it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

11 cose strane che miglioreranno il tuo suolo

Il suolo sano, proprio come le persone sane, richiede una combinazione equilibrata di elementi. Ognuno di questi elementi ha un ruolo chiave nei vari processi del tuo impianto. Ad esempio, il ferro funge da accensione per le piante per produrre clorofilla ed è fondamentale per la fotosintesi. Una carenza di ferro può causare sintomi evidenti in una pianta, come quando le foglie ingialliscono.

sums it up well. Lo scienziato del suolo Steve Andrews lo riassume bene. Dice, non trattare mai il tuo terreno come sporco. La sporcizia, secondo lui, è quella roba nel sacco dell'aspirapolvere, nella parte inferiore dei piedi, nelle scarpe, nel cane o anche nelle cose che il tuo vicino ficcanaso ama scavare su di te. Il suolo, d'altra parte, è un'entità vivente, brulicante di microrganismi, materiali organici e sostanze nutritive, osserva.

Andrews spiega che il suolo è "il biomateriale più complesso del pianeta", come un "corpo vivente" tridimensionale e dinamico che sostiene la vita sulla Terra. "Senza suolo, aggiunge, " La nostra specie e la stragrande maggioranza degli altri pianeta Terra, non sarebbe qui. Il suolo è un tesoro! Una magica alchimia di componenti biotici e abiotici integrati in una pelle planetaria autoregolante che è intimamente intrecciata con l'atmosfera, l'idrosfera, la litosfera e la biosfera. Il suolo è vivo quanto noi. "

Per un giardino di successo, il terreno deve essere nutrito proprio come il proprio corpo ha bisogno di nutrimento.

Alcune delle cose su cui riflettere per un terreno sano includono:

Assicurati che il tuo terreno abbia l'aria e l'acqua di cui ha bisogno . Allentare la terra per creare percorsi per l'acqua, l'aria e le radici delle piante è importante, tuttavia, Andrews suggerisce di utilizzare una forchetta larga per allentarlo o un aeratore che migliorerà il flusso dell'acqua senza avere un impatto significativo sugli organismi nel suolo, o la sua struttura

Ricorda che less is more. Evita di lavorare con il tuo terreno più del necessario. Ogni volta che lo si scava o lo si gira, ciò danneggia la struttura del suolo e disturba i microrganismi in esso contenuti.

Non tirare le tue piante alla fine della stagione. Invece, dovresti tagliarli a livello del terreno e lasciare che le radici rimangano nel terreno in modo che decadano naturalmente, il che nutre il suolo e migliora il terreno.

Non lasciare il terreno nudo. Lasciando il terreno nudo, è come se ti stendessi a terra e permettessi al sole di abbatterti giorno dopo giorno. Coprire il terreno usando foglie, cartone, un pacciame organico di trucioli di legno o un giornale, o coltivare una copertura in aiuole non utilizzate per mantenere il terreno coperto.

Usa il compost per fortificare il terreno. Il compost contribuirà a fornire un rifornimento continuo di cibo al suolo. Puoi aggiungerlo un po 'alla volta durante tutto l'anno o aggiungere grandi quantità un paio di volte all'anno.

Nutrire la materia organica nel terreno. Il tuo terreno deve essere nutrito con materia organica per rimanere in buona salute e sostenere le piante in crescita. Ci sono diversi modi per farlo, come aggiungere materiale organico coltivando una copertura vegetale come legumi che aiutano a fissare l'azoto nel terreno, il che significa che non dovrai aggiungere fertilizzante azotato, le piante possono essere compostate in un compost mucchio o proprio nel letto.

Scopri cosa c'è nel tuo terreno. Quanto più sai del suolo, più saranno sane le tue piante; saprai quali nutrienti devono essere reintegrati e proteggi i tuoi raccolti da insetti e malattie. Provalo professionalmente per determinare quali sostanze nutritive hai e quali potrebbero essere mancanti. Può anche aiutarti a decidere quali piante coltivare - ad esempio, se contiene una buona scorta di azoto, potrebbe essere l'ideale per i pomodori, ma forse non è sufficiente per coltivare qualcosa come il mais, che ha bisogno di una grande quantità.

Una volta che hai appreso la verità sulla salute del tuo suolo, se non è la migliore notizia, è tempo di considerare cosa nutrirlo per renderlo sano di nuovo. Come abbiamo notato, per nutrirlo è importante aggiungere al suolo sostanze organiche come compost, foglie tritate, letame, colture di copertura, paglia o erba tagliata da un prato non trattato chimicamente.

Ci sono anche una serie di cose piuttosto insolite che sono noti per migliorare la salute del suolo, compresi questi.

