it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

30 erbe e spezie potenti che uccidono rapidamente il dolore

Sapevi che la soluzione al mal di denti, al dolore muscolare o allo stomaco potrebbe essere seduta nel portaspezie o nella scatola di una finestra?

È vero! A parte il fatto che erbe e spezie sono state usate in medicina per migliaia di anni, innumerevoli studi scientifici dimostrano che la maggior parte ha proprietà curative uniche e benefici anti-infiammatori.

Prima di andare in drogheria per alcuni antidolorifici narcotici (che secondo Dr Mercola ora uccidono più persone che omicidi e incidenti mortali negli Stati Uniti!), Perché non dare un'occhiata a questo elenco di 30 erbe e spezie che uccidono il dolore velocemente?

Aloe Vera

Il succo di aloe vera è stato usato per secoli come rimedio per l'artrite e rimane una delle erbe più comunemente usate negli Stati Uniti oggi. In effetti, gli antichi egizi la chiamavano la "pianta dell'immortalità".

È un potente antinfiammatorio grazie ai composti della pianta come la bradichinina e il salicilato. Contiene anche vitamine A, B, C ed E che hanno sia proprietà anti-infiammatorie che anti-ossidanti.

Lenisce il tratto gastrointestinale ed è utile nel trattamento della colite ulcerosa e delle ulcere della bocca.

E il gel rinfrescante e rilassante della pianta può essere usato localmente su ustioni, tagli, graffi, herpes labiale e persino scottature solari.

Assicurati di sapere perché dovresti bere succo di aloe vera e mantenere le piante di aloe nella tua camera da letto.

Arnica

Utilizzato fin dal 1500 per scopi medicinali, l'Arnica alle erbe può essere applicata sulla pelle per lenire i dolori muscolari, alleviare distorsioni, ridurre l'infiammazione e lividi e guarire le ferite.

Tuttavia, non dovrebbe essere assunto per via orale se non in una soluzione omeopatica diluita in quanto può causare gravi effetti collaterali se ingerito in altro modo. La versione omeopatica dell'arnica viene utilizzata per il danno dell'occhio diabetico e il sollievo dal dolore postoperatorio.

Basilico

Alcune varietà di basilico (Ocimum americanum e Ocimum tenuiflorum) sono in realtà forti quanto i farmaci anti-infiammatori!

È stato dimostrato che l'estratto di basilico riduce il gonfiore nei pazienti artritici fino al 73%, in sole 24 ore. Altre varietà di basilico uccidono anche il dolore, ma solo a un livello inferiore.

Il basilico è anche anti-batterico, il che spiega perché viene spesso utilizzato nei prodotti per l'igiene orale e dentale.

Pepe nero

Il pepe nero contiene piperina, una sostanza chimica che aiuta a contrastare il dolore nel corpo.

Infatti, la piperina estratta dal pepe nero può essere mescolata con altri ingredienti per ottenere una crema analgesica per alleviare il dolore.

Si ritiene che questo condimento economico riduca la percezione del dolore, dell'infiammazione e persino dell'artrite.

Cardamomo

In Ayurveda, il cardamomo è stato usato come rimedio per le malattie del tratto urinario e infezioni come la cistite.

Gli studi hanno dimostrato che ha proprietà gastro-protettive e può essere utile per alleviare il dolore associato a crampi allo stomaco e altri problemi di stomaco.

Secondo studi sugli animali, gli spasmi muscolari dolorosi possono essere prevenuti assumendo cardamomo anche grazie alle sue attività antinfiammatorie e analgesiche.

peperoncino di Cayenna

Il pepe di Caienna super caldo contiene capsaicina, un antidolorifico naturale e un aiuto per la perdita di peso.

L'Università del Maryland spiega che la capsaicina a Caienna riduce la quantità di sostanza P, una sostanza chimica che trasporta messaggi di dolore al cervello. Meno sostanza P significa meno messaggi che dicono al tuo cervello che stai soffrendo!

La capsaicina viene spesso utilizzata nelle creme e nei cerotti topici antidolorifici. In uno studio sulla capsaicina applicata localmente, un uomo con dolore dovuto a ferite da un'esplosione di una bomba ha sperimentato una riduzione del dolore dell'80% dopo aver usato un cerotto ad alta concentrazione!

Seme di sedano

Un composto unico al sedano, noto come 3nB (3-nbutilftalide), è ritenuto responsabile delle caratteristiche del gusto, dell'odore e del dolore del vegetale.

