it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

11 Vantaggi del Vermicomposting e come iniziare con il proprio cestino di vermi

Stai lottando per trovare qualcosa da fare con i tuoi avanzi di cibo oltre a gettarli nel tuo mucchio di compost puzzolente? Prova un cestino per i vermi! A differenza dei sistemi di compostaggio standard, i cestini per i vermi sono inodori e contenuti e i vermi aiuteranno a trasformare il materiale di scarto in terreno stellare con la stessa rapidità con cui si possono nutrire.

Portare intenzionalmente vermi nella tua casa (anche in cucina!) Potrebbe sembrare controintuitivo, ma è uno dei modi più intelligenti per rendere la tua vita quotidiana più sostenibile. Il processo non è complicato, quindi continua a leggere per iniziare la tua avventura nel mondo della vermicoltura oggi.

Cos'è una Vermicoltura?

La vermicoltura, nota anche come compostaggio vermicompost o worm, è il processo di utilizzo dei vermi per abbattere i materiali di scarto in compost. Non è necessario alcun coassamento per convincere i vermi a dare una mano; loro sgranoccheranno felicemente i vostri avanzi di cibo, carta straccia e altro materiale organico, trasformandolo in "getti di vermi" pieni di nutrienti (cacca) nel processo.

Perché i vermi?

Non è un caso che i vermi siano la creatura preferita per fare il compost fatto in casa. I vermi sono una componente fondamentale del processo di costruzione del terreno e sono fondamentali per abbattere i rifiuti organici, aumentare la porosità del suolo e aiutare le radici delle piante ad accedere all'ossigeno.

Viaggiare attraverso il corpo di un verme è un processo magico per costruire il suolo, poiché i getti che espellono contengono quantità copiose di enzimi e microbi benefici che migliorano il funzionamento della rete del suolo e aiutano le piante a crescere più vigorosamente. Inoltre sono cinque volte più abbondanti in azoto, dieci volte più ricchi di potassio e contengono sette volte più fosfato, 1, 5 volte più calcio e tre volte più magnesio del materiale con cui sono fatti.

Un sistema di vermi standard può ospitare migliaia di vermi, la maggior parte dei quali vivrà per un anno o più, mangiando quasi la metà del loro peso corporeo ogni giorno. I vermi morti non pongono alcun problema, poiché si accartocciano all'interno del sistema e diventano parte del compost.

I vermi sono ermafroditi, il che significa che ogni individuo è sia maschio che femmina. Questo rende la riproduzione un processo semplice. Fintanto che le condizioni ottimali rimangono all'interno del contenitore, la popolazione del worm dovrebbe essere autosufficiente e aumenterà per soddisfare la capacità del contenitore entro pochi mesi.

Ma perché passare attraverso lo sforzo di usare un worm worm per creare compost quando puoi crearlo in decine di modi diversi? I benefici del compost worm potrebbero essere sufficienti per convincerti.

11 Vantaggi di Worm Compost

C'è molto da apprezzare nella coltivazione della propria scorta di compostaggio di vermi. Di seguito sono riportati alcuni dei vantaggi più significativi.

1. Ridurre i rifiuti alimentari

Gli Stati Uniti hanno un problema alimentare - ne sprechiamo troppo. L'USDA stima che circa il 30-40 percento dell'intero approvvigionamento alimentare sia buttato fuori e l'EPA suggerisce che quasi il 20% del flusso totale di rifiuti del paese è composto da avanzi di cibo. Puoi fermare il flusso di cibo da casa tua nelle discariche, alimentandolo invece con i vermi.

2. Produzione di gas a effetto serra inferiore

Lasciare che il cibo marcisca in una discarica produce metano, un gas serra che è 21 volte più potente dell'anidride carbonica. In realtà, le discariche sono il secondo più grande produttore di metano a livello mondiale. Mantenere gli scarti della cena fuori dalla spazzatura ridurrà la sua produzione.

3. Crea fertilizzante organico al 100%

Se ti preoccupi delle origini di ciò che metti nel tuo giardino, il compost di vermi fatti in casa elimina la confusione dandoti il ​​controllo totale su ciò che entra nel cestino dei vermi - e su ciò che finisce nel tuo terreno.

