it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

15 belle piante perenni che crescono all'ombra

In quasi tutti i giardini, troverai almeno un'area che si trova all'ombra. Potrebbe essere sotto un bellissimo albero in una parte molto prominente del giardino o in un angolo lontano che non attira molta attenzione. A volte è possibile aumentare la luce tagliando i rami in testa o riducendo l'altezza delle siepi, ma potrebbe non essere sempre così.

A seconda della posizione del tuo giardino anteriore e del cortile rispetto alla tua casa, ci saranno aree che vengono all'ombra della casa o del garage durante la maggior parte della giornata. Potresti non essere in grado di fare molto per cambiare la situazione. Altre aree ombreggiate immutabili si verificano tra la casa e il garage o vicino al muro del giardino o recinzione che separa la vostra proprietà da quella del vicino.

È una sfida per mantenere attraenti le aree ombreggiate nel giardino. Dipingere i muri bianchi può aiutare a ravvivare gli spazi in una tonalità permanente, ma ciò non risolve il problema. Devi scegliere le piante giuste per ravvivare l'area.

Rivolgiti alla natura per trovare ispirazione dove ogni angolo è pieno di ricca vegetazione. Ciò che cresce nei boschi densamente ombreggiati e lungo i bordi dei boschi sarebbe felice di crescere nel tuo giardino all'ombra. Ecco una buona selezione di piante perenni che amano l'ombra per abbellire le aree problematiche.

1. Astilbe - Zone USDA 3-9

Essendo una delle piante perenni più facili da colorare, astilbe è la prima scelta per aggiungere colore ad un punto ombreggiato. Con il suo fogliame lucido e felce, la pianta offre interesse tutto l'anno, tranne che in inverno. Ma le teste di fiori simili a pennacchio tenute alte sopra il fogliame sono veri e propri tappi per spettacoli. Le punte dei fiori danno astilbe nomi comuni come la falsa spirea e la barba di Falso Caprone.

Le scelte di colore si trovano principalmente nello spettro rosa, ma hai anche astilbe bianche e rosse. I capolini durano per diverse settimane e possono essere tagliati per una bella disposizione per adornare il tuo tavolo.

Gli Astilbes sono solitamente coltivati ​​da divisioni che vengono piantate in primavera o in estate in un terreno ricco e umido. Mantenere le divisioni uniformemente umide. Queste piante hanno bisogno di un leggero ritaglio dopo che tutti i fiori sono stati spesi. Ciò manterrà la pianta pulita in autunno e fino a quando le foglie inizieranno ad ingiallire all'inizio del periodo invernale.

2. Bergenia - Zone USDA 4-10

Queste piante a bassa crescita dall'Asia centrale hanno foglie verdi grandi e lucide che rimangono verdi o mostrano colori autunnali rossi, di solito nelle regioni più fredde. Sono ottimi per giardini all'ombra, soprattutto come bordi o per la crescita sotto gli alberi. I fiori sono piccoli e a forma di campana, ma appaiono in grappoli che sono tenuti sopra il fogliame su gambi lunghi 1 piede. I colori rosa e porpora sono i soliti colori dei fiori, ma puoi trovare anche varietà quasi bianche e rosso rubino.

Puoi coltivare la bergenia dalle divisioni prese dopo che hanno finito di fiorire. Le piante più vecchie iniziano a estinguersi al centro, quindi sai quando è il momento di dividere il tuo stock esistente. Queste piante hanno bisogno di terreno ricco e umido per prosperare. Loro fanno meglio in ombra parziale, ma il pieno sole può bruciare le foglie, in modo da fornire ombra se sono piantati sotto alberi decidui che perdono completamente le foglie.

3. Black cohosh / Black snakeroot - Zone USDA 3-8

Questa pianta boschiva nativa che preferisce l'ombra e il terreno umido ha foglie affascinanti e profondamente tagliate simili alle astilbe. Le punte sfocate in bianco appaiono in estate, e si tengono ben al di sopra del fogliame. I fiori possono avere un odore sgradevole, che dà a questa pianta il suo nome comune, bugbane.

Questa pianta può essere coltivata dai semi, ma di solito vengono utilizzate le divisioni. Piantali in primavera in parziale ombra e mantengono il terreno umido. Le piante si formano in gruppo e possono crescere da 3 piedi a 6 piedi di altezza, quindi scegli attentamente le cultivar e la posizione.

