it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

7 motivi per il filo interdentale che va oltre la salute dentale

Il filo interdentale fu inventato all'inizio del 1800 da Levi Spear Parmly, un dentista di New Orleans che credeva che, rimuovendo la materia catturata tra le gengive, avremmo potuto prevenire la vera fonte di malattie orali.

Anche se il filo interdentale come parte delle cure odontoiatriche quotidiane non ha preso piede fino al 1950, oggi il filo interdentale una volta al giorno è praticamente universalmente raccomandato dai dentisti ovunque per prevenire carie e malattie gengivali.

Nonostante un'indagine altamente pubblicizzata dalla Associated Press - che ha trovato la letteratura esistente sull'efficacia del filo interdentale debole, di bassa qualità e potenzialmente di parte (gli studi erano per lo più finanziati dai produttori di filo interdentale) - anche gli scettici del filo interdentale possono essere d'accordo sul fatto che anche se il la metodologia di studio era imperfetta, il filo interdentale è un aspetto importante della buona salute dentale.

Un'indagine dell'American Dental Association ha rilevato che solo quattro su 10 americani usano il filo interdentale una volta al giorno - e il 20% non usa mai il filo interdentale. Se eseguito correttamente, il filo interdentale ha numerosi vantaggi che vanno ben oltre l'igiene dentale di base: dalla salute del cuore, al mantenimento di un peso corporeo sano, alle prestazioni in camera da letto e altro ancora.

In questo articolo riveliamo il motivo per cui vorrete iniziare a usare il filo interdentale più regolarmente, oltre a tre opzioni di filo interdentale eco-compatibili per ridurre al minimo l'impatto ambientale della vostra nuova abitudine sana.

7 vantaggi del filo interdentale

1. Il filo interdentale aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari

La parodontite è definita come una grave infezione delle gengive che danneggia i tessuti molli e le ossa. Si esprime come gengive gonfie, tenere e rosse che sanguinano facilmente. Può far si che le gengive si ritirino, i denti si allentino e nuovi spazi si aprano tra i denti.

La malattia parodontale inizia quando la placca - un film appiccicoso di batteri creato quando i residui di cibo interagiscono con i normali batteri della bocca - si accumula e si trasforma in tartaro. Quando la placca e il tartaro in eccesso coprono il dente, si sviluppa in gengiviti o infiammazione delle gengive. Se non trattata, l'infiammazione cronica delle gengive causa sacche tra le gengive e i denti che si riempiono di placca, tartaro e batteri.

Il legame tra cattiva salute orale e malattie cardiovascolari è stato osservato per la prima volta in uno studio croato pubblicato nel 1988 che ha esaminato la condizione dei denti nei pazienti che avevano sofferto di infarto. Da allora, i ricercatori hanno esplorato l'associazione tra malattia parodontale ed eventi cardiovascolari, scoprendo che due tipi di batteri che hanno origine nella bocca possono entrare nel flusso sanguigno e invadere le arterie, causandone il restringimento a causa di un accumulo di placca. In una meta-analisi della letteratura scientifica esistente, il documento del 2007 ha concluso che le persone che hanno la malattia parodontale (PD) hanno più del doppio delle probabilità di sviluppare malattia coronarica come quelle che non hanno PD.

La buona notizia è che il PD è ampiamente prevenibile. Praticare una buona igiene orale con il filo interdentale una volta al giorno prima di lavarsi e lavarsi i denti per due minuti almeno due volte al giorno. Pulite regolarmente dal vostro dentista una o due volte all'anno vi aiuterà a mantenere il tartaro sotto controllo.

2. Il filo interdentale può prevenire problemi di salute specifici delle donne

Le donne sperimentano cambiamenti ormonali per tutta la vita, durante la pubertà, le mestruazioni, la gravidanza e la menopausa. E si scopre che gli ormoni fluttuanti durante questi periodi hanno un profondo impatto sui batteri della bocca, che hanno ramificazioni sulla salute generale.

