it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

4 motivi per iniziare a mettere l'olio dell'albero del tè nei capelli e come farlo

L'olio dell'albero del tè viene usato da solo o mescolato con altri ingredienti in così tanti rimedi domestici efficaci sembra quasi un trattamento miracoloso. È noto per il trattamento di tutto, dal piede d'atleta e l'acne alla sinusite, e una serie di infezioni batteriche e virali, ma pochi sono consapevoli delle meraviglie che può fare per i tuoi capelli.

Se non si ha familiarità con l'olio dell'albero del tè, noto anche come olio melaleuca, questo olio essenziale volatile proviene dalle foglie dell'albero del tè, tecnicamente la pianta australiana Melaleuca alternifolia ed è stato ampiamente utilizzato in tutta l'Australia per secoli. Le comunità aborigene l'hanno utilizzato come antisettico per prima cosa schiacciando le foglie e applicandole a ustioni, tagli e infezioni. Negli anni '20, il suo uso si diffuse al di fuori dell'Australia dopo che il chimico Arthur Penfold pubblicò una serie di documenti sulle sue proprietà antisettiche. A causa dei suoi potenti composti antimicrobici, lo vedrai spesso elencato negli ingredienti di molti prodotti per il corpo, tra cui lozioni per la pelle e shampoo. In effetti, l'olio sta diventando sempre più popolare per la cura naturale dei capelli e può essere usato da solo o abbinato ad altri prodotti.

Se dubiti della sua efficacia, questi motivi ti aiuteranno a usare olio di tea tree per godere di capelli più belli, brillanti e anche più lunghi.

Hai bisogno di una bottiglia di olio di tea tree nella tua casa? Prendi una bottiglia di olio di Tea Tree Plant Plant da questa pagina. È puro al 100% e non diluito e una delle migliori bottiglie di olio di tea tree disponibile.

Tea Tree Oil Safety

L'olio dell'albero del tè è generalmente considerato sicuro per l'applicazione topica, ma deve essere prima diluito con un olio vettore. Si consiglia di verificare prima la sensibilità eseguendo un test della pelle. Per i dettagli completi sulla sicurezza dell'olio essenziale, leggi la nostra guida qui.

4 motivi per iniziare a usare olio di tea tree sui capelli

1. Olio dell'albero del tè per capelli più lunghi e più spessi

Mentre l'olio dell'albero del tè non è necessario accelerare la crescita dei capelli direttamente, può effettivamente incoraggiare la crescita dei capelli, contribuendo a sbloccare i follicoli piliferi e nutrire le radici. Se si soffre di forfora e perdita di capelli, ci sono buone probabilità che questo aiuti, dato che la forfora può ostruire i pori e prurito e infiammazione incessante che possono causare la caduta dei capelli.

Journal of the American Academy of Dermatology found that when a group of male and female participants used a shampoo with a 5% concentration of tea tree oil over a four-week period, nearly half experienced a significant decline in dandruff. Uno studio del 2002 pubblicato sul Journal of American Academy of Dermatology ha rilevato che quando un gruppo di partecipanti maschi e femmine utilizzava uno shampoo con una concentrazione del 5% di olio di tea tree per un periodo di quattro settimane, quasi la metà sperimentava un significativo calo della forfora . Solo l'11% dei partecipanti in un altro gruppo trattato con un placebo ha riportato miglioramenti. Mentre la ricerca non dimostra che l'olio dell'albero del tè provoca direttamente la crescita dei capelli, offre prove su come può aiutare. L'olio dell'albero del tè idrata efficacemente i capelli in modo che il cuoio capelluto non sia più asciutto e prurito, e aiuta anche a prevenire la formazione di cellule morte, nonché i residui di altri prodotti per capelli, aprendo la strada a serrature più lunghe e brillanti. Allo stesso tempo, l'olio dell'albero del tè può anche controllare l'eccesso di olio prodotto nel cuoio capelluto che può bloccare i follicoli piliferi, impedendo la crescita dei capelli.