4. Colombine - Zone USDA 3-8

I fiori a campana di Aquilegia fanno di questa pianta una bella aggiunta a qualsiasi giardino. Queste piante a foglia piccola sono grandi compagni per altre piante a foglia larga nel giardino all'ombra come gli hostas. I fiori appaiono in tarda primavera all'inizio dell'estate, ciascuno composto da 5 petali e cinque sepali. I colori contrastanti e complementari di petali e sepali creano interessanti combinazioni di colori. Sono uno dei preferiti di api e colibrì.

Puoi coltivare aquilegie da semi seminati in primavera. Queste piante perenni di breve durata diminuiscono dopo 3-4 anni, anche se l'auto-semina di solito mantiene i propri stand consolidati per diversi anni. Ma aiuta a raccogliere alcuni semi ogni anno per la semina autunnale o primaverile. Le piante possono crescere fino a 3 metri di altezza, ma le varietà nane rimangono sotto i 6 pollici.

5. La barba di capra - Zone USDA 3-8

La barba di capra è una pianta perenne simile ad un astilbe che ama le condizioni fredde e umide delle zone boschive ombrose. Se hai una grande area da rallegrare, le enormi punte di fiori bianchi e cremosi di barba di capra faranno proprio questo. Esprimono in grande profusione all'inizio e alla metà dell'estate, sono grandi come fiori recisi e possono essere essiccati per bouquet eterni. Le foglie verde intenso della barba di capra sono di pizzo, e la pianta ha un'abitudine densa.

Puoi coltivare questa pianta da semi o divisioni piantate in primavera o in autunno. Si auto-semina in condizioni favorevoli. Dal momento che ogni gruppo può crescere tra 3 piedi e 5 piedi di altezza e larghezza, il punto di impianto dovrebbe essere scelto con cura. Le piante maschili sono preferite per i loro pennacchi densi, simili ad astilbe. Le piume femminili sono sottili e pendenti.

6. Lily of the Valley - Zone USDA da 2 a 9

Lily of the valley è coltivata in giardini all'ombra per i suoi fragranti fiori a campana che appaiono in primavera. Sono perfetti per l'area ombreggiata sotto gli alberi, dove si diffonderanno tra le radici, riempiendo l'intero spazio nel tempo. Le piante hanno un'abitudine pulita e non crescono mai sopra 1 piede di altezza, quindi non devi fare alcuna potatura per tenerlo sotto controllo.

Il giglio della valle è coltivato da gambi sotterranei chiamati pips. È possibile raccogliere i semi in qualsiasi momento dopo la fine del periodo di fioritura primaverile, ma sono idealmente divisi e piantati in autunno quando la pianta è in letargo. Maneggiare i semi con cura in quanto sono velenosi per le persone e gli animali domestici, come ogni altra parte della pianta. Fornire sufficiente umidità alle giovani piante coprendole con uno strato di pacciame.

7. Erba forestale giapponese - Zone USDA 5-9

L'erba della foresta giapponese è un'erba perenne con un'abitudine fluente, ideale per giardini all'ombra. Esistono forme diverse con foglie variegate, alcune addirittura con un'attraente colorazione autunnale. Il fogliame giallo brillante della varietà dorata può ravvivare anche l'ombra più profonda. Le chiome strette contrasta bene con piante a foglia larga come la hosta.

Questa erba può essere facilmente propagata dividendo i cespi maturi. Scava una vecchia pianta in primavera e dividila in 2-3 porzioni. Questo può essere fatto anche in autunno. Pianta ogni divisione, dandogli ampio spazio per la diffusione. L'erba della foresta giapponese è fatta per l'ombra. Infatti, le piante soffrono quando esposte alla luce del sole, le punte delle lamelle diventano marrone. Quindi dai loro un posto ombreggiato e umido che ricorda da vicino il loro habitat naturale. Questa erba può essere tagliata alla sua corona occasionalmente per controllarne le dimensioni e la diffusione.

L'erba forestale giapponese è l'ideale, ma può essere coltivata nella zona 4 con una protezione extra e pacciamatura pesante.

8. Campane di corallo - Zone USDA 3-9

Questi nativi nordamericani sono vere perenni sempreverdi, mantenendo le foglie anche sotto la coltre di neve. Le piante originali hanno foglie verdi, ma ora puoi avere tante varietà diverse, con foglie colorate e variegate. I fiori sono minuscoli, ma l'infiorescenza molto ramificata è piuttosto impressionante e rende buoni i fiori recisi.