Lo studio, pubblicato nel 2012, ha esaminato 61 articoli scientifici per accertare se gli ormoni femminili hanno una relazione con la malattia di gomma. Hanno scoperto che i cambiamenti ormonali nelle donne alterano la flora orale, permettendo ai batteri di crescere, entrare nel flusso sanguigno e complicare altre condizioni come l'osteoporosi e la gravidanza. La malattia gengivale legata all'ormone può causare travaglio pre-termine, perdita ossea e persino la morte del feto.

Mentre sono necessarie ulteriori ricerche, gli autori dello studio incoraggiano le donne in particolare a prendersi cura dei loro denti con spazzolatura e filo interdentale regolarmente per prevenire o ridurre la gravità di questi problemi di salute.

3. Il filo interdentale può aiutare a prevenire l'aumento di peso

Anche se le malattie gengivali e l'obesità possono creare strani compagni di letto, un legame tra parodontite e BMI è stato stabilito in una revisione del 2010 e una meta-analisi di 70 studi da tutto il mondo. I suoi autori hanno scoperto che le persone con malattia parodontale hanno molte più probabilità di essere obese e viceversa.

Il comune denominatore tra aumento di peso e malattia gengivale sembra essere l'infiammazione. Sebbene i ricercatori non siano stati in grado di verificare che la malattia gengivale porti all'obesità o che l'obesità porti a malattie gengivali, la relazione tra questi problemi di salute potrebbe essere una strada a doppio senso. L'infiammazione cronica provoca stress ossidativo e produzione di citochine, fattori che potrebbero contribuire a entrambe le condizioni.

È stato anche stabilito un legame tra PD e sindrome metabolica, definita come un insieme di condizioni che si verificano insieme: pressione alta, glicemia alta, obesità intorno all'addome e colesterolo alto.

4. Flossing migliora i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti diabetici

Si stima che la prevalenza della malattia gengivale nei pazienti diabetici sia doppia o tripla rispetto al resto della popolazione. Proprio come con l'obesità, sembra esserci una relazione a due vie tra parodontite cronica e glicemia in eccesso nel sangue.

Il mantenimento di una buona igiene orale ha dimostrato di avere un impatto positivo sul controllo glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2, secondo una meta-analisi della letteratura scientifica esistente. Trattando la malattia gengivale sottostante, i pazienti diabetici avevano ridotto i loro livelli di A1C e avevano migliorato il metabolismo del glucosio. Questi effetti sono durati per almeno tre mesi dopo il trattamento iniziale.

5. Il filo interdentale può aiutare a facilitare la disfunzione erettile

Definita come l'incapacità di mantenere un'erezione per il sesso, la disfunzione erettile (DE) può essere causata da fattori psicologici come lo stress e la depressione, nonché da una serie di complicazioni di salute come la sindrome metabolica, le malattie cardiache e le arterie intasate.

Proprio come la malattia gengivale e la placca orale sono state collegate alle malattie cardiovascolari e alle caratteristiche della sindrome metabolica, sembra che la malattia parodontale sia molto più diffusa negli uomini che lottano con l'ED. Lo studio del 2011 ha coinvolto 70 pazienti con diagnosi di DE; i ricercatori hanno scoperto che i casi più gravi di DE avevano la maggior preponderanza di malattie gengivali. Ad esempio, degli 11 pazienti nello studio con ED grave, l'81% di questi ha avuto anche parodontite cronica.

Si ritiene che la malattia gengivale possa causare ED a causa di un accumulo di placca nelle arterie che può convogliare il flusso sanguigno del pene.

6. Flossing per alleviare l'artrite reumatoide

Come un altro disturbo profondamente radicato nell'infiammazione cronica, l'artrite reumatoide causa rigidità, gonfiore, tenera e debole alle articolazioni. Questa malattia è anche strettamente correlata alla PD, secondo uno studio pubblicato nel 2008. In esso, i pazienti con artrite reumatoide erano più di 8 volte più probabilità di avere la malattia parodontale rispetto al gruppo di controllo.