11 cose strane che miglioreranno il tuo suolo:

1. fondi di caffè

Mentre non vorrai mai versare il caffè liquido rimasto sul tuo suolo o sulle tue piante a causa della sua acidità, i fondi di caffè non sono acidi e sono eccezionali per aumentare il livello di azoto nel terreno, motivo per cui così tanti giardinieri lo hanno usato per molti anni ora. I terreni contengono una grande quantità di azoto e possono aiutare le vostre piante a crescere più velocemente, sia che si tratti di pomodori o di erba. Inoltre contengono potassio e fosforo, il che significa che i terreni offrono tutti e tre gli ingredienti essenziali per il fertilizzante. Quindi questa non è certamente la coda di una vecchia wive. Inoltre, non solo aiuta a nutrire le tue piante dei nutrienti di cui ha bisogno, incoraggia i microrganismi benefici in modo che i lombrichi siano attratti dal tuo suolo. Mentre è possibile utilizzare i propri fondi di caffè rimanenti, se non si beve caffè, o non abbastanza per creare la quantità necessaria, si può essere in grado di ottenere grandi secchi di terreno utilizzato in un bar.

2. Tè

Ci sono un certo numero di modi in cui puoi usare il tè per migliorare la salute del tuo terreno, il tè aerato di compost è uno di questi. Toolbox for Sustainable Living , actively aerated compost tea is a “water-based oxygen rich culture containing large populations of beneficial aerobic bacteria, nematodes, fungi, and protozoa, which can be used to bioremediate toxins.” It's filled with tiny microorganisms that make the soil fertile and healthy – there's really nothing better for it than these busy little bugs. Secondo il libro Toolbox for Sustainable Living , il tè compost aerato attivamente è una "cultura ricca di ossigeno a base d'acqua contenente grandi popolazioni di batteri aerobici benefici, nematodi, funghi e protozoi, che possono essere usati per biorisanare le tossine." È pieno di minuscole i microrganismi che rendono il suolo fertile e sano - non c'è davvero niente di meglio per questo rispetto a questi piccoli insetti occupati.

Mentre compost è costoso quando acquistato in un negozio di giardinaggio, è abbastanza facile farti come a casa. Avrai bisogno di conservare le bustine di tè usate e assicurarti che siano fatte di carta, seta o mussola, poiché le buste di polipropilene non si decompongono. Puoi ancora usarli, ma dovresti buttare via la borsa vera e salvare le foglie di tè umide. Non solo puoi compostare le bustine di tè come fertilizzante nel bidone del compost, ma puoi scavare tazzine e bustine di tè compostabili intorno alle tue piante. L'uso di bustine di tè nel compost aggiunge quella componente ricca di azoto al compost, bilanciando i materiali ricchi di carbonio. Non solo nutrirà le tue piante come le bustine di tè si decompongono, ma aiuterà a reprimere le erbacce e favorirà la ritenzione idrica.

Puoi anche riempire una piccola bottiglia spray con il tè preparato (assicurati che non sia stato aggiunto latte o zucchero) e usalo per innaffiare le tue piantine. Le piante amano l'acido tannico in esso, che le rende più forti e più sane.

3. Pelli di banana

Amiamo le banane, il che significa per la maggior parte di noi, finiamo con un sacco di bucce di banana. Questi sono ottimi per essere usati nel terreno del tuo giardino perché fanno uno dei fertilizzanti migliori in circolazione, dato che sono ricchi di calcio, fosforo e potassio, così come una serie di altri minerali, essenziali per la salute del suolo .

Ci sono molti modi per usare anche quelle bucce. Ad esempio, puoi tagliarli in pezzi di circa un quarto di pollice, il che innesca il processo di compostaggio e rilascia alcune delle vitamine e dei minerali benefici in essi contenuti. Quindi, aggiungili direttamente al terreno, seppellendoli ovunque, appena sotto la superficie, fino a quattro pollici in giù. Puoi anche macinare le bucce, asciugarle e aggiungerle al fertilizzante, o semplicemente aggiungere bucce intere al terreno durante la semina. Questo aiuta a dare un calcio nutriente ai semi all'inizio della loro vita, il che si traduce in piante più sane.

4. Urina

Anche se questo suona decisamente strano, l'urina umana è ricca di azoto, che può aiutare a garantire una crescita rigogliosa delle foglie - e, poiché i giardinieri biologici non dovrebbero sprecare la generosità della natura, perché no? L'urina è l'ideale per l'utilizzo su piante erbacee come mais e verdi. Tu non vuoi semplicemente andare fuori e fare pipì su di loro però, in quanto potrebbe bruciare le tue piante. Il modo migliore per farlo è quello di salvare l'urina in un contenitore e diluirla con una quantità di acqua dieci volte superiore prima di applicarla intorno alla zona della radice. Se lo stai usando su piantine o piante particolarmente tenere, diluiscilo ancora di più.

5. Humanure

Sì, questo è quello che pensi sia: rifiuti umani. E mentre è decisamente schifoso, molti giardinieri biologici lo stanno usando per i suoi preziosi nutrienti del suolo. Questo è in realtà un processo piuttosto complicato, tuttavia, quindi ci vorrà un bel po 'di ricerca se si vuole considerare di utilizzarlo. Inoltre presenta un certo grado di rischio che è importante essere mitigato e ben gestito. Humanure Handbook is a detailed instruction manual that's available for free. Se vuoi davvero provarlo, il manuale di Humanure è un manuale di istruzioni dettagliato disponibile gratuitamente.

