it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

41 Trucchi per il giardino per (quasi) gratuito

Se si desidera coltivare fiori meravigliosi o frutta e verdura fresca, curare un giardino è anche un incredibile tonico per la mente, il corpo e l'anima.

Ma entrare nel gioco del giardinaggio può comportare costi iniziali piuttosto elevati. Sebbene sia necessario ottenere una vasta gamma di strumenti e materiali per far funzionare le cose, il lato positivo è che una volta che si è pronti per il giardinaggio, gli anni successivi saranno meno relativi all'acquisizione di materiale e altro ancora su come perfezionare la propria metodologia.

Al fine di rendere l'accesso al giardinaggio accessibile a tutti, abbiamo creato questa pratica guida per aiutare a mantenere i costi di avviamento del giardinaggio il più basso possibile. E la parte migliore? Tutti questi trucchi illustrano quanto sia facile coltivare in giardino usando tecniche ecocompatibili, organiche, sostenibili, autosufficienti e prive di sprechi per nutrire la vita delle piante da seme a frutto.

Test del tuo suolo

La buona terra è il fondamento di un giardino di successo. Idealmente, il terreno del giardino dovrebbe essere arricchito con sostanze nutritive, avere un pH equilibrato e una struttura friabile che trattiene l'acqua pur continuando a drenare bene.

Le probabilità sono che non troverai questa armonia di elementi nel tuo terreno esistente e dovrai apportare alcune modifiche. Ma prima di farlo, esegui questi facili test fai da te prima:

1. Valuta la trama del suolo gratuitamente

Il suolo argilloso è il gold standard per un rigoglioso giardino, composto da meno del 52% di sabbia, dal 28% al 50% di limo e dal 7% al 27% di argilla. Questa miscela consente un'eccellente aerazione, drenaggio e ritenzione idrica.

Per valutare rapidamente il tipo di terreno, raccogliere una manciata di terreno umido, ma non bagnato. Strizzalo per formare una palla. Colpisci la palla di terra con il dito.

  • Se si sbriciola facilmente, il terreno è prevalentemente sabbioso
  • Se mantiene la sua forma ma si rompe e non si sbriciola, il terreno è prevalentemente argilloso.

Per una lettura leggermente più accurata della composizione del terreno:

  • Raccogli circa 1 tazza di terreno dal tuo giardino, da 4 a 6 pollici sotto la superficie.
  • Spezzare eventuali ciuffi e rimuovere pietre e altri detriti.
  • Mettere il terreno in un vaso di vetro alto con un coperchio aderente.
  • Aggiungi uno spruzzo di detersivo per piatti.
  • Riempi il vaso ¾ del modo con acqua.
  • Avvitare il coperchio e agitare vigorosamente, assicurandosi che il terreno non sia attaccato al fondo del barattolo.
  • Posizionalo su una superficie piana e lascialo riposare per alcuni giorni.
  • Una volta che l'acqua in cima è abbastanza chiara, dovresti essere in grado di vedere il terreno a strati.

Lo strato più basso sarà la sabbia, il limo dello strato intermedio e l'argilla dello strato superiore. Se il tuo barattolo legge più del 50% di argilla, il tuo terreno è prevalentemente argilloso. Se vedi l'80% o più di sabbia, il tuo terreno è considerato sabbioso.

2. Asses pH del suolo gratuitamente

Un pH del terreno troppo alcalino o troppo acido può impedire alle piante di assorbire i nutrienti. In generale, la maggior parte delle piante preferisce un pH bilanciato tra 6 e 7, 5. Tuttavia, alcune cultivar richiedono un'elevata acidità (come mirtilli e azalee) mentre altre necessitano di un terreno più basilare (come lillà e carciofo).