Le campane di corallo possono essere coltivate dai semi, ma è un processo che richiede tempo che dà risultati incerti. È meglio avere piante già fatte che puoi piantare in giardino in primavera. Dividi le piante più vecchie in primavera per evitare che si estinguano al centro. Deadhead i fiori periodicamente per mantenere la pianta in buona salute. Le campane di corallo fanno altrettanto bene sia in zone soleggiate che in ombra.

9. Hosta - Zone USDA 3-9

Nessun giardino all'ombra può essere senza hosta. Queste meravigliose piante di fogliame sono disponibili in una varietà di foglie grandi e che attirano l'attenzione, che creano un tappeto che sopprime le erbacce sul terreno. Il fabbisogno di luce delle diverse cultivar varia, ma in generale, quelli con foglie e varietà più leggere richiedono relativamente più luce solare rispetto alle varietà verde intenso.

Gli hosta possono essere divisi in primavera, estate e autunno. Le divisioni estive dovrebbero essere annaffiate bene per evitare che si secchino. Le divisioni autunnali dovrebbero avere abbastanza tempo, almeno 4 settimane, per stabilizzarsi prima che il terreno si congeli. Il punto di impianto dovrebbe essere ben preparato con abbondanza di humus e fertilizzanti a rilascio prolungato prima di piantare.

Le hoste hanno bisogno della tua attenzione. Sono soggetti a cervi e attacchi di lumaca poiché trovano le sue foglie morbide e carnose deliziose. Troppa acqua, specialmente durante la stagione dormiente, può causare la putrefazione della corona che può essere devastante.

10. Pachysandra - Zone USDA 4-7

Il Pachysandra è un rivestimento di fondo difficile da ignorare per le aree ombreggiate, soprattutto perché prospera in un terreno acido che solitamente si trova sotto gli alberi. La crescita spessa e diffusa letteralmente soffoca tutte le altre competizioni, quindi avrai una patch senza erbacce dove pachysandra si stabilisce. I piccoli fiori che appaiono in primavera potrebbero non essere molto appariscenti, ma hanno una bella fragranza per compensare questo.

Il Pachysandra può essere propagato dalle divisioni, oppure puoi ottenere appartamenti dal Garden Center quando vuoi coprire grandi aree. Piantali a 1 piede di distanza per consentire la loro diffusione. Mantenere l'area ombreggiata e il terreno umido fino a quando le nuove piante non saranno ben stabilite.

11. Pulmonaria - Zone USDA 4-8

Se si desidera una pianta con interesse sia di fiori che di fogliame per le aree ombreggiate, la polmonare a crescita bassa sarebbe la risposta. Le foglie sono piuttosto decorative, con macchie di colore. I fiori sono piccoli ma si presentano in mazzi di rosa acceso, viola e blu. Sono disponibili anche varietà a fiore bianco.

Puoi coltivarli da semi o divisioni di rizomi sotterranei. Piantali in un posto ombreggiato con altri amanti dell'ombra come gli hostas per aggiungere un tocco di colore. Ogni pianta avrà una diffusione di 1 a 1 ½ ft, quindi distanziarli di conseguenza. Mantenere il terreno umido con annaffiature regolari.

Un altro problema che potresti incontrare nel giardino, specialmente nelle aree più esterne, è l'ombra secca. La luce e l'acqua sono i due fattori più importanti per la crescita delle piante, quindi quando entrambi vengono negati, le piante lo trovano estremamente difficile. Fortunatamente, abbiamo alcune piante che possono sopravvivere in condizioni così inospitali.

12. Lamium - Zone USDA 4-8

Comunemente chiamata deadnettle, questa pianta erbacea perenne forma un delizioso copriletto in zone ombreggiate, illuminando gli angoli bui con il suo fogliame argenteo. I fiori rosa e viola sono un ulteriore vantaggio. Alcune cultivar hanno anche fiori bianchi. Crescendo non più di 6 a 8 pollici di altezza, le piante formano un tappeto pulito sul terreno, sotto gli alberi e intorno a grandi arbusti.

Puoi scegliere tra un'ampia selezione di combinazioni di fiori e foglie. Tenere le giovani piante regolarmente annaffiate. Le piante più vecchie possono resistere a siccità occasionali, ma lo stress idrico trasforma i bordi delle foglie marroni.

