it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

18 erbacce commestibili del cortile con benefici per la salute straordinari

Sapevi che il tuo giardino nasconde ogni sorta di gemme nutrizionali e medicinali?

Dal curare bruciore di stomaco, cistite e tosse a fornire proteine, vitamine e minerali liberi, le infestanti comuni hanno dei benefici davvero sorprendenti. Purtroppo, la maggior parte delle persone semplicemente li scava, li falcia o li uccide in vari modi.

Perché non dare un'occhiata a cosa sta veramente crescendo nel tuo cortile? Con deliziose ricette incluse per ogni 'erba', potresti pensare due volte prima di aggiungerle all'ammasso di compost.

Chickweed (Stellaria media)

Questa erba da giardino è una grande fonte di vitamine A, D e C, così come ferro, calcio, potassio, fosforo e zinco! Il frullato ha un sapore delicato, molto simile agli spinaci, e funziona bene quando viene raccolto e aggiunto a panini e insalate. Se non ti piace il sapore, puoi comunque coglierne i benefici nascondendolo in zuppe e stufati.

Medicamentalmente, il cerastio può essere usato come trattamento topico per tagli minori, ustioni, eczema ed eruzioni cutanee. È anche un leggero diuretico e si dice che allevia la cistite e i sintomi irritabili della vescica.

Perché non provare: questi deliziosi Pakoras di Chickweed dall'aspetto?

Cicoria (Cichorium intybus)

Questo fiore azzurro vive come una pianta selvaggia lungo la strada. Nonostante il suo gusto un po 'amaro, le foglie di cicoria sono comunemente consumate in alcune parti d'Europa, tra cui l'Italia e la Grecia.

Prova a far bollire le foglie prima di saltare o aggiungerle ai piatti, in modo da eliminare parte dell'amarezza. Le radici possono essere cotte, macinate e aggiunte al caffè o addirittura utilizzate da sole come sostituti del caffè.

La cicoria è ben nota per la sua tossicità per i parassiti interni e può anche essere usata come tonico per stimolare l'appetito, agire da diuretico, curare un mal di stomaco e aiutare con la stitichezza. Si ritiene che protegga il fegato e aiuti con i disturbi della colecisti.

Perché non provare: questo autentico contorno italiano, fagioli bianchi con cicoria?

Bacino ricurvo (Rumex crispus)

Il bacino ricurvo è una delle erbacce più difficili e più diffuse, quindi non dovresti avere problemi a trovare una fonte. Le foglie sono ad alto contenuto di beta-carotene, vitamina C e zinco garantendo una buona immunità, e i semi sono ricchi di calcio e fibre.

I gambi del bacino riccio possono essere pelati e mangiati sia cotti che crudi, ei semi maturi possono essere tostati per creare una bevanda calda e calda.

Perché non provare: cracker di semi di riccio con erbe selvatiche?

Margherite (Bellis perennis)

Non solo per creare catene da margherita, i verdi e i petali di questo comune fiore giardino possono essere consumati crudi o cotti, anche se alcuni trovano il sapore un po 'amaro.

Le margherite sono state trasformate in un tè e utilizzate nella medicina tradizionale austriaca per i disturbi del tratto gastrointestinale e delle vie respiratorie. Hanno anche proprietà anti-infiammatorie.

Perché non provare: verdure marinate saltate con barbabietole arrostite?

Tarassaco (Taraxacum)

Probabilmente il più noto di tutte le erbacce, l'umile dente di leone è in realtà pieno di vitamine A, B, C e D, oltre a minerali come ferro, potassio e zinco. La grande notizia è che probabilmente c'è una tonnellata di questa erba nutriente nel tuo cortile.

Il dente di leone è stato usato nel corso della storia per trattare tutto da problemi al fegato e malattie renali a bruciore di stomaco e appendicite. Oggi è utilizzato principalmente come diuretico, stimolante dell'appetito e per il fegato e la cistifellea.