Un estratto di semi di sedano è stato somministrato a 15 persone affette da artrite, osteoporosi e gotta. Dopo tre settimane i pazienti hanno riportato livelli di dolore più bassi e alcuni hanno riportato un completo sollievo dal dolore. L'estratto sembrava essere particolarmente utile per i malati di gotta.

Camomilla

La camomilla non è solo un ottimo ausilio per dormire, contiene terpenoidi e flavonoidi che contribuiscono alle sue proprietà medicinali.

Nel corso della storia, la camomilla è stata utilizzata per raffreddore da fieno, infiammazione, spasmi muscolari, disturbi mestruali, dermatite da pannolino, infezioni della pelle, ulcere, ferite, disturbi gastrointestinali, dolori reumatici ed emorroidi.

Cannella

La cannella è stata usata nell'Antico Egitto dal 2000 aC come cura per una varietà di malattie. I medici medievali lo prescrivevano per tosse, mal di gola e artrite.

Studi moderni hanno dimostrato che la cannella possiede proprietà antibatteriche e può uccidere sia i batteri E-coli che i batteri della Salmonella.

E la cinnamaldeide chimica presente nella cannella ha potenti proprietà antimicotiche, che la rendono una grande cura per Candida, piede d'atleta, fungo dell'unghia del piede o tigna.

Inoltre è usato per alleviare i sintomi di problemi gastrointestinali e infezioni urinarie.

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano sono un rimedio tradizionale per il mal di denti o qualsiasi dolore alla bocca grazie alle loro proprietà analgesiche e antibatteriche, che derivano dalla presenza di un composto chiamato eugenolo.

In uno studio che confronta l'effetto paralizzante di un gel di chiodi di garofano e la benzocaina, entrambi sono stati trovati per intorpidire le gengive dei partecipanti altrettanto bene.

L'umile spicchio è capace di molto più che intorpidire le tue gengive! I chiodi di garofano sono stati classificati come il più potente di 24 erbe e spezie comuni trovati nel vostro portaspezie in termini di poteri anti-infiammatori.

Secondo il WebMD, i chiodi di garofano sono anche applicati alla pelle come contron irritante per il dolore e per ridurre l'infiammazione della bocca e della gola.

Coriandolo / coriandolo

Coriandolo e coriandolo sono la stessa pianta - solo con due nomi diversi. In molte parti del mondo il coriandolo si riferisce sia alle foglie (erba) che ai semi (spezie). Nel Nord America, le foglie sono indicate come coriandolo.

Mentre entrambe le parti della pianta sono commestibili, sono i semi che contengono le proprietà medicinali. Può essere usato come rimedio per problemi digestivi tra cui mal di stomaco, nausea, diarrea, spasmi intestinali e gas intestinale.

Coriandolo tratta anche emorroidi, mal di denti e dolori articolari.

Finocchio

Il finocchio è stato trovato negli studi per essere un efficace rimedio a base di erbe per il dolore mestruale perché è un antispasmodico e provoca il rilassamento muscolare.

Mangiare un pizzico di semi di finocchio può anche rivivere gonfiore doloroso e gas - un rimedio naturale che è stato utilizzato, soprattutto in India, per migliaia di anni.

aglio

Conosciuta come "la rosa puzzolente", l'aglio è stato usato fin dall'antichità sia come alimento che come medicina naturale grazie alla sua capacità di potenziare il sistema immunitario con le sue proprietà antibatteriche, antivirali, anti-fungine e anti-infiammatorie.

Infatti, i chiodi di garofano contengono sostanze chimiche che bloccano le vie infiammatorie in modo simile all'ibuprofene.

Assicurati di usare sempre aglio fresco, tritato o schiacciato, per ottenere i migliori risultati.

Zenzero

Grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, lo zenzero è un antidolorifico sorprendente e gustoso.

Se soffri di frequenti mal di testa o emicranie, prova un po 'di zenzero e controlla se soffre il dolore. In uno studio su 100 malati di emicrania, è stato riscontrato che sia la polvere di zenzero che il sumatriptan hanno effetti antalgici paragonabili.

E una prova di sei settimane di pazienti con osteoartrite li ha visti scambiare il loro antidolorifico con estratti di zenzero due volte al giorno. I partecipanti sentivano meno dolore quando stavano in piedi e camminavano dopo aver preso lo zenzero.

Naturalmente, lo zenzero non causa alcuno degli effetti collaterali negativi che fanno i farmaci.

