it.ezyguidance.com
Idee Per La Vita Sana

10 modi per sbarazzarsi di coleotteri giapponesi naturalmente

Il primo coleottero giapponese trovato in America fu scoperto nel New Jersey nel 1916. Prima di questo periodo, lo scarafaggio si trovava solo in Giappone, dove non si trattava di un grosso parassita. Nel 1937, i coleotteri furono scoperti in Kentucky. Negli anni '50 e '60 la popolazione di scarafaggi si è espansa rapidamente e si è diffusa in tutto il Kentucky e in altri stati.

La parte orientale degli Stati Uniti fornisce molta erba dove vivono le larve e numerose specie di piante sulle quali si nutrono gli adulti. Questo, insieme a nessun vero e proprio nemico naturale efficace, rende questa parte del paese un posto perfetto per far crescere lo scarafaggio giapponese.

Nel corso del tempo, il coleottero si è espanso in Ontario, Minnesota, Iowa, Missouri e Arkansas e nel sud in Georgia e Alabama.

Se sei un appassionato giardiniere, è probabile che tu abbia subito qualche danno dagli scarafaggi giapponesi.

Che aspetto hanno gli scarabei giapponesi?

Un coleottero giapponese adulto è di circa 6 centimetri di lunghezza e 4 centimetri di larghezza. Hanno un corpo metallico verde e copri-ali color rame-marrone. Hanno anche macchie di capelli bianchi sotto le loro copricapo su ciascun lato del corpo.

A giugno, gli adulti si alzano da terra e iniziano a mangiare. Fanno più danni a partire da fine giugno per circa 4 o 6 settimane. I coleotteri vivono per circa 30 a 45 giorni.

Ci sono oltre 300 tipi di piante che i coleotteri mangeranno e possono distruggere rapidamente foglie, fiori e frutta troppo matura o ferita. Si nutrono in massa e partono dalla cima della pianta, procedendo verso il basso. Gli scarafaggi si alimentano più attivamente nei giorni caldi e soleggiati e mangeranno per lo più piante alla luce diretta del sole. L'alimentazione di gruppo può causare gravi danni alle piante.

Individuazione dei danni dello scarabeo giapponese sulle piante

Se la superficie superiore della chioma vegetale appare simile a un ciuffo o scheletrata, è probabile che sia opera degli scarafaggi giapponesi. Questo perché gli scarafaggi adulti si nutrono del tessuto tra le vene nelle foglie. Se hai le rose, i coleotteri possono consumare completamente i petali e le foglie.

Il ciclo di vita degli scarafaggi giapponesi

Non appena gli adulti escono dal terreno iniziano a deporre le uova. Le femmine depongono le uova da 2 a 3 pollici nel terreno e depongono un totale di 40-60 uova durante la loro vita. Le larve trascorrono 10 mesi nel terreno e si nutrono di radici di erba e piantine di ortaggi.

Le piogge a metà estate e l'umidità del terreno sono necessarie per mantenere le uova e le larve per disidratare. Questo fa parte del motivo per cui troverai femmine che depongono uova in aree umide come prati irrigati e campi da golf. Gli scarafaggi possono sopportare forti piogge e umidità eccessiva.

Macchia Beetle Beetle Damage In Prato

Poiché le larve di scarafaggi consumano le radici, l'erba non è in grado di assorbire abbastanza acqua per resistere a condizioni climatiche calde e secche. A causa di questo, vedrai grandi macchie di macchie morte infestate da larve. Puoi persino tirare indietro il terreno danneggiato per rivelare le larve. Il rilevamento precoce è necessario se si desidera salvare l'erba. Tieni presente che le larve si sposteranno più a fondo nei mesi più freddi e diventeranno inattive a 50 gradi F. Con l'innalzarsi delle temperature del suolo primaverile, le larve si alzeranno e cominceranno a nutrirsi per circa 4-6 settimane.