Ogni parte di questa erba comune è commestibile, dalle radici ai fiori. Usa le foglie nei panini e mescola le patatine fritte - vantano più beta carotene delle carote, il che significa che sono ottime per occhi sani! Le radici possono essere trasformate in una tisana, o arrostite e macinate come sostituto del caffè. Le teste di fiori dolci aggiungeranno colore alle insalate e potranno essere utilizzate per produrre vini.

Perché non provare : questa ricetta cremosa di Quesadilla con i tuoi tarassaco?

Mostarda di aglio (Alliaria petiolata)

Parte della famiglia della senape, questa particolare pianta è considerata una specie invasiva nel Nord America. Tuttavia, porta con sé un sacco di grandi benefici per la salute - oltre ad essere una buona fonte di vitamina A e C, Aglio senape è popolare come diuretico, aiuta con il mantenimento del peso, migliora la salute del cuore, abbassa il colesterolo e rafforza il sistema immunitario.

Storicamente era usato per insaporire il pesce salato, ma è anche molto gustoso se mescolato con purè di patate, zuppe o insalate.

Perché non provare: un pesto di senape all'aglio o una maionese?

Elderflowers (Sambucus nigra)

L'Elder veramente versatile non è esattamente un'erbaccia ma è piuttosto un albero selvatico comune, specialmente attorno a fiumi e laghi. I fiori possono essere raccolti in primavera per fare fiori di sambuco, soda o champagne. Con un gusto rinfrescante e delicato, sono ottimi se abbinati a mele o pere. Asciugare i fiori a grappoli per fare un tè.

Una volta che i fiori sull'albero muoiono, le bacche verdi possono essere raccolte (prima che maturano) e messe in salamoia per fare i capperi di sambuco. Assicurati di lasciare un po ', come le bacche maturate fanno un delizioso aceto balsamico.

Le foglie, i fiori, i frutti e gli estratti di radici vengono usati dagli erboristi per curare bronchiti, tosse, raffreddore, influenza e febbre. Gli studi hanno dimostrato che la pianta selvatica è efficace nel trattamento dell'influenza.

Perché non provare: un classico cordone di fiori di sambuco?

Lamb's Quarters (album di Chenopodium)

Questa erba estiva in rapida crescita produce semi neri che sono legati alla quinoa superfood ricca di proteine. Proprio come il loro cugino, i semi dei quarti di agnello sono una grande fonte di proteine, oltre a fornire vitamina A, calcio, fosforo e potassio. La raccolta di questi semi richiede un po 'di dedizione!

Se sembra troppo lavoro, non preoccuparti: puoi anche goderti i giovani germogli e le foglie della pianta. Crudi o saltati, sono ottimi sostituti degli spinaci e sono altrettanto nutrienti.

Medicinali, si dice che un tè ricavato dalle foglie aiuti a risolvere problemi di digestione e dolori allo stomaco.

Perché non provare: svegliarsi al Lamb's Quarters Breakfast Ramekin? (Ancora più buono quando si usano le uova dal proprio giardino!)

Malva comune (Malva)

A differenza del nome suggerisce, il sapore di questa pianta non è come Marshmallow. Il tè ottenuto dalla radice di malva comune forma una miscela gelatinosa, che è lenitiva per i tratti digestivi e genitourinari.

Come molte altre erbacce elencate, le foglie sono più gustose se mangiate giovani e possono essere cotte al posto di altre verdure. I semi sono anche commestibili e contengono un'impressionante proteina del 21%.

Perché non provare: un sedano selvatico e zuppa di malva comune?

Portulaca (Portulaca oleracea)

Una centrale elettrica nutrizionale, Purslane contiene più acidi grassi omega-3 di qualsiasi altra verdura a foglia. È ricco di vitamine A, C, E, ma anche di magnesio, calcio, potassio e ferro. Nella medicina tradizionale cinese, le foglie di portulaca sono usate per punture di insetti e punture di api, piaghe, diarrea ed emorroidi.

Con un sapore un po 'aspro e salato, è un gusto acquisito, ma funziona alla grande in zuppe e stufati. Prova a impanare e friggere le foglie per un contorno in stile tempura.

