it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

6 erbe profumate e piante che respingono mosche

Quando ascoltiamo le parole "primavera" e "estate", la maggior parte delle persone pensa di passare il tempo all'aperto, fare picnic o grigliare per famiglia e amici. Sfortunatamente, queste attività all'aperto attirano una delle piccole irritazioni della vita - le mosche. Mentre ci sono molti spray disponibili per la pelle, i vestiti e per il trattamento dell'ambiente, l'idea di rivestire noi stessi e l'ambiente con sostanze chimiche tossiche è repulsiva per molte persone.

Letture ulteriori: 11 piante che respingono le zanzare

Fortunatamente, ci sono diverse erbe e piante che non solo respingono le mosche, ma sono anche attraenti da guardare e piacevolmente fragranti per le persone.

1. Basilico dolce

Il basilico dolce ( Ocimum basilicum ) è di gran lunga l'erba più popolare nei giardini e nelle cucine di tutto il mondo. Conosciuto per il suo aroma pungente di anice, il basilico è preferito in vasi e aiuole vicino a porte e finestre. Non solo il basilico è ottimo per cucinare e per il suo aroma meraviglioso, O. basilicm è anche un repellente naturale contro mosche e zanzare.

2. Bay Laurel

Foglie di alloro ( Laurus nobilis ) sono un altro grande deterrente per i parassiti. Non solo questa popolare erba respinge le mosche, ma può anche essere usata per tenere le tarme fuori da armadi, topi e scarafaggi dalla tua dispensa e insetti dai cereali e dai cereali. L. nobilis può essere coltivata in vaso all'aperto in estate per essere portata durante i mesi più freddi. Le foglie di alloro possono anche essere essiccate e impacchettate per essere appese vicino a porte e finestre o essere lasciate cadere in sacchi di grano.

3. Lavanda

La lavanda ( Lavandula augustifoli ) viene spesso coltivata per la sua deliziosa fragranza e per i fiori viola petiti . È tradizionalmente utilizzato a terra o in grappoli essiccati per aggiungere il suo aroma gradevole a tutto, dai prodotti da forno ai cassettoni. La lavanda è perfetta per piantare ornamentali intorno alle porte e sotto le finestre, non solo per il suo aspetto e profumo, ma anche per le sue qualità di insetto repellente. La lavanda respinge le pulci, le tarme e le zanzare oltre alle mosche.

Per saperne di più: La guida totale alla coltivazione, alla raccolta e all'uso della lavanda

4. Tanaceto

Conosciuto anche come Bitter Buttons, Cow Bitter e Golden Button - Tanaceto comune ( Tanacetum vulgare ) è stato usato fin dai tempi antichi per trattare tutto da malattie digestive e parassiti intestinali a lividi e dolori articolari. Mentre molti di questi usi sono stati confutati, Tansy è molto efficace nel respingere gli insetti e le loro larve - tanto che l'erba si è guadagnata una reputazione negativa nel 1800 per essere associata alla morte a causa del suo uso prolifico in casse funebri per allontanare vermi da cadaveri. Oggi, il tanaceto comune è ampiamente usato come repellente per insetti naturale.

*** Una parola di cautela: T. vulgare è considerata una specie invasiva in alcune parti del mondo. Fai le tue ricerche prima di mettere quest'erba in giardino e fai attenzione a non danneggiare accidentalmente il tuo ecosistema locale. ***

5. Assenzio

Assenzio ( Artemisia absinthium ) è forse meglio conosciuto per il suo ruolo nella distillazione dell'assenzio spirituale. Il fogliame della pianta di assenzio - come la maggior parte delle specie di Artemisia - è di un bellissimo colore verde-argento con un aspetto vellutato a causa dei tricomi che coprono le loro foglie e steli. L'assenzio è abbastanza facile da coltivare, e gli oli secreti dalla pianta sono ancora un altro repellente naturale per una grande varietà di parassiti tra cui mosche, topi, zanzare, tarme e formiche!

6. Erba di Citronella

L'olio pungente di erba di Citronella ( Cymbopogon nardus ) è probabilmente il più noto insettifugo a base di erbe sul mercato. Un tipo di Lemongrass, C. nardus è meglio coltivato in un ambiente controllato in quanto è anche considerato una specie invasiva. A differenza della sottile citronella utilizzata in molte cucine asiatiche, l'erba di Citronella è troppo forte per essere appetibile e non dovrebbe essere usata in cucina.

Ci sono molte opzioni naturali tra cui scegliere quando aggiungi piante che respingono gli insetti nel tuo giardino. Naturalmente, tutte le parti del mondo sono diverse e potrebbe essere necessario sperimentare combinazioni diverse di queste erbe per capire cosa funziona meglio per il clima e le condizioni del suolo e contro la popolazione di volatili autoctone. Prima di piantare è sempre una buona idea fare qualche ricerca. Metti alla prova il tuo terreno e aggiungi i nutrienti necessari per creare l'ambiente ideale per le tue nuove erbe. Con un po 'di duro lavoro e un piccolo investimento di tempo, la tua vegetazione che respira il volo renderà il tuo patio o il tuo posto nei prossimi mesi estivi!

7 modi adorabili per usare le viole selvagge

7 modi adorabili per usare le viole selvagge

Le violette selvagge sono profumate e profumate, ma per molte persone sono viste come un'erba stimolante che è difficile da controllare, uccidendo i loro meravigliosi prati rigogliosi che hanno lavorato così duramente per raggiungere. Originaria delle regioni orientali del Nord America, si colonizzano facilmente in terreni umidi leggermente ombreggiati e spesso convivono con altre infestanti coloniali.

(Giardino)

9 modi per attirare rane e rospi al tuo giardino

9 modi per attirare rane e rospi al tuo giardino

Hai sentito le storie di Arnold Lobel "Rana e rospo", giusto? Perché non lasciare che il tuo giardino sia l'ambiente per le tue storie di rana e rospo? Mentre potresti pensare che devi semplicemente raccogliere alcuni degli anfibi e metterli lì, è in realtà illegale rilasciare rane non native nella maggior parte delle aree in quanto possono finire per occupare il posto, spiazzare e uccidere le specie native. In

(Giardino)