7. Il filo interdentale può aiutarti a impedirti di ammalarti

La polmonite, la bronchite e altri disturbi respiratori sono causati da infezioni batteriche e virali dei polmoni. Sebbene incredibilmente comune, specialmente durante la stagione fredda e influenzale, le infezioni polmonari sono a dir poco scomode. I sintomi includono dolore al petto, tosse, mancanza di respiro, febbre o brividi.

Le persone che sono malate di un'infezione polmonare hanno una maggiore probabilità di scarsa igiene orale, secondo uno studio pubblicato nel 2011. Confrontando 100 casi di pazienti ospedalizzati con malattia respiratoria con 100 volontari sani, i ricercatori hanno scoperto che i tipi di batteri che colonizzano la bocca nelle malattie gengivali può invadere il tratto respiratorio per aggravare i sintomi di polmonite e bronchite. Sebbene notino che la parodontite non causa effettivamente infezioni polmonari, aumenta il rischio di contrarre queste malattie 7 volte.

Come scegliere il filo interdentale ecologico che non distruggerà il pianeta

I primi fili interdentali erano originariamente realizzati con filo di seta di cera. Col tempo, i produttori di filo interdentale si sono spostati sull'uso del nylon perché era resistente e poteva essere prodotto in varie lunghezze con un diametro costante. Ma il nylon non è riciclabile. E la maggior parte delle marche di filo interdentale è rivestita in politetrafluoroetilene (PTFE), noto anche come Teflon, quindi scivola dolcemente sul dente. Il PTFE è una sostanza chimica sintetica che può essere contaminata durante il processo di produzione con acido perluoroottanoico (PFOA) - un'altra sostanza chimica perfluorurata che persiste nell'ambiente per sempre ed è tossica per l'uomo e gli animali.

Ci sono opzioni di filo interdentale migliori che sono più salutari per te e per il pianeta.

3 opzioni di filo interdentale ecologico

Pizzo dentale

Realizzato in filato di seta al 100%, Dental Lace fornisce bobine di filo interdentale ricaricabili in modo da poter riutilizzare il contenitore di vetro e acciaio inossidabile ancora e ancora e impedire che le solite scatole di filo di plastica finiscano nella discarica.

Filo interdentale di seta naturale Le Négri

Un filo di seta naturale ricoperto di cera d'api, Le Négri arriva in una scatola riutilizzabile che filtra attraverso un'apertura nella parte superiore.

Woobamboo Eco-Awesome Floss

Offrendo la biodegradabilità del filo di seta in plastica a base vegetale rinnovabile, Woobamboo ha eliminato la necessità di gettare i distributori di filo interdentale.

Morsi di energia di burro di arachidi fatto in casa per un aumento istantaneo

Morsi di energia di burro di arachidi fatto in casa per un aumento istantaneo

Snacking può essere una parte integrante della dieta di chiunque, ma, naturalmente, indulgere in dolci trasformati e altri alimenti ad alto contenuto di grassi o ad alto contenuto di grassi non è la migliore idea se stai cercando di raggiungere una salute ottimale o una vita più snella.Snacking può essere una parte integrante della dieta di chiunque, ma, naturalmente, indulgere in dolci trasformati e altri alimenti ad alto contenuto di grassi o ad alto contenuto di grassi non è la migliore idea se stai cercando di raggiungere una salute ottimale o una vita più snella.Spunt

(Salute)

Possiamo inviarti un barattolo di olio di cocco gratuito?

Possiamo inviarti un barattolo di olio di cocco gratuito?

Oggi siamo lieti di annunciare che abbiamo collaborato con Thrive Market per offrire ai lettori di Natural Living Ideas una confezione gratuita di olio di cocco vergine grezzo non raffinato di origine etica e biologica!Se si potesse imbottigliare la perfezione superfood, questo olio di cocco vergine biologico sarebbe

(Salute)