it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

9 modi intelligenti per utilizzare oli essenziali nel giardino

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.

Se il tuo intento è quello di respingere i parassiti, invitare gli impollinatori o trasformare il tuo giardino in un rilassante rifugio, gli oli essenziali possono aiutarti! Dai un'occhiata a questi 9 modi intelligenti per utilizzare gli oli essenziali in giardino.

1. Respingere gli insetti nocivi

Ci sono una grande varietà di oli essenziali che, con un uso costante, possono essere usati per respingere i parassiti indesiderati dal tuo giardino.

L'olio di rosmarino è un potente repellente per molti tipi di insetti fastidiosi tra cui mosche, pulci e zanzare. Il rosmarino è anche ottimo per dissuadere le larve di insetti come il bruco di cavolo di cavolo il cui vorace appetito per il fogliame vegetale succoso può facilmente distruggere intere colture di Brassicas, pomodori, cetrioli, meloni e persino alcune verdure a radice se lasciate indisturbate. L'olio di menta piperita è un eccellente insetticida naturale che agisce su afidi, zucchine, mosche bianche, formiche, scarafaggi e pulci, solo per citarne alcuni. La menta piperita è anche il miglior olio essenziale per respingere i ragni. L'olio di timo lavora contro insetti pungenti come chiggers, zecche e scarafaggi. L'olio di chiodi di garofano è un altro grande deterrente per molti insetti volanti.

Per creare un repellente per insetti completamente naturale ad ampio spettro, mescolare parti uguali di oli di rosmarino, menta piperita, timo e chiodi di garofano (circa 10 gocce di ciascuno) in un flacone spray riempito con acqua. Ricordarsi di agitare bene prima di ogni utilizzo. Applicare ovunque si voglia sbarazzarsi di parassiti striscianti, striscianti, striscianti o volanti.

Per infestazioni particolarmente cattive, prova a usare l'olio di Neem. Questo insetticida naturale dissolve il rivestimento ceroso di molti parassiti da giardino difficili da uccidere, disidratando e infine uccidendoli. L'olio di Neem funziona non solo sugli insetti adulti. Uccide anche larve e uova, rendendo l'olio di Neem un metodo completamente efficace per ridurre le popolazioni di insetti nocivi.

2. Sopprimere il fungo

La causa di circa l'85% di tutte le malattie delle piante, i funghi del giardino può rapidamente diventare un grosso problema se non trattata. I funghi parassitari causano danni avvelenando o uccidendo le cellule, bloccando gli stomi (pori respiratori) e rubando nutrienti dalla pianta. Se stai vedendo segni di malattia nel tuo giardino, è molto probabile che ci sia un fungo da incolpare. Prova alcuni di questi oli essenziali per evitare che i parassiti fungini si diffondano:

L'olio dell'albero del tè è uno dei pochi rimedi naturali con il potere non solo di prevenire la crescita dei funghi, ma anche di uccidere molte specie di funghi. Per trattare la crescita fungina esistente o come preventivo, mescolare circa un cucchiaio di olio di tea tree per ogni tazza d'acqua in un flacone spray. Applicare direttamente alle piante infette una o due volte a settimana. Ricordarsi di evitare di spruzzare foglie quando il clima è molto caldo e secco poiché l'olio dell'albero del tè riscaldato dal sole può facilmente bruciare le foglie.

Per ulteriori informazioni sull'uso dell'olio di tea tree per controllare il fungo del giardino, leggere il fungicida olio dell'albero del tè per piante su SFGate.

L'olio di Neem, precedentemente menzionato, è efficace contro le infezioni fungine delle piante come lo è per il trattamento delle infestazioni di insetti.

Due composti organici in olio di citronella - citronellal e linalolo - hanno dimostrato di inibire la crescita di molte specie di funghi. Altri oli essenziali con potenti proprietà fungicide includono oli di rosmarino, origano, timo, menta piperita, chiodi di garofano e cannella. Sono anche efficaci contro i funghi da giardino gli oli estratti dalle piante della famiglia Allium (cipolla, aglio, ecc.)

Per creare uno spray antifungoso da giardino utilizzando uno qualsiasi di questi ingredienti, aggiungere 8-10 gocce di olio essenziale in un flacone spray di vetro riempito con acqua. Ricordarsi di agitare prima di ogni utilizzo.

