causata dalle punture di insetti.

Elementi aggiuntivi per il kit di primo soccorso

Oltre al tuo vettore e agli oli essenziali, ci sono molti altri articoli di base che dovrebbero avere ogni kit di primo soccorso. Questi includono garze sterili in varie dimensioni, nastro di primo soccorso, un rotolo di garza sterile per avvolgere le aree non facilmente fasciate. Inoltre, dovrebbe contenere una selezione di bende adesive di varie dimensioni e almeno una benda elastica di compressione per avvolgere le distorsioni.

17 usi più comuni per il kit di primo soccorso olio essenziale

1. Guarire ferite minori

Trattare le ferite lievi con oli essenziali è molto simile a trattarle con prodotti da banco, stai semplicemente sostituendo prodotti antisettici e / o antidolorifici con miscele di oli essenziali. (Dovresti andare immediatamente al pronto soccorso se la ferita è una ferita da puntura, un taglio ampio aperto che potrebbe richiedere punti, non puoi fermare rapidamente il sanguinamento o il sangue sgorgare da una ferita. Anche se è solo un piccolo ferita aperta, dovresti vedere il tuo medico il prima possibile se non hai avuto un colpo di tetano negli ultimi 10 anni.)

2. Piccoli tagli o abrasioni

Lavare accuratamente l'area con acqua e sapone, fermare l'emorragia, applicare alcune gocce di olio o miscela di olio e benda. Una goccia o due di lavanda, da sola o miscelata con l'albero del tè, è un eccellente sostituto per creme o unguenti antibatterici. Allenterà anche lo stress di essere ferito, oltre a ridurre il dolore.

3. Ceppi, distorsioni, urti e contusioni

L'applicazione di un trattamento con olio essenziale in aggiunta al trattamento standard "RISO" (riposo, ghiaccio, compressione, elevazione) velocizzerà la guarigione e ridurrà il dolore di queste lesioni minori. Prima di avvolgere l'area lesionata, applicare una miscela di olio base di 2 cucchiaini, 4 gocce di olio di lavanda e 1 goccia di olio di camomilla e rosmarino. Strofina sull'area dolorante e ripeti due o tre volte al giorno fino a quando la ferita non è guarita.

4. Bruciature minori

Immergere la masterizzazione in acqua fredda per 5 minuti (o utilizzare un impacco freddo), quindi applicare una o due gocce di olio di lavanda. Riapplicare l'olio di lavanda o utilizzare una miscela di oli due o tre volte al giorno fino a quando l'ustione non è guarita. (In molti casi, un'applicazione è tutto ciò che è necessario).

NOTA : non tentare mai di trattare una bruciatura che si blister immediatamente, che ha rotto la pelle o che appare carbonizzata . Chiama immediatamente il 911 e segui le loro istruzioni alla lettera mentre aspetti che arrivi l'ambulanza.

5. Morsi o punture di insetti

Se c'è un pungiglione nella pelle, usa l'unghia, il bordo di una carta di credito o qualcosa di simile per grattarlo (usando una pinzetta inietterai più del veleno nella pelle e peggiorerai la reazione). Applica una singola goccia di olio di lavanda per alleviare il dolore e il prurito.

6. Raffreddori, mal di testa e altre malattie minori

Perdere tempo e denaro in visite mediche per malattie minori che si risolvono da sole in pochi giorni è del tutto superfluo quando si hanno a disposizione oli essenziali. Il raffreddore e l'influenza sono di solito auto-limitanti e il tempo di recupero è lo stesso sia che tu non veda un medico, a meno che tu non sviluppi complicazioni. Usare il buon senso e sapere quali sono i sintomi pericolosi e richiedere cure mediche può farti risparmiare un sacco di soldi, dal momento che puoi alleviare i sintomi senza prescrizioni costose. (Gli antibiotici sono completamente inutili per il raffreddore e l'influenza, che sono causati da virus, non da batteri, e la maggior parte delle altre prescrizioni trattano solo i sintomi, non riducono la quantità di tempo in cui siete malati.)

7. Gengive sanguinanti e / o gengivite

Invece di dentifricio, mescolare 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, ½ cucchiaino di sale marino fine, ¼ di cucchiaino di zenzero macinato e 2 gocce di olio di menta piperita. Inumidisci lo spazzolino e immergilo in questa miscela, usandolo almeno due volte al giorno invece del dentifricio e facendo attenzione a non ingerirlo. (Potrebbe sconvolgere il tuo stomaco se inghiotti un intero boccone).

Seguire questo con un collutorio fatto versando 1 tazza di acqua bollente su 1 cucchiaio di salvia a terra e lasciandolo in infusione per 15 a 20 minuti. Filtrare attraverso un filtro per il caffè, versarlo in una bottiglia e aggiungere 1 cucchiaio di vodka o Everclear per conservarlo. (Se sei un alcolizzato, o vivi con un alcolizzato, sostituisci la vodka con ½ cucchiaino di sale marino.) Lasciala in giro per almeno 1 minuto e sputala fuori. Dopo una settimana, versare qualsiasi colluttorio inutilizzato e sostituirlo con fresco. (Anche con l'alcol o il sale, può rovinarsi e causare un problema se lo si mantiene più a lungo.)