13. Lilyturf - Zone USDA da 5 a 10

Lilyturf è un'altra perenne con foglie arcuate lunghe e strette. È notoriamente facile da coltivare e mantenere, e creare buoni bordi e rivestimenti per le aree ombreggiate e secche del giardino. È possibile ottenere solide lily verde scuro e varietà variegate. I fiori che vengono nei colori bianco e blu sono piuttosto piccoli e poco appariscenti, ma alcune varietà hanno fiori appariscenti che creano buoni effetti nelle piantagioni massicce.

Lilyturf è propagato da divisioni del gruppo. È idealmente fatto in primavera nelle regioni più fredde, ma le divisioni possono essere fatte in qualsiasi momento dell'anno nelle zone più calde. Apprezza inizialmente l'irrigazione regolare, ma può sopportare la siccità e il calore secco in larga misura una volta stabiliti i ciuffi.

14. Rosa gialla giapponese - Zone USDA 4-9

Questo arbusto amante dell'ombra con fiori gialli brillanti merita di essere più popolare nonostante il suo status non nativo. Questo è un parente rosa privo di spine, così come la pignoleria delle rose, che lo rende perfetto per i paesaggi a bassa manutenzione.

La boscaglia fiorisce copiosamente per tutta l'estate anche in ombra profonda. Si ottengono piante con fiori a strati singoli che assomigliano a rose vecchio stile, mentre i fiori a doppio strato sembrano crisantemi. Le foglie dentellate di un verde brillante e i rami verdi sembrano belli anche quando non ci sono fiori. Ci sono anche cultivar variegate.

Kerria sembra preferire terreno povero e prospera quando trascurato, un bonus per quelli senza un pollice verde! Una potatura dura occasionale aiuta a mantenere il cespuglio in buona forma e favorisce la fioritura.

15. Vinca - Zona USDA 4-9

Vinca major and Vinca minor , the former adapting well to sunny locations and hot climates. I vincas si presentano principalmente in due forme: Vinca major e Vinca minor , il primo che si adatta bene ai luoghi soleggiati e ai climi caldi. È una pianta perenne nelle zone USDA 7-10, ma trattata come una annuale nelle aree più fredde. , commonly called dwarf periwinkle, on the other hand, prefers shade. La vinca minor , comunemente chiamata pervinca nana, d'altra parte preferisce l'ombra. Entrambi i tipi sono resistenti alla siccità una volta stabiliti, ma la fioritura può essere compromessa in condizioni asciutte. Tuttavia, la pervinca nana è un ottimo terreno per l'ombra secca, formando un tappeto spesso che scoraggia altre piante infestanti.

Vinca minor in spring. Per fare una rapida copertura del terreno in un luogo ombreggiato, pianta Vinca minor in primavera. Impostare le piante a 12 pollici di distanza per consentire la loro abitudine di diffusione, ma una semina più vicina può essere considerata per buoni risultati. Hanno bisogno di irrigazione regolare inizialmente per stabilirsi, ma possono pensare ai propri affari in seguito. Un taglio occasionale manterrà le piante sotto controllo.

Come puoi vedere, non c'è limite al numero di bellissime piante che amano l'ombra che puoi usare per abbellire anche i luoghi più difficili del tuo giardino.

Leggi Successivo: 15 erbe che crescono bene all'ombra

18 delle verdure in crescita più veloci che puoi raccogliere in pochissimo tempo

18 delle verdure in crescita più veloci che puoi raccogliere in pochissimo tempo

Solo perché il giardinaggio vegetale è di solito un esercizio di pazienza, non significa che non si possa coltivare il fast food. Per tutti i giardinieri appassionati e irrequieti là fuori che non sopportano la lunga attesa per i prodotti freschi, abbiamo raccolto alcuni degli alimenti in più rapida crescita per farti godere al volo.1.

(Giardino)

12 cose tossiche che non dovresti mai comprare dal Garden Center

12 cose tossiche che non dovresti mai comprare dal Garden Center

La maggior parte di noi considera i nostri giardini un rifugio sicuro e rilassante, vicino alla natura e lontano dall'influenza dell'inquinamento dell'industrializzazione. Tuttavia, sembra che non ci sia modo di sfuggire alle lunghe braccia della modernità che ci raggiungono anche lì, riempiendo i nostri giardini di sostanze chimiche tossiche.

(Giardino)