3. Fermate lumache e lumache

Legno di cedro, issopo e pino sono i migliori oli essenziali per mantenere i gasteropodi fuori dalle vostre piante. Mescolare circa un cucchiaino di olio selezionato (s) in una bottiglia spray riempita con acqua. Applicare olio diluito in un anello intorno alle piante dove lumache e lumache piace visitare. Aggiorna secondo necessità.

4. Scoraggiare i parassiti

Topi e altri roditori sono respinti dal profumo fresco e pulito di menta piperita. Spolverare un batuffolo di cotone con 1 - 2 gocce di olio di menta piperita, quindi inserirle negli ingressi delle tane dei topi, dei nidi di scoiattolo e di altre tane di roditori per convincere i residenti dei roditori a trasferirsi. Sostituire secondo necessità.

5. Dissuadere gli animali domestici

Lo sapevi che i gatti odiano l'odore del rosmarino? Se non riesci a impedire al gatto del vicinato di lasciare i suoi deliziosi regali tra le tue erbe e verdure, prova a spruzzare il pacciame con olio di rosmarino diluito in acqua. In alternativa, è possibile aggiungere alcune gocce di olio di rosmarino in un contenitore largo e poco profondo parzialmente riempito d'acqua. Sbatti vigorosamente per rompere le goccioline di olio e poi lascia cadere strisce di stoffa o pezzi di spago. Lascia che si impregnino abbastanza a lungo per assorbire tutto l'olio. Legare le corde tra le piante o intorno al perimetro del giardino. Appendi strisce di stoffa tra le file del giardino, intorno alle piante o ovunque tu sappia che il gatto ama scavare. Aggiorna secondo necessità.

Il pepe nero (o qualsiasi altro pepe, se è per questo) può anche essere usato per scoraggiare i mammiferi più grandi dal tuo giardino. I cani, in particolare, con i loro nasi sensibili saranno allontanati dal forte odore di olio di pepe. Applicare usando lo stesso metodo corda / tessuto come con olio di rosmarino (sopra). Tieni a mente che l'uso eccessivo di questo olio essenziale potrebbe rendere il tuo giardino meno piacevole per gli umani.

6. Trattare morsi e punture

Morsi e punture di api, vespe, formiche e altri insetti sono sempre possibili, anche per il giardiniere più attento. Mescolare 2 gocce di olio di lavanda, 2 gocce di camomilla e 1 goccia di olio essenziale di basilico con un cucchiaino di aceto di mele biologico. Applicare questo rimedio a morsi e punture freschi con un batuffolo di cotone o un tampone.

In alternativa, puoi mescolare gli stessi oli, ma sostituire l'olio di jojoba con l'ACV. Pulire i morsi e le punture con un batuffolo di cotone imbevuto di ACV, asciugare tamponando, quindi applicare la miscela di olio lenitivo.

7. Attira gli impollinatori

Gli oli essenziali non sono solo per respingere le creature indesiderate dal tuo giardino. Puoi anche usare certi oli profumati per attirare gli impollinatori naturali nel tuo giardino. Il profumo di Neroli (fiore d'arancio) è un irresistibile attrattivo per le api, come lo sono gli oli essenziali di molti fiori a fiore piccolo come lavanda, issopo, maggiorana, elicriso, basilico, salvia e rosmarino. Inoltre, prova gli oli essenziali di lavanda, achillea, catmint, finocchio, elicriso e salvia per attirare più farfalle nel tuo giardino.

8. Migliora l'umore

Forse hai un piccolo angolo privato - un santuario pieno di cose in crescita dove vai a rilassarti dopo una giornata lunga e stressante. Perché non aggiungere un olio essenziale e riempirlo con oli aromaterapici per migliorare gli effetti calmanti del tuo giardino segreto? Dai un'occhiata a questi suggerimenti per la miscelazione di oli essenziali.

Per la migliore selezione di oli essenziali per aromaterapia per uso terapeutico su Internet, raccomandiamo Mountain Rose Herbs!

9. Crea il tuo repellente per zanzare

Probabilmente l'olio essenziale più conosciuto per respingere le zanzare e altri insetti pungenti è la citronella. Tuttavia, se non sei un grande fan del profumo di questa erba pungente, ci sono un sacco di alternative che possono essere utilizzate per mantenere questi fastidiosi succhiatori dalla tua pelle. In ogni caso, segui queste semplici istruzioni per creare il tuo repellente per zanzare naturale.