Esistono diversi modi per utilizzare l'olio dell'albero del tè per capelli più lunghi e più spessi. Uno dei migliori è di usarlo come olio da massaggio sul cuoio capelluto, anche se è necessario diluirlo prima in un olio vettore. Basta aggiungere qualche goccia a un olio vettore come olio di mandorle, olive o cocco nella sua forma liquida e massaggiare sul cuoio capelluto. Quindi avvolgere i capelli in un asciugamano e lasciare riposare per circa 10 minuti per assorbire tutti i benefici degli oli prima di risciacquare. Iniziare applicando il trattamento due o tre volte a settimana e, dopo aver sperimentato i risultati desiderati, continuarlo su base settimanale.

Per un trattamento extra-profondo, da utilizzare non più spesso di una volta alla settimana, utilizzare oli caldi. Un trattamento con olio caldo è particolarmente efficace per il trattamento di forfora e perdita di capelli. Seguire le istruzioni precedenti, mescolando alcune gocce di olio di tea tree in un olio vettore come mandorle, jojoba, oliva o olio di cocco, e quindi riscaldarlo sul fornello. Vuoi che sia caldo, ma non così caldo da poter bruciare il cuoio capelluto. Quando è alla giusta temperatura, massaggiatelo sul cuoio capelluto e poi avvolgilo rapidamente in un asciugamano per trattenere il calore. Attendi 30 minuti prima di sciacquarlo. Il calore aiuta ad aprire i follicoli piliferi, aiutando gli oli a penetrare nel cuoio capelluto.

Un'altra opzione è quella di fare uno spray olio per tea tree che può essere applicato sui capelli e lasciato dentro. Basta riempire una bottiglia spray con acqua e aggiungere circa 5 gocce di olio di tea tree per oncia. Spruzzala al mattino e lasciala per tutto il giorno per combattere la forfora e favorire la crescita dei capelli.

2. Olio dell'albero del tè per combattere la forfora

Come accennato, l'olio dell'albero del tè è ottimo per combattere la forfora, quindi anche se non hai problemi di caduta dei capelli e / o cerchi capelli più lunghi e più spessi, se hai un problema con la forfora, è uno dei migliori rimedi disponibili, grazie a le sue proprietà antifungine e antibatteriche. L'olio combatte il fungo che causa la forfora senza seccare il cuoio capelluto. Serve anche come un condizionatore naturale ed elimina i problemi che portano il cuoio capelluto a sfaldarsi.

Per usare l'olio dell'albero del tè per trattare la forfora, puoi semplicemente aggiungerlo al tuo solito shampoo, usando circa 10 gocce per 8 once di shampoo. Lavare i capelli normalmente, ma lasciare che lo shampoo e la miscela di olio dell'albero del tè rimangano seduti per cinque minuti prima di risciacquare per consentire al cuoio capelluto di assorbire i benefici.

Per risultati ancora più rapidi e più efficaci, applica un trattamento durante la notte riempiendo una piccola bottiglia vuota di circa tre quarti piena con olio di mandorle, olio di cocco, olio d'oliva o olio di jojoba. Quindi aggiungere 15 gocce di olio di tea tree e mescolare bene. Applicare la miscela sul cuoio capelluto massaggiandola per diversi minuti, assicurandosi che il cuoio capelluto sia completamente saturo. Metti i capelli in una cuffia da doccia, o un altro tipo di copertura per evitare di ottenere l'olio sulla federa, e tenerlo acceso durante la notte. Al mattino, lavati i capelli come faresti normalmente con lo shampoo, quindi applica il balsamo.

3. Olio dell'albero del tè per cuoio capelluto prurito

Anche se non soffri di forfora, potresti soffrire di un prurito del cuoio capelluto che può anche essere estremamente irritante e portare ad altri problemi come la caduta dei capelli. Un prurito al cuoio capelluto è in genere causato da un fungo, da batteri o da una reazione allergica e l'olio dell'albero del tè ha dimostrato di combattere questi problemi. Può anche trattare l'eczema del cuoio capelluto e la follicolite del cuoio capelluto.