Puoi selezionare le piante che cresceranno meglio nel pH del suolo che hai, ma nel frattempo puoi testare il pH per avere un'idea di dove ti trovi:

Per testare l'alcalinità, prelevare un altro campione di terreno da 4 a 6 pollici sotto terra, rimuovere eventuali detriti, versare in un barattolo di vetro e aggiungere abbastanza acqua che il terreno diventi fango. Aggiungi un ½ tazza di aceto bianco al barattolo e mescola. Se frigge o bolle, il terreno è alcalino.

Per verificare l'acidità, seguire gli stessi passaggi sopra, ma aggiungere una tazza di bicarbonato al barattolo e mescolare. Se frigge o bolle, il tuo terreno è acido.

Se hanno fatto entrambi i test e nessuno dei due ha provocato una reazione di gorgogliamento, il pH del terreno è nel range neutro.

Per neutralizzare il pH del terreno, innaffia i letti del tuo giardino con una tazza di aceto in un litro d'acqua per il terreno di base o un cucchiaio di bicarbonato di sodio per litro d'acqua per il terreno acido.

Emissioni del suolo

Quindi cosa fai se i tuoi test rivelano che hai un terreno cattivo? Non preoccuparti, è facile correggere il terreno di scarsa qualità modificando il terriccio esistente con materia organica.

3. Humus

Il prodotto finale del compostaggio, l'humus è l'ultimo fissatore del suolo. Non solo è arricchito con nutrienti e microrganismi benefici che aiutano le piante a prosperare, è un condizionatore dinamico del terreno che si legherà all'argilla o alla sabbia per renderlo più umido o meno denso. Ha anche proprietà di lucidatura del pH naturale, aiuta il terreno a trattenere l'umidità e previene malattie delle piante e parassiti.

Humus è davvero il migliore amico di un giardiniere e l'avvio di un sistema di compostaggio a casa ti fornirà una fornitura costante di questo oro nero. E poiché il compost è alimentato con scarti di cibo e rifiuti di cortile, è praticamente gratuito.

4. Ritagli di erba

Un altro modo per aggiungere materia organica libera e abbondante al suolo è quello di raccogliere erba tagliata dopo aver falciato il prato. I residui di erba sono particolarmente ricchi di azoto con dosi minori di potassio, fosforo e altri micronutrienti. L'utilizzo dell'erba nell'orto migliora anche la resa e contrasta i parassiti.

Puoi lavorare appena tagliato l'erba tagliata direttamente nel terreno per migliorare la consistenza del suolo e la fertilità. Oppure, lasciarli asciugare per alcuni giorni prima di applicarli sulla superficie dei letti del giardino come un pacciame non più di un pollice di profondità.

5. Stampo fogliare

Libero e facilmente reperibile (soprattutto in autunno), le foglie cadute da alberi decidui possono essere raccolte per fare lo stampo fogliare - il sottoprodotto di un sistema di compostaggio alimentato interamente con foglie.

Quando ammucchiati in un mucchio e tenuti umidi, le foglie si decompongono in un substrato ricco e terroso simile a un terreno. Pur essendo privo di sostanze nutritive, la muffa delle foglie è un eccellente ammendante che migliora la consistenza e la struttura del terreno povero. Inoltre, aumenta la ritenzione idrica di oltre il 50%. Come i residui di erba, può essere lavorato nel terreno o pacciamato sulla superficie.

La decomposizione passiva delle foglie può richiedere da sei mesi a un anno dall'inizio alla fine. È possibile accelerare notevolmente il processo eseguendo il tosaerba sulle foglie per renderle più piccole, trasformando il cumulo ogni poche settimane e coprendo il cumulo per trattenere l'umidità e il calore.

semi

Sebbene acquistare pacchetti di semi ogni anno sia uno dei modi più economici per coltivare piante, il free è sempre meglio!

6. Risparmio di semi

Imparare a salvare i semi dai prodotti biologici che si acquistano da mangiare e dalle piante annuali che coltivate è un'abilità preziosa che puoi utilizzare da una stagione di crescita all'altra.