6. Acqua dalle uova bollenti

Non ti preoccupare, l'umanità è tanto grossolana quanto diventa. Usare l'acqua delle uova bollenti può essere insolito, ma almeno non è disgustoso. Tutto quello che devi fare è prenotare l'acqua usata dopo aver fatto bollire le uova - quando le uova bollono, il calcio liscivia nell'acqua, facendo un ottimo nutrimento per le tue piante. Assicurati di lasciarlo raffreddare completamente prima dell'uso.

7. Gusci d'uovo

Puoi fare buon uso anche delle conchiglie, dato che sono anche cariche di calcio. Collocare gusci d'uovo schiacciati nel terreno attorno alle vostre piante di pomodoro può aiutare a prevenire la putrefazione. Cospargili attorno alla base delle piante per aiutare a mantenere quelle fastidiose lumache e lumache, e aggiungili al tuo compost, dato che il loro contenuto di calcare aiuta a ridurre l'acidità.

8. Conchiglie di ostrica

Se vi capita di vivere in una zona costiera dove ci sono molte ostriche, potete schiacciare i gusci per creare un fertilizzante a lento rilascio per mantenere il suolo sano. Basta usare un mattarello per schiacciarli, rendendo i pezzi il più piccoli possibile. Contengono carbonato di calcio che contribuisce a rendere il terreno più alcalino, quindi ti consigliamo di utilizzarlo attorno a piante che prosperano in terreni alcalini.

9. Aspirina

has found that when water containing aspirin was sprayed onto seeds sown directly in the ground, there was 100 percent seed germination. La ricerca ha scoperto che quando l'acqua contenente l'aspirina veniva spruzzata su semi seminati direttamente nel terreno, c'era una germinazione del seme del 100%. I letti che non l'hanno ricevuto hanno avuto germinazione chiazzata. Per usarlo, aggiungi semplicemente una e mezza di aspirina a due litri d'acqua. Versalo in un flacone spray e poi spruzza le tue piante ogni tre settimane. Aiuterà a rafforzare il sistema immunitario delle tue piante in modo che possano combattere la malattia. L'acido salicilico è qualcosa che si trova naturalmente nelle piante, ma in quantità molto basse. È la stessa sostanza usata per preparare l'aspirina, che potrebbe essere il motivo per cui non solo aiuta a potenziare il sistema immunitario, ma può stimolare la fioritura.

10. Testa di pesce e altre parti di pesce

A seconda della tua scuola di pensiero, questa potrebbe essere quasi schifosa come l'urina o altri rifiuti umani, ma in realtà ha un senso, dato che i pesci sono ricchi di sostanze nutritive che le piante amano. Puoi macinare parti di pesce e fare il tuo fertilizzante, cosa che si ottiene meglio usando un frullatore a immersione o un macinino a mano e non il frullatore da cucina per ovvi motivi e poi basta lavorarlo nel tuo terreno. Un'altra opzione è quella di seppellire pezzi di pesce alla radice delle tue piante - se lo fai, assicurati di seppellirlo molto profondamente, dato che la fauna oi cani potrebbero essere molto curiosi di quell'odore e potrebbero scavare nel tuo giardino.

11. Ceneri

Come molti altri che vivono nelle zone rurali, potresti avere una pila di bruciature in cui si smaltiscono oggetti come rami vecchi tagliati, detriti di tempesta e così via. Mentre non vuoi metterlo nel tuo cumulo di compost, può essere usato nel terreno del tuo giardino perché ha un alto contenuto alcalino e tracce di potassio e calcio per favorire la fioritura. Se hai un terreno acido, puoi cospargere le ceneri attorno alle piante che prosperano in terreni alcalini, come il lillà, le rose e l'ortensia.

18 I fiori più facili e belli che chiunque possa crescere nel loro giardino

18 I fiori più facili e belli che chiunque possa crescere nel loro giardino

I giardinieri principianti possono godere di uno spazio esterno colorato e profumato fin dall'inizio con questo elenco di 18 bellissimi fiori facili da coltivare, sopravvivere a tutto e avere bisogno di cure immediate!1. Girasoli Pochi fiori incarnano l'essenza stessa dell'estate come lo spettacolare girasole

(Giardino)

11 segreti interni per coltivare le erbe più saporite e abbondanti

11 segreti interni per coltivare le erbe più saporite e abbondanti

C'è un certo vantaggio a coltivare erbe in vaso e tenerle nel davanzale della finestra della cucina. Quando vuoi un rametto di timo o qualche foglia di basilico da aggiungere alla tua pizza, saranno accessibili. Ma queste piccole piante non ti daranno abbastanza materie prime per fare salse o per essiccare e congelare.

(Giardino)