4. Spese di smaltimento dei rifiuti inferiori

Molti comuni ti fanno pagare per lo smaltimento dei rifiuti in base al peso, e gli avanzi di cibo aumenteranno rapidamente il peso delle tue borse. Se invece puoi trasferire i tuoi rifiuti organici in un sistema di compost, ridurrai la produzione di rifiuti della tua casa di circa un terzo, il che si tradurrà in denaro sulle tue bollette mensili.

5. Migliora la resilienza delle piante

Le piante del tuo giardino hanno bisogno di più di nutrienti di base per crescere e la colatura a vite senza fine può produrre un terreno ricco e nutriente. Inoltre contengono quantità copiose di microrganismi che possono migliorare la resistenza di una pianta a parassiti e malattie. Inoltre, il compost di vermi è al 100% organico, il che significa che non lo si userà mettendo a rischio la propria famiglia e l'ambiente utilizzando fertilizzanti chimici.

6. Produzione di compost antiparassitari

Molti aspiranti appassionati di compost evitano di iniziare il processo per paura che una pila di avanzi di cibo attirerà ogni pestello nel quartiere per un pasto gratuito (e non si sbagliano). Al contrario, un cestino per i vermi crea un sistema di compostaggio contenuto che puoi tenere in casa, impedendo alla popolazione locale di procioni di lavorare attraverso la pila.

7. Riduce gli odori della spazzatura

Potrebbe essere controintuitivo, ma un sistema di compostaggio a verme interno può avere un odore MEGLIO di quello dei rifiuti da cucina standard. Questo perché le condizioni airless nella maggior parte dei sacchi della spazzatura causano una decomposizione anaerobica, che porta a odori putridi. Al contrario, l'immissione di ossigeno nel bidone riduce questi odori e rompe gli scarti di cibo più velocemente.

8. Aumenta la ritenzione idrica del suolo

I giardinieri sabbiosi sanno quanto sia difficile mantenere idratate le loro piante. Infondere il terreno con dosi regolari di compost da verme farà la differenza migliorando la struttura del suolo, migliorando l'aerazione e aiutando le radici delle piante ad ancorarsi meglio nella terra.

9. Migliora i livelli di nutrienti del suolo

I getti a vite senza fine sono pacchetti concentrati di sostanze nutritive, che li rendono ideali per rivestire il terreno del giardino nel mezzo della stagione. E, a differenza del compost standard, il worm casting contiene anche batteri e muco intestinale del verme, sostanze che facilitano l'assorbimento delle sostanze nutritive e dei minerali.

10. Produzione di compost veloce

I wiggler rossi in buona salute possono consumare la metà del loro peso corporeo negli scarti di cibo ogni giorno, fornendo una produzione di compost più rapida possibile.

11. Delicato sulle piante

Nonostante i loro impressionanti livelli di nutrienti, i getti di vite senza fine non bruciano piante giovani e sono sicuri da applicare in qualsiasi quantità.

Come iniziare con Vermicomposting

Pronto ad aggiungere le meraviglie del compost di verme alla tua strategia per una maggiore sostenibilità? Non è difficile come pensi. Segui questi passaggi per iniziare.

1. Scegli il cestino a destra

Non hai bisogno di un enorme giardino per sfruttare il compostaggio a vite senza fine - o anche un giardino dietro casa. In effetti, è possibile creare rapidamente una fornitura di getti di vite senza fine all'interno per tutto l'anno attraverso un cestino per i vermi.

Come suggerisce il nome, un cestino per i vermi è un contenitore progettato per ospitare specie di vermi ben adattati per la produzione di compost, come i wiggler rossi. I vani per i vermi disponibili in commercio sono in genere costituiti da contenitori a strati con fori tra di loro in modo che i vermi possano spostarsi da un livello all'altro e produrre getti lungo la strada. Se ti senti a tuo agio, è anche possibile creare il tuo cestino per i vermi, come mostrano queste istruzioni da Mother Earth News.

Indipendentemente dal tipo di raccoglitore che scegli, ci sono componenti specifici che dovrebbe includere per il miglior successo. Per prima cosa, cerca un contenitore con un rubinetto vicino al fondo che ti consenta di svuotare il liquido in eccesso (chiamato percolato) per impedire ai vermi di vivere in un ambiente paludoso. Questa funzione riduce anche i potenziali odori.