7. Swap di semi

Scambiare i semi con un amico o un vicino giardiniere è un altro modo per mettere le mani su alcuni semi liberi. Amplia la tua portata con la partecipazione a Seed Savers Exchange, una community online in cui puoi offrire e richiedere semi e piante di cimelio solo per il costo della spedizione. Gli annunci gratuiti locali e i gruppi su Facebook possono anche essere un luogo in cui connettersi con scambisti di semi dalla mentalità simile.

8. Libreria dei semi

Estendendo i principi del prestito di libri al regno vegetale, le biblioteche di semi vi forniranno semi senza costi iniziali - la speranza è che un giorno riempiate i loro negozi con i semi che avete raccolto. Controlla con la tua biblioteca pubblica locale, dato che alcuni luoghi hanno fatto spazio a un angolo di banche del seme. Altrimenti, ecco una directory di librerie di semi negli Stati Uniti e in tutto il mondo.

La pianta inizia

Più costoso rispetto alla crescita da seme, l'acquisto annuale di piante in vaso dal vivaio è una spesa ricorrente che può davvero aumentare. Ecco alcuni trucchi convenienti per mantenere il tuo green nel verde:

9. Ritagli di piante

Molte erbe, fiori e piante di fogliame possono essere propagate da talee senza danneggiare la pianta madre. Tocca sul tuo social network per vedere se puoi fare qualche snippings.

10. Divisione

Le piante perenni che si auto-propagano attraverso tuberi sotterranei, bulbi e rizomi possono essere divise ogni anno per coprire eventuali zone scoperte nel tuo giardino.

11. Regrow Your Food

Ci sono diversi tipi di alimenti che puoi comprare una volta e ricrescere per sempre, tra cui cipolle verdi, patate, porri, bok choy, zenzero e aglio.

12. Piante perenni

Investire in cibi perenni, fiori e cespugli è certamente un pennywise. Assicurati solo che le piante acquistate combacino con la zona di resistenza della pianta.

13. Piante di fogliame da scarti

Quando vuoi completare il tuo spazio esterno con una vegetazione rigogliosa, prova a raccogliere i semi dagli scarti di cibo. Mentre probabilmente non porteranno frutta, puoi facilmente aggiungere texture e verde per fioriere, giardini contenitori e aiuole.

Strumenti da giardinaggio

Solitamente presentando la spesa più grande in giardinaggio sono gli strumenti necessari per lavorare la terra. Ma con un po 'di pianificazione e ingenuità, puoi sfogare pagando per intero gli articoli del grande biglietto.

14. Soffocare il sito

Quando si inizia un giardino da zero, risparmia la fatica di scavare e trasformare il terreno semplicemente stendendo il cartone o il giornale sull'erba del sito prescelto. Soffocando in questo modo prepara la trama per te bloccando la luce del sole. Tutto quello che devi fare è deporre da 6 a 8 fogli di carta da giornale in bianco e nero e coprire con compost, foglia stampo o erba tagliata. Puoi piantare subito, basta bucare un buco sul giornale dove vuoi piantare.

15. Prendilo in prestito

Alcuni attrezzi da giardinaggio - come pale, motozappe, molatrici, zappe e cazzuole - renderanno sicuramente questo lavoro d'amore molto più facile. Per gli strumenti essenziali, la tua biblioteca pubblica locale potrebbe avere alcuni elementi che puoi prendere in prestito per un po 'di tempo. Le librerie dedicate di prestito di strumenti sono anche sparse in tutto il Nord America.

16. Omaggi

La sezione gratuita di Craigslist e del Freecycle Network è un buon punto per essere alla ricerca di persone che le stanno semplicemente dando via.

17. Fai un buon affare

Vendite di piazzali, negozi di seconda mano, vendite di immobili e annunci locali sono un modo eccellente per ottenere sconti proficui su attrezzi da giardino di alta qualità.

In genere, i grandi centri di giardinaggio box avranno vendite di liquidità sulle forniture all'aperto in autunno, dopo la stagione di crescita. Pianifica in anticipo e fai scorta di tutto ciò che non sei riuscito a reperire questa primavera.