Prima di iniziare, avrai bisogno di una piccola bottiglia di vetro spray riempita con circa 2 once di acqua e 1 oncia di amamelide organica. Puoi anche aggiungere circa 10 gocce di olio di jojoba che è un repellente per insetti naturale e un ottimo condizionante per la pelle. Una volta che hai fatto questo, è il momento di scegliere i tuoi oli essenziali.

Lettura consigliata: 11 piante che le zanzare odiano

I "Colpitori pesanti" - (scegline uno o due).

Poiché questi oli sono molto forti, dovrebbero essere usati in quantità minori rispetto agli altri ingredienti nel repellente per zanzare. Scegli uno o due dei seguenti sei oli essenziali e aggiungi 2 - 4 gocce totali alla miscela.

Citronella, citronella, cajeput, eucalipto - tutti ottimi repellenti naturali per insetti

Peppermint - funziona anche contro formiche, mosche, pidocchi e ragni.

Olio di aglio - testato personalmente e confermato per essere molto efficace. (Anche i minuscoli vampiri a sei zampe odiano l'aglio!)

I "corridori distanza" - (scegli almeno uno.)

Questi oli essenziali hanno bassi livelli di composti organici volatili, quindi tendono ad avere aromi più ricchi e più duraturi rispetto agli ingredienti della prima categoria. Tieni presente che questo sarà l'ingrediente principale - e quindi il profumo principale - nel tuo repellente per zanzare naturale. Scegli il tuo preferito (o preferiti, se vuoi usarne più di uno) dai seguenti cinque oli e aggiungi 10 - 15 gocce totali al mix.

Chiodi di garofano, lavanda, tea tree - tutti efficaci repellenti per insetti naturali

Olio di pino - funziona anche bene contro pulci e zecche.

Rosmarino: tiene lontane le mosche oltre alle zanzare.

Gli "Harmonizer" - (scegli uno, forse due.)

Questi oli aiutano a bilanciare la miscela e stabilizzano gli ingredienti più volatili e dall'odore forte. Scegli uno (forse due) oli essenziali dai seguenti tre oli e aggiungi 3 - 6 gocce totali per completare il tuo repellente per zanzare fatto in casa.

Legno di cedro - insetticida naturale con una fresca fragranza piney.

Sandalo - protezione un po 'debole contro le zanzare, ma ha un incredibile aroma caldo e legnoso.

Patchouli - scoraggia le cimici, le formiche, le pulci e i pidocchi oltre alle zanzare. Profumo molto forte, fumoso e muschiato.

Ricorda sempre di agitare bene prima di spruzzare il tuo repellente per zanzare completamente naturale!

Gli oli essenziali hanno un enorme numero di usi per la salute, la bellezza e intorno alla casa, e con il consiglio di questo articolo, ora sai come puoi usare gli oli essenziali nel giardino.

Hai bisogno di uno qualsiasi degli olii essenziali menzionati in questo articolo? Il posto migliore per acquistarli è da questa pagina su Mountain Rose Herbs.

Questo articolo è un estratto del nostro nuovo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio . Raccogli una copia qui e scopri come coltivare le verdure e i frutti più sani, i fiori più grandi e affrontare anche i dilemmi del giardino più frustranti con metodi naturali e biologici.

Lo spray rinfrescante alla menta piperita fatto in casa funziona come l'aria condizionata in una bottiglia

Lo spray rinfrescante alla menta piperita fatto in casa funziona come l'aria condizionata in una bottiglia

Non lasciare che il caldo ti faccia cadere. Stai calmo questa estate quando sei in giro con uno spray rinfrescante alla menta piperita naturale. L'olio essenziale di menta piperita contiene il mentolo, che ha proprietà rinfrescanti naturali tra molte altre cose. Combina questo con le caratteristiche di raffreddamento di amamelide e aloe vera e questo semplice spray ti aiuterà a superare il caldo quest'estate.S

(Oli essenziali)

11 motivi per cui hai bisogno di una bottiglia di olio essenziale di pompelmo nella tua casa

11 motivi per cui hai bisogno di una bottiglia di olio essenziale di pompelmo nella tua casa

L'olio essenziale di pompelmo viene estratto dalla buccia esterna del pompelmo o Citrus x paradise. Questo frutto di grandi dimensioni è un ibrido di arancia dolce e pomelo e combina le migliori caratteristiche di entrambi. Sebbene l'esistenza di questo ibrido accidentale nell'isola di Barbados non fosse nota fino al 17 ° secolo, le sue proprietà medicinali acquisirono rapidamente attenzione. M

(Oli essenziali)