Anche se questa erba cresce felicemente nelle fessure del marciapiede, prova a cercarne un po 'meno calpestata - probabilmente ne troverai alcune nel tuo giardino.

Perché non provare: un borak turco con un tocco di portulaca?

Piantaggine (Plantago major)

Immagine di credito: Harry Rose @ Flickr

Da non confondere con il frutto caraibico simile alla banana, questa comune erba può essere utilizzata localmente per trattare ustioni, punture e altre ferite.

Mentre le foglie giovani sono saporite o crude o cotte, le foglie più vecchie sono un po 'tenaci e sgradevoli (ma non c'è niente che impedisca di mangiarle se lo si desidera). 100 grammi di piantaggine contengono la stessa quantità di vitamina A di una grande carota, ed è molto ricca di vitamina B1 e riboflavina.

La ricerca dimostra che la piantaggine è utile nel trattamento della bronchite, mal di gola e sintomi del raffreddore.

Perché non provare: frullando un po 'di pasta fatta in casa per una banana di piantaggine di Broadleaf?

Red Clover (Trifolium pretense)

Avrai notato che questo bel fiore rosso-rosa attira tutte le api nel tuo giardino. Non è solo una grande fonte di cibo per loro, ma anche per te!

Tradizionalmente utilizzato in India per le sue proprietà anti-infiammatorie, Red Clover è stato anche usato come rimedio popolare per il cancro. Tuttavia, poiché l'American Cancer Society afferma che non ci sono prove a sostegno di questa affermazione, è meglio godersi il trifoglio rosso semplicemente come fonte di calcio, cromo, magnesio, niacina, fosforo, potassio, tiamina e vitamina C.

Perché è anche un ricco di isoflavoni, sostanze chimiche che agiscono come estrogeni nel corpo, andare a proprio agio. Piccole quantità di foglie di trifoglio crudo o i fiori possono essere aggiunti alle insalate, saltati in padella o tostati.

Perché non provare: questa deliziosa e deliziosa limonata di trifoglio rosso?

Acetosa (Rumex acetosella)

Un parente stretto di bacino arricciato e acetosella, la pianta di acetosella si trova spesso nei cortili ricoprenti.

Una buona fonte di vitamina C ed E, storicamente l'acetosella è stata usata per trattare l'infiammazione, la diarrea e persino lo scorbuto. E 'anche usato per trattare le infezioni del tratto urinario, per mantenere i livelli di zucchero nel sangue e per sostenere il fegato.

A causa dei livelli di ossalato di potassio, questa erba non deve essere consumata in eccesso, ma piccole quantità ravvivano zuppe, insalate e patate fritte con il loro gusto acido e lemonico. È anche fantastico se abbinato a pesce o pollo.

Perché non provare: questa semplice salsa di acetosella francese?

Ortica (Urtica dioica)

Un'altra erba medicinale molto popolare, ti servirà guanti o pelle spessa quando la raccoglierai! È usato per problemi di minzione e calcoli renali, malattie articolari e diuretico. Si dice anche che le foglie aiutino a combattere le allergie e la febbre da fieno.

Le ortiche sono ricche di vitamine A, B2, C, D e K e hanno importanti nutrienti come antiossidanti, amminoacidi e clorofilla. Sono anche una buona fonte di calcio, potassio, iodio, manganese e soprattutto ferro.

L'ortica bollita fa un contorno simile ai cavoli verdi ed è ottima se aggiunta alle frittate. Puoi anche fare deliziose salse, tè, zuppe e pesto.

Perché non provare: qualcosa di un po 'diverso con questa birra Wild Nettle?

Amaranto selvatico (Amaranto)

Questa erba annuale estiva è una grande fonte di proteine ​​libere se si prende il tempo per raccogliere e preparare i semi. Le foglie di amaranto selvatico sono deliziose e delicatamente aromatizzate quando sono in padella o aggiunte a qualsiasi piatto che richieda verdure verdi.