Forniture e materiali per il giardino

Ci sono molti materiali dentro e intorno alla casa che possono essere riproposti per il giardino:

18. Vasi di avviamento del seme

Gusci d'uovo, rotoli di carta igienica, vaschette di ghiaccio e tazze di yogurt in plastica sono tra i modi creativi per iniziare le sementi.

19. Terreno di impregnazione

È possibile acquistare miscele di terriccio premade, ma un modo molto più economico è quello di creare il proprio da terra del giardino, compost, perlite o sabbia.

20. Contenitori

Così tante cose possono essere riciclate in contenitori divertenti e totalmente unici e cesti appesi!

21. Legno rigenerato

Rottami di legname e pallet di legno possono spesso essere prelevati gratuitamente e possono essere utilizzati su una serie di progetti fai-da-te in giardino, tra cui contenitori per compost, vasi per fiori, letti da giardino rialzati, passerelle da giardino e altro.

22. Rami scavati

Fai una passeggiata nella foresta per trovare rami di alberi caduti che possono essere usati per fare tralicci e recinzioni a graticcio.

23. Supporti vegetali

Crescere piante rampicanti e vigneti significa che dovrai fornire supporto. Gabbie, pergole, teepees e tralicci possono essere costruite da vecchie grucce, ombrelloni, scale, molle per materassi e altro.

24. Irrigazione

Per i piccoli giardini, puoi modellare un annaffiatoio dalla più grande bottiglia di plastica che trovi e colpire i buchi nel coperchio - così. Configurazioni più grandi trarrebbero vantaggio da un sistema di irrigazione, che può essere assolutamente personalizzato a basso costo.

fertilizzanti

Puoi aggirare i fertilizzanti sintetici e continuare a fornire tutte le piante nutritive necessarie per prosperare. Gli elementi costitutivi della crescita delle piante sono l'azoto, il fosforo e il potassio, ma hanno anche bisogno di oligoelementi come calcio, ferro e zinco. Questi macro e micronutrienti possono essere trovati in molte fonti naturali:

25. Coffee Grounds

I fondi di caffè spesi sono ricchi di azoto, che le piante hanno bisogno di un sano sviluppo fogliare e gambo.

26. Foglie di tè

Allo stesso modo, le foglie di tè usate rimosse dal sacchetto aiuteranno a prevenire le carenze di azoto.

27. Bucce di banana

Una buona fonte di fosforo e potassio, bucce di banana può essere essiccato e macinato per essere lavorato nel terreno del giardino per promuovere la fioritura, lo sviluppo delle radici e la salute generale.

28. Sali di Epsom

Fornire magnesio - un elemento necessario per la fotosintesi delle piante - può essere ottenuto aggiungendo sali di Epsom al mix.

29. Gusci d'uovo

Le piante hanno bisogno di calcio per sostenere pareti e tessuti sani, ed è particolarmente essenziale quando si coltivano gli amanti del calcio come pomodori, mele, lattuga e peperoni. Completa i loro bisogni con gusci d'uovo, che sono costituiti da 95% di carbonato di calcio.

30. Cenere di legno

Composto principalmente da calcio, fosforo e magnesio, la cenere di legno è un eccellente emendamento del terreno che fornisce anche piccole quantità di ferro, zinco, rame e altri oligoelementi. Può essere lavorato direttamente nel terreno per fertilizzare e aumentare i livelli di pH.

31. Aceto

Le piante amare amare come mirtilli, fragole, azalee e rododendri trarranno beneficio dal trattamento occasionale dell'aceto. Per mescolare, aggiungere un cucchiaio di aceto bianco per litro di acqua.

32. Acqua dell'acquario

Se mantieni il pesce, la prossima volta che esegui un cambio d'acqua, non scaricare l'acqua vecchia. Arricchito con rifiuti di pesce, batteri buoni e molte sostanze nutritive, lo usa per dare una spinta considerevole alla crescita delle piante.