È anche essenziale disporre di un raccoglitore con più livelli sovrapponibili con fori tra di essi, in quanto ciò consente di aumentare la capacità del compostaggio del sistema senza doverlo pulire tra una raccolta e l'altra. Tuttavia, alcune persone hanno invece successo con i compost in tessuto traspirante, come quelli offerti da Urban Worm Farm.

2. Ottieni un rifornimento di verme

Mentre potrebbe essere tentato di scavare attraverso il giardino per un rifornimento di lombrichi per il tuo bidone, farai molto meglio con i wiggler rossi invece. Questa specie scrapposa vive in condizioni di cesto del verme perché preferisce vivere nei pochi centimetri più alti di lettiera e altri detriti sul suolo della foresta. I loro appetiti voraci e l'inclinazione a riprodursi significano che a partire da una sterlina (circa 800-1000 vermi) si manterrà uno scompartimento standard ben fornito.

Puoi comprare vermi online e averli spediti direttamente a casa tua. Lo zio Jim's Worm Supply ha delle ottime recensioni. In alternativa, controlla con fattorie locali, negozi di esche o appassionati di vermicompost vicino a te per rifornirti.

Un'opzione ancora più semplice? Scopri findworms.com per identificare i coltivatori di vermi vicino a te.

3. Preparare il vassoio inferiore

La creazione di un cestino per vermi per la prima volta inizia con il vassoio inferiore. Questo costituisce il fondamento del sistema e dovrebbe essere riempito con carta umida e sminuzzata (i giornali funzionano bene). Assicurarsi che la lettiera sia "fluffata" fino a fornire spazio aereo e consentire all'umidità in eccesso di defluire.

Aggiungi una o due tazze di terreno da giardino di qualità sopra il letto per introdurre microbi benefici nel sistema. Questo aiuta ad abbattere il materiale nel vassoio ancor prima che arrivino i vermi, in modo che sia più facile da digerire.

4. Impostare un vassoio di alimentazione

Solo il vassoio superiore in un sistema vermicompost contiene avanzi di cibo, motivo per cui è chiamato vassoio di alimentazione. È possibile impostarne uno coprendo la parte inferiore del vassoio con alcuni fogli di giornale secco (particolarmente importante se il vassoio presenta piccoli fori lungo il fondo).

Nota: gli strati dei giornali sono necessari solo per il primo vassoio di alimentazione, non quelli che hai impostato nelle settimane successive.

Successivamente, aggiungere materiale per letti umidi uniformemente sul giornale. Questo include materiale a base di carbonio come cartone, carta e posta spazzatura, gusci di noce non salati e foglie secche. In un angolo, aggiungi 2-3 tazze di scarti di cibo che rientrano nelle seguenti categorie:

  • Scarti di frutta e verdura, peeling, scorze e semi.
  • Gusci d'uovo
  • Cartone
  • Bustine di tè e filtri per il caffè
  • Asciugamani di carta usati

I contenitori per vermi non dovrebbero includere prodotti animali di alcun tipo. Assicurati di non riempire il tuo contenitore con:

  • Scarti di carne
  • Latticini
  • Grassi (sia a base animale che vegetale)
  • Ossa, pelle e altri sottoprodotti animali
  • Qualsiasi cosa ricoperta di vinaigrette o salse pesanti

Mentre questi prodotti tendono a produrre bene compost, sono difficili da digerire e rallentare il funzionamento del tuo sistema. Inoltre tendono ad annusare perché passano più tempo nel cestino prima di rompersi.

Una volta aggiunto il cibo, copritelo con un giornale bagnato e fissate il coperchio del contenitore. Per le poppate future, progettare di dare ai vermi parti uguali di avanzi di cibo e materiale da lettiera.

5. Aggiungi i vermi

Una volta impostato il bin, aggiungere i worm è un processo semplice. Aggiungili (e qualsiasi materiale di lettiera umido in cui sono stati spediti) al vassoio di alimentazione superiore. La mossa potrebbe essere stressante per i vermi, quindi può richiedere una settimana o più per adattarsi alle nuove condizioni prima che inizino a mangiare sul serio. Per facilitare la loro transizione e impedire loro di tentare di sfuggire al bidone, far brillare una luce brillante in alto per incoraggiarli a scavare più a fondo nel contenitore.