Le foglie di amaranto cotti contengono vitamina A, vitamina C e folato; con quantità minori di tiamina, niacina e riboflavina e alcuni minerali come calcio, ferro, potassio, zinco, rame e manganese. E i chicchi sono paragonabili al germe di grano e all'avena in termini di valore nutritivo - una grande erba a tutto tondo da avere nel giardino!

Perché non provare: un contorno speziato di ceci e amarena selvatica?

Aglio selvatico (Allium ursinum)

Qualcosa che tutti i foragers sperano di incontrare, l'aglio selvatico è una grande scoperta. Con delicati fiori bianchi e tralci sottili, questa utile "erba" è deliziosa se usata in un pesto fatto in casa. Può anche essere usato al posto di erba cipollina o cipolla verde e aggiunto ad insalate, panini e zuppe.

Proprio come l'aglio che siamo abituati a comprare nel negozio, la varietà selvatica vanta anche proprietà antibatteriche, antibiotiche, antisettiche e antimicotiche. Tra tutti gli agli, l'aglio selvatico ha la maggiore capacità di abbassare la pressione sanguigna.

Perché non provare: questa pasta facile e veloce con salsa all'aglio selvatico?

Viole selvatiche (Viola)

Mentre puoi sapere che questo è il fiore che hai appositamente piantato nel tuo giardino, cresce anche in natura ed è considerato un'erbaccia da alcuni - anche se molto accattivante.

Le foglie e gli steli dal gusto delicato possono essere consumati crudi o cotti. Le foglie possono essere essiccate per un tè che ha lievi qualità lassative ei fiori possono essere aggiunti all'aceto per un condimento fatto in casa, o semplicemente cosparsi sulle insalate.

Perché non provare: Crystalizing the Blossoms per un modo semplice per ritemprare le torte fatte in casa?

Wood Sorrel (Oxalis montana)

Spesso avvistate all'ombra accanto a case e recinti, le foglie a forma di cuore di acetosella ricordano un trifoglio. Queste foglie sono ad alto contenuto di vitamina C e hanno proprietà diuretiche e di raffreddamento, il che significa che sono utili per trattare le infezioni del tratto urinario e le febbri. L'acetosella viene utilizzata anche per l'indigestione o come stimolante dell'appetito.

Poiché gli steli sono difficili da masticare, è meglio assaporare solo foglie, fiori e baccelli - che hanno un delicato sapore di limone (acetosa che significa acida!). L'acetosa di legno funziona bene con il pesce e nelle insalate.

Ad alto contenuto di sali ossalici, questa particolare erba dovrebbe essere evitata da chi ha disturbi renali.

Why Not Try: questa impressionante Acetosa di legno e Crostata di cipolle con formaggio alla groviera?

Prima di precipitarti a raccogliere le piante per la tua cena, assicurati di sapere cosa è cosa. Questo articolo è inteso solo come guida per condividere con te tutte le meravigliose erbe infestanti che si nascondono nel tuo prato. Perché così tante piante possono assomigliarsi, e alcune possono avere proprietà velenose, è sempre meglio leggere a fondo sull'argomento, fare un viaggio guidato di foraggiamento o consultare un esperto.

11 segreti interni per coltivare le erbe più saporite e abbondanti

11 segreti interni per coltivare le erbe più saporite e abbondanti

C'è un certo vantaggio a coltivare erbe in vaso e tenerle nel davanzale della finestra della cucina. Quando vuoi un rametto di timo o qualche foglia di basilico da aggiungere alla tua pizza, saranno accessibili. Ma queste piccole piante non ti daranno abbastanza materie prime per fare salse o per essiccare e congelare.

(Giardino)

15 vantaggi del giardinaggio in container e come iniziare

15 vantaggi del giardinaggio in container e come iniziare

Ama il giardinaggio? Allora amerai il nostro nuovissimo libro Kindle: 605 segreti per un bellissimo e organico giardino biologico: segreti di un insider da una superstar di giardinaggio.Il giardinaggio di container è un'alternativa interessante al giardinaggio nel terreno per molte ragioni. Alcune persone sono attratte dal giardinaggio per l'attività stessa di andare in giro tra le piante.

(Giardino)