33. Tè del fertilizzante

Metti da parte del compost finito, ceneri di legno o erba tagliata e prepara un tè che funge da fertilizzante organico universale per tutti gli usi.

Pesticidi e fungicidi

I pesticidi commerciali sono spesso classificati come sostanze inquinanti organiche persistenti che contengono sostanze piuttosto sgradevoli - arsenico, diossina, formaldeide, benzene - e rimarranno sul pianeta molto tempo dopo la nostra scomparsa.

Ma lavorando con la natura, piuttosto che contro di essa, possiamo contrastare gli invasori del giardino sfruttando - e rafforzando - i principi della difesa naturale delle piante:

34. Aglio

Alto contenuto di zolfo, l'aglio scoraggerà naturalmente parassiti, roditori e funghi. Fai uno spruzzo fogliare di aglio purificando una testa di aglio fresco e mescolandolo con un litro d'acqua.

35. Peperoncini piccanti

Trasformato in uno spray fogliare, i peperoncini piccanti contenenti capsaicina (come habanero, peperoncino, jalapeno e pepe di Cayenna) batteranno contro molti tipi di parassiti del giardino.

36. Sapone insetticida

Un ottimo disinfestante, le piante che spruzzano con uno spray saponoso disseccano gli insetti dal corpo morbido e li asciugano. Funziona perché il sapone contiene saponine, sostanze fitochimiche presenti in molte piante che fungono da difesa naturale contro insetti e funghi. Per fare, unire un cucchiaio di sapone liquido (raccomandiamo tutti i saponi naturali di castile) per ogni litro d'acqua.

37. Sali di Epsom

Ricchi di magnesio, i sali di Epsom contengono anche zolfo che aiuterà nella lotta contro le lumache e gli scarafaggi affamati. Per fare uno spruzzo, mescolare a una velocità di una tazza di sali di Epsom per 5 galloni di acqua. Per controllare lumache, lumache e altri indesiderabili viscidi, cospargere i sali asciutti di epsom sul terreno per creare una barriera intorno alle piante colpite.

38. Bicarbonato di sodio

Tra la miriade di modi per utilizzare il bicarbonato di sodio nel giardino è il controllo dei parassiti stellare. Unire due cucchiai di bicarbonato di sodio, un cucchiaio di olio vegetale, alcune gocce di sapone liquido e un litro d'acqua per controllare gli insetti, l'oidio e le infestazioni da funghi.

39. Cannella

La vera cannella derivata da Cinnamomum verum agisce come un potente fungicida. Cospargere cannella a terra direttamente sul terreno per affrontare la muffa o riporre un cucchiaino di spezia in una tazza di acqua calda durante la notte e spruzzare le piante per trattare lo smorzamento, la muffa di melma e l'oidio.

40. Insetti benefici

Combatti gli insetti con gli insetti usando queste tecniche per attirare i bravi ragazzi che prederanno i cattivi.

41. Companion Planting

Un modo passivo per controllare i parassiti, l'accoppiamento delle piantine aiuta anche a migliorare il suolo, aumentare i raccolti, incoraggiare l'impollinazione e altro ancora. Dai un'occhiata a questi 28 match match di piantagioni che manterranno a bada i crawlies terrificanti.

15 vantaggi del giardinaggio in container e come iniziare

15 vantaggi del giardinaggio in container e come iniziare

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.Il giardinaggio di container è un'alternativa interessante al giardinaggio nel terreno per molte ragioni. Alcune persone sono attratte dal giardinaggio per l'attività stessa di andare in giro tra le piante.

(Giardino)

15 segreti di partenza seme avanzato che non imparerai presso il Garden Center

15 segreti di partenza seme avanzato che non imparerai presso il Garden Center

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio."Raccogli ciò che semini", potrebbe essere un proverbio con un significato profondo, ma è letteralmente vero per quanto riguarda il giardinaggio.

(Giardino)