it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

12 motivi convincenti che dovresti piantare un albero oggi

L'importanza degli alberi non può essere sopravvalutata: senza alberi non ci sarebbe vita sulla terra. Eseguendo passivamente molte funzioni vitali in background, gli alberi fanno molto più che fornire ossigeno agli umani e agli altri animali che hanno bisogno di respirare. Esistono da almeno 370 milioni di anni, gli alberi sono così diversi che non esiste una definizione universalmente accettata di ciò che è un albero, anche tra i botanici. Ci sono circa 100.000 specie di alberi nel mondo, alcuni dei quali possono vivere per migliaia di anni. L'albero più alto nella storia ha raggiunto un'altezza di 379 piedi, mentre l'albero vivente più vecchio ha 5.064 anni.

Il rapporto dell'umanità con l'albero è lungo e leggendario. È stato, e continua ad essere, un simbolo di vita, fertilità, conoscenza, saggezza e rinnovamento per innumerevoli culture e religioni che abbracciano il mondo.

La nostra affinità per gli alberi risale a 6 milioni di anni fa, quando gli umani arrivarono per la prima volta sulla scena. Fornendoci ossigeno, cibo e riparo, gli alberi possono anche esserci direttamente modellati da un punto di vista evolutivo; i primi esseri umani vivevano sugli alberi, e per questo motivo, abbiamo sviluppato cervelli più grandi e corpi più agili.

In effetti, il nostro legame intimo con l'albero scorre nella gamma fisica e spirituale - ma certamente non finisce qui. Come dice il vecchio proverbio: il momento migliore per piantare un albero è 20 anni fa. Il secondo miglior tempo è oggi . Continua a leggere per un sacco di buone ragioni per piantare un albero oggi - per la tua salute, per il pianeta e per il tuo portafoglio.

Produzione di ossigeno

Non è un segreto che abbiamo bisogno di alberi e altra vegetazione per produrre ossigeno e sostenere la vita su questo pianeta. Un singolo albero, in media, genera 260 libbre di ossigeno all'anno. A seconda delle specie di alberi, della loro età e salute, un albero maturo può emettere abbastanza ossigeno da supportare completamente due persone.

Assorbimento di anidride carbonica

Un altro fatto ben noto che vale certamente la pena ricordare è che gli alberi aiutano a mitigare l'effetto serra e il cambiamento climatico assorbendo CO 2 dall'atmosfera. Un albero può contenere circa 48 libbre di anidride carbonica all'anno; quando avrà 40 anni, avrà assorbito una tonnellata di CO 2 - l'equivalente delle emissioni di guidare 2.500 miglia in un veicolo. E, secondo un recente rapporto, piantare alberi è tra le "tecnologie" più promettenti e meno complesse che abbiamo a nostra disposizione per compensare le emissioni di carbonio.

Purificazione dell'aria

Oltre alla produzione di ossigeno e alla rimozione di anidride carbonica, gli alberi sono anche purificatori d'aria giganti. Assorbono inquinanti come l'ozono, il biossido di zolfo, il biossido di azoto, il monossido di carbonio e intercettano le particelle trasportate dall'aria attraverso gli stomi delle foglie - pori trovati sull'epidermide del fogliame.

Filtrazione dell'acqua

Gli alberi ricevono molto credito, e giustamente, per il ruolo che svolgono nella qualità dell'aria, ma altrettanto importante è il loro ruolo nella pulizia dell'acqua. I rami e le foglie di un albero rallentano le piogge, il che consente all'acqua dolce di saturare il suolo e aiuta a prevenire il problema del deflusso delle acque piovane. Quando l'acqua migra attraverso il paesaggio verso lo spartiacque, può raccogliere fertilizzanti, pesticidi, oli e altre sostanze chimiche. L'esteso sistema di radici di un albero al di sotto del livello del suolo filtra questi inquinanti, fornendo acqua pulita e limpida a corsi d'acqua, fiumi e laghi.

Terre fertili

Dove non ci sono alberi, le terre fertili si trasformano in deserti aridi. Proprio come gli alberi aiutano la terra ad assorbire l'acqua piovana e reintegrare lo spartiacque, aiutano anche a mantenere intatte le particelle del suolo e prevengono l'erosione del suolo. Negli ultimi 150 anni, metà del suolo vegetale mondiale si è eroso, con la conseguente perdita di terreni coltivabili, corsi d'acqua inquinati e maggiori inondazioni. Le radici di alberi e piante ostacolano l'erosione ancorando il terreno sul posto.