Pimento giamaicano

Il pimento ha proprietà antiossidanti, antisettiche e anestetiche e può aiutare a combattere il lievito e il fungo.

Tradizionalmente, è stato usato sia internamente che esternamente per alleviare dolori, dolori di stomaco e crampi mestruali.

Proprio come i chiodi di garofano, il pimento si è classificato nelle tre spezie più anti-infiammatorie.

Liquirizia

Utilizzato nella medicina orientale e occidentale per migliaia di anni, la radice di liquirizia viene utilizzata per una varietà di malattie.

Un tipo particolare, noto come DGL (liquirizia deglicirrizinata), viene usato per il trattamento di ulcere peptiche, ulcere da cancro e reflusso acido.

Quando l'estratto di radice di liquirizia veniva usato su 100 pazienti con ulcere gastriche (86 dei quali non erano migliorate con i farmaci convenzionali), dopo 6 settimane il 90% dei pazienti migliorava, con ulcere che scomparivano completamente in 22 persone.

Il gel di liquirizia applicato sulla pelle è noto per alleviare il prurito associato all'eczema, mentre i gargarismi con DGL in acqua calda possono fermare il dolore delle afte e altri problemi alla bocca.

Maggiorana

Questa erba delicatamente aromatizzata è nota per le sue proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche, con test che dimostrano che è una delle 10 migliori erbe per combattere l'infiammazione.

Proprio come i chiodi di garofano, la maggiorana contiene eugenolo, che ha qualità analgesiche, che lo rendono un ottimo rimedio domestico per chi soffre di artrite e condizioni infiammatorie intestinali.

Puoi anche preparare un po 'di tè alla maggiorana per quei momenti in cui ti senti nauseato o gonfio.

Mostarda

La senape è una grande pianta a tutto tondo per crescere nel tuo giardino. Non solo attrae bellissime farfalle, ma sia i semi che i verdi possono essere raccolti per essere utilizzati in cucina.

Inoltre, i semi contengono molte proprietà medicinali e antidolorifiche - tra cui sollievo da dolori muscolari, tigna e disturbi respiratori.

La ricerca ha dimostrato l'efficacia della senape nella cura dell'infiammazione e delle lesioni associate alla psoriasi e all'inibizione della dermatite.

Applicare un impiastro di senape per massaggiare dolori muscolari e altri dolori - grazie ai suoi naturali effetti analgesici, dovresti provare sollievo in pochi minuti. Funziona anche per la congestione del torace!

Neem

Neem è un potente analgesico e fornisce un sollievo quasi istantaneo dal prurito e dal dolore quando applicato localmente.

La ricerca ha dimostrato che l'estratto di neem può uccidere il virus dell'herpes e rapidamente guarire le ferite fredde.

Tradizionalmente, il neem è stato usato per disturbi dell'occhio, vermi intestinali, disturbi allo stomaco, malattie gengivali e altro ancora.

Noce moscata

La noce moscata è un alimento base nella medicina tradizionale cinese ed è usata per trattare l'infiammazione e il dolore addominale.

Perché non provarlo per dolori articolari, dolori muscolari, artriti e piaghe? Può essere ingerito o applicato localmente per alleviare il dolore.

Origano

L'origano è un'erba straordinaria che ha 42 volte il potere antiossidante delle mele, 30 volte i livelli di antiossidanti delle patate, 12 volte la potenza delle arance e 4 volte quella dei mirtilli!

Un po 'di questa potente erba è tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere i benefici - in uno studio di ricerca, mezzo cucchiaino di origano al giorno è stato sufficiente a reprimere l'attività infiammatoria.

L'olio di origano vanta anche alcune incredibili proprietà curative.

Prezzemolo

La radice di prezzemolo aiuta a rilassare le articolazioni rigide e alleviare il dolore che causano. È anche utile per la congestione renale, l'infiammazione dei reni e la ritenzione della vescica e delle urine.

Prepara un po 'di tè prezzemolo fresco per raccogliere i benefici antinfiammatori e diuretici di questa erba sottovalutata.

Rosmarino

Il rosmarino è usato per alleviare il dolore di bruciore di stomaco, gas intestinale, gotta e mal di testa. Topicamente può ridurre la gravità di mal di denti, eczema e dolori articolari o muscolari.

Funziona anche come un efficace repellente per insetti.

saggio

Come rimedio erboristico, la salvia viene utilizzata in tè e gargarismi per uccidere il dolore di mal di gola, ulcere alla bocca, malattie gengivali, laringiti e tosse grazie alle sue proprietà astringenti, antisettiche e antibatteriche.