Ci vorranno un paio di giorni di uso regolare, ma questo regime stringerà le gengive e fermerà il sanguinamento, oltre a curare la gengivite.

8. ferite fredde

Metti 1 goccia di olio dell'albero del tè su un batuffolo di cotone o una palla di cotone e applicalo alla ferita non appena senti il ​​primo formicolio che indica che ne stai ricevendo uno. (Quanto prima inizi a trattarlo, tanto più rapidamente andrà via e meno doloroso sarà.) Ripeti due volte al giorno fino a quando la piaga non sarà scomparsa. Maggiori informazioni sui rimedi naturali per l'herpes labiale.

9. Sintomi freddi

Bevi molti liquidi e riposa il più possibile. Se sei dolorante e febbrile; mettere due gocce di olio di lavanda e una goccia di olio di camomilla in una ciotola piena di acqua fresca. Mescola per rompere le goccioline. Quindi applicare il liquido per via topica usando una spugna. (Se devi assumere antidolorifici da banco, Tylenol funzionerà meglio di un farmaco antinfiammatorio come l'Ibuprofene.)

Per tosse, congestione e mal di gola; mescolare 3 gocce di eucalipto, 2 gocce di rosmarino e 1 cucchiaino di olio vettore. Massaggiare sul petto, sulla schiena, sulla gola e sulla zona del seno. Fai molta attenzione a tenere il composto lontano dai tuoi occhi .

Per lenire la gola; mescolare un cucchiaio di miele con mezzo cucchiaino di succo di limone e mescolare in una tazza di acqua calda o camomilla (usare la camomilla aiuterà anche con i dolori e la febbre).

Per tirare su col naso, starnutire e farcito nasale; mettere 2 gocce di olio di lavanda e una goccia di olio di menta piperita su un fazzoletto o un fazzoletto e annusare secondo necessità.

10. Sintomi influenzali

Segui tutti i suggerimenti per il raffreddore, ma usa due cucchiaini di olio vettore, 3 gocce di eucalipto, 2 gocce di menta piperita e 2 gocce ciascuno di rosmarino e lavanda.

La menta piperita aiuterà con la nausea e il dolore che deriva dall'influenza. L'aggiunta di lavanda aumenta il sollievo dal dolore e aiuta a contrastare le proprietà stimolanti degli altri oli.

11. Mal di testa da tensione

Mescolare 3 gocce di olio di lavanda e 1 goccia di olio di camomilla. Usa una goccia di questa miscela, combinata con 1 goccia di olio vettore, per massaggiare le tempie e intorno alla base del collo lungo l'attaccatura dei capelli.

12. Emicrania

Mescolare 3 gocce di olio di lavanda con 1 goccia di olio di menta piperita. Usa una goccia di questa miscela, combinata con 1 goccia di olio vettore, per massaggiare le tempie e intorno alla base del collo lungo l'attaccatura dei capelli. In caso di nausea, strofinare 1 goccia di questa miscela, combinata con 1 goccia di olio vettore, sopra lo stomaco. Bagnare una salvietta con acqua fredda, strizzare e usare come impacco sugli occhi e sulla fronte. Distesa piatta può aumentare la pressione e peggiorare il dolore, quindi sdraiarsi con i cuscini se si sdraia. Leggi di più sulle emicranie e su come curarle qui.

13. Earache

Per il mal d'orecchie generale, scalda un cucchiaino di olio d'oliva a malapena sopra la temperatura corporea (provalo all'interno del polso, come faresti con un biberon.) Aggiungi 1 goccia di oli essenziali di lavanda e camomilla e mescola bene. Inumidisci un batuffolo di cotone con questa miscela e usalo per tappare il condotto uditivo esterno (fai molta attenzione a non inserirlo troppo lontano, vuoi solo tappare l'apertura e lasciare molta presa quando lo estrai.) Massaggia l'area dietro e sotto l'orecchio e attraverso lo zigomo con una miscela di 1 cucchiaino di olio d'oliva, 3 gocce di olio di camomilla e 1 goccia di olio essenziale di lavanda e tea tree. Dopo aver massaggiato l'area, applicare un impacco caldo aiuterà ad alleviare il dolore.

Se sospetti un'infezione all'orecchio, sostituisci 3 gocce di olio di tea tree e 2 gocce di olio di lavanda per la lavanda e la camomilla nella miscela per il tappo per le orecchie. Per l'olio da massaggio, utilizzare 3 gocce di tea tree e 1 goccia di olio di lavanda e camomilla. Se il dolore è grave, continua per più di 24 ore, o peggiora invece di migliorare, consultare un medico.

14. Dolore alla fibromialgia o all'artrite

Miscelare 2 gocce di olio di rosmarino, 1 goccia di olio di lavanda, menta piperita e camomilla e 1 cucchiaino di olio vettore. Massaggiare nella zona dolente e applicare un impacco caldo. (Puoi sostituire un impacco di ghiaccio se ti sembra meglio.)