Protezione dalle inondazioni

In media, le inondazioni causano danni per 6 miliardi di dollari e uccidono 140 persone ogni anno negli Stati Uniti. Le forti piogge, le tempeste tropicali e gli ingorghi di ghiaccio sono tra le cause delle inondazioni, ma i luoghi in cui gran parte del terreno è coperto di cemento, pavimentazione e altre superfici non assorbenti sono particolarmente inclini. Gli alberi sono vere e proprie spugne e un grande albero può assorbire 100 galloni di acqua freatica al giorno.

Un habitat per la fauna selvatica

Promuovendo la biodiversità terrestre, gli alberi ospitano uccelli, scoiattoli e scoiattoli, pipistrelli, procioni, opossum, farfalle e persino altre specie di piante. Non importa se l'albero è vivo o morto, offre riparo dagli elementi, una fonte di cibo, un posto dove nidificare, accoppiarsi, crescere giovani e cacciare. Se vuoi attirare più animali selvatici nel tuo giardino, dai un'occhiata a questa guida paesaggistica.

Cibo gratis

Alberi che portano frutta o noci forniranno un rifornimento costante di cibo sano e nutriente per te e per i tuoi, praticamente gratis. Gli alberi hanno una manutenzione molto più ridotta e richiedono molto meno spazio degli orti, e sono anche super produttivi: un albero di mele semi-nano produrrà fino a 500 mele in una stagione e continuerà a farlo per 15-20 anni .

Conserva le energie

Alberi piantati strategicamente in casa possono ridurre il fabbisogno di riscaldamento e raffreddamento fino al 50%. Alberi frondosi e caducifogli piantati lungo le mura orientali, occidentali e meridionali ombreggiano l'edificio dal calore ardente del sole in estate. I sempreverdi piantati sopravento dalla casa aiuteranno a proteggere la casa dai gelidi venti invernali.

Aumenta la salute mentale e fisica

Gli studi scientifici hanno dimostrato ciò che potremmo aver già intuito intuitivamente da sempre: che il semplice essere in presenza di alberi e la natura ha il potere di guarire. Gli ambienti verdi sono stati trovati per migliorare il funzionamento cognitivo e il controllo degli impulsi, accelerare i recuperi post-chirurgici, potenziare il sistema immunitario e promuovere la salute mentale generale. D'altra parte, la ricerca mostra che un minore accesso alla natura porta a più alti tassi di ansia e depressione, obesità infantile, malattie cardiovascolari e maggiori casi di aggressione e crimine violento.

Aumentare il valore della proprietà

Le ristrutturazioni domestiche aggiungeranno sicuramente valore di rivendita, ma un mezzo più semplice e meno costoso per aumentare il valore finanziario della vostra casa è piantare alberi. Sebbene un albero possa richiedere da cinque a sette anni per maturare, i sondaggi hanno dimostrato che i paesaggi punteggiati da alberi maturi aumentano il valore di una casa del 15% o più.

Fattore di protezione solare

Negli Stati Uniti, il cancro della pelle è la forma più comune di cancro anche se è una malattia completamente prevenibile. Nel 2011, 65.647 persone sono state diagnosticate con melanomi della pelle e, purtroppo, 9.128 soccombere a questa condizione. L'ombra degli alberi può aiutare a filtrare il sole e ridurre l'esposizione ai raggi UV-B cancerogeni. Una copertura per alberi che blocca il 90% della luce solare offre l'equivalente della protezione ultravioletta come crema solare con un fattore di protezione solare pari a 10.

6 motivi convincenti per effettuare il passaggio a tazze mestruali

6 motivi convincenti per effettuare il passaggio a tazze mestruali

Ogni mese di ogni anno, miliardi di donne e ragazze nel mondo sopportano da tre a sette giorni di mestruazioni. A partire da otto anni fino ai 55 anni circa, si stima che una donna vivrà circa 500 periodi nel corso della sua vita.I segni esteriori di mestruazioni - lo spargimento del rivestimento uterino e del sangue attraverso la vagina - forniscono un importante feedback biologico sul nostro corpo: siamo sani, tutto funziona normalmente e non siamo incinti.

(Vivere verde)

11 Usi bizzarri ma intelligenti per l'aceto bianco

11 Usi bizzarri ma intelligenti per l'aceto bianco

Immagine di credito: Perry Goh @ Flickr L'aceto è noto per avere una grande varietà di scopi, dalla cottura alla pulizia, ed è stato intorno per migliaia di anni. Infatti, anche prima del 5000 aC, gli antichi babilonesi lo usavano come agente di pulizia. Nel processo, hanno scoperto di avere la capacità di rallentare o fermare l'azione dei batteri che rovinano il cibo e di usarlo come conservante. An

(Vivere verde)