Per un mal di denti, prova un cucchiaio di sale marino con due cucchiai di salvia essiccata in un po 'di whisky o acqua. Risciacquare la bocca con essa per alcuni minuti e sputare.

Olmo scivoloso

La corteccia interna mucillaginosa di questo olmo nordamericano è stata usata a lungo in medicina. I nativi americani usavano l'olmo sdrucciolevole per via topica su ferite, bolle, ulcere, ustioni e infiammazione della pelle.

Oltre ad applicarlo direttamente sulla pelle, può anche essere assunto per via orale per alleviare mal di denti, tosse, mal di gola, diarrea e problemi allo stomaco.

Timo

Ricercatori della Babol University of Medical Sciences in Iran hanno scoperto che il timo non è solo un'eccellente erba per alleviare il dolore, ma funziona anche meglio dell'ibruprofene, specialmente quando si tratta di alleviare il dolore mestruale.

Falla come un tè per agire come espettorante, liberando i polmoni dalla congestione. Inoltre si sistemerà lo stomaco, lenirà il mal di gola e allevia i dolori e i dolori.

Curcuma

Una delle spezie più anti-infiammatorie intorno, la curcuma contiene la potente curcumina composta, che è responsabile della sua infiammazione combattendo super poteri.

Ai topi che soffrivano di dolore neuropatico veniva somministrata la curcumina. Poco dopo, sono stati descritti come esibendo un declino nei comportamenti associati al dolore.

I ricercatori, esaminando gli effetti della curcumina nell'obesità, suggeriscono di includere la curcumina (curcuma) come parte di una dieta sana, dato il suo basso costo, la sicurezza e l'efficacia comprovata.

Inoltre, si consiglia di assumere la curcuma insieme al pepe nero poiché la piperina di pepe è nota per aumentare la biodisponibilità della curcumina del 2000%!

Altre erbe e spezie curative

Non trascurare neanche i mix di spezie che potresti aver nascosto nella parte posteriore della credenza! In uno studio pubblicato sul Journal of Medicinal Foods, i mix di Apple Pie Spice Mixture, Pumpkin Pie Spice Mix e Gourmet Italian Spice sono tutti presenti nelle 10 migliori erbe e spezie anti-infiammatorie più potenti.

Potresti anche voler controllare questo elenco delle 20 erbe curative più sottovalutate per altri modi di usare le piante come medicina.

Dove acquistare queste erbe e spezie

Mountain Rose Herbs è il miglior fornitore di erbe e spezie biologiche negli Stati Uniti. Hanno quasi tutte le erbe che puoi immaginare.

Visita questa pagina e sfoglia la meravigliosa collezione per raccogliere le erbe e le spezie di cui hai bisogno.

Una parola di cautela

Anche se le erbe e le spezie sono prodotti naturali che puoi trovare nel negozio o nel giardino, non sottovalutare la loro potenza e non consumarli mai in eccesso.

Se si soffre di condizioni mediche, è incinta o sta assumendo farmaci, è importante consultare un professionista prima di utilizzare erbe e spezie per curare i disturbi.

Vuoi esplorare più opzioni per alleviare il dolore naturale?

Dai un'occhiata a tre dei nostri articoli recenti:

  • 10 alimenti potenti che uccidono rapidamente il dolore
  • 14 rimedi potenti per alleviare il mal di schiena
  • 14 efficaci rimedi naturali per alleviare il dolore alle articolazioni

Top 12 alimenti probiotici per una migliore salute dell'intestino

Top 12 alimenti probiotici per una migliore salute dell'intestino

Mentre la consapevolezza della salute dell'intestino - vale a dire il benessere del tratto digestivo - sta lentamente in punta di piedi nei riflettori della salute naturale, prendersi cura della micro-flora indigena che vive nel tratto intestinale è probabilmente il più singolo cosa importante e di forte impatto che puoi fare per il tuo corpo.

(Salute)

9 modi intelligenti per le arterie naturalmente chiare

9 modi intelligenti per le arterie naturalmente chiare

Migliorare la vostra salute cardiovascolare eliminando l'accumulo di placca dalle arterie è un modo infallibile per ridurre il rischio di gravi malattie cardiache o ictus. Mentre ci sono interventi chirurgici e farmaci disponibili che potrebbero fare il trucco, molti di loro hanno una qualche forma di effetto collaterale che può farti sentire malato o debole per anni della tua vita.

(Salute)