Come sbarazzarsi di coleotteri giapponesi

Conoscere la tua zona e quando i coleotteri arrivano per nutrirti ti aiuterà a iniziare la prevenzione. Gli scarafaggi giapponesi rilasciano feromoni nell'aria e questo attira più coleotteri. Non appena vedi un paio di bug, è ora di muoversi per controllarli e impedirgli di invitare altri coleotteri nel tuo giardino.

Ecco alcuni dei migliori metodi naturali da considerare:

1. Prova una trappola Beetle giapponese

Le trappole di scarafaggi giapponesi sono molto efficaci per attirare gli scarafaggi lontano dalle piante e intrappolarle in modo che non possano sfuggire per allevare o causare più danni.

Questa trappola economica disponibile su Amazon ha molte recensioni a cinque stelle. Devi semplicemente posizionare le trappole a dieci metri da dove gli scarabei giapponesi stanno danneggiando di più. Un attrattore di cibo e sesso attira gli scarafaggi prima che vengano intrappolati in una borsa. Svuota il sacchetto di coleotteri intrappolati in un secchio di acqua saponata per affogarli e poi se hai le galline, i coleotteri morti fanno un ottimo mangime per polli. Questa è la trappola per coleotteri giapponese più efficace secondo le recensioni di Amazon.

2. Scelta manuale

Se è all'inizio della stagione e vedi solo alcuni bug, puoi effettivamente selezionarli a mano direttamente dalle tue piante. Lasciateli cadere in acqua saponata per ucciderli. Tieni presente che i coleotteri sono più attivi nei giorni caldi quando l'aria è ferma. Il momento migliore per effettuare il prelievo a mano è la mattina presto o la sera successiva.

3. Vuoto

Alcune persone usano un aspirapolvere portatile per succhiare i coleotteri dalle piante. Assicurati di scaricare i coleotteri in acqua saponata per ucciderli dopo averli raccolti nel vuoto.

4. Olio di cedro

Ho usato uno spray all'olio di cedro per anni sulle mie rose per tenere lontani gli scarafaggi giapponesi. Recentemente ho trovato una ricetta su come creare il tuo olio di cedro e questo funziona altrettanto bene di quello che acquisto al negozio.

Come farlo

Metti 3 piante di cedro rosso lungo un piede in un secchio da due litri. Versa acqua calda sopra le piante e lasciale riposare per 24 ore. Assicurati che le assi siano completamente coperte. Puoi tagliarli se devi. Versare il liquido in un flacone spray e spruzzare le piante liberamente.

5. Terra di diatomee

La diatomite (DE) è uno dei modi migliori per uccidere i coleotteri giapponesi. Questa polvere bianca è composta da resti fossili di organismi acquatici molto piccoli. Spargere DE nel terreno attorno alle piante e al fogliame ovunque si vedano i coleotteri. La polvere entra sotto i gusci e disidrata lo scarafaggio. Questo metodo funziona anche su formiche, lumache e lumache. Usa solo DE food - come questo disponibile su Amazon.

6. Olio di Neem

Sebbene il neem oil non uccida gli scarafaggi immediatamente a contatto, li soffocherà nel tempo. È un forte deterrente e tiene lontani altri parassiti del giardino come cicaline, hornworms di pomodoro e cavallette. Spruzzi le piante spesso e liberamente per i migliori risultati. Puoi anche usare l'olio di neem come insetticida sistemico diluendo l'olio nell'acqua e versandolo nel terreno. L'olio si insinuerà nel tessuto vegetale e gli scarafaggi non apprezzeranno il sapore del fogliame e andranno avanti. Questo olio essenziale per giardini avrebbe funzionato alla grande.

7. Piantagione di un compagno

La piantagione di compagni è anche un modo efficace per tenere lontani gli scarafaggi giapponesi. Alcune piante sono persino velenose per i coleotteri come i gerani bianchi, la rudbeckia e le 4 in punto. Piantare fiori di rose gialle attorno al tuo giardino è stato anche considerato un efficace deterrente.