15. Nevralgia

Applicare un impacco di ghiaccio per aiutare a intorpidire il dolore, quindi mescolare 2 cucchiaini di olio vettore con 5 gocce ogni camomilla e oli di lavanda e 2 gocce di olio di rosmarino. Massaggiare bene nella zona interessata.

16. Sinusite

Utilizzare il metodo di inalazione del vapore con 3 gocce di rosmarino e 1 goccia di olio di tea tree e menta piperita.

Inoltre, mescolare 2 gocce di olio di rosmarino e 1 goccia di olio di lavanda ed eucalipto. Metti 1 goccia di questa miscela su un fazzoletto e inspira.

Infine, mescolare 5 gocce ciascuno di oli di lavanda e rosmarino, 3 gocce di menta piperita e 2 gocce di eucalipto. Mescolare bene e aggiungere 5 gocce di questa miscela a 1 cucchiaino di olio vettore. Massaggi sulla fronte, zigomi e naso; dietro e davanti alle orecchie; e intorno al collo.

17. Tendinite

Mescolare 2 cucchiai di olio vettore con 10 gocce di olio di camomilla, 7 gocce di olio di menta piperita, 5 gocce di olio di rosmarino ed eucalipto e 3 gocce di olio di lavanda. Massaggi nella zona dolente.

Idee di stoccaggio kit di primo soccorso olio essenziale:

Con alcune miscele di oli essenziali, potresti desiderare di mescolarle in anticipo in modo che siano pronte per l'uso quando ne hai bisogno. In questi casi, dovrai conservare gli oli misti in contenitori di vetro richiudibili. Di seguito sono alcune buone idee per iniziare:

Piccoli barattoli di vetro

Questi vasi contengono poco più di 7 ml di liquido - Clear Glass 0.25 oz Thick Wall Balm Jars (6 per confezione).

Per quelle miscele che usi più frequentemente, questi barattoli contengono fino a 30 ml - Vaso a faccia dritta da 1 oz di Clear Glass (4 per confezione).

Bottiglie a rulli

Le bottiglie con rullo di vetro sono ideali per conservare miscele fredde e influenzali o altre miscele di oli essenziali per uso topico. Puoi ottenere un pacchetto di 6 bottiglie a rulli con canalizzazioni qui.

Bottiglie spray

Questi flaconi spray di vetro blu possono contenere fino a 30 ml di miscele olio / acqua - Bottiglie spray con etichette Blue Glass da 1 oz (6 per confezione).

(Ricordarsi di scuotere bene il contenuto prima di ogni utilizzo, quindi spruzzarlo semplicemente se necessario!)

Custodia con cerniera

Per conservare il kit di primo soccorso per l'olio essenziale, prendere in considerazione l'utilizzo di una borsa da toilette compatta come questa. Con i suoi numerosi scomparti, il case aiuterà a proteggere i contenitori di vetro dalla rottura durante il trasporto o lo stoccaggio.

Questa borsa (o un'altra simile) manterrà i vostri oli consolidati in un'unica posizione. In questo modo puoi trovarli quando ne hai più bisogno.

Conservare gli oli in una custodia con cerniera renderà il tuo kit di pronto soccorso molto più portabile. In questo modo puoi portarlo con te ovunque viaggi, viaggi lunghi e brevi allo stesso modo.

Inoltre, poiché gli oli essenziali sono facilmente danneggiati dalla luce, la custodia inclusa li proteggerà dal deterioramento tra gli usi. Detto questo, ricordati sempre di conservare tutti gli olii essenziali in un luogo fresco e buio per prolungarne la durata il più a lungo possibile!

Ulteriore lettura raccomandata

72 frantumazione a freddo, busting di insetto, consigli di lotta contro l'influenza per aiutarti a sopravvivere alla stagione fredda e influenzale

10 motivi per iniziare a utilizzare le bende di miele di Manuka adesso

15 rimedi naturali per gli urti, graffi, lividi e altri guai comuni d'estate

10 collane di oli essenziali Bold & Beautiful in modo da poter portare il tuo profumo preferito ovunque

10 collane di oli essenziali Bold & Beautiful in modo da poter portare il tuo profumo preferito ovunque

La forma e la funzione di sposarsi, le collane con diffusori di oli essenziali sono meravigliose per fornire un sollievo terapeutico in loco in un amuleto dal design splendido.Indossare un pezzo di gioielli diffusore presenta diversi vantaggi:Aromaterapia : gli oli essenziali sono stati usati per migliaia di anni per lenire il corpo, la mente e l'anima in modo naturale

(Oli essenziali)

15 migliori oli essenziali per la dissoluzione della cellulite e come usarli

15 migliori oli essenziali per la dissoluzione della cellulite e come usarli

Gli oli essenziali sono incredibili, offrendo benefici per quasi tutto sotto il sole, se stai cercando di migliorare la tua salute, migliorare la tua bellezza o semplicemente rilassarti e goderti un profumo gradevole. Queste sostanze super sono fatte dall'essenza di particolari piante e sono state una parte della medicina tradizionale per secoli

(Oli essenziali)