Ci sono più ricette fatte in casa usando l'olio dell'albero del tè per affrontare il problema, quindi potresti voler sperimentare, iniziando con quello in cui hai tutti gli ingredienti ora.

Soluzione di olio di cocco e tea tree:

  1. Unire 10 gocce di olio di tea tree con un cucchiaio di olio di cocco biologico non raffinato in una piccola ciotola.
  2. Mescolare bene fino a quando l'olio di cocco diventa completamente liquido e entrambi gli oli si fondono insieme.
  3. Applicare la miscela di oli nel cuoio capelluto massaggiandola, concentrandosi su aree asciutte e pruriginose, evitando i capelli e tenendoli il più possibile sul cuoio capelluto.
  4. Lasciare riposare per almeno 30 minuti, ma idealmente durante la notte.
  5. Risciacquare bene e poi shampoo come al solito, seguendo con un buon condizionatore.
  6. Ripeti il ​​processo almeno una volta alla settimana.

Tea tree, menta piperita e soluzione di olio d'oliva:

Questa è una ricetta extra potente per affrontare un prurito del cuoio capelluto, quindi usarlo non più di una volta alla settimana.

  1. Unire tre gocce di olio di menta piperita, tre gocce di olio di tea tree e un cucchiaio di olio extravergine d'oliva.
  2. Aggiungere gli oli in una tazza di acqua molto calda ma non scottante. Mescolare bene.
  3. Lavate i capelli come fareste normalmente e risciacquate.
  4. Ora massaggia la miscela di olio nel cuoio capelluto, lasciandolo penetrare per diversi minuti prima di risciacquare. Assicurati di lavare tutto completamente per evitare un aspetto untuoso dei capelli.
  5. Se hai difficoltà a togliere tutto l'olio, usa uno shampoo delicato per farlo uscire completamente.

Dopo la doccia soluzione:

  1. Shampoo e condiziona i capelli come faresti normalmente. In seguito, asciuga gli asciugamani e pettina i capelli.
  2. Aggiungere circa 10 gocce di olio di tea tree sul palmo della mano. Strofinare delicatamente le mani per disperdere l'olio.
  3. Massaggia l'olio nel cuoio capelluto, lavorando fino all'estremità dei capelli. Se i tuoi capelli sono particolarmente lunghi e spessi, potresti aver bisogno di un po 'di olio in più. Se è molto breve, riduci un po '.
  4. Lasciare l'olio e asciugare e pettinare come al solito.

4. Olio dell'albero del tè per liberarsi dai pidocchi

Mayo Clinic , more research is needed to learn how effective tea tree oil is for combating lice, however, there have been some studies that suggest it could be useful for treating this very annoying problem. Secondo la Mayo Clinic di fama mondiale , sono necessarie ulteriori ricerche per imparare quanto sia efficace l'olio dell'albero del tè per combattere i pidocchi, tuttavia, ci sono stati alcuni studi che suggeriscono che potrebbe essere utile per trattare questo problema molto fastidioso. Parasitology Research , found that tea tree oil may be able to kill lice in the nymph and adult stages of life, as well as reduce the number of lice eggs that hatch. Uno studio del 2012 in particolare, pubblicato su Parasitology Research , ha scoperto che l'olio dell'albero del tè può essere in grado di uccidere i pidocchi nelle fasi della vita di ninfa e adulto, oltre a ridurre il numero di uova dei pidocchi che si schiudono.

Una ricerca condotta nel 2010 dall'università del Queensland in Australia e pubblicata

BMC Dermatology , also discovered rather promising results. in BMC Dermatology , ha anche scoperto risultati piuttosto promettenti. Gli esperti hanno trattato i bambini affetti da pidocchi con vari trattamenti, tra cui un tea tree e un trattamento con olio di lavanda. Solo un quarto di quelli trattati con uno shampoo anti-pidocchi chimico contenente piperonil butossido e piretrine erano privi di pidocchi; tuttavia, quasi tutti i bambini trattati con la soluzione di olio di tea tree erano totalmente privi di pidocchi.