8. Pianta l'erba radicata in profondità

Naturalmente, il modo migliore per trattare gli scarafaggi giapponesi è di prenderli prima che diventino coleotteri. Piantare erba dalle radici profonde come la festuca alta che richiede solo un'annaffiatura profonda ogni sette giorni circa è un buon modo per fermare le larve attratte dal tuo prato. Questo tipo di erba è anche molto meno probabile che mostri danni da grub se si verifica.

9. Utilizzare i nematodi

Il momento migliore per uccidere le larve nel tuo prato senza usare sostanze chimiche pericolose è a fine estate o inizio autunno quando le nuove larve sono piccole. I nematodi benefici uccideranno il 50% -75% delle larve che ridurrà drasticamente il danno. I nematodi benefici sono vermi microscopici che si trovano naturalmente nel terreno. Ci sono cattivi nematodi e buoni nematodi. I cattivi nematodi mangiano le radici delle piante mentre i buoni nematodi si attaccano alle larve nel terreno e succhiano via tutta la loro vita. La maggior parte del suolo è priva dei buoni nematodi, quindi applicatene alcuni all'inizio dell'autunno aiuterà il vostro prato a mantenersi sano e manterrà il numero di larve al minimo.

Da questa pagina su Amazon è possibile acquistare dieci milioni di nematodi benefici per il controllo dei parassiti.

10. Pianta le piante giuste

Ci sono alcune piante che fungono da piante ospiti dello scarafaggio giapponese. Queste sono piante e alberi che dovresti evitare di crescere se possibile. Ci sono altre piante che dissuadono i coleotteri giapponesi e piantare queste piante aiuterà a tenere lontano gli scarafaggi.

Alcune piante che non dovresti coltivare

  1. Mela
  2. albicocche
  3. Asparago
  4. Basilico
  5. Cespuglio di farfalle
  6. ciliegia
  7. Iris
  8. Calendula
  9. Gloria mattutina
  10. daylily
  11. Phlox
  12. pazienti ricoverati
  13. Salice
  14. Rosa
  15. Cardo
  16. Virginia rampicante
  17. Zinnia
  18. Acero giapponese
  19. Glicine
  20. Echinacea viola

Alcune piante e alberi dovresti crescere

  1. millefoglie
  2. Aglio, porri e erba cipollina
  3. Colombina
  4. Begonia
  5. Betulla
  6. Cavolo, cavolo
  7. Corniolo fiorito
  8. Digitale
  9. Figura
  10. Cenere
  11. Gardenia
  12. Juniper
  13. Lantana
  14. Pisello dolce
  15. Margherita
  16. erba gattaia
  17. Pany, viola
  18. Pera

Leggi Successivo: Spray al peperoncino fatto in casa per sbarazzarsi dei parassiti del giardino

9 motivi per cui dovresti iniziare a coltivare (o a cercare) il trifoglio rosso

9 motivi per cui dovresti iniziare a coltivare (o a cercare) il trifoglio rosso

I benefici per la salute del trifoglio rosso non sono una nuova scoperta. Questa erba è rinomata per il suo valore nutrizionale insolitamente alto ed è stata tradizionalmente utilizzata in tutte le aree dell'Europa e dell'Asia per trattare una miriade di condizioni di salute.Tipicamente consumato sotto forma di tè, questa erba ha molte preziose sostanze nutritive, tra cui vitamina C, calcio, magnesio, cromo, niacina, potassio, fosforo e tiamina, ma è particolarmente nota per i suoi isoflavoni, che sono composti idrosolubili che agiscono come gli estrogeni. Ci

(Giardino)

9 piante perenni che dovresti piantare questo autunno

9 piante perenni che dovresti piantare questo autunno

Piantare piante perenni in autunno è un modo semplice per godere di un giardino più grande e meraviglioso la prossima primavera. Mentre probabilmente sei più abituato a piantare in primavera, l'autunno è un altro momento ideale per far nascere piante perenni nel tuo giardino.Con l'acquisto di piante perenni in autunno, riceverai una sorta di accordo di due per uno, godendo le perenni in fiore in autunno, e poi ancora durante i mesi primaverili ed estivi e per molti altri anni a venire. In

(Giardino)