L'offerta di zio Jim è rappresentata da un gran numero di wiggler rossi in numerose quantità da qui su Amazon.

6. Aggiungi vassoi aggiuntivi

È possibile aggiungere gli avanzi di cibo e il materiale per la lettiera al proprio contenitore ogni pochi giorni o ogni volta che i livelli scarseggiano. Una volta che i vermi hanno riempito il primo vassoio con piccoli getti simili a pellet, aggiungere un secondo vassoio in cima per utilizzarlo come nuovo vassoio di alimentazione. È possibile ottenerlo foderandolo con materiale da letti triturati (nessun giornale essiccato questa volta), aggiungendo una tazza o due di cibo e stratificando la parte superiore con carta bagnata.

7. Raccogli i pezzi fusi

Nel corso di diversi mesi, il cestino del verme inizierà a riempirsi di getti e materiale di lettiera compostata. Mentre si accumulano strati di nuovi vassoi di alimentazione, i vermi continueranno a migrare verso quelli più ricchi di cibo, lasciando i vassoi inferiori privi di vermi ma pieni di materiale decomposto ricco di sostanze nutritive arricchito con sostanze microbiche. Saprai che il compost è pronto per l'uso quando il materiale del vassoio inferiore è piccolo e friabile e senza grossi pezzi di cibo o letti sovrapposti. Ciò richiede in genere da tre a quattro mesi.

È possibile raccogliere i getti senza compromettere la funzionalità del sistema estraendo il vassoio inferiore dal contenitore e posizionandolo sopra il vassoio di alimentazione. Lasciare il coperchio in modo che la luce possa colpirlo e utilizzare un piccolo rastrello a mano per setacciare delicatamente il terreno circostante. Questo farà sì che qualsiasi verme persistente possa rintanarsi negli strati sottostanti, e tu puoi estrarre il compost da usare immediatamente o riporlo per dopo. Il vassoio ora vuoto può essere aggiunto al sistema come nuovi vassoi per alimenti.

8. Usa il Vermicompost finito

Il duro lavoro del tuo verme è stato interamente ripagato, e ora hai una scorta abbondante di compost da giardino da utilizzare. Alcuni metodi per il giardinaggio con getti includono quanto segue:

  • Aggiungi un piccolo misurino per piantare i fori prima di inserire i trapianti.
  • Usali per vestire il terreno attorno alle tue piante per tutta la stagione.
  • Immergili in acqua per diversi giorni per creare un tè compost ricco di microbi per spruzzare sulle foglie delle piante.
  • Utilizzare come ingrediente nel terriccio casalingo

Mantenere un cestino per i vermi è un modo soddisfacente e minimo per ottenere un secondo utilizzo dalla spazzatura domestica. Crea oggi un cestino per i vermi, e presto potresti trovarti con un giardino più sano che mai e per sempre alla ricerca di ulteriori sprechi di cibo per la tua orda affamata.

8 modi per sbarazzarsi di squash bug e come prevenirli

8 modi per sbarazzarsi di squash bug e come prevenirli

Gli insetti di zucca sono persistenti e possono portare devastazione alle colture. Anche se gli squash prendono il nome dal loro raccolto più desiderabile, lo squash, possono anche fare a pezzi un raccolto di zucca in un breve lasso di tempo. Sono spesso erroneamente identificati come insetti puzzosi perché sembrano simili, anche se gli insetti puzzolenti sono più larghi e più arrotondati degli insetti da zucca, entrambi emanano un odore sgradevole quando schiacciati.Let

(Giardino)

Ecco perché dovresti coltivare il timo e 18 modi per usarlo

Ecco perché dovresti coltivare il timo e 18 modi per usarlo

Un piccolo arbusto sempreverde con fiori viola chiaro e un sapore piacevole, il timo è stato apprezzato fin dai tempi antichi dagli egiziani e dai greci. L'erba si diffuse presto in tutta Europa, dove aiutò a insaporire il cibo, fu donata e bruciata come incenso.Oggi è usato principalmente per scopi culinari, sebbene abbia anche un numero sorprendente di benefici medicinali.Ec

(Giardino)