Naturalmente, mentre per la prova scientifica possono essere necessari più studi su vasta scala affinché gli esperti lo raccomandino come trattamento sicuro ed efficace contro i pidocchi, quelli che hanno provato l'olio dell'albero del tè per eliminare i pidocchi sembrano giurarlo. Questo perché l'olio dell'albero del tè contiene due elementi noti per le loro proprietà insetticide che aiutano a uccidere i pidocchi: 1, 8-cineolo e terpinen-4-olo. Inoltre, l'olio aiuta a rimuovere le lendini o le uova dei pidocchi in quanto può dissolvere la struttura gommosa che collega le lendini al fusto del capello, rendendole facili da rimuovere quando si pettina i capelli.

Segui queste istruzioni per usare l'olio dell'albero del tè per eliminare i pidocchi:

  1. Mescolare una soluzione di tea tree usando uno shampoo delicato aggiungendo da 3 a 4 gocce di olio di tea tree e da 3 a 4 gocce di olio essenziale di lavanda in una piccola ciotola.
  2. Aggiungere circa 95 a 100 gocce di shampoo delicato, o circa la quantità della dimensione di un quarto; mescolare bene.
  3. Aggiungere qualche goccia di olio extravergine d'oliva che aiuterà a soffocare i pidocchi. Mescolare di nuovo bene, fino a quando tutti gli ingredienti non saranno completamente mescolati. Lavora la miscela di shampoo nei capelli, massaggiandola nell'area del cuoio capelluto, dove tende a essere la maggior parte dei pidocchi e delle lendini.
  4. Non sciacquare, ma invece, coprire i capelli con una cuffia da doccia e lasciare lo shampoo a rimanere per 30 minuti.
  5. Dopo 30 minuti, lavorare lo shampoo / olio in una schiuma, lavorando attraverso il cuoio capelluto e i capelli con le dita per eliminare il maggior numero possibile di pidocchi.
  6. Risciacquare bene con acqua tiepida, assicurandosi che tutti gli shampoo e residui siano spariti.
  7. Applicare un condizionatore leave-in per facilitare la rimozione dei pidocchi durante la pettinatura.
  8. Usando un pettine per i pidocchi partendo dal cuoio capelluto, pettinare i capelli per rimuovere tutti i pidocchi e le lendini. Se è molto lungo, potrebbe essere necessario dividere i capelli in sezioni, pettinandoli uno alla volta.
  9. Ripeti questo trattamento ogni giorno per sette giorni per assicurarti che tutte le lendini e i pidocchi siano stati rimossi.

Dove comprare l'olio dell'albero del tè

Hai bisogno di una bottiglia di olio di tea tree nella tua casa? Raccogli una bottiglia di olio di Tea Tree Plant Therapy dal negozio ufficiale Plant Therapy qui. È puro al 100% e non diluito e privo di additivi. Plant Therapy è il nostro fornitore preferito di oli essenziali e ai prezzi più convenienti.

Pasta sbiancante per denti fatta in casa che funziona davvero

Pasta sbiancante per denti fatta in casa che funziona davvero

Non tutti i dentifrici sono uguali. Infatti, la maggior parte dei marchi commerciali sul mercato sono poco più di una miscela di fluoro, sodio lauril solfato, glicole propilenico, edulcoranti, coloranti alimentari e aromi artificiali.Non hai voglia di un fai-da-te? Dai un'occhiata qui per otto dei migliori marchi di dentifricio naturale e organico disponibili per l'acquisto.

(bellezza)

Vapore a base di erbe fatto in casa per una pelle chiara e luminosa

Vapore a base di erbe fatto in casa per una pelle chiara e luminosa

Con tutta la sporcizia, l'inquinamento e le tossine a cui siamo esposti ogni giorno, la nostra pelle può davvero prendere un colpo. Evita i costosi trattamenti per il viso e opta per questo vapore a base di erbe. Le sostanze nutritive delle erbe penetrano in profondità nei pori per eliminarle e restituiscono alla pelle il suo naturale splendore.I

(bellezza)